Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Domenica 13 Gennaio 2019 20:08

Intanto arrivano gli SREP con annessa bomba atomica, praticamente i vigilantes che si accordano coi vigilati

su quali dati conviene imboscare.


Nel frattempo la Consob sta consultando le banche su un quesito drammatico. Quando arrivano le verifiche della Bce sulla solidità degli istituti (in sigla Srep) che cosa devono comunicare le banche al mercato? Tutta la verità, in nome della trasparenza, con il rischio di sfiduciare i clienti e far crollare la banca? O qualcosa sì e qualcosa no per salvare la baracca, con il rischio di ingannare il mercato? Sul punto si possono avere opinioni diverse, ma la notizia è che di questo si sta discutendo.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Domenica 13 Gennaio 2019 20:03

l'unico modo per fa si che la scommessa abbia senso è fargli il test con la macchina della verita'...

 

quando parla di patrimoniale ha sempre inteso un mero shift tra privato a pubblico...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Domenica 13 Gennaio 2019 19:25

Basta chiederglielo, Bull....scommetto quello che vuoi che era quello che Anti intendeva

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Domenica 13 Gennaio 2019 19:24

Gian, in quello l'italiano e' il piu' stupido del mondo. Si guarda il suo ces di bilocale e fantastica che vale miliardi,

mentre in realta' sta andando a 0 (ZERO) a sua insaputa.

Gli italiani son come i proprietari di un'azienda decotta alla quale han fatto un finanziamento soci, o converti

il finanziamento (alemno in parte) in capitale di rischio sperando di raddrizzare la baracca oppure falliscono

l'azienda e i propritari e i soldi del finanziamento finiscono in cavalleria.

Le recessioni sono una cosa normale, si tira un po' la cinghia e poi nella successiva fase espansiva le cose

vanno a posto. C'e' solo un piccolo particolare: gli ultimi 10 anni di boom economico non ci han nemmeno

sfiorati.

Il caso CARIGE e' solo il primo di una lunga serie, si prospetta una rapida sequenza di catastrofi bancarie,

intanto il montepaschi ha gia' finito di nuovo i soldi (i 4 niliardi di Padoan).

Il percorso e' segnato, ci sara' la madre di tutte le patrminiali, tutti con le pezze al cul!

Stampatevi questo grafici e guardatelo bene, e, mentre lo guardate, prendete l'avanzo primario e ve lo infilate nel c....


Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Domenica 13 Gennaio 2019 19:16

con relativo abbattimento del debito e/o riequilibrio del carico fiscale fra lavoro e rendita (perchè a quello servirebbe), e liberazione di risorse per l'economia reale e non per l'assessore.

 

 

 

NO questo l'hai detto tu non Anti...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Domenica 13 Gennaio 2019 18:54

Guarda Gano, che Anti fa un discorso esattamente opposto al tuo.

Lui dice che chi ha paura della patrimoniale è stupido perchè hai già ora gli effetti di una patrimoniale SENZA AVER FATTO ALCUNA PATRIMONIALE. E gli assessori sono proprio i beneficiari di questa situazione.

Quello che serve è invece l'introduzione di una patrimoniale VERA, con relativo abbattimento del debito e/o riequilibrio del carico fiscale fra lavoro e rendita (perchè a quello servirebbe), e liberazione di risorse per l'economia reale e non per l'assessore.

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 13 Gennaio 2019 18:54, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Domenica 13 Gennaio 2019 14:17

Anche un cretino capisce che l'unico strumento per calmare il debito pubblico all'istante è la patrimoniale.

Ovunque pensano, ma guarda questi qua hanno soldi privati, ricchezza (poi possiamo discutere sul quanto) e una voraggine di debito pubblico e fanno i furbi vogliono continuare a farne senza pagare le conseguenze o metterle sulle spalle dell'intera Europa.

Ovvio che faccia girare gli zebedei all'estero questa cosa.

Il fatto è che se la patrimoniale farebbe uno shift dal privato al pubblico risolvendo il problema nel breve, nel lungo non servirebbe a niente con la classe dirigente che abbiamo. Solo un intevento esterno  o una militarizzazione illuminata puo' salvare questo paese di cialtroni (in prevalenza terroni, un po' meno diffuso il cialtronismo nella gente del Nord). Io sono sempre piu' favorevole all'anessione del Veneto o del bellunese all'Austria.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Domenica 13 Gennaio 2019 13:25

ah la statistica strabica!!!! Gli stati europei sono tra i più ricchi al mondo(senza moneta sovrana). L'Italia è tra gli ultimi.

Nel mondo con moneta sovrana ci saranno 100 stati che vivono sotto il livello di povertà in diversi  regna la miseria assoluta.

Quindi il problema non è la sovranità monetaria a determinare la ricchezza di un paese.

 

 

Bravo...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Domenica 13 Gennaio 2019 10:30

Di Maio e salvini si son lasciati abbindolare da quei cretini che "il debito si cancella con un click",

"vogliamo la stampa della moneta", "siamo una superpotenza culturale", "c'abbiamo l'avanzo primario"

e fesserie cantando.

