Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Sabato 11 Aprile 2020 15:19

uillie, magari nessuno ti risponde perchè è una domanda stupida..

Re: Genesi di un crash  

  By: giaguaro on Sabato 11 Aprile 2020 15:18

Vabbe' pazienza, grazie per la non risposta....

che questa fosse pubblica insieme ad altre banche

regionali dei Lander lo sapevo anch'io....

Per quanto riguarda lo studio, ho studiato abbastanza

nella mia vita, certo non si è mai finito eh!!! Materie reali

formule vere ...la finanza è magia!!!

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Sabato 11 Aprile 2020 14:54

Peavey, io è qualche giorno che qui faccio la stesa domanda e non ottengo risposte ... la domanda è la seguente

 

qui c'è qualcuno che pensa seriamente si tornerà all'andazzo di prima ?

 

tu che dici ?

io dico di NO, secondo me almeno 300 milioni sui 3,3 miliardi che ufficialmente lavorano finita l'emergenza sono fuori per sempre


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 11 Aprile 2020 15:00, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: hobi50 on Sabato 11 Aprile 2020 14:32

Buona domanda .

Perche' i debiti della KFW tedesca non consolidano nei conti dello stato tedesco.

La risposta preliminare ,che vale anche per il futuro,è che prima bisogna studiare ,poi bisogna capire e ....poi si può parlare.

Lei ha parlato ma non sa nulla sulla normativa che regola ,per le Isituzioni finanziarie,il consolidamento nei conti dello Stato.

Il criterio non è la proprietà ma  il " fatturato verso il settore pubblico " ( cioè i prestiti al settore pubblico ).

Una società finanziaria al 100 % di proprietà pubblica se presta al settore privato per almeno il 50,1 % al privato,NON consolida nel bilancio dello stato.

Viceversa una società finanziaria in cui lo stato ha l'1%del capitale ,se presta al settore pubblico per almeno il 50,1% ,CONSOLIDA nel bilancio statale.

Su internet sono decine i somari improvvisati che hanno voluto fare una polemica con la Germania,e sono centinaia i somari che li hanno osannati.

Magari un giorno vi potrei anche erudire sulla genialata che qualcuno del forum aveva proposto per aumentare il debito pubblico italiano in barba alla Ue.

Poveretto ,somaro che parla ai somari.

 

Hobi

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 11 Aprile 2020 14:30

Non vorrei che io passassi per un difensore della norma dei 600 euro. 

E' palesemente una norma ingiusta e insufficiente.

La norma corretta sarebbe dovuta essere : ti do 600 euro a cui sommare i costi che avresti necessariamente dovuto sostenere se non avessi lavorato e a cui sottrarre i ricavi che invece hai avuto dal lavoro, pur se frazionato e inferiore alla norma.

MA non siamo in Svizzera e non abbiamo uomini sufficienti a controllare tutte le richieste impostate in questo modo.

 

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Sabato 11 Aprile 2020 14:26

Gianlini la colpa dei 5seghe è quella di essere neutri come tutti gli altri partiti.

---------

già, siamo neutri, con l'anticorruzione di Bonafede abbiamo spedito il celeste forminchioni in galera

noi siamo neutri, meglio questa qui sotto

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Sabato 11 Aprile 2020 14:23

Bull, non tutti gli autonomi, ovviamente,  ma gran parte:  fino al 23-24 marzo (ora non ricordo la data precisa) le attività erano tutte aperte, i cantieri edili in funzione, quindi geometri, architetti, idraulici, imbianchini, commercialisti, ecc.ecc. hanno lavorato quasi normalmente.

Ad aprile invece gli 800 euro saranno soggetti alla limitazione che il fatturato sia al massimo pari al 30 % del fatturato dell'aprile 2019. Ovviamente, basta spostare la fatturazione  a maggio e hai risolto il problema.  

 

 

gia' meglio...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 11 Aprile 2020 14:18

Gianlini la colpa dei 5seghe è quella di essere neutri come tutti gli altri partiti. Punto, non è che c'è da fare dei grandi ragionamenti. Una delle grosse differenze che l'Italia ha rispetto agli altri è il popolo. Gli altri sono dei gran rompicoglioni rispetto alla loro classe politica la quale è costretta a difendere il proprio popolo in primis. Noi invece siamo tutto sommato dei lecca piedi del potere politico e come contropartita loro ci defecano in testa.

