Stupidi Uomini Bianchi

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Mercoledì 02 Settembre 2020 10:40

Porca puzzola!

Morto Philippe Daverio!

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Morphy on Lunedì 24 Agosto 2020 15:35

Sono anni che batto il chiodo sul fatto che la scuola va ripensata tutta. Tra l'altro ho messo tempo fa un video (di qualche anno fa) dell'ottimo Borruso (che pur essendo anziano è molto lucido) dove discute in generale di istruzione e accenna anche alle nuove tecnologie che prima o poi cambieranno radicalmente la scuola. L'applicazione delle tecnologie specie nello Stato sono sempre state ritardate per una serie di questioni, una per tutte l'occupazione. Ma questo succede anche nelle imprese private infatti il CEO di Walmart, qualche tempo fa ha dichiarato che se applicasse ai propri centri vendita tutte le tecnologie oggi disponibili, poi sarebbe costretto a licenziare il 98% del personale. Siccome i dipendenti di Walmart cubano un 3% di PIL americano, allora si guarda bene dal farlo (non lo può fare).

 

Prima o poi il lavoro online sarebbe arrivato, ora il virus diciamo che ha accelerato i tempi. L'ultima discussione che ho fatto sulla scuola dove affermavo che dovremmo prenderci tre mesi di tempo per consolidare l'uso di queste nuove tecnologie di insegnamento, l'ho fatta principalmente per prendere l'occasione al balzo e fare un’ulteriore passo verso una nuova scuola. E anche perché mi sembra assurdo fare investimenti balordi in seggioloni per portare avanti la teoria strampalata del distanziamento a un metro, un metro e mezzo, due metri, quando i soldi li puoi spendere bene e creare valore. Certo che cambiamenti di questo tipo implicano tutta una serie di sconvolgimenti del tipo Walmart e devono essere fatti con cognizione di causa.

 

Sull'apprendimento oggi, poi vorrei dire alcune cose. Forse non tutti sanno che uno degli obiettivi cardine di Sundar Pichai è quello di essere la guida per una nuova alfabetizzazione del pianeta. Ora io non dico che le scuole dovranno sparire, ma quello che hanno fatto e stanno facendo i signori di Alphabet è qualcosa di veramente sconvolgente. Di fatto Google ha già virtualizzato le strutture scolastiche e le mette a disposizione degli istituti in modo gratuito.

 

Nell’apprendimento utilizzare le tecnologie non significa solo fare scuola a distanza. Significa molte altre cose. Per esempio il tempo, tra chi insegna e chi apprende, può essere differito. Perché devo andare in un aula universitaria ha registrarmi la lezione di matematica in modo da rivederla più volte. Non è meglio che l’università faccia un archivio di video a cui accedere? Oppure i testi su cui studiare, ma pensiamo ancora che siano una cosa così efficiente rispetto al motore di ricerca di Google?

 

Forse non tutti sanno che una volta i frati mandavano a memoria centinaia di libri. Il motivo era molto semplice, i libri erano copie uniche, dovevi farti centinaia di chilometri su un mulo per leggerli per cui li dovevi giocoforza memorizzare.

Ora le distanze sono state azzerate e tutto è a disposizione. Il lavoro mastodontico che ha fatto Google è molto di più di un gigantesco database a cui si può attingere, e cioè il motore di ricerca Google è diventato una vera e propria espansione del cervello umano. Oggi, a differenza del medioevo, le cose non le memorizzi più, non ti conviene (non ha senso), sono già memorizzate da qualche parte e tu semplicemente accedi a queste cose e le utilizzi. Io che aiuto da casa un paio di agenzie web, quando lavoro sulle pagine accedo continuamente a delle risorse online che sono praticamente infinite. Un’infinità di strumenti che ti sono offerti gratuitamente. La difficoltà sta nell’utilizzare i vari framework ognuno dei quali è composto da decine di migliaia di funzioni che svolgono ognuna un compito. La difficoltà sta nel districarsi in questa giungla di strumenti e sapere come utilizzarli.

 

Oggi le scuole vivono in un mondo incantato che è troppo distante dalla realtà. A testimoniare il ritardo assoluto della scuola rispetto al mondo del lavoro ci stanno aziende come Google o Apple (ma non solo loro) dove il 50% dei dipendenti non possiede una laurea. Oggi la laurea non è più un prerequisito per lavorare nelle multinazionali tecnologiche o della finanza. E questo è significativo credo...

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 


 Last edited by: Morphy on Lunedì 24 Agosto 2020 15:38, edited 2 times in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Lunedì 24 Agosto 2020 14:19

L'ordine temporale con cui vengono riportate le analisi è sempre : prima Cobraf e poi i giornali (siamo stupidi noi che scriviamo gratis, o gli editori  a pagare ancora dei giornalisti??)

