W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Giovedì 06 Febbraio 2020 20:51

Lo scemo della piccola comunita' felice e festante si fa sempre riconoscere.

Ma insomma, te non vali nemmeno le suola della scarpa sinistra di Pana,

Per quanto ancora vuoi continuare a fare lo scemo eclamativo?

Ma i tuoi congiunti? Non ti fanno interdire? Saran mica tutti come te?

Annamo proprio bene !

P.S. Se fai il bravo ti regalo un biglietto per le risaie cinesi, sara' mai che

torni rieducato, rinvigorito, e, soprattutto, con qualche neurone funzionante.

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Giovedì 06 Febbraio 2020 20:21

!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Giovedì 06 Febbraio 2020 20:08

ma come xtol?? ma possibile?

sei sicuro ma dientro non avevano

soros e il grande vecchio e la trilateral e il bilderberg e l aspen institute ??

li hanno gia smontati ?

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:53

Non mi interessa chi l'ha ripresa più volte. Mi interessa la cronologia.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:52

Shera è quello che l'ha ripresa più volte. Ti ha anche dato del "professorino" 

...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:50

Il primo a postarlo è stato Antitrader, poi Long (o viceversa, ora non ricordo). Shera e Tuco hanno seguito

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:48

Gano, è Shera il principale sostenitore della tesi su cobraf. Strano non te ne sia accorto.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:42

Il fatto che invece io trovo curioso è che Antitrader, Tuco e Long parlino tutti più o meno nello stesso tempo del laboratorio cinese dove si sarebbero "ingegnerizzzati" i virus.

 

E che legga la stessa identica cosa su miriadi di post su Facebook e su Twitter.

 

Quello che ho postato io è invece un lavoro scientifico, quindi ha una sua oggettività (salvo smentita). Che la cassiera sapesse cosa fossero i recettori non ci credo, ma non mi meraviglia se si diffondesse visto che il messaggio è "pesante". Che i cinesi ingegnerizzino virus patogeni è invece fuffa al 100%, completamente non verificata, eppure è stato il messaggio più virale che ho letto in questi giorni.

 

Volevo solo rimettere le cose nella loro giusta prospettiva. Di Maio l'ha fatta davvero la campagna elettorale per l'uscita dall'Euro. Non è fuffa. Ci sono le prove su internet. Se la cosa diventa virale doveva pensarci prima di farla.

 

 

 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:49, edited 3 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:35

Tradeosca> "che cagata pazzesca!!!!!!"

 

Come sempre riesci ad esprimere pensieri di altissima intelligenza e cultura. Sembri Fantozzi. ;-)

 

Scherzo, eh!

 

Ascolta piuttosto quello che dice il tuo amico Giggino, poi mi dici.

 

 

 

 

 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:39, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:31

Maurizio, glielo spieghi tu a gano che il tema dell'intervento che ho fatto non era l'uscita dall'euro??

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:31

"Perché più o meno il 30% degli italiani ha votato il M5S anche per la promessa di un'uscita dall'Euro."

 

che cagata pazzesca!!!!!!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:28

Perché più o meno il 30% degli italiani ha votato il M5S anche per la promessa di un'uscita dall'Euro. Ora che i nodi vengono al pettine la gente si ricorda i motivi per cui ha votato questa manica di cialtroni. Uno dei motivi è appunto per la promessa dell'uscita dall'Euro. E giustamente glielo rinfaccia. Sono cose che restano. Non credere che sia di passaggio. Io sono pronto a ripostarlo ogni settimana da qui a quando il M5 Balle non è sparito dalla circolazione.

 

M5 Balle: uscire dall'Euro si può.

 

 

  

 

 

 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:32, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:24

Gano, ieri era il 5, il post del 4 sui recettori era già quasi preistoria a quel punto.

La versione italiana su Twitter era disponibile almeno dalle 4.45 del pomeriggio 

Giovanni Zibordi

@gzibordi

qui lo studio deglo scienziati cinesi che conclude che solo gli asiatici sono a rischio (o prevalentemente) con il corona virus https://biorxiv.org/content/10.1101/2020.01.26.919985v1.full…

4:45 PM · 5 feb 2020·Twitter Web App

 

Il fatto curioso e che sottolineavo è che di improvviso, il 4 di febbraio 2020 qualcuno si sia ricordato della campagna elettorale del 5S datata un paio di anni prima, e la stessa cosa si legga detta da Gano su Cobraf e la si ascolti detta da un ragazzo giovane al tavolo di una tavola calda.


 Last edited by: gianlini on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:28, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 06 Febbraio 2020 14:23

Che la cassiera parlasse di "recettori" puzza di un'altra delle balle di Gianlini, anche perché l'articolo è uscito sul blog il 3 di  febbraio e su twitter il 4, e l'ho visto una sola volta e solo in inglese

 

"Poi si passa ad altro"

 

Non credo proprio che si passi ad altro. Che il M5 Balle avesse promesso in campagna elettorale l'uscita dall'euro resterà negli annali.

 

L'unica cosa che ho visto in questi giorni e che è chiaramente fuffa per la stupefazione dei semplici (alias propaganda), è il fatto che il virus sia stato ingegnerizzato in un laboratorio cinese.