Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Tuco on Domenica 28 Gennaio 2018 10:05

Tu e Anti, vi prenderete la responsabilità di cosa avete affermato, sia chiaro.

Il vostro perdere continuamente, la vostra rabbia malcelata e sopita, vi porta a dichiarazioni di codesto genere.

Perderete, vi avverto.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 28 Gennaio 2018 09:43

'proprio perchè le argomentazioni di dx o estrema dx sono ripudiate e sono estrema minoranza'

 

l'importante è che comprendi che se domani si iscrivono milioni di italiani del genere 'come entrano 2 tedeschi e 100 negri in una 500 ? i due tedeschi sui sedili anteriori, i 100 negri nel portacenere' questi diventano maggioranza e si fa quello che vogliono

 

comunque, in generale ... 'Io faccio per davvero il tifo per il fallimento dell'Italia' ... la penso come Anti, io sono per lo sfascio del sistema, se gli italici decidono di scegliere i consueti cessi totalmente incapaci e ladri vuol dire che accelereranno solo lo sfascio, non è che mi straccio le vesti ...

 

:-)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 28 Gennaio 2018 00:19

E' giusto quello che dice Travaglio.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Sabato 27 Gennaio 2018 22:28

Morphy,

un altro effetto nefasto e funesto del 20ennio e' stato la creazione della peggior classe di giornalisti dell'occidente (e non solo).

Tutti i giornalisti del cav son solo degli strmenti di infinocchiamento di massa al soldo del padrone.

La cosa incredibile e' che  abbiamo talmente assimilata questa sconceria che orami viene vissuta come una cosa normale. Sgarbi veniva pagato un milione (di lire) al minuto per sputtanare Di Pietro e, adesso che ha perso tutte le cause, non paga in quanto nullatenente.

Guarda caso, l'unico giornale che ha qualche simpatia per i 5S e' il FQ, l'unico che non e' sotto padrone (seppure sotto la scure della raccolta pubblicitaria).

E il popolino (munnezza) cosa fa? E' indeciso, tra il cav, renzi, la fascistella e il nullafacente.

Io faccio per davvero il tifo per il fallimento dell'Italia, e lo faccio con cattiveria, son profondamente convinto che l'italica fauna si meriti il peggio e che vada profondamente rieducata e questo non puo' avvenire senza un passaggio in mezzo a una catastrofe.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Sabato 27 Gennaio 2018 21:36

Sallusti è di una scorrettezza senza vergogna. Che schifo...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 27 Gennaio 2018 20:07

http://corrierealpi.gelocal.it/regione/2018/01/26/news/tracollo-veneto-banca-i-risparmiatori-potranno-chiedere-i-danni-a-intesa-1.16399427?ref=hfcablbr-4

 

Intesa entra nel processo come responsabile civile....sara' vero? si prendera' la sua fetta di responsabilita' avendo preso su le ex venete (solo il buono eh...)...mah..

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 27 Gennaio 2018 17:29

Esatto caro Willis...e proprio perchè le argomentazioni di dx o estrema dx sono ripudiate e sono estrema minoranza vuol dire che il movimento è di sinistoso nel suo know how

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Sabato 27 Gennaio 2018 16:30

tu come tutti dici quello che vuoi

se la maggioranza la pensa come te si fa quello che proponi tu ... ma siccome tu dici stronzate le possibilità sono pochine ... per fare quello che dici tu basta fare l'eremita

 

comunque nel M5S qualcuno che non può dire la propria c'è, sono quelli che danno gli ordini (immediatamente supinamente eseguiti) ai tuoi beniamini, in effetti non possono proprio iscriversi

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 27 Gennaio 2018 16:35, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 27 Gennaio 2018 16:24

Willis andiamo alle cose CONCRETE e non alle mere dichiarazioni di valore. Dentro il movimento i è una cricca di sinistrosi come te che al primo segnale nazi andrebbero su tutte le furie e verrebbe fuori la rivoluzione interna. Se io vengo nel movimento e dico i migranti via dall'Italia perchè dobbiamo dare lavoro PRIMA agli italiani vengo linciato vivo dai sinistrosi integralisti (il cuore del movimento).

