W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 22 Agosto 2019 16:59

Invece ha ragione Gano, i sondaggi per ora, per ora, dicono che vi è pure un tenue aumento Lega (vedasi videata messa oggi).

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 22 Agosto 2019 16:46

Gano prezzolato di bannon

:)))

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 22 Agosto 2019 16:29

Willis, non importa quello che ha capito ora la gente. Importa quello che bannon gli farà credere, ed è quello che Gano già inizia a scrivere

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 22 Agosto 2019 16:08

No

la gente ha visto la lega far saltare il governo prima del voto decisivo per il taglio

 

Il taglio per poi votare come niente fosse é una presa per il culo (oltre che costituzionalmente illegittimo)

 

la lega ha presentato la mozione di sfiducia in parlamento, giorni dopo un comunista padano con la faccia come il culo e bella gonfia ha presentato la favola per coglioni che lui vuole assolutamente il taglio :))


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 22 Agosto 2019 16:23, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 22 Agosto 2019 15:50

No carino. La Lega lo avrebbe fatto il taglio insieme al M5S per poi andare subito ad elezioni. Pur di restare incollati alle sedie, hanno preferito andare col PD e rinunciare al taglio dei parlamentari.

 

La gente è questo che ha visto.

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 22 Agosto 2019 15:51, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 22 Agosto 2019 15:45

Gano, noi ordiniamo il taglio dei parlamentari, se nessuno lo vota andremo a votare, la gente normodotata lo vedrebbe chi é attaccato alla poltrona


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 22 Agosto 2019 15:47, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 22 Agosto 2019 13:59

Crisi di governo, le "vere" condizioni del Pd al M5s: stop a taglio parlamentari

 

Povero Uillis, povero Uillis....

 

Tradeosca, come va? Bella giornata, eh!

 

"No a Conte o Luigi di Maio premier" 😅

 

Che dici, nonostante tutto il vinavil gli terrà il culino attaccato alle poltrone? 


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 22 Agosto 2019 14:16, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 22 Agosto 2019 13:17

Daje che ci fa firmare un po' di derivati!.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Giovedì 22 Agosto 2019 13:03

sono d'accordo... sicuramente ci sarà Draghi come premier. Magari, avendo preso il vizio in BCE, si inventerà qualche diavoleria per fare un QE italiano. Cottarelli non lo vuole nessuno, è un vuoto cosmico...

 

Anzi, credo che una figura come Draghi al comando del nostro paese sia una cosa auspicabile.


 Last edited by: Morphy on Giovedì 22 Agosto 2019 13:07, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Giovedì 22 Agosto 2019 12:13

non so, io sono sicuro che da una posizione di forza i pidioti per avidità si troveranno con le pezze al culo tra qualche mese

probabile a questo punto un governo del presidente con draghi, cottarelli, tria, bonino e voti di renzusconi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 22 Agosto 2019 10:59

 

Bellissima :)

 

(ps. oggi uillis grillo è con i suoi a studiare la strategia... :))...

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Giovedì 22 Agosto 2019 08:53

forza 5sedie, il paese ha bisogno di un governo al più presto!!

 

Il Paese vive dal 2010 uno stato di crisi latente, con un esecutivo formato di fatto dopo 541 giorni di crisi dagli sconfitti alle elezioni e composto per 10 dodicesimi da ministri già impegnati nel governo precedente. Ma l'economia del Paese è una delle più sane dell'Europa, nonostante la crisi

Ma ritorniamo al fatidico 13 giugno 2010. Il re affidò subito a De Wever, in quanto leader del partito che aveva la maggioranza relativa in Parlamento, l’incarico di formare il governo. Ma bastarono una ventina di giorni per capire che era missione impossibile. Iniziarono così mesi e mesi (venti in tutto) di negoziati e incontri segreti per arrivare al nuovo esecutivo, ancora oggi in carica, presieduto da Elio Di Rupo. E che mette insieme i socialisti sia valloni che fiamminghi e i democristiani e i liberali di entrambe le aree linguistiche del Paese. Si va dalla sinistra alla destra: tutti contro il N-Va.

...

E, se le elezioni avevano indicato nelle Fiandre, la parte più popolosa del Paese, una virata separatista e a destra, l’esecutivo si è ritrovato in realtà dominato dal Partito socialista francofono, che da oltre 30 anni governa la Vallonia, accusato di assistenzialismo dai fiamminghi e al centro di diversi casi di corruzione. Ne fa parte Elio Di Rupo, l’attuale premier, che con una certa abilità riesce a gestire la situazione attuale. Spesso riconosce che è anche grazie alla sua “italianità”.

 

Senza governo e “felici”. Il caso del Belgio: nessun esecutivo in due anni

 

L'articolo è del 2013, vi consiglio di spendere un minuto per leggervelo tutto, poi ditemi se le analogie non sono impressionanti


 Last edited by: XTOL on Giovedì 22 Agosto 2019 08:54, edited 3 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 22 Agosto 2019 07:31

Il PD ha già tolto il taglio dei parlamentari dal programma. Povero Uillis. Povero Uillis.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 22 Agosto 2019 03:28

VENENDO al punto 1) è gia' risolto, i 5s votando il commissario Ursula sono stati fagocitati dal sistema Ue. 2) questo è gia' piu' delicato. Centralita' del parlamento, ma alla fine il pd puo' venire incontro ai 5S con un mini taglio 3) vanno a nozze 4) gia' risolto si veda la piroetta della Trenta 5) patrimoniale (è gia' nella genetica degli espropriatori grillini), Tav, gia' superata...

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Giovedì 22 Agosto 2019 00:50

La direzione del Pd - convocata in maniera permanente - ha dato mandato al segretario di trattare con il M5S. E Nicola Zingaretti fissa i cinque punti che dovranno costituire la base della trattativa:

 

1) Appartenenza leale all'Unione europea (dateci i soldi)

 

2)  Pieno riconoscimento della democrazia rappresentativa, a partire dalla centralità del parlamento (non si tagliano i parlamentari)

 

3) Sviluppo basato sulla sostenibilità ambientale (contributi europei)

 

4) Cambio nella gestione di flussi migratori,con pieno protagonismo dell'Europa (si torna ad imbarcare i negri cacciati dalla germania)

 

5) Svolta delle ricette economiche e sociale, in chiave redistributiva, che apra una stagione di investimenti (facciamo il buco della TAV)

 

Auguri Di Maio...

 


 Last edited by: Morphy on Giovedì 22 Agosto 2019 00:51, edited 1 time in total.