Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 11:11

Mi sembra un po' di essere ritornati alla posizione dell'Italia ai tempi della DC di Andreotti e Fanfani, governi sicuramente atlantistici ma anche europeistici, e poi in seconda battuta con un occhio a Russia e Mediterraneo.

-------

Ecco, questa non mi sembra una bella notizia.

Anni di terrorismo, sequestri di persona, stragi, grande incertezza e scontri....

Speriamo veramente di non essere finiti nel centro della linea di fuoco fra le varie parti in gioco, anche se la tua spiegazione è convincente e quindi c'è poco da essere speranzosi....

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 03 Giugno 2018 10:56

Shera, tanto per dire ... nella yankeonia dei baristi e camerieri (come d'altronde succede ovunque, anche qui da noi, anche in tv ci sono solo programmi di gente che cuoce e magna) cominciano gli scioperi per la paura delle macchine ... https://futurism.com/las-vegas-food-service-workers-strike-automation/

è inutile avere paura, se una macchina che oggi costa 100 domani 50 dopodomani 5 cuoce 400 hamburger in un'ora è inutile che tu voglia cuocere hamburger PAGATO


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 03 Giugno 2018 11:00, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 03 Giugno 2018 10:50

http://www.ansa.it/sito/videogallery/italia/2018/06/03/di-maio-sul-palco-con-bramini-ora-lo-stato-siamo-noi_9d9347d8-15e2-488c-9242-12ca12e0eeae.html

 

in alto i cuori

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 03 Giugno 2018 10:43

Shera

il nanoporco, l'ebete, il parruccato, la culona, l'euro, ecc. ... come dice Beppe nel 2025 (tra 7, dico SETTE, anni) la metà dei lavori non esiste ... il nostro Fraccaro (che ieri ha detto che la proposta dell'eliminazione dei vitalizi è già sul tavolo di Fico) è il nostro ministro della DEMOCRAZIA DIRETTA ... il popolo comincia ad unirsi, le sofferenze di qualcuno cominciano ad interessare anche agli altri (la lega è sui generis), comincia a capire, se il denaro ci sfonderà il didietro il popolo stavolta secondo me si compatterà ancor di più ... noi renderemo noto che il M5S vuole ESTINGUERSI e dare il potere al popolo direttamente, vuole ELIMINARE il parlamento, ecc. ecc. ... tutto quello che vi ho ripetuto in questi anni

fra poco in Italia finalmente cominceremo a confrontarci su queste questioni (lavoro inesistente e popolo al governo) che sono le uniche che hanno importanza

saremo l'avanguardia del mondo, gli italiani sono sempre stati avanti, secondo me si è staccata dalla cima della montagna la micropallina di neve e ha iniziato a rotolare verso valle ....

:-)

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 03 Giugno 2018 10:25

Shera,non è che con ipotesi di fanta-politica si racconta come stanno le cose!!! imho che i primi ad avere paura di andare ad elezioni

erano proprio berlusconi e pd,perchè sarebbero stati annientati,poi anche salvini ha avuto grosse pressioni da diversi parlamentari e da molti

della base leghista per non rompere e di tornare alla trattativa per costituire il governo dopo il capolavoro di DI Maio che ha costretto

quel genio del PDR di rivedere la sua inqualificabile posizione accettando un governo peggiorativo secondo il suo punto di vista.


 Last edited by: traderosca on Domenica 03 Giugno 2018 10:26, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 10:19

il fenomeno Netflix è impressionante....io non ho ancora capito cosa sia, ma un amico che lavora a cologno dice che si sta portando via tutti i pezzi migliori della tv berlusconiana.


 Last edited by: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 10:24, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Domenica 03 Giugno 2018 09:39

Willis siamo in campagna elettorale, almeno su questo forum scriviamo le cose come stanno

servono più seggi e la lega deve rinegoziare con berlusconi qualcosa del tipo, ti lasciamo le frequenze che tanto con netflix e amazon prime non valgono nulla fra pochi anni e tu fai il bravino e magari dai l'appoggio esterno per vendicarti della merkel e di sarko

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 03 Giugno 2018 09:29

Sparatoria contro migranti, un morto

Vittima un maliano, feriti altri due. Forse un furto

 

Immigrati tentano distruggeregazebo Lega

Tensioni con simpatizzanti Carroccio sedate da forze dell'ordine

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 08:40

Se la dinamica è quella indicata da GAno, e cioè che i fondi americani stavano comprando una settimana prima della formazione del governo, mi sembra che più che schierarci con Trump, siamo stati costretti a farlo.

