Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:08

le tesla girano continuamente, di notte con meno clienti si riforniranno a turno ai supercharger che penso avranno sicuramente il braccio automatico

https://www.youtube.com/watch?v=9i38HPyhhxM

 

con tutti i parcheggi che esistono oggi e col crollo atteso nel parco circolante ma che per una tesla (o qualsiasi altro) sarà un problema trovare un posto in cui fermarsi per un pò ? come diceva Tony Seba a Los Angeles negli spazi occupati dai parcheggi esistenti entrerebbero 3 dico TRE città come San Francisco, ma che una tesla a Los Angeles non troverebbe un parcheggio ?


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:12, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: Tuco on Martedì 31 Dicembre 2019 14:07

Le Tesla conviene lasciarle girare in città a vuoto, la notte. Il parcheggio costa, la strada no.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:04

"Alla terza volta che dai un passaggio ad uno per 7 euro e resti incastrato due ore nel traffico dei Bastioni " mi riferivo al tassista improvvisato Uber, non a Tesla. Waze peraltro in centro a Milano serve un tubo. Le strade sono tutte intasate in modo uguale.

Rispondi alla mia domanda.

Le Tesla di Elon, la notte, in Italia, dove le lasci?

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:05, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:59

Gianlini ... ma che scrivi ? hai una pallida idea ? guarda che basta un waze qualsiasi per evitare il traffico e scegliere il percorso migliore, tutte le tesla OGGI scelgono il percorso migliore secondo le condizioni del traffico OVUNQUE nel mondo ITALIA COMPRESA

poi non esiste solo tesla, ci saranno anche gli altri magari col 5G con le auto che comunicano tra di loro e con l'ambiente, a Torino il M5S lo sta sperimentando  ... ancora con queste CAZZATE del traffico e del tassista esperto che conosce il posto in cui opera ? ma basta, te prego ...

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:00, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:29

Ti ho già spiegato che in Italia non funzionerebbe come negli USA perchè la conformazione delle città è completamente diversa.

Alla terza volta che dai un passaggio ad uno per 7 euro e resti incastrato due ore nel traffico dei Bastioni , torni a fare quello che facevi prima, fosse anche giocare alla playstation

La prenotazione dell'auto in anticipo Elon te la fa pagare sicuro, visto che l'auto non è disponibile per un altro cliente.

 

Per esempio. Le Tesla di Elon, di notte, dove le metti in Italia?

 

PS "s'impiccia e magari puzza di alcol (mi è capitato)"

Basta annotarsi il numero civico della licenza (obbligatoriamente esposto sui montanti laterali) e fare apposita segnalazione all'Ufficio Auto Pubbliche


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:57, edited 3 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:24

premesso che se tutti potessero dare un passaggio a pagamento come in USA i minuti d'attesa sarebbero zero e non 5, il tassista è categoria protetta c ome il notaio, le due ore di attesa per la tesla e tutte le sue sorelle di altre marche è un altro problema che sogni ... senza contare che io se posso prenotare con il dovuto anticipo o vedo che l'attesa è minimale tra farmi dare un passaggio su una tesla ultrasicura ad un decimo del prezzo invece di un taxi dacia con a bordo uno che guida s'impiccia e magari puzza di alcol (mi è capitato) non ci penso proprio

:-)

 

comunque se il legislatore consentirà poi il mercato deciderà

io una ideina su chi prevarrà ce l'ho


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:26, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:20

Dipenderà dal fatto che a quei prezzi Elon ti dirà probabilmente che la macchina arriva fra 2 ore e io ti dico 5 minuti.

Se hai il tempo di aspettare prenderai la Tesla, altrimenti ti accontenterai del rozzo tassista.

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:22, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:16

la macchina dove sono io la offre anche l'auto autonoma, non è il car sharing dove sono io che vado alla ricerca della vettura, io non mi muovo di un millimetro e la tesla arriva davanti al mio naso

Elon ha detto che offrirà il servizio a 18 cent al miglio, 11 eurocent al km, secondo te io a Milano chiamo la tesla autonoma o te tassista ?

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:12

Willis,  se tu pensi che il servizio che offre il tassista sia quello di guidare, non hai capito niente.

Il tassista offre il servizio di mettere a disposizione un mezzo automobilistico a chi ne ha bisogno in quel momento e in quel punto della città.

E' del tutto secondario che guidi anche.

Quanto guadagna al km che poi percorri il tassista per quel servizio?  all'incirca, dedotti tutti i costi e le tasse varie, sull'intera percorrenza annuale circa 0,80 euro a km e per uno come me che abita in Milano. Se abiti fuori Milano, la cifra si riduce e diluisce fino a 0,60-0,65 euro al km. Ma non a cranio, bensì a corsa.

Questi sono i parametri economici entro i quali ti puoi muovere.