 

 By: gianlini on Sabato 22 Agosto 2020 10:25

....Ma l'impatto forse è ancora maggiore sulle università e quindi sulle città universitarie.  Le lezioni a distanza potrebbero essere scelte da molte università come procedura standard. Il professore spesso in università ci va solo per le lezioni, e l'idea di non doverci nemmeno andare per fare lezione alletta moltissimi...

 

Oggi, 48 ore dopo, Repubblica:

Coronavirus, il fuorisede resta a casa: a Milano record di stanze vuote

Da una stima a livello italiano è emerso che la disponibilità di camere rispetto al 2019 segna un +149%. Milano è la città record per quanto riguarda la disponibilità: +290% su base annuale, seguita da Bologna (+270%). E ancora Padova (+180%), Firenze (+175%), Torino (108%), Roma (+130%) e Napoli (+100%).

"Didattica a distanza, smart working e south working hanno fatto registrare quest'anno un boom dell'offerta di stanze e posti letto che in alcuni casi, come a Milano, risulta quasi quadruplicata rispetto al 2019", commenta Carlo Giordano, amministratore delegato di Immobiliare.it. "Studenti e lavoratori che sceglievano soluzioni abitative transitorie, come quelle di una stanza singola o di un posto letto in una doppia, hanno preferito in molti casi abbandonare momentaneamente le città".

https://milano.repubblica.it/cronaca/2020/08/24/news/coronavirus_stanza_svuotate_universitari-265348788/?ref=fbpr&fbclid=IwAR2SZ70y9SPasNthGmBs_1h9ke3gpNXigNefYJQHrqPT4uTmqjF8gS_zKlg

 

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 24 Agosto 2020 14:20, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Morphy on Domenica 23 Agosto 2020 22:30

Medallion Fund, la più grande macchina macina soldi del pianeta, è un hedge fund noto anche come ‘black box‘ per il suo essere circondato da un’aura di mistero, visto che si tratta di un fondo quasi segreto, a cui possono accedere soltanto i dipendenti di Renaissance, 300 circa, di cui ben 90 vantano Phd in diversi settori (fisica , matematica... (è vietato l'ingresso ai trader)).

 

Ebbene, questo fondo completamente automatizzato ha i 300 dipendenti sempre davanti ai monitor a controllare. Come mai si chiederebbe qualcuno. Semplice perchè quando si tratta di soldi la regola è che: nessuno deve perdere soldi e i computer vanno controllati...

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Peavey on Domenica 23 Agosto 2020 22:07

Questi oggetti riescono a volare carichi di bombe a bassissima quota evitando (quasi sempre) tralicci, campanili e montagne.

Come lo fanno? grazie ad un sistema elettronico di controllo che supera qualsiasi pilota in velocita' e precisione.

Cioe' significa che una volta impostato, l'aereo vola meglio se il pilota non ci mette becco.

Ora mi son sempre chiesto perche' dovesse esserci ancora un uomo alla guida.  

Alla fine, imposti la missione e l'aereo ti porta le bombe dove dovrebbero essere sganciate con piu' efficienza del pilota. Anche atterraggio e decollo possono essere agevolmente eseguiti  in automatico.A che serve davvero un pilota a bordo?.

 

Ho sempre pensato che  un sistema di controllo automatico fosse vulnerabile. Ha troppi punti deboli. E' troppo esposto.

Ho sempre creduto che fosse molto piu' difficile "convertire" un pilota e convincerlo a disertare e fuggire con il suo aereo e che questo fosse l'unico motivo per cui un pilota e' ancora a bordo.

Renersi conto che l'Automazione di bordo e' stata violata ed agire di conseguenza. (Riportare l'aereo a casa o schiantarlo nel tentativo di riprenderne il controllo).

Ah.. uno dei punti deboli dell'AI e' che non sai mai su quale campo sta giocando la sua partita.   Non sai mai se davvero tiene per i rossi o se invece tiene per i blu.

 

 


 Last edited by: Peavey on Domenica 23 Agosto 2020 22:09, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: lmwillys1 on Domenica 23 Agosto 2020 21:37

Il fusorario non è un problema

---------

niente è un problema

https://www.flightglobal.com/fixed-wing/ai-wins-5-to-0-in-simulated-dogfights-against-human-f-16-fighter-pilot/139848.article

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: Peavey on Domenica 23 Agosto 2020 20:56

____

Il fusorario non è un problema anzi, la tendenza è fornire servizi h24

l'orario d'ufficio è un anacronismo se si lavora da casa__

 

Sono d'accordo con il tele lavoro. E' il futuro prossimo. ....ho solo DUE obiezioni...

A) pensate davvero che un qualsiasi stato vi lasci andare a lavorare in thailandia in telelavoro su EU o USA?..  credete davvero che i Governi locali non vi pelino di tasse?. Che in mezzo non si inserisca una pletora di zecche pronta a succhiarvi il sangue? Per vivere e lavorare in un qualsiasi paese serve un visto di soggiorno e di lavoro.  Seperdipiu' lavori in modo continuativo con l'estero.. o sei considerato in missione o sei un esportatore...  NON e' AFFATTO evidente che uno di noi possa andare in Africa e lavorare per una societa' europea. E se, mentre sei sulla spiaggia polinesiana a lavorare in telelavoro, disgraziatamente ti rompi un dito..  la sanita' chi la paga? la pensione...?

