Palestina, Israele, Bibbia e Vangeli...

 

  By: Bullfin on Mercoledì 23 Luglio 2014 04:44

ah si Vince' ma quando su un giornale ti mettono parlano di un titolo che è na ciofeca e poi questo fa 100% in poco tempo (e queste cose accadono tantissime volte di indicazioni contrarie a quello che è) la persona che ha scritto con nome e cognome ha responsabilita' penali o di altro genere? I giornali che riportano stracci di prove dei processi creando un chiaro intento accusatorio tutto in prima pagina e poi dopo anni la persona viene assolta (solitamente poi o non se ne parla oppure un piccolo trafiletto) in tale caso il giornale viene denunciato? L'omettere notizie e darne altre da reato, responsabilita' etc. Cioè veramente ragazzi qui pensavo foste un po' piu' svegli. Qui i compagni di merende si divertono a contestare tutte le affermazioni di GZ. GZ è un santo fossi io vi avrei gia' bannato dalla notte dei tempi...siete dei perditempo da tastiera.

 

  By: VincenzoS on Mercoledì 23 Luglio 2014 04:01

x GZ Ehi.... siamo in regime di libertà di stampa... ------- Ehi, la libertà di stampa ha come contropartita l'assunzione di responsabilità su ciò che si scrive. Quindi se io scrivo che Tizio è un ladro, o sono in grado di dimostrare che è un ladro oppure ne pago le conseguenze, civili ed eventualmente penali oppure semplicemente commerciali. Poiché non mi pare che chi commenta sui forum si identifichi con nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, residenza, copia del documento, ciò significa che chi poi pubblica, insomma il responsabile del forum, si deve assumere la responsabilità di ciò che viene scritto sul suo forum. E magari non ha tanta voglia di farlo, e ne ha il pieno diritto.

 

  By: pana on Mercoledì 23 Luglio 2014 03:18

stupendo e luminoso questo grande esempio di perdono e carita cristiana RACHEL FRANKEL, la madre di uno dei 3 ragazzi israaliani rapiti "no all odio " http://www.famigliacristiana.it/articolo/sono-una-madre-dico-no-allodio.aspx

 

  By: DOTT JOSE on Martedì 22 Luglio 2014 10:13

Israele respinge la tregua per motivi umanitari,svelano il loro volto http://www.infopal.it/genocidio-a-gaza-lelenco-delle-vittime-bilancio-attuale-600-morti-e-oltre-3600-feriti/ BBC= British Brainwashing Channel ! http://www.wsws.org/en/articles/2014/07/22/leeds-j22.html

IL 95% dei commenti sui forum dei giornali è censurato - GZ  

  By: GZ on Lunedì 21 Luglio 2014 11:50

Dalla Francia: le società che gestiscono la moderazione dei forum sui media francesi, per i giornali come le Le Monde o Yahoo... NORMALMENTE BLOCCANO DAL 25 AL 40% DEI COMMENTI! dice questo lancio di agenzia di AFP di oggi (in quanto ritenuti offensivi in qualche modo, in particolare razzisti o antisemiti ecc...) Ma questo mese SULLA PALESTINA CENSURANO IL 95% DEI COMMENTI dei forum online dei mass media, in pratica i forum dove si parla di Israele e Palestine sono completamente censurati. Ehi.... siamo in regime di libertà di stampa... ---- #i# Moderators of French websites have been overwhelmed by a storm of hatred over the Israeli incursion into Gaza. The latest conflict has triggered outbreaks of violence in France between the country’s Jewish and Muslim populations. While Parisian protests over Israel’s operation in Gaza descend into violence and clashes, the internet has seen an explosion of hate speech related to the conflict. French law bans racist, anti-Semitic or discriminatory messages, but moderators have been hard-pressed to keep up with the rise in hateful comments. Representatives from ^companies that monitor online content told AFP that they normally block 25 to 40 percent of comments, but since the Israeli incursion this statistic has shot up to up to 95 percent#http://rt.com/news/174328-hate-speech-israel-france/^#/i#

 

