Musica

Re: Musica  

  By: XTOL on Mercoledì 22 Aprile 2020 07:25

!

Re: Musica  

  By: pana on Mercoledì 22 Aprile 2020 06:57

hohoho

https://www.youtube.com/watch?v=vuUEyVoGB8I

Re: Musica  

  By: Tuco on Lunedì 20 Aprile 2020 11:37

Dedicato ai primati non evoluti del forum:

 

Re: Musica  

  By: lmwillys1 on Sabato 18 Aprile 2020 15:30

dedicato ai fan del capitalismo

 

Re: Musica  

  By: foibar on Sabato 18 Aprile 2020 14:28

La gaga non mi ha mai ispirato salvo questa eccezzione:

https://www.youtube.com/watch?v=jKAA_INzDGo

 

al vecchietto gli si è rizzato :-)

Re: Musica  

  By: traderosca1 on Venerdì 17 Aprile 2020 14:50

https://www.youtube.com/watch?v=Nzk4mTimNQo

Re: Musica  

  By: foibar on Giovedì 16 Aprile 2020 20:41

 

Re: Musica  

  By: lutrom on Domenica 12 Aprile 2020 15:38

E' vero, c'era speranza nel futuro e non c'erano tutte quelle strunzate che oggi ci sono e che rovinano la testa della gente: privacy, divorzi, tasse alle stelle, ricorsi per ogni strunzata, ecc., era una società più semplice e meno piena di paranoie, con meno esauriti e depressi, ecc.

Re: Musica  

  By: traderosca1 on Domenica 12 Aprile 2020 14:25

" Ecco erano tempi spensierati..."

 

Morphy, c' era speranza nel futuro....

Re: Musica  

  By: traderosca1 on Domenica 12 Aprile 2020 14:22

X Tuco

 

https://www.youtube.com/watch?v=n2_X4VTCoEo

Re: Musica  

  By: Morphy on Domenica 12 Aprile 2020 14:17

In quel periodo molti ragazzini formavano la propria band. Se eri un bassista non era perchè sapevi suonare il basso ma perchè lo possedevi. Bisognava poi impegnarsi per trovare una camera dove provare. Quando avevi la tua band (una volta si chiamava gruppo), quando avevi il tuo gruppo allora Fortuna era un pezzo obbligatorio nella scaletta. Assieme a impressioni di settembre, smoke in the water, etc.

 

Non è per fare un discorso sentimentale del passato, ma se torno indietro a quei tempi li ricordo come tempi spensierati. Da noi spesso i ragazzi andavano in fabbrica già a 15anni, chi faceva le superiori a 18, si lavorava molto (non c'erano molti muletti nelle fabbriche), però poi si viveva senza problemi. Non si avvertiva nessun senso del pericolo. I divorzi erano più unici che rari e i genitori comunicavano felicità, non erano oppressivi. Io sono nato in un condominio popolare ma non ho mai provato un senso di povertà.

 

Adesso diffidiamo del nostro vicino e viviamo nella paura. Ecco erano tempi spensierati...

Re: Musica  

  By: antitrader on Domenica 12 Aprile 2020 13:16

Toh Oscar !

 

Re: Musica  

  By: Tuco on Domenica 12 Aprile 2020 13:12

La musica della mia gioventù fa bbastanza tristezza, e preferisco quella dei fantastici ‘70.

Nella fattispecie tutto il filone “guerra del Vietnam” mi coinvolge molto.

 
 

 

Re: Musica  

  By: traderosca1 on Domenica 12 Aprile 2020 12:48

"A whiter shade of pale, Homburg, A salty dog (e poi piu' un cazzzz!).

I meglio comunque A salty dog."

 

Anti,

A whiter shade of pale, fa parte della colonna sonara della mia gioventù e di molti giovani di quei tempi,

il ricordo di come stringevi le regazze e come gemevono con questo grande motivo è indelebile.

E' difficile che un autore possa superarsi quando emerge con grandi motivi come A whiter shade of pale.

Te lo ripropongo più recente.

 

https://www.youtube.com/watch?v=St6jyEFe5WM

 

come d'altronde questo pezzo indimenticabile ed insuperabile...

 

https://www.youtube.com/watch?v=x47aiMa1XUA

 

 

 

Re: Musica  

  By: traderosca1 on Domenica 12 Aprile 2020 11:43

"Ma non dirmi che eri un fricchettone..."

 

Morphy, in quel periodo si seguiva ogni tendenza interessante,come questo grande,il re dei fricchettoni..

 

https://www.youtube.com/watch?v=ZlIe5mBqIB4