Prima hanno comprato i BTP, e poi hanno fatto capire che se non facevamo un governo a loro gradito, sarebbe successo qualcosa di molto grosso.

E Mattarella (con dietro Di Maio e Salvini) sono subito scattati sull'attenti agli ordini degli USA.

MA allora, quale è l'elite globalista a cui si oppone la Lega, se quest'ultima obbedisce ai vari Blackrock, Pimco, ecc.ecc.? ah! saperlo!

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 03 Giugno 2018 08:50, edited 4 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 03 Giugno 2018 06:29

' sarebbe una sciagura, perché significherebbe schierarsi con la Merkel contro Trump, cioè essere sconfitti.'

 

la sciagura è se scegliamo trump

siamo nell'occhio del ciclone, non è che fatto il governo siamo tranquilli per almeno 5 anni, il marasm a è appena all'inizio, fortunatamente dopo decenni di coglioni al potere ora il popolo italiano ha aperto gli occhi si è unito ed è molto più pronto all'inevitabile guerra

 

ieri

Beppe

“Con il Jobs Act abbiamo legalizzato la povertà, e ce ne sbattiamo i coglioni del misero. Entro il 2025 metà dei lavori conosciuti spariranno, su questo dobbiamo confrontarci. L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, ma se il lavoro non c’è?”

il vice presidente del Parlamento Ue Fabio Massimo Castaldo

“Noi siamo un Movimento coerente, se non avessimo creduto che era possibile riformare l’Ue non ci saremmo presentati alle elezioni europee. Noi il cambiamento lo poteremo davvero, per un’Europa dei popoli, di solidarietà.

Virginia

'Oggi è la festa del 2 giugno, oggi è nata la Repubblica dei cittadini.'

https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/06/02/m5s-di-maio-ringrazia-mattarella-da-oggi-lo-stato-siamo-noi-grillo-con-la-campanella-un-mondo-se-ne-sta-andando/4400146/


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 03 Giugno 2018 07:15, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Domenica 03 Giugno 2018 01:00

Beppe Grillo Presidente della Repubblica!!!!!!

Beppe Grillo festeggia il governo: “Arriva un mondo nuovo”


 Last edited by: traderosca on Domenica 03 Giugno 2018 01:04, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Domenica 03 Giugno 2018 00:57

Antitrader> "e' stato proprio il terremoto sul biennale a condurre Draghi a piu' miti pretese, da cui la telefonata con Giorgetti (suo amico):"

 

Se così fosse, ma ci credo veramente poco, sarebbe una sciagura, perché significherebbe schierarsi con la Merkel contro Trump, cioè essere sconfitti.  Sinceramente mi sa di fakenews. 

 

Ma credete a tutte le puttanate che vi raccontano?

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 03 Giugno 2018 02:29, edited 11 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Sabato 02 Giugno 2018 22:41

Bullfin> " se moralmente il reddito di cittadinanza è abberrante è vero che studiare una misura una tantum o limitata nel tempo con svariati paletti puo' fare da volano all'economia...."

 

Penso che il reddito di cittadinanza verrà limitato geograficamente ad alcune zone particolarmente depresse. Ma è ovvio che tutte le promesse che hanno fatto non hanno un limite temporale entro il quale verranno implementate 100%. Anche la flat tax comincerà con una riduzione del numero delle aliquote. Forse anche una leggera diminuzione della pressione fiscale. Lo stesso discorso vale per tutto il resto.

 

Ma questo non deve spaventarvi. A meno che non siate dei totali sprovveduti, non credo che pensavate di avere subito la flat tax ad aliquota unica al 15% e il reddito di cittadinanza per il 100% dei disoccupati. Sono convinto però che in 5 o 10 anni (tanto questo è un governo destinato a durare, è stato disegnato benissimo) ci arriveremo.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Sabato 02 Giugno 2018 22:39

il nostro nuovo governo si metterà all'opera subito, c'è da attendersi qualcosa di ovvio che però per i governi precedenti si vede che era assurdo, tanto per dire Luigi preannuncia un provvedimento per complicare la delocalizzazione a chi ha preso soldi pubblici e Toninelli parla di analisi costi-benefici per tutto, dove i costi superano abbondantemente i benefici non si fa, nessuna licitazione privata agli amichetti, ecc. ...  un vero stravolgimento epocale :-)

 

 

Sarebbe un buon inizio....vedremo...