  By: DOTT JOSE on Lunedì 21 Luglio 2014 11:05

toc toc ! attenti che ora bombardiamo se pero' vuoi distruggereun un ospedale sara difficile trasferire in fretta, lettini, sale operatorie e feriti varie continua il genocidio (come lo ha definito il premier palestinese) GAZA CITY – L’ultima operazione “chirurgica” di Israele ha colpito un ospedale della Striscia di Gaza, uccidendo almeno quattro persone e ferendone 60, tra cui diversi medici. A Tolosa ci sono ancora esseri pensanti con la schiena dritta e non servi della gleba usi solo a pascolare curvati a novanta gradi in attesa del cetriolone sparato ad altezza sfintere . http://www.palestinarossa.it/?q=it/content/blog/manifestazione-la-palestina-e-il-fplp-toulouse-francia

 

  By: DOTT JOSE on Mercoledì 16 Luglio 2014 13:18

Prima di attaccare "bussano alla porta"lanciando un petardino di avvertimento purtroppo non sempre serve per salvarsi la vita http://www.infopal.it/famiglia-fuggita-dopo-il-segnale-dallarme-viene-uccisa-fuori-casa/ a 100.000 palestinesi gli urlano" fuggite dalle vostre case" ma dove possono andare se oramai tutta ls striscia di Gaza e' ridotta ad un lager? neanchein riva al mare ti salvi http://www.leggo.it/NEWS/ESTERI/raid_gaza_morti_4_bambini_foto/notizie/801024.shtml#fg-slider-auto-74277

 

  By: DOTT JOSE on Martedì 15 Luglio 2014 11:09

Ditrutto pure un magazzino alimentare UNRWA http://www.infopal.it/missili-israeliani-contro-magazzini-dellunrwa-distrutto-il-rifornimento-alimentare-per-la-popolazione-di-gaza/ e i 3 coloni che hanno bruciato vivo il palestinese di 16 anni sono già stati rilasciati

 

  By: DOTT JOSE on Lunedì 14 Luglio 2014 10:44

Colpito ancheun orfanotrofio , nella più totale e ributtante indifferenza dell Occidente (e intanto gli israeliani al di la del confine si siedono comodi sulle poltrone e seguono i bombardamenti applaudendo a ogni esplosione su Gaza) Nelle ultime ore i bombardamenti hanno preso di mira un orfanotrofio a Jabalya - tre le bambine uccise - un centro di assistenza ai disabili a Beit Lahia - due le donne rimaste uccise insieme mentre un'infermiera è rimasta gravemente ferita http://contropiano.org/internazionale/item/25217-gaza-quinto-giorno-di-strage-catastrofe-sanitaria-e-umanitaria

 

  By: DOTT JOSE on Lunedì 07 Luglio 2014 10:49

16enne palestinese rapito e poi bruciato vivo http://www.lastampa.it/2014/07/05/esteri/palestinese-ucciso-lautopsia-choc-il-ragazzo-stato-bruciato-vivo-IHpN758Y46jmfNiy5XfYtN/pagina.html

 

  By: gonzales on Giovedì 26 Giugno 2014 19:29

Sa a che considerazione mi porta la sua giusta osservazione, Bullfin? Che SE la democrazia finirá nel 'dustbin' della storia (mentre ancora oggi il pensiero dominante é che sia la fine della storia, cioé che sia lo stadio evolutivo finale e perfetto della societá umana), probabilmente ne seguirá un dibattito simile a quello che vediamo oggi sul socialismo soviet-style diranno cioé che il concetto era corretto, solo che é stato applicato male che é partito giusto ma poi é degenerato per motivi esterni

 

  By: Bullfin on Giovedì 26 Giugno 2014 18:59

Gonzales fai un grande errore. Nello sviluppo ciclico istituzionale la democrazia sta lasciando il posto all'oligarchia (governo di pochi, governo di eletti che si stacca dall'elettorato e agisce per i propri interessi). Questo accade al culmine dello sviluppo economico e degenerazioni istituzionali e burocratizzazione sono alla base della parte del ciclo discendente come anche Dalio evidenzia. L'esempio poi della cessione della sovranita' all'accozzaglia dei burocrati europei è poi emblematico.

