W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Domenica 13 Ottobre 2019 13:37

andata in pensione, il cinese ha offerto 5000 euro in più

tutto facile facile

"Attenti a giocare al ribasso a questi prezzi. La situazione dei virus si va stabilizzando." 04/03/2020 Antitrader

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 13 Ottobre 2019 13:30

I cinesi sono in grandi esperti del nero, guarda caso si stanno accaparrando tutti i bar-tabaccheria.

L'ultima passata di mano di cui ho contezza, in Bastioni di Porta Volta. Gestita fino a due settimane fa da classica madre sessantenne meridionale e tre figli trentenni, clientela affezionata proveniente dall'ufficio postale a fianco e dalla grande scuola di fronte, quanti soldi deve aver tirato fuori Mr Hu per convincerli a mollare?

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 13 Ottobre 2019 13:31, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Domenica 13 Ottobre 2019 13:12

Anti, le persone vanno misurate sul loro senso dell'equilibrio. Possono starci pure le mie o le tue boutade iperestremiste ma sono appunto boutade mirate a smuovere gli animi. Diciamo che è un modo per prendere a calci nel sedere in modo metaforico ed innocuo. Però alla fine sappiamo metterci spesso (meglio dire sempre) nei panni della gente che tribula per sbarcare il lunario e quando andiamo dal nostro barista, dal bottegaio all'angolo o dal barbiere (del quale è facile fare in conti in tasca), beh in quel caso forse siamo noi stessi a non volere lo scontrino.

 

E' vero il nostro è un paese scassato ma, come ti dicevo, quando la Fornero ha fatto la riforma delle pensioni, si è guardata bene dall'intaccare i privilegi acquisiti e che non sono solo le superpensioni (per me è inaccettabile pure una pensione di 1600 per un ex insegnate elementare (che io conosco)). E comunque se si fosse occupata di tagliare anche solo il 30% di quelle più alte avrebbe fatto una cosa apprezzabile almeno come inmmagine.

 

Per quanto riguarda il regime dei minimi al 15% è pacifico che è una cosa che funziona solo per i professionisti, dato che la crisi del 2008 li ha messi tutti in ginocchio (non accontenti i professonisti???). Ti risulta che abbiano tagliato le tasse ai baristi, agli idraulici o agli operai? Oppure, hai speranza che Giuseppi vada a controllare gli archivi dei notai o dei professionisti in genere collusi con le amministrazioni? Ragazzo... carta calamaio e penna: ma ci facci il favore...

 


 Last edited by: Morphy on Domenica 13 Ottobre 2019 13:15, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 12:56

E adesso facciamo chiarezza sui presunti 100 miliardi che, secondo certi somari, vengono

trasferiti da nord a sud.

Se decidi di fare la terza corsia sull'autosole e' evidente che la devi fare anche a sud di

Roma, poiche' il gettito fiscale nelle regioni de nord, per ovvii motivi, e' superiore ecco che

figurerebbe un trasferimento di soldi da nord a sud che e' un'evidente fesseria, quei soldi

son serviti a fare un'infrastrttura che non potevi lasciare a meta'.

Idem per i treni ad alta velocita' i quali, tra l'altro, a sud son stati fatto solo in minima

parte, se aggiungi che la pubblica amministrazione non assume piu' a sbafo da due

decenni ecco che i 100 miliardi esistono solo nella crapa (bacata) di qualche somaro.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 13 Ottobre 2019 12:43

guarda Bull, tu che sei sempre e solo stato un bipendente a massimo 30 km da casetta e non sai chi sono e cosa ho fatto io (né devi saperlo) con come avatar uno che te lo ha messo nel culo intervieni pure a difendere quei ladri scrocconi di merda che usano spudoratamente a sbafo la luce gli ospedali le strade ecc. ecc. pubblici che io e te paghiamo e magari girano pure col macchinone ... prima o poi ti renderai conto di quanto sei ridicolo

di me ti basti sapere che quanto ho girato io tu mai lo farai nel resto della tua vita

 

 

 

 

questo non cambia che anche se hai girato non hai capito un emerito cazzo. Pure il terrone compagno di merende te lo dice...(e io di certo sono stato all'estero prima di te visto che ci sono nato, volpe di uno).

Poi a me non puoi dire così perchè a) io sono per la secessione dagli sprechi di soldi verso il sud b) io non metterei nemmeno una tassa le ridurrei di gran lunga e chiuderei enti, etc inutili, agirei sui costi insomma cosa che i tuoi paladini non sanno nemmeno cosa è un controllo di gestione...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 12:29

Will,

non fare troppo il talebano, Morphy ha ragione su molte cose, sai che effetto avra' questa furia

antievasione contro il pizzicagnolo? Che finiranno in mani cinesi anche gli ultimi bar di MIlano

(e Roma), e, in mani pakistane tutti i fruttaroli.

Il giovane siciliano che ha comprato un bar tabacchi  e che si e' messo nella zucca (presumilmente

vuota) di voler far concorrenza ai cinesi, fa una fatica boia, ed e' costretto a cambiare i baristi

ogni settimana.

In un bar, che poi e' un posto di ritrovo e anche per fare salotto, cambiare sempre i baristi e'

commercialmente disastroso, evidentemente non puo' permettersi di assumere, quando

vado a prendere il caffe' lo scontrIno NON LO VOGLIO!

