Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Lunedì 13 Dicembre 2021 13:50

Draghi adesso ci vuole andare al Quirinale, si e' gia' rotto le palle di rapportarsi con mezzi

deficienti, pero' si rischia una pasticcio bello grosso.

Le destre non lo proporranno come candidato, anche la vispa teresa si e' accodata al cav,

per cui dovra' essere lo stesso Draghi a dichiararsi.

Pero' se poi non passa son cazzzzz, di fatto ne risulta sfiduciato e mollera' anche P.zzo Chigi.

Se vince il cav, e, con un parlamento ridotto a una campo rom puo' farcela, ne derivera'

un gran bordello tra l'ilarita' di tutto il mondo.

 

 

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano il Magnifico on Lunedì 13 Dicembre 2021 11:47

Gianlini, quando dico che sei un approssimativo non credo di sbagliarmi di troppo, oramai conosco bene i miei polli... ;-)

 

 

A parte che qui sul prossimo Prersidente della Repubblica è stato scritto di tutto e di più, perfino che a farlo sarà Silvio Berlusconi (PC Anti, che lo ha sicuramente letto da qualche parte...), ma ho scritto infatti una cosa abbastanza diversa: che potrebbe farlo alla tornata successiva, magari anche a seguito di modifica costituzionale (che avverrebbe con Draghi stesso PdC) perché sarebbe un modo per dare continuità ad un paese che di continuità ne ha bisogno.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Lunedì 13 Dicembre 2021 10:35

Gano, ma se è mesi che ripetiamo che Draghi non molla sicuramente la Presidenza del Consiglio??

Hai aspettato il 13 dicembre per capirlo?

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano il Magnifico on Lunedì 13 Dicembre 2021 10:10

Oggi ho avuto l'impressione che Draghi non sarà il prossimo Presidente della Repubblica (e nemmeno Berlusconi).

 

Lo potrebbe invece essere al prossimo giro. L'Italia ha bisogno di continuità. Potremmo avere diversi anni di Draghi PdC, poi Draghi Presidente della Repubblica, magari con una modifica costituzionale.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:50

Aprile 18, 2021

La campagna vaccinale di massa crea le condizioni per la sua riproposizione ciclica impedendo l’endemizzazione dell’epidemia

I vaccinati possono produrre varianti da vaccino resistenza e andare incontro a potenziamento della malattia nel momento in cui dovessero contagiarsi con una delle varianti in circolazione. Ci si vaccina contro un virus che non esiste più, quello della prima ora. I vaccinati possono perciò infettarsi con varianti naturali o da vaccino del virus. Essi, perciò, piuttosto che arrestarne la diffusione, alimenteranno la sua circolazione, dandogli continuità con le fasi precedenti. Un circolo vizioso infernale che potrà tornare a riempire le terapie intensive.

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:49

grande qualità argomentativa, uillie, complimenti

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: lmwillys1 on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:41

lascia perdere XTOLT

intendo lascia perdere qualsiasi argomento

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:34

lascia perdere, uillie, un dignitoso silenzio ti aiuterebbe a riprenderti

 

Aprile 18, 2021

La campagna vaccinale di massa crea le condizioni per la sua riproposizione ciclica impedendo l’endemizzazione dell’epidemia

I vaccinati possono produrre varianti da vaccino resistenza e andare incontro a potenziamento della malattia nel momento in cui dovessero contagiarsi con una delle varianti in circolazione. Ci si vaccina contro un virus che non esiste più, quello della prima ora. I vaccinati possono perciò infettarsi con varianti naturali o da vaccino del virus. Essi, perciò, piuttosto che arrestarne la diffusione, alimenteranno la sua circolazione, dandogli continuità con le fasi precedenti. Un circolo vizioso infernale che potrà tornare a riempire le terapie intensive.

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza


 Last edited by: XTOL on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:35, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: lmwillys1 on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:28

Gano

hai detto una stronzata

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano il Magnifico on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:26

È anche abbastanza ovvio spampina. È come con gli antibiotici, i microrganismi cercano di adattarsi per sfuggire ai sistemi di contenimento divntandone resistenti. Il problema dele popolazioni completamente vaccinate come la nostra è che selezionano varianti che sfuggono al vaccino e poi vanno ad infettare quelli che volevi davvero proteggere, anziani e fragili, che in realtà erano gli unici che dovevano essere vaccinati.

 

 

Gianlini, il cenone dipende come e con chi lo fai... ;-)

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:22

Il Cenone di capodanno????

Sono anni che rifuggo una tale usanza barbara e cafona

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: lmwillys1 on Lunedì 13 Dicembre 2021 09:15

È il contrario pana, sono i vaccinati che selezionano varianti  che sfuggono al vaccino.

--------

un altro goebbels

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano il Magnifico on Lunedì 13 Dicembre 2021 08:48

Già fissato il cenone di Capodanno. Della serie: col cazzo che lo faccio in Italia a cantare sul balcone...

 

pana fa il duetto con PC anti e magari sono pure stonati ... ;-)

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: pana on Lunedì 13 Dicembre 2021 08:26

vai a magnare al ristorante che tra 2 giorni 

mettono il green pass pure in svezia

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano il Magnifico on Lunedì 13 Dicembre 2021 08:21

È il contrario pana, sono i vaccinati che selezionano varianti  che sfuggono al vaccino.

 

E di fronte a nuove varianti è meglio non essere vaccinati piuttosto che essere vaccinati per una variante che non esiste più e montare quindi una risposta immunitaria che è vecchia e non serve.