Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: neofita on Venerdì 02 Dicembre 2016 14:34

GRAZIE TUCO

essendo per un convinto NO deduco solo da oggi di avere un QI sotto la soglia dell'idiozia

cmq averlo scoperto e' gia' buono

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Venerdì 02 Dicembre 2016 12:37

Morphy, a me sembra che il problema sia consistito nel fatto che nessuno in Italia si sia posto il problema di cosa dovesse essere cambiato avendo adottato la moneta unica. Tutti abbiamo e hanno dato per scontato che non cambiasse niente, e la politica di tutto si è interessata tranne che di apportare le modifiche necessarie per far fronte alla nuova realtà.

Siamo stati totalmente passivi. Mentre gli altri Paesi si sono posti la questione, noi l'abbiamo totalmente ignorata.

Forse adessso, con grave ritardo iniziamo ad averlo capito e la politica inizia a porre il problema in agenda (Renzi che dice, questa UE così come è non va bene, è il segnale più evidente di questo)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Venerdì 02 Dicembre 2016 12:24

Cerco di dare una risposta ad Aleff che mi chiedeva se avevo una soluzione al problema del nostro sgangherato "paese".

Prima di tutto metto qualche grafico:

 

 

Penso che tre figure siano meglio di mille parole. 

 

L'errore che fai è quello di citare i paesi europei e metterli tutti in un calderone. No, le figure sopra dicono che c'è qualcosa che non funziona in Italia e non nel modello europeo. Il DAX, che tutti dicono che non tira, ci sono problemi etc. etc., è più che in buona salute. Rispetto ai massimi del 2007 è pari pari al DJ sopra il 40% dei prezzi (menre noi siamo sotto di oltre la metà di quel valore). Che poi il Dax abbia avuto momenti in cui sovra o sotto performava è vero, ma ora è in linea con il Dow. Tra l'altro vedi che i mercati seguono il PIL. Il pil dei paesi, dopo la botta del 2009, è risalito e ha continuato a crescere. Noi NO, Semplice noi non ci ristrutturiamo.

 

In Italia ci sono fiumi di denaro liquido che non viene messo in circolazione (dicono oggi le news). Ma vaaaa, daiii non lo sapevo. E come mai? Venghino signori, venghino ad investire in Italia! Stiamo freschi. Aleff, ma ti rendi conto che stiamo parlando di un paese di idioti?

 

L'EUROPA.

Che tu voglia o non voglia l'Europa è un mercao unico e rimarrà unico per un bel pezzo (mica stiamo li a guardare le paturnie di quattro scribacchini della filosofia). E l'Euro che tutti schifano rimarrà la moneta di riferimento del nostro mercato. Che poi dicono che l'Euro va male a me non interessa. Per me conta che è ancora sopra la parità con il dollaro. Per cui si possono snocciolare tutte le teorie possibili, ma i prezzi parlano chiaro. Si, si è indebolito in questi anni, ma solo due cose: una è che oggettivamente un euro fortissimo non era sostenibile e due, ti voglio vedere con una moneta che nessuno vuole e tutti schifano. Nessuno vuole, tranne i mercati...

 

La soluzione per l'Italia la si troverà all'interno dell'Europa, che imporrà una ristrutturazione delle spese dello stato. Se poi proprio usciremo non credo di sapere quali possano essere le conseguenze. Ma credo che non ci risolleveremo mai più. Troppo è il ritardo.


 Last edited by: Morphy on Venerdì 02 Dicembre 2016 12:30, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Aleff on Venerdì 02 Dicembre 2016 11:03

insomma ... a livello politico, in qualsiasi direzione ci si giri... la si piglia nel k_ulo 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 02 Dicembre 2016 10:14

Gli unici che han capito i danni che fara' il trumpone all'economia mondiale sono i tedeschi del DAX. Del resto, se metti un palazzinaro a governare l'economia nel tempo di google, snapchat e feisbuc non ci si puo' aspettare nulla di buono Adesso ha messo alla difesa un tizio che vuole smontare l'accordo con l'Iran tra lo sconcerto di quelli che "trump fara' la pace con putin".

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Venerdì 02 Dicembre 2016 10:11

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/tutti-vogliono-milena-dopo-candidatura-quirinale-gabanelli-136887.htm

Se Grillo coopta la Gabbanelli  sbanchiamo il banco .

