W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 30 Marzo 2020 11:58

gonte, non c'è limite al peggio

 

...mentre l’industria e servizi in Italia sono in ginocchio, in Germania seppure a ritmi ridotti si lavora e si portano via quote di mercato CHE NON TORNERANNO PIU’ INDIETRO.

Ma Giuseppi:

“Se potessi tornare indietro, farei di nuovo tutto allo stesso modo.

 

ps: se il covid attacca i coglioni, spampina sei spacciata


 Last edited by: XTOL on Lunedì 30 Marzo 2020 12:00, edited 3 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Lunedì 30 Marzo 2020 11:36

secondo Li Yufeng della wuhan univeristy il covid attacca pure i testicoli provocando un crollo del testtosterone

mo vediamo se boris johnoson inizia a mettersi il rossetto

In questo studio, abbiamo confrontato i livelli degli ormoni sessuali tra 81 uomini in età riproduttiva con infezione da Sars-CoV-2 e 100 uomini sani della stessa età: abbiamo scoperto che l’ormone sierico luteinizzante era significativamente aumentato, ma il rapporto tra questo e il testosterone era drasticamente diminuito nei maschi con Covid-19", scrivono i ricercatori cinesi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 30 Marzo 2020 11:36

a dire il vero, Armstrong scrive che la fed è stata obbligata a comprare solo bond statali a partire non dalla fondazione -1913-, ma dalla prima guerra mondiale, quindi lei ha capito male

 

(La sua tesi è la seguente.

Quando la Fed fu costituita ,oltre 100 anni fa , il Congresso TOLSE  alla FED la possibilità  di intervenire direttamente nell'economia e ne limitò l'azione al debito pubblico.)


 Last edited by: XTOL on Lunedì 30 Marzo 2020 11:36, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Lunedì 30 Marzo 2020 10:42

......ecco, appunto: parlaci dei tuoi passatempi.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Lunedì 30 Marzo 2020 10:32

Armstrong è patetico quando vuol riscrivere la storia .

Se lo fa è perchè chi lo legge è ( un po scarso ) e si beve tutto.

La sua tesi è la seguente.

Quando la Fed fu costituita ,oltre 100 anni fa , il Congresso TOLSE  alla FED la possibilità  di intervenire direttamente nell'economia e ne limitò l'azione al debito pubblico.

Ricordo due cose .

La prima che ,almeno a quei tempi ,il potere era nelle mani del CONGRESSO.

C'è qualche somaro che pensa dovesse essere nelle mani della costituenda FED ?

La seconda ,molto più importante , è che la necessità di una Banca Centrale era un'esigenza ( per me assolutamente sacrosanta ),delle BANCHE PRIVATE DI ALLORA che .ogni due per tre ,saltavano in aria.

Ovvio che le banche private di allora si immaginassero una FED diversa da quella che invece preferì il legislatore.

Rifare ora  la storia della FED è solo stupefazione dei semplici .

Ve lo dico da 10 anni ...la finanza è troppo complessa.

Parlate d'altro.

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Lunedì 30 Marzo 2020 10:33, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 10:19

la gente vuole aver da mangiare senza problemi, non vuole rischiare di lasciarci la pelle per aver da mangiare

al nord ci sono stati un sacco di scioperi spontanei, al sud succede sicuramente lo stesso

tu tendi a pensare si procederà come al solito, si tornerà dove si era, business as usual, l'Europa come al solito, i ricchi e i poveri come al solito, il denaro come al solito, ecc.

io lo escludo 


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 10:20, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Lunedì 30 Marzo 2020 10:08

Willis se dopo così poco tempo già monta la rabbia, significa che a breve bisogna allentare le misure per ragioni di ordine pubblico, il sud italia se blocchi il nero è una bomba ad orologeria

nelle banlieu francesi le norme non sono mai entrate in vigore per esempio

 

ricordiamoci che Zanda è stato eletto democraticamente e appoggia il governo, probabilmente si darà un calcio alla latta e si allargheranno i parametri del mes, i paesi del nord europa vogliono tenere il cappio al collo per poter esportare, non vogliono farci fallire

il governo italiano e tedesco troveranno l'accordo, e tenendoci stretto l'euro e la dominazione tedesca, salvini a di maio sono due tigri di carta, la tecnica della rana nel pentolone potrà procedere senza intoppi

"Attenti a giocare al ribasso a questi prezzi. La situazione dei virus si va stabilizzando." 04/03/2020 Antitrader

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 09:54

Gianlini, il padrone può dire ordinare quello che vuole, ogni bipendente decide per se stesso

 c'è chi antepone ad ogni altra valutazione quella per la propria salute e chi no, il tuo amico si chiede 'per quello che mi si chiede di fare rischio le penne ?' ... condizioni di lavoro, ecc. ecc. ... per me è la prima domanda


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 09:59, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 30 Marzo 2020 09:35

Willis, il mio amico, che è tra l'altro responsabile Sicurezza, sarebbe stato molto contento di stare a casa,..ma la ditta è tedesca e il capo le ha studiate tutte pur di riaprire. Alla fine il trucco è stato che alcuni dei suoi clienti hanno i codici Ateco per stare aperti e loro, in quanto fornitori sono autorizzati a stare aperti.

Tra l'altro il backlog di ordini è molto alto per cui lavorano a pieno ritmo.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Lunedì 30 Marzo 2020 09:28

Siamo nettamente i più intelligenti !

Ma la vetta l'ha raggiunta ieri sera Briatore da Giletti..

Soldi direttamente alle aziende( ed ovviamente a fondo perdutio ).

D idiritto nel club dei pirla del forum cobraf ( ora i 5 +3 ) insieme al trumpanaro e Renzi .

 

Hobi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 09:26

Gianlini, che ti devo dire ... non so in quale situazione economica si trovi il tuo amico e l'azienda in cui lavora, in ogni caso ognuno sceglie per la propria vita quello che vuole


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 09:28, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 30 Marzo 2020 09:24

Willis ad esempio l'azienda in cui lavora un mio amico ha chiuso giovedì e venerdì, Poi cambiando il codice Ateco oggi ha riaperto

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 30 Marzo 2020 09:10

chi si rialzerà prima e meglio saranno quelli che non hanno distrutto la propria industria con editti manicomiali

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 08:53

io penso sia finito l'inquinamento

di conseguenza chi si rialzerà prima e meglio sono quelli che riusciranno prima a non dipendere da attività inquinanti


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 30 Marzo 2020 08:54, edited 1 time in total.