Sulla "dichiarazione di Meseberg"

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 13 Settembre 2018 10:14

È vero. Sono tutte sceneggiate fino ché non cominciano a buttare le bombe. Ma poi tanto le bombe le buttano sempre sui soliti poveri disgraziati: gli irakeni, i libici, i siriani, gli afghani, gli yemeniti...

 

 

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: gianlini on Giovedì 13 Settembre 2018 10:14

e che bombe dovrebbero buttare?

ah già....per te quando abbatterono il mig russo in Turchia sarebbe dovuta scoppiare la terza guerra mondiale....ricordo i tuoi toni da tragedia immane....(ed io che ti dicevo che non sarebbe successo niente, anzi)


 Last edited by: gianlini on Giovedì 13 Settembre 2018 10:14, edited 1 time in total.

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 13 Settembre 2018 10:11

Fino ché non cominciano a buttare le bombe sí.

 

 

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: gianlini on Giovedì 13 Settembre 2018 10:10

Gano, il mondo si regge ormai solo su sceneggiate mediatiche, non te ne sei reso conto?

 

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 13 Settembre 2018 10:07

Hobi> "Quindi tutte fantasie : sia le sanzioni contro l'Ungheria che gli avvertimenti a Salvini."

 

Quindi tutto inutile, vuoi dirmi è stata l'ennesima eurobuffonata?

 

 

 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 13 Settembre 2018 10:11, edited 1 time in total.

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: hobi50 on Giovedì 13 Settembre 2018 09:35

Gianlini ,non ci possono essere sanzioni relative al voto del Parlamneto Europeo perchè ci deve essere l'unanimità degli stati europei.

La Polonia ha già annunciato che voterà contro.

Quindi tutte fantasie : sia le sanzioni contro l'Ungheria che gli avvertimenti a Salvini.

 

Hobi

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: gianlini on Giovedì 13 Settembre 2018 09:17

Essendo la Germania di gran lunga il primo partner commerciale dell'Ungheria, semmai le sanzioni colpiscono la Germania, non Salvini.

Vedrete che saranno lievi lievi, il giusto per poter dire di averle applicate. Un po' come quelle "terribili" verso la Russia, che di fatto hanno, forse, colpito qualche mezzadro di Gano, ma sono state pressochè irrrilevanti. Ultimo evento in ordine di tempo, che testimonia la straordinaria efficacia delle sanzioni contro la Russia:

Il made in Italy danza alla Scala. I grandi stilisti applaudono le stelle del Bolshoi in tournée a Milano

Da Miuccia Prada e Francesco Vezzoli, ad Alberta Ferretti con Gimmo e Jacopo Etro ospiti del patron di Gum e di Bosco dei ciliegi di Mosca. «Grazie alla moda si può sostenere la cultura. E lo sport. Il mio successo? Mi ha aiutato l’Italia».


 Last edited by: gianlini on Giovedì 13 Settembre 2018 09:31, edited 4 times in total.

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 12 Settembre 2018 22:35

杀一儆百

 

Il prossimo è Salvini. È stato avvertito...

 

 

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: lutrom on Mercoledì 12 Settembre 2018 22:17

Hai ragione, Gano, ma se questi idioti europoidi continuano così, alle prossime elezioni europee o al massimo a quelle dopo ancora, i partiti nazionalisti e populisti sfonderanno e Orban ed amici, ormai maggioranza, metteranno le sanzioni a loro volta, ma come dicono loro.

L'imbecillità delle classi dirigenti ha portato al potere nel passato Hitler, ecc.: se continuano così torniamo su strade simili (mutatis mutandis). 


 Last edited by: lutrom on Mercoledì 12 Settembre 2018 22:18, edited 1 time in total.

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 12 Settembre 2018 21:29

Il Parlamento Europeo vota per le sanzioni all'Ungheria di Orban.

 

Attenzione, perché uno dei bersagli è l'Italia.

 

"Unum castigabis, centum emendabis."

 

 

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: antitrader on Mercoledì 12 Settembre 2018 18:21

Ecco,

questo vuole 10.000 assessori in piu', e poi si sorprendono se salvini arriva al 70%.


Juncker: "L'Europa resti tollerante, ma servono 10mila adetti in più per una Agenzia europea per l'asilo"

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: pana on Mercoledì 12 Settembre 2018 14:24

bravo juncker

gigante del web americani che non pagano uneuro di tasse in europa

 

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: hobi50 on Mercoledì 12 Settembre 2018 13:56

Nazionalismo ... .veleno pernicioso ...

Pagamento del copywright a carico delle grandi piattaforme ...

Bravo Juncker ..e bravo il Parlamento europeo che ha resistito a forti pressione dei giganti del web.

 

Hobi

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: pana on Mercoledì 12 Settembre 2018 11:13

non fate tantogli spiritosi perche il nostro uillis

nn e che si sbagliasse di tanto

https://www.youtube.com/watch?v=lBpdcuFgEkY

Re: Sulla "dichiarazione di Meseberg"  

  By: shera on Martedì 11 Settembre 2018 23:50

basta fare una dittatura e spaparanzarsi sul divano mentre un computer fissa i prezzi e fa girare l'economia

oppure fare la democrazia diretta e spaparanzarsi sul divano, tutti col culo flaccido, mentre un computer fissa i prezzi e i droni fanno girare l'economia

 

poi un robot con braccio bionico che stampa moneta, tanto basta scrivere due righe sul computer, e un secondo robot che la distribuisce modificando i numeri sui conti correnti

poi per chi vuole qualcosa di più evoluto ci sarà il bitcoin che si mina con generatori fusione fredda

"Attenti a giocare al ribasso a questi prezzi. La situazione dei virus si va stabilizzando." 04/03/2020 Antitrader