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 13 Ottobre 2019 12:19

NON HAI MINIMAMENTE PRESENTE

-------

guarda Bull, tu che sei sempre e solo stato un bipendente a massimo 30 km da casetta e non sai chi sono e cosa ho fatto io (né devi saperlo) con come avatar uno che te lo ha messo nel culo intervieni pure a difendere quei ladri scrocconi di merda che usano spudoratamente a sbafo la luce gli ospedali le strade ecc. ecc. pubblici che io e te paghiamo e magari girano pure col macchinone ... prima o poi ti renderai conto di quanto sei ridicolo

di me ti basti sapere che quanto ho girato io tu mai lo farai nel resto della tua vita


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 13 Ottobre 2019 12:20, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 12:13

Figo eh?

Pero' poi che succede? Se porti il limite a 100k, 200k etc... cosi' come era nelle intenzioni

di salvini hai che il megapensionato da 10k/mese (non sostenuti da contrbuti versati)  incassa

altri 100k dalla consulenza che gli da l'amico assessore e non paga una  beata minghia!

E' la cialtroneria bellezza (e Robespierre non lo avete voluto).

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 12:01

Il forfettario sembra una norma fatta ad hoc per "giovani" pensionati (in genere politici, burocrati etc...)

e le loro mogli (spesso insegnanti). Per le aziende (anche piccole) non serve a una beata mazza,

basti pensare che non recuperi l'IVA sugli acquisti.

Come diceva ilo saggio: a pensar male si fa peccato ma ci si prende.

Insomma, questo paese e' tutto una cialtroneria.



 Last edited by: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 12:02, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 11:45

La dichiarazione dei redditi non deve superare i 65.000 includendo tutto, redditi da dipendente,

pensionato, attivita' forfettaria, bilocali etc... etc... etc...

Ma il vero vantaggio del forfettario e' che non ti serve piu' nemmeno il commercialista se, appena

appena, hai una qualche familiarita' col sito dellAE, devi solo conservare le fatture , e, se aderisci

alla fattura elettronica (pur non essendo obbligato), non devi fare manco quello, le fatture

restano conservate sull'AE.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 13 Ottobre 2019 11:36

Rinsavisci te Willis (ma è tempo perso).

Te stando a casa e studiando i siti NON HAI MINIMAMENTE PRESENTE come è la situazione della gente

Morphy ha fatto un'osservazione concreta.

Ed è inutile te fai la verginella pudica dell'Honesta' (che poi usate completamente a vosto piacimento e arbitrio).

Le tasse sono troppo alte per fare attivita' d'impresa specie in un'economia asfittica come la nostra.

Ma te non lo sai, non sei sul campo, non ti alzi alla mattina presto per lavorare...

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 11:33

Il regime forfettario (compreso quello di startup) c'era gia', solo che era limitato a 30.000 eur

e c'erano vincoli di esclusione molto stringenti.

Con salvini son spariti tutti i vincoli (o quasi), possono accedere al forfettario perfino i

lavoratori dipendenti pubblici  e privati, che so? sei un insegnante e ti vuoi mettere a fare

"restaurazione di mobili antichi"? Apri una partita IVA e accedi al regime di startup (5%

per 3 anni).

Perche' non si cumulano i redditi da insegnante e quelli da "mobiliere"? Perche' in regime

forfettario non paghi l'irpef, ma quel 15% (o 5%) e' un'imposta sostitutiva e quindi non ha

nulla a che fare con l'irpef che paghi come insegnante.

Ma c'e' un ulteriore vantaggio, se hai roba da dedurre (tipo i contributi) te li puoi dedurre

dal reddito da insegnante e cosi' recuperi il 27 invece che il 15 (o 5).

Le norme fiscali italiane sono un puttanaio, ecco perche' questa cagnara sulla "lotta alla

evasione" non mi piace prioprio, perche' implica introdurre altre complicazioni allo scopo

di andaren a beccare il mitologico idraulico, il quale, non mi risulta abbia la ferrari nel garage.

Se vuoi strngere i freni sul fisco caso mai lo fai ma lo vai a strmbazzare ai 4 venti.

Lo strmbazzamento serve solo ada alzare una cortina fumogeno verso i palloni gonfiati

di Bruxelles al fine di apparire virtuosi e ottenere altri sconti (la chiamano flessibilita').

 

 

 


 Last edited by: antitrader on Domenica 13 Ottobre 2019 11:37, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 13 Ottobre 2019 11:31

Possono accedere al regime forfetario sia i contribuenti che iniziano una nuova attività di impresa, arte o professione e presumono di conseguire ricavi o compensi non superiori a 65.000 euro sia coloro che già sono in attività e, nell’anno precedente all’applicazione del regime forfetario, hanno conseguito ricavi o compensi entro la soglia indicata.

 

 

 

 

 

se per te tale cifra è alta alzo le mani....

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Domenica 13 Ottobre 2019 11:31, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 13 Ottobre 2019 10:06

sei un grande Traderosca, un fuoriclasse

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Domenica 13 Ottobre 2019 09:45

Willi, cosa vuoi predendere da un popolo che ha votato per decenni furbi,corrotti,evasori e delinquenti,hanno semplicemente eletto i propri simili.