W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 06 Luglio 2020 07:37

è stato ammazzato nella patria del capitalismo

 

è stata questa proletaria. si era stancata di lavorare mentre i due stronzi (da buoni capitalisti alla uillie) la stavano a guardare

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza


 Last edited by: XTOL on Lunedì 06 Luglio 2020 07:38, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 06 Luglio 2020 06:34

a proposito di Berlinguer ... mi ero perso il coglione marito della figlia del grande Enrico , un decerebrato ebreo ridens e  una capra docente di scienza della politica ai poveri torinesi perculanti un cesso leghista candidata in Toscana che si è accorta della 'comunistaggine' di Imagine ... lei 'immagina un mondo senze religioni senza confini e senza proprietà privata' , l'ebreo ridens 'ma è una canzone' , la capra 'mai sospettato questa radice ideologica e consiglio un corso sulle culture novecentesche' ...  e ridono i tre coglioni ....

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/07/05/la7-per-la-leghista-ceccardi-imagine-e-una-canzone-marxista-lo-ha-detto-anche-lennon-revelli-le-consiglio-corso-di-cultura-del-900/5857938/

ha ragionissima la leghista

"The song ‘Imagine,’ which says, Imagine that there was no more religion, no more country, no more politics is virtually the communist manifesto, even though I am not particularly a communist and I do not belong to any movement. You see, ‘Imagine’ was exactly the same message, but sugar-coated. Now ‘Imagine’ is a big hit almost everywhere; anti-religious, anti-nationalistic, anti-conventional, anti-capitalistic song, but because it is sugar-coated it is accepted. Now I understand what you have to do"

~ John Lennon

 

ai 3 coglioni bisognerebbe chiedere secondo loro come mai Lennon fondatore di Nutopia che ha tradotto in musica il manifesto comunista è stato ammazzato nella patria del capitalismo

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 06 Luglio 2020 06:56, edited 7 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 06 Luglio 2020 00:38

Da  Berlinguer in poi ogni riforma che hanno fatto ha peggiorato la scuola. Ora ci mettono pure Moana Pozzi a riformarla... 

XTOL e Antitrader: Dio li fa e poi li accoppia... ;-)))))

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Lunedì 06 Luglio 2020 00:32

Quello e' l'effetto della privatizzazione delle scuole, e, con la maggior autonomia regionale si avra' un

ulteriore peggioramento, avrai che nella Padania faranno studiare Teodolinda e in Campania il re

franceschiello.

L'autonomia dei singoli istituti e' di fatto una privatizzazione e ha fatto si che debba essere il preside

a cecarsi i "clienti", e, se non fai un po' di stronzate alla moda i clienti manco li vedi:

Signora mia ! Sa una cosa ? nella scuola di mio figli fanno studiare il clavicembalo, e lui e' molto

contento ! Ale' !

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Lunedì 06 Luglio 2020 00:11

Ossignore mio mandaci un'asteroide che ci colpisca subito! Ho sentito la Pozzi, oltre che a scuola si guardavano già film, si facevano inutili lavori di gruppo cioè tutto fuorché aprire i 400 euro di libri che occorrono alla secondaria inferiore (le medie insomma), ora in più li portano nei teatri, nei cinema, nei musei? Ma cara la mia Moana, sarai pur carina ma cos'hai in quella zucca? Lo Stato spende barcate di soldi per far studiare questi benedetti ragazzi non per scarrozzarli per teatri. Cazzo dopo devono studiare a casa... ma i genitori non sono insegnanti e porcaccia la miseriaccia.

 

Me ne frego, pago un paio di insegnanti privati (quelli della vecchia guardia) e mio figlio fa la parentale. Hanno superato i limiti della decenza...

 

N.B.: hanno 50mila insegnanti in più, già pronti? Ma se lo scorso anno mancavano 40mila insegnanti di matematica, che cavolo di insegnanti possono aver pronti ora? Ci manderanno i Navigator...

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca1 on Lunedì 06 Luglio 2020 00:06

"L'unico errore che hafatto  la ragazza e' quello di chiamare software cio' che e' un database, in

sostanza l'archivio della metratura delle aule di tutte le scuole italiane."