 

Peavey, tranne che per le case, parcheggi, etc... dove paghi molto ma hai di ritorno una qualità di vita proporzionata, per il resto il costo delle cose è livellato al resto del mondo. Non penso che Amazon venda a prezzi tripli in Svizzera o i supermercati vendano i latte a 5 euro il litro. La carne si è più cara, costerà il doppio ma magari sarà migliore...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 11 Aprile 2020 14:17

Bull, non tutti gli autonomi, ovviamente,  ma gran parte:  fino al 23-24 marzo (ora non ricordo la data precisa) le attività erano tutte aperte, i cantieri edili in funzione, quindi geometri, architetti, idraulici, imbianchini, commercialisti, ecc.ecc. hanno lavorato quasi normalmente.

Ad aprile invece gli 800 euro saranno soggetti alla limitazione che il fatturato sia al massimo pari al 30 % del fatturato dell'aprile 2019. Ovviamente, basta spostare la fatturazione  a maggio e hai risolto il problema.  

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Sabato 11 Aprile 2020 14:11

 e molti autonomi hanno in realtà lavorato a marzo,

 

 

solite affermazioni di chi non sa cosa dice....i commerciali sono fermi, agenti, muratori, piastrellisti, boscaioli, etc pure....va a raccontare frottole da altre parti...e non prendermi giornali o altro perchè se guardiamo quelli 4 settimane fa nella mia Provincia dovevano esseci i reparti anti terrorismo....e certo.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Sabato 11 Aprile 2020 14:03

Peavey, ho appena sentito mia sorella che è in Trentino, non a Caltanissetta, ... si accingeva a fare una visita domiciliare ad una famiglia in cui il nonno ottantenne ha sintomi di coronavirus oltre a qualche altro problema. Dovrà misurargli la pressione e si rallegrava che fossero già dotati di dispositivo ad hoc, perchè altrimenti, non avrebbe saputo come fare, POI, a disinfettare a dovere lo strumento.  Nella struttura di guardia medica sono sprovvisti di tutto, hanno una sola tuta da astronauta a disposizione e se due visite cadono contemporanee, uno deve rischiare il contagio..... Talvolta capita che riescano a farsi disinfettare i dispositivi alla Croce Rossa, ma è una procedura del tutto casuale e volontaria.

La disorganizzazione regna sovrana anche negli enti più delicati, figurati all'INPS o Enti analoghi che dovrebbero ora gestire le richieste personalizzate degli autonomi (mi domando a cosa siano dedicati normalmente gli impiegati che ora ti rispondono lì in Svizzera).   Le richieste da noi sono state pari a 4 milioni (metà dlela popolazione della Svizzera), perchè "stupidamente" i 600 euro vanno a tutti indistintamente, sia che tu abbia lavorato, sia che non abbia lavorato nel mese di marzo*.   Basta che tu abbia l'etichetta di autonomo e ti spettano.

 

* e molti autonomi hanno in realtà lavorato a marzo,

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Sabato 11 Aprile 2020 14:10, edited 3 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: giaguaro on Sabato 11 Aprile 2020 13:12

Ahahah piovono soldi!!!! Fino adesso non si è visto un cazzo!!!!

Forse piovono sui taxi!! Ahahah

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 11 Aprile 2020 13:09

Siamo un paese con delle elevate disparità di trattamento economico. Abbiano le palle di tagliare gli alti sipendi per redistribuirli vero il basso. Ad un mese di distanza non un solo centesimo è arrivato al mercato. Ma di cosa stanno parlando?

 

Le piccole aziende stanno già licenziando. Fra un mese, quando forse si riaprirà, molte di loro non lo faranno. Ma cosa riaprono a fare se hanno perso i clienti perché sono falliti o si sono rivolti ad altri fonitori? Di conseguenza molti affitti dei capannoni sono stati sospesi. Lo stato sospende l'IMU su questi capannoni?

 

In situazione di crisi esterma è lo stato che salva le imprese e non il contrario...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Sabato 11 Aprile 2020 12:53

Piovono soldi, perche' TUTTI lavorano come se non ci fosse un domani. 

--------

nessuno lo nega

ho solo scritto che le retribuzioni sono di un altro pianeta, sostenere qualcuno in difficoltà per chi ha le saccocce piene è più facile, in sfizzera la proporzione benestanti/popolazione è più alta, il pil pro-capite è 2 volte e mezzo il nostro

 

stavolta Peavey evitiamo la rissa sul come mai gli sfizzeri sono da sempre benestanti :-)


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 11 Aprile 2020 12:59, edited 4 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Sabato 11 Aprile 2020 12:52

Possibile che non abbiamo più nemmeno un funzionario pubblico con la schiena dritta (vecchio stile) che possa mettere in piedi un piano per la ricostruzione? Un Crollanza, un Mori, un Ambrosoli. Ma ci dobbiamo sempre affidare a dei criminali alla Cacao Meravigliao?

 

Scusate ma ci siamo ridotti con Casalino a capo del governo... vi rendete conto vero?