 

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:15, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:05

Gianlini, se tutti ma proprio tutti nel mondo investono miliardi ormai quasi a centinaia ci sarà un motivo, i problemi che tu SOGNI sono già stati affrontati e risolti

il tassista o il conducente-noleggiatore sono mestieri particolare, privilegiato protetto e senza concorrenza in Italia mentre in USA in evaporazione grazie a ragazzotti che in un appartamento creano un app che chiamano uber o lyft, il mestiere di tassista esiste solo perché qui proibiscono a me di dare un passaggio retribuito, a differenza di tutti i servizi di mobilità esistenti oggi la guida autonoma cambia la situazione, ELIMINA il problema dell'umano alla guida ... anche ad un tassista esperto prudentissimo perfetto alla guida può pigliare un colpo mentre guida e io trasportato sul taxi non voglio rischiare , tra un'auto autonoma con sistema ridondante e un tassista che per giunta mi costa più o meno 10 volte tanto io la mia scelta l'ho già fatta, il legislatore da qualche parte nel mondo lo consentirà sicuramente altrimenti non si sarebbero visti i miliardi investiti da tutti nella guida autonoma, chi non lo consentirà sparerà il proprio paese nella povertà 

la vita sono scelte, ognuno sceglie quello che vuole, ogni scelta comporta conseguenze

secondo me tra 6 mesi Elon è pronto, i legislatori del pianeta dovranno decidere


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:13, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 12:37

Willis, ma cosa me ne frega a me "in quanto tassista"?

io fra pochi anni smetto, è il gran vantaggio dei non più giovani, quello di non dover più ragionare nel lungo periodo; il mio pensiero è del tutto scevro da interessi personali. Semmai "da tassista" conosco molto bene come funzionano i flussi di persone e mezzi e quindi le mie perplessità nascono proprio da quello.

 

Se vuoi avere la guida autonoma devi riconfigurare completamente le città e le strutture urbanistiche in funzione della stessa, per armonizzare non tanto la segnaletica e la configurazione delle strade, quanto per ottenere dei flussi di spostamento il più possibile omogenei territorialmente e temporalmente e ben distribuiti.

Devi sostanzialmente studiare il sistema urbanistico come una società di logistica configura la posizione e la capienza dei propri magazzini per ottimizzarne la disposizione.

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 12:54, edited 7 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 12:26

La TLSA telecomandata autonoma potrà offrire un servizio di nicchia, come è oggi il Car2Go, ma non potrà mai essere uno standard diffuso e generale

------

detto da un tassista  ... resistere è inutile, ti fai solo del male, la vita è tua fai quello che vuoi, il fatto che tutti nel mondo investano miliardi nella guida autonoma un leggerissimo sospetto avrebbe dovuto suscitartelo da anni

 

 

 

'Willis, mi sembri quelli che si lamentano che alle 7 di sera del giovedì non trovano un taxi'

tu invece mi ricordi quegli stallieri che dicevano che quel coso di ferro su 4 ruote mai avrebbe sostituito i cavalli, quelli che dicevano che mai qualcosa che pesa più dell'aria si sarebbe librata in volo, ecc. ecc. ... 


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 12:32, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 12:24

Willis, mi sembri quelli che si lamentano che alle 7 di sera del giovedì non trovano un taxi e dicono...."ce ne vorrebbero di più!"" - come se il problema fosse la quantità e non il fatto che tutti ne hanno bisogno nello stesso momento. "me le paga lei poi le 4 ore di fermo macchina quando nessuno ne ha bisogno? " rispondo sempre

L'uso dell'automobile è estremamente discontinuo durante l'arco della giornata.  La TLSA telecomandata autonoma potrà offrire un servizio di nicchia, come è oggi il Car2Go, ma non potrà mai essere uno standard diffuso e generale

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 12:09

'Togliendosi dalla testa quella boiata della guida autonoma, Musk costruira' un nuovo ecosistema

attorno all'auto (che cosa non lo so) e gli utili verrano proprio da li'.'

 

------- 

se risolve la guida autonoma e la autorizzano tu pensa solo che Elon si ritrova di colpo una milionata di sue vetture pronte per il servizio, lui su tutti quelli che vorranno condividere la loro auto prenderà facciamo 4 cent A KM A CRANIO PASSEGGERO senza investire un solo centesimo

immagina la metà dei proprietari partecipi, immagina anche solo 50.000 km ad auto, fai tu i conti .... a 4 cent a km a me fa un miliardo l'anno A CRANIO PASSEGGERO di PURO UTILE ... su una auto ne entrano 5 di passeggeri ... anche se prende un solo centresimo aggiungendo in continuazione auto sono valanghe di soldi 

 

poi aggiungi i 10 dollari al mese per vederti netflix youtube e navigare in auto, aggiungi gli aggiornamenti delle prestazioni a pagamento, aggiungi le ricariche ai suoi supercharger che magari manda avanti con i suoi pannelli e le sue batterie, la ristorazione degli utenti che attendono la ricarica della vettura, ecc. ecc. .... ora però sposto questo sul thread auto elettriche 

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 12:11, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 09:36

apportiamo qualcos'altro sempre e solo su tesla ... d'altronde è l'azienda socioeconomicamente più rivoluzionaria esistente , di cos'altro si dovrebbe parlare ?

 

nel 2016 al meeting con gli azionisti Elon annunciava che l'obiettivo per la gigafactory 1 in Nevada era 105 GWh di celle e 150 GWh di pacchi batterie prodotte , il suo partner storico panasonic dopo averlo bloccato per anni ritardando gli obiettivi per la model 3 (attualmente la factory è a 35 GWh annui) ora tira fuori la risibile scusa che il blocco era dovuto alla mancanza di specialisti sul mercato mentre ora li ha formati internamente e può portare subito la produzione a 54 gWh annui

chissà se ora Elon dopo essersi rotto le palle acquistato Maxwell e Hibar Systems avviato la costruzione di fianco alla gigafactory 3 cinese della sua fabbrica celle e presentato il brevetto della nuove celle evita di mandarli a fanculo, al posto suo io li manderei tranquillamente e definitivamente e se qualche clausola contrattuale me lo consentisse li spolperei con le cause legali

:-)

 

nel frattempo in Cina pare siano già a 280 model 3 prodotte al giorno (6 giorni su 7, tutte già vendute e in consegna dal prossimo anno)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 09:39, edited 1 time in total.