B)  credete davvero che domani in telelavoro sarete ancora DIPENDENTI  ?   Perche' una azienda dovrebbe mantenere i dipendenti ?  Molto piu' semplice trasformarli in service esterni. Se devo esternalizzare esternalizzo. Oltretutto cosi metto in concorrenza il milanesotto con il Polacco.  


 Last edited by: Peavey on Domenica 23 Agosto 2020 20:58, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: shera on Domenica 23 Agosto 2020 18:46

Il fusorario non è un problema anzi, la tendenza è fornire servizi h24

l'orario d'ufficio è un anacronismo se si lavora da casa

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Domenica 23 Agosto 2020 10:33

Se vai a casa del nonno l'hotel chiude uguale.

Thailandia? Indonesia? ....con 8 ore di fuso orario?


 Last edited by: gianlini on Domenica 23 Agosto 2020 10:34, edited 1 time in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: shera on Domenica 23 Agosto 2020 10:28

Gianlini già a giugno luglio 2020 c'era chi andava in vacanza, a trovare i nonni, etc con il portatile facendo smartworking... vari miei amici o loro fidanzate

la sardegna con una buona connessione ad internet e clima invidiabile cambierà radicalmente... ma anche thailandia, indonesia e tutti i posti da sogno con la connessione ad internet veloce

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Domenica 23 Agosto 2020 10:24

Non sono così ottimista Shera. Ci vogliono minimo due anni.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: shera on Domenica 23 Agosto 2020 10:07

il turismo ripartirà a rotta di collo appena capiscono che il covid è una bufala

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: lmwillys1 on Sabato 22 Agosto 2020 10:42

A patirne sarà a ruota tutto, dai trasporti agli alberghi alle case.

-------

questa pandemia ormai sta consolidando nuovi stili di vita (estremamente negativi per il sistema in essere) da cui una volta provati è difficile tornare indietro

qui tanta gente soprattutto molte ragazze in bici elettriche alla moda con ruotoni , un bello spettacolo e facce felici decisamente inaspettate visto il virus

 

io sono pieno di bici e ho il garage stracolmo altrimenti una bici di questi qui brava gente del nord l'avrei comprata molto volentieri

https://www.ansa.it/canale_motori/notizie/attualita/2020/05/30/fase2-fantic-motor-025-euro-a-km-per-dipendenti-a-lavoro-in-e-bike_973c193f-af30-4343-904b-1d71f0fa9092.html


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 22 Agosto 2020 10:49, edited 2 times in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: gianlini on Sabato 22 Agosto 2020 10:25

Penso  che come spesso accade i giornali ripetono ciò che la gente comune già diceva da qualche settimana man mano che vedevi che la città non ripartiva.  

Questo è quello che scrivevo ad un amico 3 gg fa a proposito di questo argomento 

[20/8, 11:04] Gianluca: Probabilmente questo andrà a vantaggio delle città di provincia. Se devi venire a Milano solo 2 o 3 giorni la settimana, puoi benissimo abitare a Como, Varese, Novara, Arona
[20/8, 11:05] Gianluca: Ma anche Brescia o Cremona

 

Aggiungerei anche Genova e Bologna all'elenco. 

Cmq è sicuro che nel momento in cui la vita aziendale si concentrerà in 3 giorni la settimana (martedì-giovedi?) A patirne sarà a ruota tutto, dai trasporti agli alberghi alle case.

 

Ma l'impatto forse è ancora maggiore sulle università e quindi sulle città universitarie.  Le lezioni a distanza potrebbero essere scelte da molte università come procedura standard. Il professore spesso in università ci va solo per le lezioni, e l'idea di non doverci nemmeno andare per fare lezione alletta moltissimi


 Last edited by: gianlini on Sabato 22 Agosto 2020 10:33, edited 2 times in total.

Re: Stupidi Uomini Bianchi  

  By: lmwillys1 on Sabato 22 Agosto 2020 10:20

Gianlini, tu che sei sempre stato ottimista per il mercato immobiliare milanese ... che ne pensi ?

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/08/22/spostarsi-al-sud-per-lavorare-da-remoto-e-scegliere-di-restarci-e-il-southworking-tra-le-incognite-di-settembre-per-leconomia-delle-citta/5902389/

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/08/22/con-lo-smartworking-milano-non-conviene-al-sud-ho-la-famiglia-e-abbatto-le-spese-le-storie-di-chi-ha-lasciato-il-nord-e-pensa-di-non-tornarci/5905312/


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 22 Agosto 2020 10:21, edited 1 time in total.