Adesso, pur avendo calato le braghe a beneficio di Junker, son con l'acqua alla gola.

Sia il salario di cittadinanza che l'abolizione della fornero son finiti in caciara, il salario di cittadinanza

si e' talmente annacquato da risultare una presa per i fondelli, mentre quota 100 non la chiedera' nessuno

visto le pesanti penalizzazioni che implica. Come se non bastasse la pressione fiscale complessiva

e' ancora aumentata, rimane solo qualche agevolazione per le partite IVA e la caccia al negro, giusto

per compiacere quelli piu' fessi di tutti.

Ecco, il consenso del governo si basa esclusivamente sulla caccia al negro che rende felici quei cretini

che sono ancora col cul al caldo nonostante il progressivo disfacimento del paese.

Adesso il governo cadra' (forse anche prima delle europee), e andranno al potere le destre neofasciste,

del resto un paese di cialtroni il manganello se lo merita proprio.

Quanto alla finanza, i tassi non scendono nonostante le braghe calate a beneficio di Junker, la recessione

inizia a mordere e la spesa pubblica continua ad aumentare, insomma, siamo dentro il barbecue, la

cottura procede e a breve l'arrosto sara' servito.

Non possiamo nemmeno sperare che arrivi la Troika, e chi si azzarda e mettere mano dentro un pantano del

genere?

Quelli che ragliano contro la patrimoniale non han capito un cazzzz, la patrimoniale la stan pagando, e in

misura feroce, tutti gli anni col prezzo de bilocali che continua a venir giu' a rotta di collo.

P.S. Gano crede che siano tutti come lui, leggono fregnacce su qualche sito del cazzzz e le prendono per buone,

dopo il post di Hobi si e' caapito anche dove avesse preso quella fesseria rettiliana sulle aste truccate dei BTP,

praticamente da un cretino.

 

 

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: traderosca on Domenica 13 Gennaio 2019 10:30

ah la statistica strabica!!!! Gli stati europei sono tra i più ricchi al mondo(senza moneta sovrana). L'Italia è tra gli ultimi.

Nel mondo con moneta sovrana ci saranno 100 stati che vivono sotto il livello di povertà in diversi  regna la miseria assoluta.

Quindi il problema non è la sovranità monetaria a determinare la ricchezza di un paese.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Domenica 13 Gennaio 2019 00:44

Non è nemeno farina del tuo sacco. Tu l'hai solo riportata.

-----------------

Ne sei sicuro, Gano? Non credo proprio che Anti l'abbia copiata da qualcun altro.

Cmq stiamo sempre a 265, le febbriciattole che non vanno via sono sempre sintomi molto pericolosi....guai sottovalutarle!

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Sabato 12 Gennaio 2019 19:47

Gano,

lascia perde, non fa per te, non ci arrivi (troppo deficit di materia grigia). Per carita', nulla di male,

il capitalismo mette a disposizione un'infinita' di altri mestieri che si posso fare.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Bullfin on Sabato 12 Gennaio 2019 16:32

ti farei gentilmente notare, caro Gano, che non è accaduto questo solo perchè Giggino e Matteo si sono caccati nelle braghe...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Sabato 12 Gennaio 2019 12:34

Adesso siete arrivati allo sprezzo del ridicolo.

Che Soros pensi che in Italia arrivera' la Troika e' del tutto normale, ne son convinto anche io.

Il rettilianesimo copre di ridicolo chi lo esercita, si confonde quella che e' una spontanea (e inevitabile) evoluzione degli eventi

con la volonta' di qualche pallone gonfiato.

Adesso siamo arrivati a voler vedere complotti anche in quella che e' una pittoresca lite tra comari, Fubini e quell'altro.

I giornalisti han sempre litigato tra di loro in una gara a chi ce l'ha piu' lunga (la vista).

Tornando alla Troika, dove cazzzzz volete che finisce un simile paese? l'altra sera c'era un superpensionato cialtrone

che urlava con la bava alla bocca perche' (a sentir lui) col piccolo blocco della rivalutazione ci rimetteva 500 eur/anno!


(AGI) - Stangata tributaria da 24 miliardi di euro in arrivo nel 2019 per i contribuenti italiani. Le imprese e le famiglie pagheranno, nell'arco di quest'anno, piu' tasse rispetto al 2018: l'insieme delle misure inserite nella manovra sui conti pubblici varata dal governo portera' infatti la pressione fiscale dal 41,9% al 42,3%. Ne consegue che il totale delle imposte versate nelle casse dello Stato passera' dai 737 miliardi del 2018 ai 762 miliardi del 2019, con un incremento i 24 miliardi (+3%)........

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/tar-tassati-forever-spremuta-tributaria-arrivo-pure-col-governo-192592.htm

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Tuco on Sabato 12 Gennaio 2019 11:40

Oltretutto, tanto per cambiare, a chiudere il cerchio... Fubini è pure Breo


 Last edited by: Tuco on Sabato 12 Gennaio 2019 11:41, edited 1 time in total.