Nuova tassazione e consumi

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: XTOL on Domenica 01 Gennaio 2017 12:52

e il popolo è una munnezza, e la classe media è il peggio del peggio

è bello sapere che qualcuno è ottimista!

capisco perchè uno come anti adori essere fustigato: che sia la merkel o stalin non importa, l'importante è che qualcuno lo leghi e lo frusti, purchè non si parli di libertà e responsabilità personali

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: antitrader on Domenica 01 Gennaio 2017 12:43

Ancora a ciarlare di classe media (il peggio del peggio).

Mettetevelo bene nella zucca (vuota), se Marchionne non andava a fare utili in USA e in Brasile adesso al posto delle 4 fabbriche Fiat in Italia (che lavorano in perdita) ci sarebbero gia' 4 supermercati (di tipo hard discount).

I superricchi quali Buffet, Slim, Gates, Del Vecchio, Ferrero etc... sono irrilevanti ai fini dell'economia, la loro ricchezza son le aziende che possiedono, e meno male che le fanno ancora andare  avanti. Il vostro nemico e' invece l'assessore, quello che vi scegliete voi stessi e vi appioppa un'infinita' di spese inderogabili che falcidiano i salari (che non troppo alti in relazione all'economia di una nazione in rapido processo di sottosviluppo. A cosa credete che servira' il ritorno alla lira? A falcidiare i salari (a vostra insaputa).

E' il capitalismo bellezze (e il Comunismo non lo avete voluto).

 

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: lutrom on Domenica 01 Gennaio 2017 12:41

Grazie, Shera!

Diciamo che è beato colui che ha un solo occhio in un paese abitato da ciechi completi (che non sanno neanche di essere tali, e questo è il grave)...

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: shera on Domenica 01 Gennaio 2017 12:13

Ormai mi sto stancando però: nella nostra società il livello di idiozia e di cretinaggine è arrivato ad un livello tale che la gente è capace di vedere il nero per bianco ed il bianco per nero; ormai dire che due più due fa quattro ti fa stare dalla parte di un'ESIGUA minoranza (anche su questo forum).

E' verissimo: prima le guerre si facevano con le armi, oggi si fanno coi mezzi di rincoglinimento di massa, oggi si sganciano bombe di notizie piene di colossali bufale per il popolo che abbocca (ed anche abboccano molti laureati e sedicenti geniacci su questo forum ed altrove).

 

 

serve un moderatore, uno come Bullfin o Lutrom o Gano o uno degli altri svegli andrebbe benone


 Last edited by: shera on Domenica 01 Gennaio 2017 12:13, edited 1 time in total.

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: foibar on Sabato 31 Dicembre 2016 09:02

Prepariamoci per il nuovo anno, ne avremo tutti bisogno, con un pensiero "d'altri tempi":


 Last edited by: foibar on Sabato 31 Dicembre 2016 09:06, edited 3 times in total.

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: lutrom on Venerdì 30 Dicembre 2016 15:14

Lutrom ha scritto una cosa intelligente (oramai una delle poche che si leggono sul forum). Se non hai più una classe media in grado di spendere perché la forbice tra ricchi e poveri è aumentata troppo è inutile che stampi, non creerai mai inflazione. Non avrai mai un aumento significativo dei consumi. La liquidità in più sarà parcheggiata in strumenti finanziari.

--------------------------------------------

 

Grazie, carissimo Gano!

Ormai mi sto stancando però: nella nostra società il livello di idiozia e di cretinaggine è arrivato ad un livello tale che la gente è capace di vedere il nero per bianco ed il bianco per nero; ormai dire che due più due fa quattro ti fa stare dalla parte di un'ESIGUA minoranza (anche su questo forum).

E' verissimo: prima le guerre si facevano con le armi, oggi si fanno coi mezzi di rincoglinimento di massa, oggi si sganciano bombe di notizie piene di colossali bufale per il popolo che abbocca (ed anche abboccano molti laureati e sedicenti geniacci su questo forum ed altrove).

