Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 12:25

tesla non è da sola nel mondo , ci sono le grandi case auto attuali (nullità destinate all'estinzione, forse ne sopravviverà UNA) ma soprattutto i cinesi, poi arriveranno gli indiani, ecc. ecc.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: antitrader on Giovedì 26 Dicembre 2019 12:18

Will,

TSLA a 4 cifre ci va appena chiude il primo bilancio in nero e succedera' nel corso del 2020, ma la

guida autonoma non c'entra una beata mazza, quella sara' solo un gingillo per quelli piu' cretini, a mo'

dell'assistente vocale del telefono (che serve solo a scassare la minghia).

quando sara' a 1000 USD capitalizzera' quanto Daimler e BMW messe assieme, ma non e' un

problema, le aziende storiche de settore auto son tutte stracolme di debiti, TSLA invece parte

pulita.

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 12:03

se riesce ad ottenere il via libera dai governi raggiungere il level 5 con la sua AI ed avviare il servizio tutto l'anno prossimo facile che a natale 2020 l'azione tesla sia a 4 cifre ... con te ovviame3nte disperato ... che te ne farai poi di tutti sti soldi traun decennio nun se sa, immagino ci ritroveremo io e te sotto la sede bankitalia con le nostre carriole piene di soldi per svuotarle davanti a quei signoroni

:-)

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: antitrader on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:59

Will,

io mi oppongo al progresso? Ma se mi son  comprato le TLSA? E non e' un'operazione di trading,

e' una partecipazione stabile (30 azioni a 340 cadauna), faccio parte del nocciolo duro dell'azionariato.

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: Tuco on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:50

Il risultato sarà che a Napoli circoli solo con autonome, il resto dal rottamaio. e poi a piedi o bicicletta. E telecamere everywere.

Non c’è motivo per il quale tutti accampino il diritto di gironzolare dove e come gli pare, con un mezzo manuale a carbone poi...

Tutti a casa, o in bicicletta ( con la targa ed il chip )


 Last edited by: Tuco on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:54, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:46

è inutile che ti opponi al progresso Anti, quello arriva lo stesso, chiunque nel pianeta cercherà di opporsi ritardare ecc. lo farà solo a suo danno

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: antitrader on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:40

Ho l'impressione che si ignori una delle piu' veritiere leggi di Murphy (da non confondere con Morphy).

Qualsiasi automatismo, prima o poi, ti si rivolta contro (e lo fara' nel momento peggiore).

L'informatica di massa, a conti fatti, ha generato solo disastri. Prendi la burocrazia, vero che puoi fare

tutto (o quasi) da casa, ma poi cosa succede? Succede che le cose da fare diventano 10 invece che una,

e cosi' tiri le madonne (e tutto il calendario) peggio di quando dovevi andare all'agenzia delle entrate e

facevi 2 ore di fila.

Perfino un'operazione banale quale fare il biglietto del tram e' diventata un incubo, tra app, codici QR,

sistema tariffario complicato da pazzi etc... etc... etc...per non parlare poi del tempo che si perde a fare

cazzate quali giochi online, feisbuc, instagram, chetterie varie con impennata di divorzi e separazioni.

La guida autonoma ci potra' essere in citta' costruite ad hoc, le auto autoguidate che gironzolano a Milano,

Roma o Napoli non si vedranno mai. In particolare a Napoli, ci sarebbe subito un nuovo giochetto molto

diveretente, quello di mandare le auto autonome dentro al fosso ingannandole con quelle a guida manuale,

ad es, lanci un cartone in mezzo alla strada e quella lo scambia per un masso ed inchioda di colpo.

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:33

'cioè il cerchio attorno alla circolazione punto con l'auto donna per come la struttura delle città italiane avresti lo stesso problema'

non ho capito un cazzo Gianlini ... il car sharing attuale è con vetture che PARCHEGGI una volta arrivato, le auto autonome sono perennemente in movimento

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:39, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 11:32

A parte che avevi annuciato la guida autonoma entro la fine del 2019

----------

Seba ha sempre parlato di 2021 intendendo servizio su scala planetaria, io prevedevo i primi esperimenti locali e infatti waymo ha avviato il servizio robotaxi a pagamento SENZA personale a bordo, è un servizio georeferenziato quindi limitato a Phoenix (non puoi prenotare per andare fuori città), plus.ai ha avviato il servizio commerciale per i tir ( https://www.youtube.com/watch?v=CL1A2VwQblM ) , per i tir lunga percorrenza è più facile dato che non ci sono tutti i problemi di una città, attualmente i limiti sono dovuti ai regolatori che pretendono la perfezione per la guida autonoma ma consentono 1,5 milioni di morti sulle strade a causa umana ogni anno, con i mezzi autonomi odierni i morti sarebbero molti ma molti meno

test di guida autonoma level 4 (quello che serve per il 99,9 periodico dei casi) sono attualmente in essere ovunque, Elon invece vuole il level 5 per il 2020 ( https://www.youtube.com/watch?v=LO1nDnnv_Og ) , l'utilizzo sarà ovviamente condiviso, se vuoi esserci solo tu in auto paghi tutti i posti dell'auto

