Eliminare il Contante

 

  By: Pitagora on Giovedì 06 Dicembre 2007 09:33

I servizi di rai3 sono da prendere molto molto con le molle. Sono faziosi nel modo peggiore. Cioè fatti da ottimi professionisti che ti vogliono far credere di essere al di sopra delle parti. E da un punto di vista tecnico cinematografico sono spesso servizi eccellenti.

 

  By: gianlini on Giovedì 06 Dicembre 2007 09:23

esteban il dax ha aperto in gap up a 8000 cosa continui a fare tutti questi interventi catastrofisti???

 

  By: Esteban on Giovedì 06 Dicembre 2007 01:09

Su rai 3 stanno spiegando come l'america cola a picco con le "Credit Note ed il prestito assurdo ... Allora funziona così ... Le maggiori società che hanno finanziato la candidatura di Bush sono finanziarie ... La + grande è ^Ameriquest Mortgage# Companyhttp://www.ameriquestmortgage.com/^ , in questo momento è indagata in vari stati per la speculazione e le frodi usate per "rubare" le proprietà alle classi povere americane ... addirittura modificavano dati sui contratti . Il proprietario della Ameriquest ,un certo arnal ,come premio da bush è stato proposto come ambasciatore dei paesi bassi ... Ma ha trovato 2 ostacoli al congresso , tra cui Obama ! Quindi è una enorme truffa tenuta su dalla politica e da chi foraggia e sostiene finanziariamente bush. Praticamente alla faccia della privacy , varie società , ma in particolare una la Xpri ??? non ricordo il nome ... Gestiscono (grazie al discorso delle carte di credito etc ..) lo storico di ogni individuo ... Chi paga regolarmente ha una migliore credit note ... e quindi dei tassi di interesse agevolati rispetto a chi ha avuto problemi ... La responsabile allo studio di tale fenomeno ha spiegato che la legge sarà cambiata ... sta per scoppiare lo scandalo ... Praticamente hanno provato come sia indirizzato prevalentemente alle persone prevalentemente di colore , li intortano allo stesso modo di come stanno regalando credito quì da noi ... Solo che arrivano a pagare , pure per il discorso della credit note + o - penalizzata anche il 20/25% di tassi di interesse (l'usura di fatto). Chi praticamente vive in zone + degradate (pensando do spendere meno)alla fine paga di + per vivere, proprio per il circolo vizioso nel quale si inserisce ... C'è un tipo che ha fatto una fortuna prestando tagli piccoli 200/300$ ad un tasso annuo allucinante del 430% ... Praticamente ti danno 250$ e tu gli firmi un assegno di 300/320$ per un periodo di 1/2 settimane ,collegato alla tua carta di credito o busta paga. Dico del 430% !!!! La sensazione è che sta esplodendo tutto !!! Wall street riassicura il tutto ... Si parlava di mutui subprime , ma dentro ci finisce proprio tutto !!! E' come se le società finanziarie si siano sostituiti di fatto agli ALLIBRATORI e tramite strumenti come le credit note , tistringono o allargano il cappio alla gola su prestito che ti possono offrire ... Questo è pure agevolato dal fatto che le banche non ti guardano per prestiti infimi di poche centinaia di $ ... Quindi tutto l'indotto da chi ti vende un'auto piuttosto che altro ,ti vende, assumendosi il rischio e facendo al contrario ingrassare le finanziarie ... se poi il cliente non paga , paga il venditore ... Assurdo !!!! In Italia stiamo da dio ... finche dura ... In effetti mentre lì scaricano il fardello sulle persone , quì lo fanno allo stesso modo ma passando per la compiacenza della politica (vedi i derivati piazzati da morgan stanley nei comuni Italiani ... Alla fine paghiamo sempre noi .... Se poi arriva il credito facile , l'inflazione , la pedita di lavoro etc ... E' facile pensare che al prossimo crollo delle borse , soprattutto in Italia , i problemi emergeranno ed allora si vedrà veramente come siamo messi ... Incredibile come vivono in america ... Una vera giungla ...Sarà pure il paese + democratico del mondo , ma fa tristezza vederlo in quel modo.