Prima io mai avrei creduto a certe profezie millenaristiche, ma ora mi sto ricredendo (sì, dite voi, sono palle, lo so), ma mi sembra proprio di stare in un periodo di fine dei tempi (per quanto riguarda le profezie su fine dei tempi, fine di un ciclo cosmico e cose simili, la cosa strane è che molte iniziano a concordare pur provenendo da fonti totalmente diverse tra loro e che non sono mai entrate in contatto in passato, cioè una non conosceva l'altra). Vabbè, questa era solo una parentesi di cui spero mi perdonerete (considerato che ci credo pochissimo pure io)...


 Last edited by: lutrom on Venerdì 30 Dicembre 2016 15:16, edited 1 time in total.

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Dicembre 2016 11:25

Antitrader> "Adesso che Draghi fa andare le rotative col turbo vi lamentate"

 

La cosa che ha sorpreso tutti è che contro ogni aspettativa le rotative di Draghi non hanno generato inflazione. I poverini non se l' aspettavano, Draghi, Juncker, Schauble hanno tutti letto sul manuale delle giovanmi marmotte che un aumento della liquidità circolante genera inflazione. E ora? Ma come? Stampa e ristampa non si riesce ad uscire dalla deflazione.

 

Lutrom ha scritto una cosa intelligente (oramai una delle poche che si leggono sul forum). Se non hai più una classe media in grado di spendere perché la forbice tra ricchi e poveri è aumentata troppo è inutile che stampi, non creerai mai inflazione. Non avrai mai un aumento significativo dei consumi. La liquidità in più sarà parcheggiata in strumenti finanziari.


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 30 Dicembre 2016 11:31, edited 4 times in total.

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: lutrom on Venerdì 30 Dicembre 2016 09:04

Ma se (come tutte le statistiche dimostrano) la ricchezza sta sempre più concentrandosi nelle mani di pochi ricchissimi, come capz vogliono costoro la ripresa dei consumi, dell'economia e di un  po' di sana inflazione?? Chi dovrebbe tenere su i consumi, i 4 miliardari amici di Somar-Anti?? Questi vogliono la moglie ubriaca e la botte piena: poi naturalmente i somari di questo forum vanno ragliando che il debito pubblico lo devono ripagare i morti di fame che non arrivano a fine mese, mentre i megamiliardari devono continuare ad accumulare profitti sulle spalle della gente che, pur non arrivando a fine mese, deve diventare sempre più competitiva per far arricchire i soliti e per competere con la Cina (come vuole somar Anti e soci godendo delle disgrazie altrui) nel produrre altre tonnellate di immondizia usa e getta...

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: Bullfin on Giovedì 29 Dicembre 2016 23:26

Ma che caz hai a di!!!......ah si te vuoi che ci salvi la Merkel...ma va cagher!!.

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: traderosca on Giovedì 29 Dicembre 2016 21:22

così farai felice l'assessore!!! ma va dar via i ciap

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: Bullfin on Giovedì 29 Dicembre 2016 17:35

ma che elicottero, te non capisci nulla,....metodo A. H. 1 ora di lavoro che ne so in una cantiere di commessa pubblica, 10 euro nuovi di pacca. Senza lavoro nessun soldino in circolo. Molto semplice. Altro che elicottero...ce l'hai te dentro la testa che vola nel nullla....

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: XTOL on Giovedì 29 Dicembre 2016 17:34

a proposito, interessante:

La battaglia disperata della FED contro la stagnazione

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: traderosca on Giovedì 29 Dicembre 2016 15:09

ma si semplice,ci vogliono tanti studi? stampa e distribuisci i soldi con l'elicottero.........

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: Bullfin on Giovedì 29 Dicembre 2016 13:37

Testa da ficco secco la stampa di moneta non va fatta per agevolare un'elite, ma la comunita'. Per ogni unita' di lavoro in piu' dai un'unita' di moneta fresca di stampa. Oggi la stampa va alle banche e non alla gente e in piu' altera il LIBERO MERCATO LA CONCORRENZA dando soldi alle big corporation...se non arrivi a questi semplici concetti non so....puoi ritornare all'asilo e rifarti tutto il corso di studi....

Re: Nuova tassazione e consumi  

  By: antitrader on Giovedì 29 Dicembre 2016 13:32

Ma come? Ma non vi piaceva tanto "la stampa della moneta"? Adesso che Draghi fa andare le rotative col turbo vi lamentate anche?

Ma rob de matt!