W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 19 Gennaio 2020 01:32

Bravissimo Morphy...ovazione per Morphy...finalmente uno che dice le cose come stanno e contrasta il cialtrone del forum...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Domenica 19 Gennaio 2020 01:21

Anti: "NOi la crescita la facemmo tutta a debito e ruberie."

 

Ma scusa, come potevi pretendere che le cose potessero andare diversamente in un'Italia divisa in due. Dove hai un nord di pecoroni lavoratori ma che però ti fanno PIL e sviluppo, e un sud di rincoglioniti in preda a mafiosi che tengono in povertà un popolo. E' stranoto che il nord ha dato fiumi di denaro per lo sviluppo del sud, sviluppo che non c'è mai stato perchè i soldi se li mangiavano fuori le famiglie mafiose.

 

Quello che Craxi ha rubato è solo una infinitesima parte di una infinitesima parte di quello che si è pappato il sud, dei fiumi di denaro rubati nel sud. Con la differenza che Craxi faceva una poltica per il paese (l'Italia non era l'unico paese che cresceva, ma cresceva più degli altri), mentre il sud erano solo dei ladri e basta...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 19 Gennaio 2020 00:52

Beh se essere onesti vuol dire mettere tasse ovunque e far andare via le multinazionali, quindi perdita di posti di lavoro ben venga essere ladri e che i 5Seghe in testa vadano a zero...

Branco di incompetenti e ignoranti cronici con la patente.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Sabato 18 Gennaio 2020 23:02

Ma insomma,

punto 1) L'economia parti' in tutto il mondo con la discesa dei tassi che erano arrivato al 13/15 nel

mondo (e noi al 21%, sempre i piu' cialtroni). NOi la crescita la facemmo tutta a debito e ruberie.

Punto 2) ovvio che si ruba piu' di prima, cosa avete fatto nel 94? Avete catapultato al governo il

principe dei ladri assieme alla sua banda di mariuoli e mignotte raccolti su tutto il territorio nazionale.

La stessa cosa avete fatto adesso coi 5S, l'unico partito senza ladri ridotto a 0 (ZERO).

Mettevelo bene nella zucca vuota: siete marci dentro, in un paese marcio.

 

 


 Last edited by: antitrader on Sabato 18 Gennaio 2020 23:03, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Sabato 18 Gennaio 2020 22:35

Senza ombra di dubbio tutta Tangentopoli ruotava intorno a Bettino ed era lui, fin dall'inizio, l'obiettivo grosso. Infatti, in un'Italia dilaniata dalla corruzione, tutto partì da una perquisizione fatta al presidente del Pio Labergo Trivulzio (guarda caso socialista), Mario Chiesa che lo presero con una tangente di ben 3.500 euro. Inspiegabilmente, in un'Italia di ladri, Craxi divenno il più grande e forse l'unico ladro del paese.

 

Alla fine il leader socialista venne trasformato in un capro espiatorio permetendo così alla solita feccia politica, fatta perlopiù da democristiani (ma pure i comunisti non scherzavano), di riorganizzarsi e continuare le vecchie scorribande all'interno dell'amministrazione pubblica. Insomma continuare a rubare, a infilare nei posti chiave solo quelli con la giusta tessera, etc, etc, etc. Ci siamo trovati così con la seconda repubblica che era peggio della prima e con la terza peggio della seconda. Peggio significa che il livello delle tangenti si è moltiplicato, a voler stare stretti di maniche, almeno di 100 volte.

 

Con la differenza che mentre prima il popolo stava bene (dico al nord dove tutti si lavorava molto), ora sta per una buona fetta con le pezze al culo.

 

 


 Last edited by: Morphy on Sabato 18 Gennaio 2020 22:36, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 18 Gennaio 2020 22:26

Forse è sfuggita: hanno assolto i Riva. Assolti.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 18 Gennaio 2020 21:46

Se mi fanno funzionare le cose posso anche chiudere un occhio se si mettono dei soldi in tasca. Almeno a quei tempi si cresceva più degli altri in Europa..