 

  By: Esteban on Mercoledì 05 Dicembre 2007 15:19

No ... non è l'america questa volta ... ^For Sale signs are displayed at residential properties in Thatcham, Berkshire, U.K., on Nov. 25, 2007. Photographer: David Hartley /Bloomberg News#http://www.bloomberg.com/apps/news?pid=20601087&sid=aEh.7g.WOyzY&refer=home^

 

  By: lanci on Martedì 04 Dicembre 2007 17:43

mi sembrava di aver visto qualcosa qui intorno su e-trade ma non lo trovo più (ho sempre meno tempo e meno pazienza) ^e-trade#http://macromonitor.wordpress.com/2007/12/04/27-cents-per-un-dollaro-furto-o-illusione/^

 

  By: gianlini on Martedì 04 Dicembre 2007 10:28

la cosa che non capisco è perchè gli operatori che agiscono sull'IBEX proprio non leggono tutti questi report negativi e queste analisi così ben fatte

il concetto dell' "Ora Zero" - gz  

  By: GZ on Martedì 04 Dicembre 2007 02:44

Ben Sedacca su minyanville.com richiama il concetto dell' "Ora Zero", quello con cui comincia ^Rocket Man di Elton John#http://www.youtube.com/watch?v=ubeMeOJFjFg^ (" abbiamo fatto le valigie, siamo pronti per il viaggio, le 9 sono l'ora zero..."). Si sta avvicinando ? Direi di sì. ...La differenza tra il famoso Libor ed Euribor e i Bot o tassi a 3 mesi dei titoli di stato americani o inglesi ha toccato il 2%, cioè le banche centrali al momento non contano niente, loro tagliano i tassi o li tengono al 4% e i tassi effettivi pagati dalle banche sono un 2% più alti. Mike Panzner ricorda che una differenza del 2% si è vista solo nel ottobre 1987 (mese del crash) ...il tasso di interesse sui titoli di stato USA a 2 anni ha sforato in basso il 3% (cioè anche se la FED taglia i tassi dal 4.5% al 4% i tassi di mercato sono già ai mimini storici) ....su bloomberg: in India le banche hanno sospeso i prestiti in dollari alle aziende locali, il motivo è che le banche internazionali hanno smeso di prestar loro dollari o altra valuta. Ma l'India non andava così alla grande ? Sì, ma quando manca la liquidità manca proprio ....Lennar e Pulte hanno venduto migliaia di ettari di terra edificabile oggi a meno della metà del valore di bilancio ... nelle trimestrali dei costruttori americani gli utili aumentano grazie alla gente che aveva messo la caparra per comprare casa e ha preferito rinunciare e perdere i soldi --------------------------------- ...Zero Hour’, it is the moment at which creation of new money no longer has an impact on GDP, or the real economy.

 

  By: Gano* on Lunedì 26 Novembre 2007 13:46

Il Giappone Gianlini ultimamente non mi convince tanto, anche se potrebbe -forse- beneficiare dello sviluppo della Cina (*). Ma allora investo su qualcosa di piu' "cinese". Sulla Russia ho invece un' opinione diversa. In passato ci ho creduto ricevendone discrete soddisfazioni; ora non credo che si ripeteranno le performances dei sette anni passati. Quelle, come giustamente dicevi tu, si ripetono difficilmente. Ragionevolmente non credo pero' nemmeno che sara' un flop. Una posizione insomma ce la lascio. (*) Giusto, chi e' che voleva mettere i dazi alla Cina? ^Airbus to Sell 160 Jets to China- AP.#http://biz.yahoo.com/ap/071126/china_airbus.html^ "Airbus said it signed contracts Monday to sell 160 commercial passenger jets to China in a deal worth around $14.8 billion."

 

  By: gianlini on Lunedì 26 Novembre 2007 13:27

gano, io sono molto più preoccupato di altri aspetti della cosa, tipo un pericolo "militare" che faccia sì che la russia si riprenda parte dell'ex-impero sovietico, con relativo inasprimento della situazione per noi quando una borsa ti ha quintubplicato o decuplicato (non so perchè la borsa di mosca non riesco a trovare da nessuna parte dei dati e dei grafici buoni) io la lascerei completamente perdere, mi sembra del tutto improbabile che si ripeta, e se anche lo fa, tutta questione di fortuna per me, per il lungo periodo, bisogna semmai comprare solo il giappone

 

