Ologrammi di vita reale

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 08:54

Gano, il fatto che qualcosa sia un simbolo lo determinano i numeri, non la storia o la cultura.

Se 100 cristaiani vanno a Notre dame e 10.000 all'Angelus ogni domenica, e qualche milione ogni anno, è San Pietro il simbolo, non Notre Dame.

 

Se poi per te e la tua cerchia di amici illuminati è un simbolo, lo sarà per voi. Ma non puoi dire lo sia "per la cristianità" più che per le altre cose elencate.

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 08:57, edited 2 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 08:42

Perdonami Gano, ma che Notre Dame fosse innanzitutto un simbolo della cristianità mi sembra una lettura ex-post (dopo l'incendio), funzionale ad  una lettura politica dell'accaduto.

Mai sentito nessuno andare lì per quel motivo. Forse lo poteva essere un po' di più per i cristiani francesi, forse.

Con questo non voglio dire che non sia uno dei luoghi più importanti per la cristianità, ma credo sia innanzitutto un luogo simbolo della Francia, della storia e della civiltà. Soprattutto civiltà.

SAn Pietro, la basilica di Assisi, o Lourdes sono luoghi simbolo della cristianità.


 Last edited by: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 08:44, edited 2 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Bullfin on Martedì 16 Aprile 2019 08:28

Shera ci voleva un bel Canadair...ah che dici....rob de mat!!!!

(e te dovresti essere un ingegnere???)....

 

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: pana on Martedì 16 Aprile 2019 07:00

che spettacolino penoso ieri sera, vado sul sito del giornale a leggere di notre dame e i commenti dei lettori sotto

erano tutti gaudenti, e gli sta bene a macron, e gli sta bene i mangiarane..e blablabla

davanti a questa tragedia ci sono pure quelli che sotto sotto la ridevano sotto ai baffi

pena e tristessss

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Tuco on Martedì 16 Aprile 2019 07:00

Dopo aver visto l’11 Settembre, e come è venuto giù edificio 8, i dubbi sono leciti.

Comunque, se attentato è stato, non è andato particolarmente a buon fine. La chiesa è sempre lì.

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Bullfin on Martedì 16 Aprile 2019 00:22

la madonna!!! una più grossa dell'altra.......rob de matt

 

 

 

ne convengo uno piu' cretino dell'altro.....il canadair poi guarda lì raggiungiamo il top!!

 

 

 

 

 

Jose francamente non ho capito niente di quello che hai postato. Comunque se fosse vero quello che hai detto ti farebbe onore. Mio nonno era comunista convinto, era persona tutta di un pezzo, un comunista vero, di vecchio stampo. I comunisti di vecchio stampo non hanno nulla a che vedere con quelli attuali, ma di certo erano persone degne di massima stima, ipercoerenti, di parola, persone di alta morale.

In te a volte vedo il vecchio comunista...onesto.

 

 


 Last edited by: Bullfin on Martedì 16 Aprile 2019 00:22, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: traderosca on Martedì 16 Aprile 2019 00:19

la madonna!!! una più grossa dell'altra.......rob de matt

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: antitrader on Martedì 16 Aprile 2019 00:07

La ribellione delle campagne contro i nullafacenti delle citta' e' iniziata dalla Francia.

In Francia, cosi' come in Italia, i lavoratori (quelli veri) son rimasti senza rappresentanza

dopo il tradimento e l'imborghesimento dei socialisti e dei sindacati e il risultato  e' stata

la vergognosa uniliazione delle classi lavoratrici.

L'abbattimento di un simbolo della "cultura" basata sull'imbroglio, sullo sfruttamento,

sulla piu' spuderata menzogna puo' essere l'inizio di una nuova era piu' civile ed equa

di quella corrente.

 

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Martedì 16 Aprile 2019 00:05

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: DOTT JOSE on Martedì 16 Aprile 2019 00:05

per una volto concordo con bullfinn:::ELIMINARE LA RELIGIONE IN QUANTO ILLUSORIA FELICITÀ DI UN POPOLO VUOL DIRE ESIGERNE LA FELICITA' REALE._______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ Religione oppio del popolo Marica Guazzora Falcerossa / 2 settimane ago 2 aprile 2019 “Il fondamento della critica irreligiosa è: l’uomo fa la religione, e non la religione l’uomo. Infatti, la religione è la coscienza di sé e il sentimento di sé dell’uomo che non ha ancora conquistato o ha già di nuovo perduto se stesso. Ma l’uomo non è un essere astratto, posto fuori del mondo. L’uomo è il mondo dell’uomo, Stato, società. Questo Stato, questa società producono la religione, una coscienza capovolta del mondo, poiché essi sono un mondo capovolto. La religione è la teoria generale di questo mondo, il suo compendio enciclopedico, la sua logica in forma popolare, il suo point d’honneur spiritualistico, il suo entusiasmo, la sua sanzione morale, il suo solenne compimento, il suo universale fondamento di consolazione e di giustificazione. Essa è la realizzazione fantastica dell’essenza umana, poiché l’essenza umana non possiede una realtà vera. La lotta contro la religione è dunque mediatamente la lotta contro quel mondo, del quale la religione è l’aroma spirituale. La miseria religiosa è insieme l’espressione della miseria reale e la protesta contro la miseria reale. La religione è il sospiro della creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, così come è lo spirito di una condizione senza spirito. Essa è l’oppio del popolo.__________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________ https://falcerossa.com/2019/04/02/religione-oppio-del-popolo/

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: shera on Lunedì 15 Aprile 2019 23:56

cosa prende fuoco li dentro? a parte 4 seggiole impagliate e l'argano, le chiese gotiche sono tutte di pietra...

https://www.youtube.com/watch?v=EUNxyEhjiQw

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: traderosca on Lunedì 15 Aprile 2019 23:48

siete impazziti !!!

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Bullfin on Lunedì 15 Aprile 2019 23:39

si si sono proprio d'accordo Anti, proprio così...

Così dove vi è cattolicesimo, cristianesimo si instaurera' l'ateismo, gente senza Dio, senza un collante sociale, presi dal suo individualismo economico che sara' facile preda di gente incazzata, che sta emergendo come i mussulmani.

Ficcatelo in quella testa piccina che ti trovi, i tuoi figli, le tue figlie un giorno vestiranno il velo.

 

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: shera on Lunedì 15 Aprile 2019 23:38

Beh, Gano aveva ragione quando diceva che ultimamente la realtà superava la fantasia.

certo che ha preso fuoco velocemente, dai Gianlini dimmi che dopo Gano capo dei gilet gialli....

lo pensiamo tutti che non si tratta di autocombustione, in ogni caso anche io avrei usato i canadair

 

 deflazionare il costo del lavoro, ma dall'altra è venuta l'idea di usarli come forza rivoluzionaria per combattere il franco coloniale, in pratica gli torna tutto indietro con gli interessi tra qualche anno..  ora

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: antitrader on Lunedì 15 Aprile 2019 23:35

Un monumento e' solo un simbolo, e magari la sua distruzione diventa il trigger

per un mondo nuovo, meno inquinato da antiche dicerie nefaste e funeste.