 

Anti, neppure quell'errore ha commesso l'Azzolina,per interrogare quel database avrà usato del software,DBMS,DML,SQL,ecc.ecc.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 05 Luglio 2020 23:29

Bull, comunque, anche se sei lento, hai fatto buoni progressi da 3 mesi. Credo che tu stia

superando l'intossicazione nefasta e funesta da righe colorate. E' proprio quando ci sono i

mercati entusiasmanti come quelli degli ultimi 5 mesi che si piglia coscienza che la borsa

non c'azzecca proprio niente con le righe. Il tempo di tirarne una e il DOW si e' mosso di 400 punti.

Insomma, i nodi (e le righe) prima o poi vengono al pettine.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 05 Luglio 2020 23:15

Comunque tolto quello che ha dentro la testa, esteticamente è bbbona....

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 05 Luglio 2020 23:10

Hai talmente scassato la min... che ho aperto anche il video della Azzolina, e mo' ti spiego:

L'unico errore che hafatto  la ragazza e' quello di chiamare software cio' che e' un database, in

sostanza l'archivio della metratura delle aule di tutte le scuole italiane.

Ora, io escludo che tu possa sapere la differenza tra software e database (anche perche' nella

questione c'e' una trappola micidiale) ergo, nel caso, sei piu' somaro di lei la quale ha almeno

l'attenuante di essere una bellissima ragazza.

P.S. ma secondo te, quando gasparri ha fatto la legge sull'emittenza a misura del tuo padrone

e signore, aveva una benche' minima conoscenza dei campi elettromagnetici ? (non son per

niente una cosa semplice eh?).

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 05 Luglio 2020 23:04

Si coglione, prima dai i soldi a chi aspetta la cassa integrazione che per LEGGE ne ha diritto, poi pensi a queste manifestazioni cialtronesche. 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 05 Luglio 2020 22:53

We'

ma te hai proprio la crapa disastrata, quelle robe li' si fanno dagli anni 60, altro che tempismo.

Te che hai una bella eta' dovresti sapere che ai tempi (negli anni 60) l'inps mandava i pargoli

al mare per un mese, si chiamava "la colonia".

Anche aziende private mandavano i loro dipendenti a sciacquarsi le p... dentor l'acqua per un

mese.

Adesso che invece siamo in epoca di rincoglionimento li vogliono mandare a Londra, cosi'

tornano piu' rimbambiti di come sono partiti.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Domenica 05 Luglio 2020 22:27

la ripropongo, è meravigliosa

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Domenica 05 Luglio 2020 22:25

pc anti, non hai niente da dire sul geniale software che calcola i mq delle aule?

meraviglie della intelligenza artificiale!

 quanto all'inps, nessun giudizio sul tempismo perfetto? 

bando gratuito per i figli dei dipendenti pubblici proprio adesso che i dipendenti privati hanno la merda alla gola?

certo che , quando si parla di 5seghe, tra te e uillie è difficile notare una qualche differenza

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 05 Luglio 2020 22:15

Certo che ne hai di confusione nella zucca (peraltro vuota).

Quella cosa li' a me non piace, io, quale Comunista, sono per fare cassa comune.

A te libertario invece dovrebbe entusiasmare la sovranita' delle singole gestioni. I commercianti

vogliono mandare i figli a Londra ad agosto? Si applicano una trattenuta sovrana ai contributi

versati nella loro gestione e i pargoli prendono il volo.

Piu' libertario di cosi'?

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 05 Luglio 2020 21:36

Avvoca',

adesso non ti mettere anche tu a fare il pressapochista, bastano gia' i 5+2+1.

L'inps ha diverse gestioni per diverse categorie di lavoratori, nei comitati di gestione ci sono anche

i sindacati e/o i  rapprensentanti degli assicurati.

La gestione dei pubblici dipendenti puo' benissimo destinare una piccola quota (in genere lo 0,xx)

ad iniziative particolari che sono, dunque, finanziate dagli assicurati equindi destinate alla loro

categoria.

Stessa cosa possono fare le varie gestioni del dipendenti privati.

Quando hanno fatto la DISCOLL (la disoccupazionbe dei collaboratori) il relativo finanziamento e'

stato fatto con un prelievo sui contributi versati nella gestione separata.

Il sistema previdenziale/assistenziale e' una faccenda molto complessa, e, qualora non ne sai niente

sarebbe buona norma prendere le distanze dalle "figurine" che tanto entusiasmano gli scappati di

casa libertari pur di dare addosso a Tridico. Poi pero' gli capita la sciagura di incrociare l'antitrader, e

allora fioccano le figure di m...