  By: Gano* on Lunedì 26 Novembre 2007 13:14

Concentriamoci su quella che e' la domanda importante per noi: nei prossimi sette anni la borsa di Mosca sara' capace di ripercorre lo stesso Toro stupefacente che abbiamo visto nei sette anni precedenti? Non e' una questione triviale. Quali sono i fatti e gli eventi cui dobbiamo guardare in modo particolare? E se si', se cioe' si pensa che possa continuare, perche'? Siamo infatti vicini ad un bivio che potrebbe mettere in dubbio la continuita' di questo trend. Per es., dopo il grande sviluppo dovuto all' industria petrolifera, saprà ora convertirsi verso un' industria diversificata? E dal punto di vista geopolitico, riuscirà a conquistarsi un ruolo di potenza regionale? E la stabilita' interna potrà essere mantenuta? Non sono quesiti semplici. E nel caso del no, quali altri mercati promettono di conoscere ora un boom analogo a quello visto nei sette anni precedenti?

 

  By: gianlini on Lunedì 26 Novembre 2007 13:05

si può addirittura pensare che l'abbiano fatto apposta magari qualcuno pensava che non avessero delle armi così letali a disposizione adesso lo sanno tutti come si suol dire?? "uomo avvisato...mezzo salvato"!

 

  By: Gano* on Lunedì 26 Novembre 2007 13:03

Mi pare abbastanza evidente che da come si svilupperà in Russia il quadro politico in questi due anni (2007-2008) dipenderà molto il futuro del mercato di Mosca e la possibilita' di continuazione del mercato Toro che e' stato il piu' spettacolare degli ultimi sette anni. Per Gianlini: questo non significa "guardare i grafici".

 

  By: gianlini on Lunedì 26 Novembre 2007 12:58

pana, hai notato qualche ripercussione della vicenda per la russia?§ cosa vuoi che gliene fregasse di lasciare tracce? anzi ....è servito come bel monito per tutti gli altri...

 

  By: pana on Lunedì 26 Novembre 2007 12:33

Ma se volevano operare dissimulando perche hanno usato POlonio? e come firmalreil delitto

Hamas Fighter Chases Israeli Tank With Explosive Device In Rafah | Watch What Happened - YouTube

 

  By: GZ on Lunedì 26 Novembre 2007 11:46

In Germania il mese scorso la magistratura ha stabilito in modo definitivo che i principali attentati e omicidi terroristici degli anni '80 che venivano attribuiti ai militanti RAF tedesca in realtà erano stato materialmente eseguiti dai servizi segreti dell'Est, la Stasi sotto la direzione del KGB, tipo l'omicidio del capo delle Deustche Bank dell'epoca (in Italia hanno dato fatto uscire tutti i brigatisti per evitare che qualcuno alla fine parlasse e rivelasse che c'erano agenti dell'est a sparare su Moro... ma lasciamo stare) Putin e i suoi sono una banda di assassini nella grande tradizione sovietica del terrorismo che si era miracolosamente interrotta grazie alla buonanima di Gorbachev che era incompetente ma onesto e Yeltsin che era corrotto ma non criminale Sotto Putin sono stati assassinati 12 giornalisti di opposizione critici del governo e altrettanti politici, alcuni caduti dalla finestra per cui hanno catalogato la morte come accidentale, un paio intossicati per cui anche lì è rimasto il dubbio, stile il premier ucraino quello a cui è rimasta la faccia rovinata dopo che il KGB lo ha avvelenato, ma è sopravvissuto L'unico caso di cui veramente si è parlato è stato l'ex poliziotto Litvinenko a Londra per il quale è certo che sia stato il governo russo perchè solo lui a disposizione del polonio Per ci sono tutti altri di cui la stupida stampa occidentale non fa quasi menzione, come il giudice inglese che ha negato un estradizione di un dissidente russo e il cui vicino di casa è stato assassinato per errore (cercavano lui) e il commentatore americano che ha accusato Putin in Tv e che è stato sparato sotto casa Washington in settembre. E ovviamente la seconda guerra Cecena, una guerra scatenata da Putin dove un quarto della popolazione è stata massacrata, i palazzi saltati con il tritolo a Mosca di cui si sospetta Putin che sono serviti a cementare il suo potere La Russia attuale è l'equivalente di un paese in cui al governo siedano i capi della mafia. Solo che avendo 10mila testate nucleari, il petrolio e il gas naturale e l'organizzazione di assassini professionali migliore del mondo in grado di far fuori chiunque in qualunque paese tutti ne hanno paura e abbozzano