 

  By: gonzales on Giovedì 26 Giugno 2014 17:37

Non voglio commentare la classifica, anche se sarebbe degno di nota il fatto che il segretario del Tesoro USA (cioé il ministro delle finanze) é stato giudicato piú influente del capo della FED ma piuttosto la legge anti negazionismo del nostro parlamento Molti sono convinti erroneamente che "democrazia" equivalga a libertá di pensiero e opinione, di poter dire quello che pensi. Se chiedi per strada ti rendi conto che la democrazia é intesa cosí dalla maggior parte delle persone: ti dicono per esempio che durante il fascismo non c'era la democrazia, che ti mettevano dentro se esprimevi pubblicamente opinioni critiche del regime. questo attributo della democrazia é totalmente immeritato, frutto di propaganda, e la legge del nostro parlamento lo dimostra ancora una volta L'essenza della democrazia é invece il fatto che venga riconosciuta l'esistenza di un #i#diritto di maggioranza#/i#, cioé che il fatto che una maggioranza pensi qualcosa o voglia agire in un certo modo, #i#questo fatto debba avere legittimamente delle conseguenze vincolanti su chi a questa maggioranza non appartiene#/i#, sia esso un individuo o una minoranza di individui. La legge del nostro parlamento é quindi coerente perfettamente con il principio di democrazia. La domanda che a questo punto uno dovrebbe farsi é la seguente: il fascismo e il nazismo erano democrazie? SI

 

  By: Moderatore on Giovedì 26 Giugno 2014 16:33

#i# La Commissione Giustizia del Senato ha approvato il 17 giugno scorso il disegno di legge S 54, “modifica all’articolo 3 della legge 13 ottobre 1975, n.654”, presentato il 15 marzo (primi firmatari Silvana Amati e Lucio Malan). Il testo, che dovrà ora venir discusso in aula senatoriale (relatrice Rosaria Capacchione), prevede ^l’introduzione del reato di negazionismo che sarebbe punibile con reclusione fino a tre anni#http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13541^ e con multa fino a 100.000 euro. Se venisse trasformato in legge, esso comporterebbe addirittura la modifica dell’articolo 414 del codice penale.... Il testo ora approvato dalla Commissione Giustizia si diffonde sui modi attraverso i quali sarebbe possibile commettere tale reato attraverso qualunque forma – le telematiche comprese - di propaganda e di diffusione di “idee” (sic) fondate “sulla superiorità o sull’odio razziale, etnico o religioso”.#/i# ----- Perchè voler esagerare ?...non è sufficiente la FED da cinquantanni, il ministeero del Tesoro, il maggiore finanziatore di campagne elettorali in America... perchè non accontentarsi... Dal Jerusalem Post: ^"The 50 most influential Jews of 2014"#http://www.jpost.com/Jewish-World/Jewish-Features/The-50-most-influential-Jews-of-2014-1-10-355218^ 1. ^il ministro del Tesoro americano Jack Lew#https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instant&ion=1&espv=2&ie=UTF-8#q=Jack%20Lew^ 2. ^il capo della Federal Reserve Janet Yellen#https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instant&ion=1&espv=2&ie=UTF-8#q=yanet%20yellen^ e come nota il J Post #i# "...cominated by American Jews over the last 50 years – at least five chairmen have been practicing members of the faith ..." 3. Netanianhu 4. Shimon Peres...#/i# ovviamente... 5. ^Sheldon Adelson, il re dei casinò con 37 miliardi di dollari#http://www.forbes.com/profile/sheldon-adelson/^ di patrimonio personale, il maggiore finanziatore delle campagne politiche in America, uno che ha donato più di 150 milioni solo nell'ultima campagna e che dice in tutte le interviste che il suo obiettivo è influenzare la politica estera americana a favore di Israele... ---------------- Lo so che non sta bene dire queste cose e poi con questa legge diventerà persino pericoloso penalmente, ma sarebbe meglio non esagerare e accontentarsi del proprio straordinario successo, lo dico senza polemica o secondi fini, come semplice consiglio, basato sulla lettura della storia...

 

  By: Trucco on Domenica 01 Dicembre 2013 19:37

Nel mio paese ci sono penso 2000 cortili, ma la rappresentazione ebraica dove hanno pensato di farla? Nel mio (sul serio).