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Sabato 27 Gennaio 2018 16:18

Muschio,guarda,guarda il nazionalsocialismo nella storia........poi Salvini alleato di quello della flax tax con pene severe agli evasori,

condannato a 4 anni per evasione,senza contare i reati in prescrizione con le olgettine elevate a ruolo di ministro e consigliere regionali,

con il suo compare e uomo di fiducia ex senatore dell'Utri condannato a 7 anni per mafia,ecc.ecc. che dire del futuro alleato Renzi e PD,

Casini a bologna,la Boschi a bolzano perchè in toscana non sarebbe stata eletta........rob de matt

Non ci resta che vincere.

A riveder le stelle.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Sabato 27 Gennaio 2018 16:14

'Il MoVimento 5 Stelle non è un partito politico né si intende che lo diventi in futuro. Esso vuole essere testimone della possibilità di realizzare un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico al di fuori di legami associativi e partitici e senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi, riconoscendo alla totalità degli utenti della Rete il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.'

 

TUTTI vogliono RAPPRESENTARE, noi vogliamo abolire la rappresentanza, ognuno dice liberamente quello che pensa

Bull, fammi vedere dove sta scritto che un naziskin non può iscriversi al M5S ... https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/materiali-bg/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf

 

chi vuole qualcuno che decida per lui (magari dicendo che la pensa come vuoi ma poi facendo l'opposto) vota uno qualsiasi dei partiti, tanto sono tutti la stessa merda

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: muschio on Sabato 27 Gennaio 2018 15:22

"Muschio,Bagnai un nazionalsocialista!!! mai!!!!!!!!!"

Oscr, ovviamente rispetto la tua idea ma, ancor più, rispetto la tua capacità d'analisi: Salvini presenta un programma nazionale e socialista, per questo i Comunisti lo votano.

(anti non lo vota perché  piddino e prevedibilmente attacca col pippone del voto a Berlusconi ecc. ecc.)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 27 Gennaio 2018 14:59

al naziskin

 

 

frottole!...

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Sabato 27 Gennaio 2018 13:59

si chiama MOVIMENTO 5 stelle, non PARTITO, non è un partito, basta l'etimologia della parola ... basta vedere la definizione di wikipedia ... 'associazione tra persone accomunate da una medesima finalità politica ovvero da una comune visione su questioni fondamentali della gestione dello Stato e della società o anche solo su temi specifici e particolari' e leggersi e soprttutto CAPIRE quel cazzo di 'non statuto'

 

TUTTI gli altri hanno una ideologia di fondo, il movimento è oltre, noi si accetta tutti, dal marxista al naziskin

 

CAZZO, è ELEMENTARE ... ci vuole una minima dotazione neuronale per capirlo

 

Tuco e Gano ... l'italiano inteso come lingua è importante ... :-)


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 27 Gennaio 2018 14:07, edited 3 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Sabato 27 Gennaio 2018 13:32

"il programma è semplice, ognuno la pensa come vuole poi si esegue l'opinione maggioritaria, opinione che può variare liberamente nel tempo, anche di minuto in minuto"

 

Praticamente rappresenta l'opinione dell'Italiano medio. E chi oggi rappresenta l'opinione dell'italiano medio meglio di Porta a Porta di Bruno Vespa? Che è dà vent'anni sulla cresta dell'onda, e resta sempre lì, nonostante tutti i cambi di governo, perché rappresenta, appunto, tutti gli italiani, o per lo mano, la maggioranza di loro.

 

Pensandoci bene Di Maio ha un qualcosa di porta a portiano. 

 

Però, Lmwyllis, se mi rappresenti il M5S così mi metti un po' di tristezza.


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 27 Gennaio 2018 13:34, edited 2 times in total.