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Sabato 18 Gennaio 2020 21:24

E la sterminata cialtronaggine del paese. Tutto si dimentica, tutto viene metabolizzato, e, a volte

ci scappa perfino qualche beatificazione.

L'ex presidente della repubblica tedesco si dimise per un mutuo a tasso di favore, noi, 20 anni

dopo, stiamo a beatificare un ladro, e, a sputtanare chi lo aggrego' alle "patrie" galere. (in realta'

se la diede a gambe levate).

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Sabato 18 Gennaio 2020 20:50

Buttata fuori dal parlamento a calci nel sedere dalle elezioni Conte1, questa di "Democrazia Solidale-Centro Democratico" rientra dalla finestra nel Conte2. I democristiani sono come le piattole, non te ne liberi più...

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Sabato 18 Gennaio 2020 20:35

Beccatevi questa... coordinatrice commissione Antisemitismo. Intanto che c'erano potevano fare un nuovo ministero...

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Sabato 18 Gennaio 2020 15:05

ALE'!!!

 

L'ultima legge di Bilancio ha cambiato la normativa sul canone che si paga per l'occupazione del suolo pubblico. Le novità partiranno dal 2021 e con la loro entrata in vigore si rischia di pagare una 'tassa sull'ombra' di balconi e verande. Già oggi la tassa si applica sul cosiddetto 'soprasuolo' ma prima era prevista espressamente l'esclusione per balconi e verande, ora saltata. A rilevare la "differenza non di poco conto" è l'avvocato Giuseppe Pizzonia (Studio Tremonti Romagnoli Piccardi e Associati). Se non ci saranno modifiche, i comuni potranno applicare la tassa.

http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2020/01/18/rischio-tassa-su-ombra-balconi_ea1979ad-fa53-4c44-9a46-a77f4b547d44.html


 Last edited by: XTOL on Sabato 18 Gennaio 2020 15:11, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Sabato 18 Gennaio 2020 11:39

Anti, anche tu scrivi fake news? non ve ne sono già a sufficienza!!!!

 

E' stato scritto e detto in diverse forme che il taglio del cuneo fiscale coinvolgerebbe 16 milioni di lavoratori,di cui per 10 milioni

da 80 euro del bonus renzi a 100 euro,quindi si allargherebbe la base degli aventi diritto che incasseranno 100 euro di bonus.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Sabato 18 Gennaio 2020 11:02

Aritmetica, imbroglioni, somari (e teste di cazzzzz).

Con la riduzione del cuneo fiscale diamo 1000 eur in piu' a 16 milioni di lavoratori !

Poi vai a vedere e cosa trovi?  1000 eur in piu' per 16 milioni di individui fan 16 miliardi,

i soldi messi a disposizione, quelli "trovati" (come dicono loro), son solo 3 miliardi.

Ma allora come e' possibile ? Il trucco (alla napoletana) e' presto detto: nel conteggio

ci mettono anche gli 80 euro di renzi.

Insomma, finche' gli imbroglioni son solo nei vicoli napoletani fan parte dell'arredo

urbano e puo' essere un fenomeno divertente, quando invece te li ritrovi nel pallazzi del

potere, fino a quelli piu' alti, allora "Houston, abbiamo un problema".

Addaveni' 'a catastrofe! (e verra').

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Sabato 18 Gennaio 2020 10:26

Quando si dice....una persona naturalmente portata per la comunicazione empatica!!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Giovedì 16 Gennaio 2020 08:06

A proposito della scuola che ha descritto la tipologia di famiglie dei diversi plessi...

il can can mediatico è lo specchio degli imbecilli del politicamente corretto, quelli che ritengono che la verità, se non corrisponde alla loro "sensibilità" debba essere nascosta, distorta, adeguata ai loro bisogni diversamente intelligenti.

chiamare le cose con il loro nome è bvuuuttizzimo, vero?

 


 Last edited by: XTOL on Giovedì 16 Gennaio 2020 08:07, edited 1 time in total.