Forza mi-jena !

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 02 Dicembre 2016 10:03

I senatori regionali (quelli messi a cococo) finiranno per costare piu' di quelli a tempo indeterminato (oltre a fare ancora piu' danni). Per le loro gite settimanali a Roma vorranno alloggiare in hotel a 5 stelle e attovagliarsi nei migliori ristoranti tutto a carico del contribuente (si faranno rimborsare pure le escort a pie' di lista).

E poi l'idea che legioni di palloni gonfiati (li chiamano i costituzionalisti) passeranno il secolo a "interpretare" quelle 4 righe della nuova costituzione a costi da star del pallone fa inorridire.

Dagli ippodromi clandestini arrivano ottime notizie, bisognera' ringraziare il cav (chi l'avrebbe mai detto) anche se poi cerchera' di ribaltare tutto a suo vantaggio personale infischiandosene di quesi fessacchiotti secolari che ancora gli stanno dietro.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Venerdì 02 Dicembre 2016 09:18

Voi siete dei poveretti...la magistratura nel 2011 non era con i poteri forti?..no vero?...ma andate a pescare idioti (dal significato ignorante) che siete..

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Tuco on Venerdì 02 Dicembre 2016 09:02

OSCAR!

 

O si Crede, o si Pensa!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Tuco on Venerdì 02 Dicembre 2016 08:56

Vota Sì

Le persone con un Q.I. dal sufficiente all'elevato dovrebbero prendere in considerazione l'idea di votare SI o, in caso contrario,  astenersi dal voto...


 Last edited by: Tuco on Venerdì 02 Dicembre 2016 09:01, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Venerdì 02 Dicembre 2016 08:54

molti giuristi si sono rivolti ad autorita

-----------

Bull, sei senza speranza!!! pure alle toghe rosse ricorri pur di non ammettere che Oscar ha straragione! figurati se quelli (le toghe rosse) vogliono cambiare lo status quo!!

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Venerdì 02 Dicembre 2016 08:46

Ma Oscar perchè iddio non illumina i pochi neuroni che ti sono rimasti e non ti porta a pensare alla scelta dell'ospizio oramai prossimo invece che sparare cazzate come il cazzaro che in questi giorni infesta la tv e i mass media?....

Una sola cosa...molti giuristi si sono rivolti ad autorita' per far cambiare il testo della scheda del referendum.

Il solo dire su una scheda..."vuoi tu il taglio dei costi del Senato" (o giu' di li) è sintomo di prendere per il K U L O la gente....ovvio messa così solo un pirla dice no....

Oscar tu sarai l'artefice della miseria e della perdita di liberta' di mio figlio (eventuale) e dei nostri nipoti (eventuali) e questa non te la perdonero'....è troppo grave, la gente nemmeno si rende conto che siamo nella parabola discendente della democrazia e liberta'....

 

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

UN NO PER LA LIBERTA' DEI FIGLI

 

 


 Last edited by: Bullfin on Venerdì 02 Dicembre 2016 08:50, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Venerdì 02 Dicembre 2016 07:22

Bullfin,perchè madre natura non ti ha dotato di un QI almeno appena sufficiente? i politici italiani si ritirano dalla competizione nelle stesse

condizioni di Hollande? i tuoi stessi leader continuano a rompere i coglioni seppur handicappati !!!! competono anche a 80 anni ,sulla sedia a rotelle,

con ictus,ecc.ecc. Ieri ho ascoltato Berlusconi ovviamente vota NO,auspica il ritorno al proporzionale!!!!! lo sai perchè? per contare ancora

qualcosa e fare inciuci,compromessi mafiosi,ecc.ecc.. rob de matt

 

VOTO SI VOTA SI VOTA SI

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Venerdì 02 Dicembre 2016 00:17

Ma che Chapeau del caz....ha visto i sondaggi che lo davano a percentuali ad una cifra ed ha evitato di sputtanarsi per l'eternita'...che gia' sara' ricordato negli annali come un inetto sinistroide incapace e pure cretino...

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Venerdì 02 Dicembre 2016 00:01

Francois Hollande: 'Non mi ricandido alla presidenza'

 

CHAPEAU !!!!!!!!