W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

 

  By: lutrom on Domenica 16 Marzo 2014 23:04

Ecco poi l'altro somaro (furbo!!) che sull' "etichetta" destra-sinistra ha costruito le proprie fortune (e le nostre disgrazie...): purtroppo continua ancora con questa solita storiella ultraventennale (e non mancheranno, purtroppo, oggi come ieri, altri somari -ultrafessi!!- che gli daranno ancora ascolto, prendendolo nuovamente nel cul..). ------------------------ ^Berlusconi: "Mia colpa per i giudici, essere l'unico ostacolo per la sinistra", "Il miglior sistema per governare un paese è quello bipolare, per scongiurare l'ingovernabilità bisogna imparare a votare"#http://video.corriere.it/berlusconi-tg5-imparate-votare-contro-ingovernabilita/636e6102-7138-11e3-acd7-0679397fd92a^

 

  By: lutrom on Domenica 16 Marzo 2014 22:56

Intanto "interviene" il primo somaro (che al solito nega di esserlo, eh eh eh). ------------------------ ^Renzi al Tg5: «Non siamo somari da mettere dietro lavagna»#http://video.corriere.it/renzi-tg5-non-siamo-somari-mettere-dietro-lavagna/146c32ee-ad44-11e3-a415-108350ae7b5e^

 

  By: lutrom on Domenica 16 Marzo 2014 21:59

Giorgio, complimenti, ottimo intervento, pieno di buon senso (come al solito) e di cose che tutti potremmo notare con facilità se non avessimo gli occhi foderati dalle baggianate derivanti dal lavaggio del cervello (massmediatico e non). Purtroppo interventi come il tuo attirano come le mosche schiere di asini raglianti incapaci di comprendere che spesso la verità è semplice, la menzogna invece è "complicata" (il somaro ha bisogno di rendere complicate anche le cose semplici, per mascherare la propria indole asinina!!): purtroppo la maggior parte di coloro che ci circondano è incapace di ragionare con la propria testa ma ragiona solo con la testa degli altri o servendosi di "comode" quanto ingannatrici e fuorvianti "etichette" del politicamente corretto e non solo (fascista, rivoluzionario, comunista, democristiano, diritti di questo e di quello, animalista, progressista, conservatore, destra, sinistra, ecc. ecc.).

IL LAVORO - giorgiofra  

  By: giorgiofra on Domenica 16 Marzo 2014 19:33

IL LAVORO Una delle cose che mi colpì quando iniziai, per lavoro, a frequentare artigiani di una certa età, fu la lentezza e la calma con la quale operavano. All'inizio pensai che ciò fosse dovuto al fatto che avessero tutti una certa età, e che il peso degli anni si facesse sentire. Forse, pensai, quando erano più giovani i loro ritmi lavorativi erano sicuramente più serrati: mi sbagliavo. http://giorgiofracchiolla.blogspot.it/2014/03/il-lavoro.html

 

  By: gianlini on Sabato 15 Marzo 2014 20:10

Giorgio, a me anche una di 20 anni sembra una mezza bambina....va là dai....

 

  By: giorgiofra on Sabato 15 Marzo 2014 16:06

Un gran puttanone di 15 o 16 anni non è una minorenne, è solo una zoccola ben consapevole di quel che fa. A 16 anni moltissime ragazze sono adulte e navigate, come ci sono ragazze di 18 anni ancora infantili. L'età anagrafica non conta nulla. Se a tredici anni praticano regolarmente e con entusiasmo la fellatio, a sedici hanno la sufficiente malizia di essere consapevoli delle proprie scelte. La legge esistente non è che il frutto della stupidità bacchettona di una certa modernità, dove si crede che una legge possa cambiare ciò che la natura ha stabilito. Spesso uno ragazza di 16 anni è una donna a tutti gli effetti, nel fisico e nella psiche.

 

  By: DOTT JOSE on Sabato 15 Marzo 2014 11:01

Ma che colpa ne ha la povera ducia ? Io credo al marito , davvero ci sono ragazzine che appaiono più adulte ',e vogliono bei vestiti, belle scarpe, l iphone, ma voglia di lavorare zero sotto zero e allora fanno le escort, ma poi la colpa è sempre dell uomo, il maiale che se ne approfitta,poverino loro sono il sesso debole e sono sfruttate da tutti vero ? PATACCA !

 

  By: gianlini on Venerdì 14 Marzo 2014 11:13

FUORI FUORI FUORI FUORI Come si può urlarlo più alto???? la Mussolini non si è ancora suicidata per la vergogna????? è ancora a sbraitare di giustizia, onestà e rigore?!???? «È vero, sono stato con lei un paio di volte, ma certamente non immaginavo che avesse 15 anni». Così, di fronte ai magistrati di Roma, Mauro Floriani ha cercato di scrollare da sé l’accusa grave di aver sfruttato una minorenne. Non è bastato. La contestazione è stata formalizzata, le indagini sul suo conto sono ormai alle battute finali. Il marito dell’onorevole Alessandra Mussolini è inserito in una lista di clienti delle ragazzine dei Parioli - A

 

  By: Trucco on Giovedì 13 Marzo 2014 22:10

Però bisogna sperare che l'inquilino paghi altrimenti uno ci paga l'avvocato, le tasse sugli affitti non percepiti prima dello sfratto, le spese condominiali dell'inquilino e magari il riscaldamento se non autonomo, oltre ovviamente all'IMU e se questi costi compensano gli affitti di altre due case non è che sulle altre entrate non paga le tasse perché non può effettuare compensazioni, proprio come tra plusvalenze e minusvalenze su fondi diversi. E comunque il 10% di tasse va sommato all'IMU in ogni caso. Però mi rallegro che ora che hai ereditato le case trovi che siano un investimento conveniente :-)

