S&P Dax Mib.. trading

 

  By: fran99 on Mercoledì 23 Gennaio 2013 00:55

Scusami se mi permetto Bullfin, Link ha argomentato, almeno portando un altro "link" copincollato di un articolo del 18 gennaio...discutibile o meno ci sono dati... La tua è un'affermazione che esce dalla "pancia del trader"...ora non so chi abbia ragione, ma la tua sembra tanto una sparata, per dopo poterti "vantare e dire: ma io l'avevo scritto molto tempo prima che accadesse". Allora tanto per sparare cifre lo S6P può andare a toccare i 1506 e poi area 1526-27 e poi cominciare una bella discesina...difficile dire se così profonda come è stata disegnata da link. A quel punto invece si fermerà sulla trendline di lungo periodo che passa attorno ai 1045 punti...ma saremo in autunno o forse più in là. Così si buttano punti senza dare motivazioni...vedremo chi sarà più fortunato o lungimirante. Di sicuro dei tre Link è per ora quello che ha argomentato il suo grafico. saluti fran

 

  By: alevion on Mercoledì 23 Gennaio 2013 00:47

ci sono almeno due diverse prospettive. sullo sfondo diciamo c'e' la domandona. non e' che il mibbone indice per certi versi centrale di quest alunga crisi ci sta dicendo qualcosa di significativo sul lungo. e' possibile che indici marci come mib e shanghai stiano costruendo una inversione di lungo-lunghissimo periodo mentre hai le blue chip mondiali per la terza volta in 13 anni su dei livelli di top storico? che significato dobbiamo attribuire tecnicamente a questa ostinata forza del mibbone da inizio anno? bella questione, x certi versi simile a quella che ponevo quest estate quando lo scatafascio che ha portato il mibbone sotto i 12000 avveniva con le blue chip mondiali in discesa coontrollata e senza un filo di panico...adesso questa domanda lasciamola in disparte, e prendiamo l'altra prospettiva. quella di breve medio. quanto manca ad un top di qualche rilevanza che dia inzio aalmeno ad un vero ritraccio? da questo punto di vista direi che non vedo molte possibilità che mib spacchi area 18 e qualcosa o sep 1500 max dei max 1520 cosi, alla prima botta. a meno che non bolla qualcosa di clamoroso in pentola. ma fino a prova contraria stiamo raggiungendo delle aree di sell significativo, almeno temporaneo. chi come me per ragioni transeunti si è assentato spesso e volentieri dai mercati nelle ultime settimane, perdendosi, duole dirlo, tutto il rialzo di inizio anno e le poche occaisoni di trading che si sono presentate, se non altr puo' ragionare pacatamente su un ingresso short. dunque dopo ver visto l' AH pimpante su wally, piazzati dei sell su sep cash in area 1500, a partire da qualche tick piu sotto x la verità. piazzati altri sell a salire fino ad area 1520 dove credo non sia possibile assistere ad un ulteriore break out senza ritracci di qualche rilievo. piazzati dei sell a cascata sul mibbone da 18000 a salire. non posso seguire e quindi mi devo giocoforza impegnare in una strategia di position trading. a settembre ottobre ci avevo provato ma mi hanno logorato x poi scendere anche piu di quanto mi aspettassi e lasciare eraltro un prima piccola sporcata grafica nel modo in cui sono ripartiti. questa volta voglio vedere cosa fanno. ammesso e non concesso che stia per avvenire un break up secolare, ci sono i 5400 dax e forse addirittura i 1000 sep che prima o poi devono essere ritestati. no non sono numei sparati a caso. e d'altra parte è possible che sia partito un trenone secolare long lascinado dei livelli da ripulire cosi lontani? naaaaa.

 

  By: Bullfin on Mercoledì 23 Gennaio 2013 00:43

Scusa Link mi faccio i tuoi affari ma sono in buona fede...se segui quel grafico che hai messo del S&P mi sa che sarai asfaltato inesorabilmente. Saluti.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

 

  By: Bullfin on Mercoledì 23 Gennaio 2013 00:41

Col Vix ai minimi storici Scusa Defil ma il Vix non è hai minimi storici. Il Vix ha come minimo storico il 10. E' un plafond molto valido che ha una valenza multi multi decennale.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

 

