Cina vs. resto del mondo

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 10:10

Morphy. Non cambiare discorso. Ti riferivi esplicitamente alla informazione mediatica, il cui Magister è da 40 anni Berlusconi in Italia, grazie a Craxi.

Gano che ancora ricorda il suo innamoramento per Silvio e non ammette di poterlo accusare, cita Cairo per la raccolta pubblicitaria covid-linked, ma ovviamente sono briciole in confronto a quanto raccoglie Mediaset.

Tra l'altro Berlusconi lo sta utilizzando, il covid, anche per diventare PdR. 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 10:13, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 10:05

Gianlini, la Germania l'hanno rasa letteralmente al suolo per ben due volte, e in poco meno di ventanni è risorta a grande potenza industriale mondiale. Noi a 40anni di distanza dal governo Craxi, siamo ancora qui a lamentarci e a dire che è colpa sua se abbiamo le pezze al sedere?

 

Anche questo fatto mi pare significativo per capire com'è ridotto il popolo italico...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: antitrader on Martedì 07 Dicembre 2021 09:46

Il disastro dei webbeti (e gli stupidissimi libertari) e' che si vanno a cerca le cazzate

che hanno nella zucca (vuota), e cosi' finiscono dentro un loop infinito (di cazzate).

Questo e' la home page del financial time.

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: XTOL on Martedì 07 Dicembre 2021 09:45

ma dove l'hai visto questo film?

l'ultimo a capire sarà il più cretino

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 09:43

 Tutto questo da la misura di come sia ridotto male il popolo italiano per il quale non esiste più nulla al di fuori del virus...

------------

Morphy, ma tu non eri quello che glorificava Craxi? Quindi perchè ora ti lamenti che avendone fatto il monopolista dell'informazione, con tre canali nazionali, testate e la direzione prevalente della raccolta pubblicitaria sui media, il suo protegè Berlusconi sia due anni che indirizza tutta l'informazione sul covid? caso unico al mondo probabilmente

Potevi pensarci prima

Non a caso la prima star televisiva fra i virologi è stato Burioni, direttore del reparto al San Raffaele


 Last edited by: gianlini on Martedì 07 Dicembre 2021 09:46, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: XTOL on Martedì 07 Dicembre 2021 09:33

Tutto questo da la misura di come sia ridotto male il popolo italiano

 

direi piuttosto che dà la misura di quanto sia ridotta male UNA PARTE del popolo italiano (e sappiamo bene quale parte...)

l'ultimo a capire sarà il più cretino

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Martedì 07 Dicembre 2021 09:29

Dopo aver scoperto la settimana scorsa che i giornali del sudafrica non riportavano nessuna notizia in prima pagina riguardo al coronavirus, stamattina per curiosità ho fatto passare tutti i maggiori quotidiani della Svezia. Come titoloni in prima pagina non c'è traccia del covid-19, solo alcuni giornali riportano la stessa notizia (l'avranno comprata tutti dalla stessa agenzia) sullo stato delle vaccinazioni (nulla di allarmistico). Su un giornale addirittura dicono che un'azienda sta studiando un vaccino per i virus respiratori, e sono già in fase di test per cui sarà pronto fra circa due anni (strano, impiegano anni e anni per fare un vaccino).

 

Poi ho controllato le maggiori testate italiane dove in prima pagina tutti gli spazi sono occupati dal covid-19, il greenpazz, i controlli a tappeto sugli autobus, omicron, i neonati da vaccinare,  insomma sembrano giornali destinati a dei pazzi scatenati. Tutto questo da la misura di come sia ridotto male il popolo italiano per il quale non esiste più nulla al di fuori del virus...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Ganzo il Magnifico on Martedì 07 Dicembre 2021 08:40

Morphy, ma non ti sei reso ancora conto di che idiota è PC Anti? Non solo confonde Yemen e Sudan e Bartali con Matteotti, ma quando in Italia abbiamo 49.000 morti all'anno per infezioni ospedaliere, il 30% dei decessi dei 28 paesi EU, se ne esce con "un ospedale, per forza di cose, e' un luogo malsano""

 

Da prendersi a calci nel culo.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: antitrader on Lunedì 06 Dicembre 2021 21:40

Evidentemente leggi ma sei prevenuto e convito che gli altri siano tutti idioti.

-------

Ah, quello sicuramente (ad esclusione di una mezza dozzina), ma non solo idioti, vedi

quello qui sotto, ma anche cialtroni. La cialtroneria offusca quel poco di QI disponibile

per cui il risultato diventa davvero deprimente.

 

 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Ganzo il Magnifico on Lunedì 06 Dicembre 2021 20:19

Ciuco, basta stupidaggini.

 

 

<SDENG!>

 

 

 

 

 


 Last edited by: Ganzo il Magnifico on Lunedì 06 Dicembre 2021 20:19, edited 1 time in total.

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Tuco on Lunedì 06 Dicembre 2021 20:02

>>>Come al solito Anti non hai capito quello che ho scritto. Evidentemente leggi ma sei prevenuto e convito che gli altri siano tutti idioti. Per cui leggi e fraintendi.<<<


Ma non è solo Anti che non comprende i tuoi ragionamenti, pure io.

E se "non li comprendo" a tuo modo di vedere, è perché li ho compresi fin troppo bene (come Anti d'altronde).

SLAVA UKRAINI !

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Ganzo il Magnifico on Lunedì 06 Dicembre 2021 19:59

Con PC Anti poi c'era predisposizione. Già è poco furbo di suo... 😁

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: XTOL on Lunedì 06 Dicembre 2021 18:22

eh, beh, la demenza senile non è mica uno scherzo; quando arriva non c'è modo di curarla

l'ultimo a capire sarà il più cretino

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Ganzo il Magnifico on Lunedì 06 Dicembre 2021 18:09

No, no. È proprio un problema di comprendonio 😁

 

Non ci arriva. 

Re: Cina vs. resto del mondo  

  By: Morphy on Lunedì 06 Dicembre 2021 17:58

Come al solito Anti non hai capito quello che ho scritto. Evidentemente leggi ma sei prevenuto e convito che gli altri siano tutti idioti. Per cui leggi e fraintendi.

 

Quello della sepsi era per dire che se non martelli la gente in televisione, la gente non si accorge dei problemi (ho citato Ricciardi). Perchè anche 60mila morti in un anno sono un numero impercettibile per la gente. Non fa parte della realtà che ti circonda.

 

Diverso è il ragionamento sulla tabella dei decessi annui in Italia. 650mila morti che non sono andati al creatore per via della vecchiaia ma per patologie come il cancro, il diabete, l'infarto. Tutte patologie che più o meno dipendono dallo stile di vita. Eppure non abbiamo vietato la vendita di zucchero o la vendita di sigarette e alcool. E nemmeno abbiamo distribuito la tessera per il razionamento del pane a favore di frutta e verdura.

 

Ma la cosa più importante è che nessuno ci ha fracassato i maroni per anni e anni H24 a reti unificate su questi 650mila decessi. Io non dico che bisogna smettere di parlare di covid-19 in TV, ma mi pare evidente che si debba mettere un limite a questa follia. Settimana scorsa ho guardato i principali newspaper del sudafrica per informami su Omicron, e nessuna testata portava in prima pagina la notizia. In Italia invece vi hanno immediatamente bombardato trasformandovi la testa in una campana suonata...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...