Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 12:09

ceteris paribus, se avessi un dato di pensioni di reversibilità allineato con gli altri Paesi occidentali, risparmieresti 20-22 miliardi, e potresti riportare l'IVA al 19 %

altri discorsi più sofisticati li lascio a Gano


 Last edited by: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 12:09, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Tuco on Martedì 16 Aprile 2019 11:53

>>>La creazione di denaro che incide o può incidere sulle pensioni delle vedove o su altri “bisognosi” non dimora a Bruxelles, ma nei deficit di bilancio degli stati, i veri creatori del denaro esogeno.<<<

Esatto Gerry.

Qui semplicisticamente diciamo spesso la BC di qua, la BC di là, ma la BC serve solo per una questione tecnica ( ti compra i titoli che finanziano il deficit quando il mercato non riceve ).


 Last edited by: Tuco on Martedì 16 Aprile 2019 12:19, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gerry10 on Martedì 16 Aprile 2019 11:49

La creazione di denaro che incide o può incidere sulle pensioni delle vedove o su altri “bisognosi” non dimora a Bruxelles, ma nei deficit di bilancio degli stati, i veri creatori del denaro esogeno.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Martedì 16 Aprile 2019 11:28

EH Invece l'osservazione di Gianlini non solo è stupida ma è proprio il focal point dove vi è la fallacia dei stampa moneta.

Io voglio che Draghi mi dia 10000000000 di euro, sono un gran lavoratore e me li merito.

Va la' Gano pensa alla patata che di economia capisci ben poco, va....

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 11:05

Uno ti fa notare che l'IVA è alta perchè hai elargito pensioni a gogo senza un minimo di criterio, e tu rispondi che il problema è non poter stampare.

Un po' come andare in gioielleria a comprare qualcosa perchè il ladro si lamenta di aver trovato un bottino scarso.

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Martedì 16 Aprile 2019 10:49

Perché deve esistere un equilibrio fra la capacità di spesa (e quindi la sua riduzione), la necessità reale di spesa, la capacità di tassazione e quanta nuova moneta puoi mettere in circolazione. Per questo chiedere perché 45 miliardi e non 100 è una domanda stupida. Non lo so. Sembri pana che fa i post dementi chiedendo perché non viene tutto ripianato stampando moneta. 

 

Tutti i quattro punti di cui sopra sono necessari. Togliendo la capacità di creare moneta, togli un'arma importante al paese.

 

 Specialmente in un periodo di deflazione come questo, nel quale mettere una certa quantità di moneta extra in circolazione farebbe sicuramente bene.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 10:25

Perché ovviamente esistono dei limiti. Se la necessità critica è di 45 miliardi gliene dai 45.

----------------

Non c'è nessuna necessità critica a 45. Semplicemente i coniugi sopravviventi percepiscono una pensione che è una frazione di quella che il defunto percepiva in base a leggi fatte 30 o 40 o 50 anni fa e che, ad esempio, la calcolavano nel 80% dell'ultimo stipendio.

La somma di questi valori fa ora 45 miliardi.

Ma poteva fare 70 miliardi o 30 .  Nessuno aveva mai fatto dei calcoli molto precisi a riguardo.

Ma se hai l'IVA che non puoi aumentare oltre un certo limite, magari i 45 miliardi li fai diventare 40 (Monti docet).

Viceversa, se puoi stampare, perchè non aumentare a 60? così poi prendi tutti i voti delle vecchiette! Dopotutto molte di queste vecchiette si lamentano che non arrivano a fine mese.

 

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 10:38, edited 5 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Martedì 16 Aprile 2019 10:21

Perché 45 e non 100? Perché ovviamente esistono dei limiti. Se la necessità critica è di 45 miliardi gliene dai 45. Perché Draghi ha stampato 3000 miliardi e non 6000? Dopo averli dati alle banche li poteva dare anche alle assicurazioni, no?

 

Alle domande stupide ho difficoltà a rispondere.

 

Detto questo in periodo di deflazione come questo ne puoi stampare sicuramente di più.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 10:16

Visto che stampiamo, gliene potremmo dare 100 miliardi, no? perchè fermarsi a 45? così almeno possono anche fare più regali ai nipotini....

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Martedì 16 Aprile 2019 10:12

che è la stessa cosa perchè Draghi ha comprato i btp che vi erano in circolo, insomma fa gia' quello che volete ma continuate a lamentarvi...

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Martedì 16 Aprile 2019 10:02

Con la Lira quei 45 miliardi li potremmo stampare e dare alle vedove, senza bisogno di alzare l'IVA. D'altronde Draghi ha fatto altrettanto con i 3000 miliardi di Euo del QE. Però ha preferito darli alle banche.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 09:27

Per forza l'IVA non è mai stata così alta come adesso.

Con tutte le vedove a cui dobbiamo pagare la pensione...! 45 miliardi, ti rendi conto?  il Gettito IVa è di 135 miliardi, esattamente un terzo va alle vedove

 

L'Italia ha speso per le pensioni di reversibilità, nel 2017, oltre 45 miliardi pari al 2,6% del Pil, una quota che è doppia a quella media Ue (1,3% mentre è 1,7% nell'area Euro).

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Martedì 16 Aprile 2019 09:04

Però va anche detto che con la Lira l'IVA non è mai stata tanto alta come adesso, e tutto farebbe pensare che debba crescere ancora (con l'Euro).

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: pana on Martedì 16 Aprile 2019 08:46

chissa se ai tempi davano la colpa alla lira per l iva che saliva

https://www.youtube.com/watch?v=qNNQgBTuS00

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: hobi50 on Martedì 16 Aprile 2019 08:40

Ci sono parecchie analisi che vedono miglioramenti sull'euro e sull'Europa da qui alla fine dell'anno.

E poi la price action dei mercati è terribilmente rialzista.

Non so ...forse bisogna stare all'erta.

Traderoscar ?

 

Hobi