  By: LINK on Martedì 22 Gennaio 2013 23:59

SOmething We’ve Waited Months for Just Happened Friday, January 18th, 2013 By Michael Lombardi, Yesterday, something very, very important happened in the stock market. The world’s most widely followed stock market index, the Dow Jones Industrial Average, closed yesterday at 13,596.02. This is the index’s highest level since early October of 2012 when the Dow Jones Industrial Average hit a post-Great Recession high of 13,661.87. At this point in the stock market, we have more bullishness than I’ve seen in years. I’m reading about many stock advisors saying the Dow Jones Industrial Average will move higher because the economy is doing “a lot” better. Optimism reigns everywhere! We hear the real estate market is improving, we hear the unemployment rate is below eight percent for the first time since Obama took office. The “everything is okay now” comfort level has snuck right back in and the stock market is moving close to where it was in October of 2007. (It only took five years and trillions of dollars of newly created money to achieve it!) I’m in that small—okay, let’s call it very small—camp that thinks otherwise. While the stock market could edge just a little higher here as the optimists pour more money into the market, my opinion is that the Dow Jones Industrial Average and, for that matter, most stock market indices are making one great big top. Here are my five reasons why I believe the Dow Jones Industrial Average is making a top: 1.The number of stock advisors who have turned bullish is near a multi-month high, while the number of advisors turning bearish is at a multi-month low. This has proven to be a good contrarian indicator over the years, as it has been proven that when the great majority of stock advisors expect the stock market to go in one direction, the Dow Jones Industrial Average usually goes in the other direction. 2.Insider selling compared to insider buying is also near a multi-month low. This is negative for the Dow Jones Industrial Average. 3.Earnings growth for 2013 will be very limited compared to the past four years. Companies have cut their interest rate expense and have been able to borrow money at very cheap rates. This has helped corporate earnings immensely over the past four years. But where will earnings come from in 2013? Don’t look at consumers; they’re still not spending (mostly because they don’t have money to spend). The strong earnings coming out right now for the Dow Jones Industrial Average companies, when you look at them, are from the big banks—sure, they’ve been helped the most by the Fed. 4.World economies are slowing at their fastest pace since the Great Recession. American companies (40% of the S&P 500 companies derive sales from Europe) cannot help but see their earnings negatively affected as world economies slow. 5.Finally—and I know I have written about this many times in Profit Confidential—all we have experienced since the Great Recession is artificially low interest rates, trillions of dollars printed out of thin air, and trillions of dollars borrowed by the government. It’s all artificial! There has been no structural improvement to the economy. How do the Fed and government deleverage themselves now ? So there you have it. Yesterday was a very important day for the Dow Jones Industrial Average, as it has moved very close to what I believe will be a stock market top. Short sellers take note: a huge opportunity to make money as the market comes down is just upon us.

 

  By: defilstrok on Martedì 22 Gennaio 2013 23:34

Col Vix ai minimi storici

 

  By: traderosca on Martedì 22 Gennaio 2013 23:23

e domani il resto.......

 

  By: alberta on Martedì 22 Gennaio 2013 23:15

Visto che roba GOOG ed IBM ????? e tutti che alzano le stime per il 2013, non bastassero i dati dell' ultimo trim. che hanno strabattuto le previsioni........ ma ....... domani è un altro giorno...... http://www.youtube.com/watch?v=Yok_V-dBfWQ

 

  By: alberta on Martedì 22 Gennaio 2013 23:01

C.v.D. Si chiude sui massimi..... tutto verde, anche il NQ che sembrava dover sbracare in apertura.....

 

  By: alberta on Martedì 22 Gennaio 2013 22:57

22 Gennaio 2013 21:23Questa sera:IBM,Google,AMD..... _____________________________ questa settimana sarà un fuoco di fila, il calendario è fittissimo, quindi niente short di posizione, a costo di risultare noioso, almeno da quando apre WS........ nella nostra mattinata può succedere la botta di oggi sul DAX, poi in gran parte rientrata.... ma nel pomeriggio, comandano gli yankee, volere o volare.....

 

  By: LINK on Martedì 22 Gennaio 2013 22:47

ancora pazienza, pazienza e pazienza. Siamo quasi alla fine.

 

  By: Reginaldo on Martedì 22 Gennaio 2013 22:43

l'S&P sale e basta...dati belli o dati brutti la direzione è unica...fanno come vogliono. Maledetti.

 

  By: traderosca on Martedì 22 Gennaio 2013 22:23

questa sera:IBM,Google,AMD.....

 

  By: Esteban. on Martedì 22 Gennaio 2013 21:29

HaHaHaHaHa KING SAYS POUND DROP WAS NEEDED FOR U.K. REBALANCING KING: U.K. 4Q GDP ALMOST CERTAINLY CONSIDERABLY WEAKER THAN 3Q http://www.zerohedge.com/news/2013-01-22/please-welcome-uk-global-currency-wars

 

  By: defilstrok on Martedì 22 Gennaio 2013 21:26

Non compro un katz, Esteban. Sto mercato mi fa schifo