Immobili da affittare convenienti ? - Moderatore  

  By: Moderatore on Giovedì 13 Marzo 2014 00:36

i guadagni di borsa o da obbligazioni e fondi (esclusi i BTP) passano quindi al 26% di tsssazione, più la Tobin tax che solo l'Italia NEL MONDO ha applicato in compenso nessuno nota che hanno ridotto ancora la tassazione sugli affitti, che per ^il canone concordato è scesa al 10%!!#http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/03/12/piano-casa-affitti-cedolare-secca-e-alloggi-pubblici-ecco-tutte-le-novita/911870/^ in Itallia se affitti a negozi e uffici rischi di pagare anche il 43% di aliquota massima Irpef, ma con l'affitto residenziale puoi pagare il 10% Dato che anche Renzi è votato a ingessare i BTP, rispettando tutti i vincoli della UE e garantendosi così l'appoggio della BCE (e anche dandolo loro un grande vantaggio fiscale) puoi pensare che il costo del denaro resti basso (anche se non direttamente il BTP conta nel fare il costo dei denaro delle banche). Inoltre i BTP hanno fatto guadagnare negli ultimi anni, ma ora non possono fisicamente più salire come quotazione e come rendimento sono schiacciati ai minimi dei minimi. Quindi non ci paghi tasse, ma rendono poco (e se prendi quelli a dieci anni). La borsa è già salita nonostante l'economia in sfacelo e così un poco le obbligazioni corporate (e vengono tassare di più ora da Renzi) Considerando i prezzi medi degli immobili ora, e questa tassazione della cedolare secca al 10$, se la banca ti da dei soldi al tasso variabile (2,5%)... comprare immobili da affittare in Italia comincia a diventare conveniente --- ...È prevista la riduzione ulteriore dal 15% al 10% dell’aliquota della cedolare secca per chi affitta a canone concordato. Una misura che segue la discesa dal 20% al 15% già decisa con il decreto del Fare del governo Letta. Lo sconto d’imposta, unito al calo degli affitti, dovrebbe rilanciare così il mercato, Imu e Tasi permettendo

 

  By: pana on Martedì 26 Novembre 2013 08:11

12 miliardi di euro annui in sussidi alle fonti fossili. Addirittura nella Strategia Energetica Nazionale approvata nel 2013, il tema dei sussidi alle fonti fossili, semplicemente, non compare. http://www.repubblica.it/ambiente/2013/11/23/news/sussidi_fonti_fossili-71722537/

 

  By: bearthatad on Sabato 07 Settembre 2013 04:20

Pana: -------------------------------- E' successo il 16 giugno: per due ore, le energie rinnovabili hanno prodotto il 100 per cento dell'elettricità consumata dal Paese. Un caso isolato o una prospettiva per il futuro?-------------------------------- Purtroppo (non sono bene informato) mi pare che i contratti con EDF per l'acquisto dai francesi di energia prodotta col nucleare abbiano flessibilità zero. I francesi giustamente dicono: noi le centrali le abbiamo in funzione 24/24h, e i relativi costi idem. Quindi se volete energia la comprate sempre, che vi serva o no. Quando il fabbisogno scende perché c'è il sole e tira vento, possiamo fermare del tutto il termoelettrico italiano (e qui si risparmia), ma anche se non preleviamo corrente dai francesi la paghiamo lo stesso. Il calcolo della fornitura francese va fatto sulla base delle necessità max, con tempo nuvoloso, vento assente e consumi al top. Questo è quanto ho sentito in un dibattito alla radio, e non ho approfondito oltre. Il problema delle rinnovabili resta quello di essere fonti incostanti. Possiamo anche gioire del fatto di aver tolto tensione agli elettrodotti transalpini per periodi più o meno lunghi, ma il conto da pagare ai francesi temo non si sia ridotto di un centesimo.

 

  By: lutrom on Sabato 07 Settembre 2013 01:06

Sì, sì, sì, hai ragione, maestro Gano, sono proprio un cretino a non capire certe cose... Sai però cosa ti dico?? Cercherò di imparare da Berlusconi l'arte di far innamorare di me migliaia di donne, imparerò a raccontare le barzellette, imparerò a far divertire le femmine, e così finalmente tromberò alla grandeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!! EVVIVAAAAAA!!!!! P.S.: non lo dite a nessuno ma io, a 40 anni passati, sono ancora vergine, però ora imparerò dal berlusca e quindi diventerò un grande trombatore, un donnaiolo, FINALMENTE, ed il tutto senza avere un euro, proprio come fa SANTO SILVIO da Arcore!!!

 

  By: Gano* on Sabato 07 Settembre 2013 00:02

Che dici Lutrom. Berlusconi tromba perché è simpatico. Racconta bene le barzellette, ha un bel sorriso... Ti vedo cinico stasera.

 

  By: lutrom on Venerdì 06 Settembre 2013 16:15

Quante palle! Date anche a me tutti i soldi del nano e vedrete che le donne le ipnotizzo anche io, ah ah ah, e ne presto qualcuna anche a voi... Ma che mignot... certe (molte) femmine... --------------------------------------- ^«È L`UNICO UOMO CHE MI ABBIA FATTO SENTIRE DONNA» Began e la prima notte con il premier «Era come se mi ipnotizzasse» Il racconto dell'«Ape regina»: «Lui era romantico, fu meraviglioso; ero innamorata»#www.corriere.it/cronache/11_settembre_27/began-notte-silvio_4b62c4a6-e90c-11e0-ba74-9c3904dbbf99.shtml^