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:55

Willis Willis Ti faccio un esempio non so se è molto calzante ma se avvicina. L'altra sera ero in Corso Garibaldi con gli amici e alle 11:30 Volevo prendere un car2go per tornare a casa. bene in nessuna parte del centro erano disponibili macchine perché tutte a quell'ora era ormai in periferia, dato che tutti gli utenti del centro si spostavano a Dove abitavano, cioè il cerchio attorno alla circolazione punto con l'auto donna per come la struttura delle città italiane avresti lo stesso problema


 Last edited by: gianlini on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:56, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: Morphy on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:53

A parte che avevi annuciato la guida autonoma entro la fine del 2019. E comunque (anche per Gianlini) se davvero anche entro due anni la guida autonoma di livello 4 dovesse essere realtà, da quel momento in cambia tutto. Poi non esistono più problemi di parcheggio, file etc. Anzi, sarebbe auspicabile che l'amministrazione vieti la circolazione di auto non autonome. fine degli incidenti, fine di tutte le piccole problematiche, sarebbe tutto sincronizzato.

 

Subentrerebbero problemi di ordine superiore, quelli tipici dei sistemi complessi. Io per quel momento avrò già deciso di prendermi una baita in montagna con un bel pezzo di bosco rifonito di abeti, recinti per gli animali etc. etc...

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:42

non ho capito il ragionamento Gianlini ...

 

parliamo di un caso concreto, tesla

tra 2 anni tesla avvierà il suo esclusivo servizio di mobilità con solo vetture tesla a cui (se lo vorranno) potranno partecipare anche coloro che hanno comprato queste vetture in questi anni, sono vetture NON limitate a zone predefinite, NON hanno mappe predefinite in memoria, possono portare chiunque dove desidera, le prenoti con una app col cellulare, il costo preannunciato da Musk nell'autonomy day PER UTILIZZO NON IN ABBONAMENTO è di 18 cent al miglio, più o meno 11 centesimi al km, non c'è un tassista a bordo che durante il viaggio ascolta quello che dici o guarda quello che fai, una tesla è una vettura di categoria superiore a quelle impiegate normalmente dai tassisti, è una vettura costruita per durare un milione e mezzo di km quindi facciamo 3 vetture normali che usano i tassisti, ecc. ecc. .... diciamo per essere crudi che il servizio tesla a voi tassisti vi spazza dallla faccia della terra

:-)

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:14

Willis, tu sottovaluti l'impatto della struttura urbanistica delle città italiane.

Qualche tempo fa Gano auspicava la concorrenza di Uber per il servizio taxi. Io posso tranquillamente dire che a me Uber non fa paura. A Milano in gran parte delle zone di interesse per il servizio taxi non c'è proprio spazio fisico per i mezzi pubblici, per i taxi e anche per Uber. In tante zone entri solo se sei un taxi. In altre, un autista Uber non saprebbe dove fermarsi per attendere il successivo cliente e sarebbe costretto a fare molti km a vuoto che gli abbassano ovviamente la resa economica. Molte strade centrali sono larghe giusto giusto la dimensione di un auto.  Tutte problematiche che rendono difficoltoso anche l'uso di un auto autonoma.

Uber potrebbe invece avere un senso in provincia, nei paesi anche grossi fuori città, dove di fatto il servizio taxi è inesistente. Già a Cusano Milanino o Garbagnate che sono comuni praticamente confinanti con Milano con 20-30 mila abitanti è quasi impossibile chiamare un taxi perchè a meno che la chiamata non provenga da una società conosciuta ed affidabile, nessuno si arrischia da Milano ad arrivare fin lì per scoprire che il cliente non c'è.

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:21, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:13

mi sa che massimo dal 2023 ti costerà di più tenerla che buttarla ... io avendo una seat mii a metano che fa 100 km con 3 euro forse al 2024 ci arrivo :-)

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: Tuco on Giovedì 26 Dicembre 2019 10:10

Infatti, io auto non la cambio: È perfetta, e, anche se inquina, la porto al rollover del 2025, quando dovrò rollarla dal rottamaio, ed allora vedremo a che punto saremo.