W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Venerdì 15 Novembre 2019 08:05

non capisco cosa aspettano i romani o i siciliani a chiedere l'autonomia, anzi la secessione

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Venerdì 15 Novembre 2019 07:40

mi auguro tanto che prendiate un avviso di garanzia, una notifica di un atto che ovviamente poi si dimostri errato, ma quando lo riceverete penserete a me, che vi diro'....SIETE DEI LADRI!!!!!...e comunque grazie alle vostre scelte politiche il paese sta andando a puttane....

neanche con il pd andate d'accordo, siete la peste...

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Venerdì 15 Novembre 2019 00:57

"La plebaglia e' sempre pronta a difendere quelli che se li inc...no, la consuetudine delle plebaglie

fin da 2000 anni e' quella di sperticarsi in difesa del ladro e a danno di loro stesse."

 

Vedi Anti,

la plebaglia non pensa di essere inc...ta. Appoggiando gli inc....ri, pensano di mantenere la propria posizione,poca o tanta,fatta di attività onesta o disonesta o

comunque poco meritevole e sono tanti.I media al servizio degli inc...ri ultimano l'opera rafforzando l' opinione che un eventuale cambiamento possa peggiorare

la loro situazione. Ed ecco chi i movimenti di protesta si ingigantiscono quando sono all'opposizione,ma una volta arrivati a governare con mille difficoltà tentando

di modificare le imperfezioni e malefatte dei governi precedenti,ecco che le riflessioni suesposte emergono............

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Venerdì 15 Novembre 2019 00:09

Vedi Oscar!

La plebaglia e' sempre pronta a difendere quelli che se li inc...no, la consuetudine delle plebaglie

fin da 2000 anni e' quella di sperticarsi in difesa del ladro e a danno di loro stesse.

La plebaglia (quella che difende i grandi ladri) prende coscienza della sua somaraggine solo

quando viene pizzicata a rubare 3 cocomeni e un peperone e finisce dietro le sbarre a tempo

indeterminato.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 14 Novembre 2019 23:58

Il gran deficiente continua a fare spirito e a palesare quanto coglione è.

Le persone vanno accusate e giudicate solo DOPO SENTENZA PASSATA IN GIUDICATO. Punto!.

I saggi ragionano così, i coglioni leggono i giornali e davanti alle IPOTESI sputano sentenze...

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Giovedì 14 Novembre 2019 23:26

"Per il momento in galera e' finito solo galan, ma li' ci vorrebbe una retata, metterli tutti al fresco, affondare

quella boiata delle paratoie e affidare tutto ai tedeschi."

 

Anti,occhio che ti accusano di essere un giustzialista,ste pezzi di m....

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Giovedì 14 Novembre 2019 22:38

Tra l'altro 7 miliardi spesi per delle boe galleggianti (nemmeno i napoletani hanno mai osato tanto). Sul Mose è meglio non fare i conti sulle ruberie altrimenti viene azzerata tutta la classe dirigente veneta (dirigente si fa per dire)...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Giovedì 14 Novembre 2019 22:06

Ecco,

I veneti si so' magnati pure Venezia, i soldi se li sono arrubbati tutti e il mose non c'e' piu' (l'acqua si pero').

Narra Cacciari, il sindaco storico di Venezia, che fu scelto il progetto piu' costoso, piu' costi significa piu'

soldi e piu' ruberie.

Tra appalti, subappalti e subsubappalti alla fine hanno affidato i lavori a quattro scappati di casa i quali

non han messo in conto nemmeno che l'acqua salata corrode, basta metterci il dito dentro per verificarlo.

Per il momento in galera e' finito solo galan, ma li' ci vorrebbe una retata, metterli tutti al fresco, affondare

quella boiata delle paratoie e affidare tutto ai tedeschi.

 

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Giovedì 14 Novembre 2019 16:00

Poi la chicca è qul tizio che governa da anni e si pone il problema del Mose dopo il disastro...complimenti!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Giovedì 14 Novembre 2019 15:47

Quando si danno ripetuti esempi come quello che segue (uno tranti), poi non si può pretendere dalle masse che vada per il sottile. (questa non è un'opinine, ma legge della Storia).

https://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/cronaca/19_aprile_11/i-milioni-imprenditori-veneti-all-estero-indagati-commercialisti-0ebbeee8-5c44-11e9-b21f-a9bf73d2542a.shtml

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 14 Novembre 2019 14:38

Che schifo che fate, avete gia' condannato delle persone per

 

 

IPOTESI

 

 

di reato, fate schifo come persone, molto schifo...neanche attendere il primo grado di giudizio...

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 14 Novembre 2019 14:19

il M5S è finito ?

dove ?

ah già, al governo

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Giovedì 14 Novembre 2019 13:28

....adesso che il m5s è finito, iniziano le invettive contro il popolo che non ha capito il m5s.

Detto senza astio: siete proprio la negazione della Politica!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Giovedì 14 Novembre 2019 12:48

Nel 2018, in occasione delle elezioni politiche a Venezia, il 76% degli elettori ha votato i partiti direttamente responsabili del disastro, sapevano bene cosa facevano ma lo hanno fatto ugualmente ed ora che si trovano con l’acqua alla gola, non si lamentino perché tutto ciò è loro responsabilità.Come in tutta italia.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 14 Novembre 2019 11:13

la Raggi è colpevole per l'ilva ...

:-))