Clima, Riscaldamento Globale

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: lmwillys1 on Martedì 01 Ottobre 2019 14:00

me ne frego quando finisce il petrolio

non si deve estrarre

punto

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 13:57

non è mica necessario essere in 8 miliardi

 

giusto, cominciamo con l'eliminazione fisica dei taxisti (che sono obsoleti causa guida autonoma)!

 

sei veramente in piena sindrome spampiniana.

devastante

 

io non so un c. del FUTURO e ti ho dimostrato che i tuoi presunti esperti (il petrolio si esaurirà il giorno tale) sono solo dei produttori di fuffa.

non ti è bastato?

toh, presuntuoso cretino!

The Experts Have Been Wrong About Lots of Things. Here’s a Sampling

 


 Last edited by: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 13:58, edited 1 time in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: lmwillys1 on Martedì 01 Ottobre 2019 13:55

basta trasformare zeb (zero energy building) ogni costruzione esistente e tappezzare tetti e facciate di fotovoltaico e non si occupa un solo centimetro di terra

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: gianlini on Martedì 01 Ottobre 2019 13:38

gianlini, ma che c. ne so??

non lo sanno i professoroni dell'onu, cosa vuoi mai che ne sappia io?

------------

 

Dopo che Xtol ha annunciato urbi et orbi, che non sa niente di scienza, e che l'argomento di cui vorrebbe trattare, gli è totalmente oscuro. è davvero il caso di continuarne a discutere con lui?

 

Per le menti pensanti, invece, l'intervento di Shellenberg, dovrebbe essere illuminante e andare nella direzione che Xtol non ci arriva proprio a capire. Lui pensa infatti che sia uno spot per il nucleare o forse addirittura per il carbone. Tutt'altro!

Se il problema è l'estensione di fattorie solari e campi eolici, la scarsità di bacini idroelettrici utili per lo stoccaggio di energia, e l'estinzione di scorpioni ed aquile, la soluzione è ovvia ; occorre ridurre adeguatamente la popolazione umana mondiale, per riportarla ad un valore in cui il suo fabbisogno di energia possa essere soddisfatto con una gestione ottimale delle rinnovabili.

Tutto sommato non è mica necessario essere in 8 miliardi sulla Terra quando siamo stati per millenni probabilmente meno di mezzo miliardo.

 

In definitiva chi è per le rinnovabili, che come Shellenberg nota, sono "naturalmente" soggette a vincoli, ma, Sole permettendo, ai fini pratici sostanzialmente inesauribili, è automaticamente anche per la decrescita demografica fino ad un valore di equilibrio compatibile con esse.

Chi è per le fossili è invece per una decrescita demografica violenta e incontrollata, che si scatenerà senz'altro il giorno in cui inizieranno ad essere troppo scarse.

A voi la scelta! Faites vos jeux!

 

 

 

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 01 Ottobre 2019 13:59, edited 9 times in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: lmwillys1 on Martedì 01 Ottobre 2019 12:33

un qualsiasi progresso tecnologico portato da chiunque andrebbe valutato solo con

'è meglio di quello che abbiamo oggi ? è meglio per l'umanità ? è meglio per l'abiente ?' 

invece nella valutazione c'entrano questioni socio-economiche geopolitiche e via dicendo, si insomma in una parola CAZZATE AUTOIMPOSTE DALL'UOMO

una auto dovrebbe essere elettrica e basta

una grattugia dovrebbe essere di metallo e basta

la plastica non deve esistere

si fanno grattuge di plastica perché si devono rompere altrimenti non potrei avere ancora schiavi che vendono il culo a me capitalista per due soldi, e sticazzi se i miei prodotti inquinano

io faccio il panettone, tu la sacher, col cazzo ci scambiamo la ricetta, io ti mando il panettone e tu mi mandi la sacher e sticazzi se per questo dobbiamo costruire tir sfondare montagne ecc. ecc. 

come diceva il gran capo VW a chi gli chiedeva perché non facesse auto elettriche lui rispondeva 'per fare l'auto elettrica serve il 30% in meno di tempo almeno altrettanto di manodopera e faccio sparire e mando a spasso l'indotto, a voi va bene ?'

per mantenere occupazione stabile più aumenta la produttività più devi fare roba di merda altrimenti non hai più schiavi e salta il sistema


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 01 Ottobre 2019 12:41, edited 3 times in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 12:25

magari spiegando perchè neghi la correlazione del grafico

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: lmwillys1 on Martedì 01 Ottobre 2019 12:22

il capitalismo è il freno

non so in che lingua devo dirtelo

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 12:11

uillie, non agitarti, ma mi sento in dovere di riferire una notizia che mi sembra interessante. Giuro: lo faccio solo perchè è collegata a quella che hai messo tu.

 

Capitalismo e ambientalismo sono agli antipodi? Davvero esiste un trade-off tra sviluppo economico e cura dell'ambiente?

La realtà dei fatti è diversa da quella degli slogan e dei cartelloni in piazza. Incrociando i risultati dell’Economic Freedom Index del Fraser Institute e l’Environmental Performance Index prodotto dal World Economic Forum, vediamo come livelli maggiori di libertà economica siano positivamente correlati con una più alta protezione dell’ambiente.

Lo stato protegge l'ambiente molto peggio di quanto faccia il mercato.

Avete a cuore il benessere del nostro pianeta? Chiedete più libertà, più mercato e meno stato.

 

 

https://www.facebook.com/SFLItalia/photos/a.529717587054652/3057865394239846/?type=3&theater


 Last edited by: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 12:12, edited 1 time in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 11:45

gianlini, ma che c. ne so??

non lo sanno i professoroni dell'onu, cosa vuoi mai che ne sappia io?

 

uillie, preparati ad adottare qualche centinaio di mucche, mica vorrai sopprimere la specie (che, come sai, non può vivere in natura)?


 Last edited by: XTOL on Martedì 01 Ottobre 2019 11:48, edited 3 times in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: lmwillys1 on Martedì 01 Ottobre 2019 11:12

prima del prossimo intervento del 'nuclearfossileantisussidimasoloquelliperlerinnovabili' metto un altro post sul filone addio allevamenti bestiame con tutti noi normodotati contenti per il clima (lo ammetto, molta meno di prima ma consumo carne, non ero entusiasta dei burger vegetali provati finora, proverò sta roba nuova quanto prima) preannunciato dal mio solito Seba col suo team entro un decennio

https://www.futuroprossimo.it/2019/09/dopo-kfc-e-bk-anche-mcdonalds-parte-con-beyond-meat/

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: gianlini on Martedì 01 Ottobre 2019 11:02

quindi, Xtol, per te le fonti di energia fossili sono disponibili in quantità infinita?

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: Bullfin on Martedì 01 Ottobre 2019 00:57

ha parlato il terrone DEFICIENTE con i parenti (in senso lato) LADRI!...LA ROVINA DEL NORD!.

 

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: antitrader on Martedì 01 Ottobre 2019 00:49

Oscar!

Lassa perde, quello e' proprio SCEMO, (e chi lo "segue" e' piu' scemo di lui).

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: Bullfin on Martedì 01 Ottobre 2019 00:45

ma va la' cretino...! paragonarmi a Toto' Riina ...ma te sei fuori di zucca, prendi coumadin correttamente...va...

 

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: traderosca on Martedì 01 Ottobre 2019 00:27

"la pericolosita' della parola Stato?. "

 

così disse toto riina........