FermiamoilCazzaro

 

  By: lutrom on Lunedì 25 Maggio 2015 14:19

È una persona oggettivamente molto malata. ---------------------- Magari fosse l'unico...

 

  By: MR on Lunedì 25 Maggio 2015 13:57

è una persona oggettivamente molto malata.

 

  By: Tuco on Lunedì 25 Maggio 2015 08:14

Bull. Con Xtol non è possibile ragionare, i suoi ragli vanno aldilà dell'umano. Quelli come lui blaterano di uno stato inesistente, quando uno stato che detta regole, amministra la legge ed i servizi di base come istruzione, giustizia e sanità è una cosa imprescindibile allo sviluppo umano. Il suo modello ideale di società è quello post crollo dell'impero romano d'occidente, aratri in legno, muli e pestilenze compresi. Sono dell'idea che ( al contrario di tutti gli altri nel forum, a prescindere dalle loro idee profondamente differenti e contraddittorie ) lui sia una persona interiormente non buona...

 

  By: Bullfin on Lunedì 25 Maggio 2015 02:01

Xtol ti farei insegnare in qualche (tante) scuola privata....teste buone per l'agricoltura...forse nemmeno quella.... E non parliamo che figli di grossi industriali vanno avanti grazie al papa' che ingrassa abbondantemente la scuola privata....(da fonte attendibile)...

 

  By: XTOL on Lunedì 25 Maggio 2015 01:28

cià poveretto, leggi un po': ^E'la scuola pubblica, laica, repubblicana e gratuita (anche i libri sono gratis fino alla fine del liceo) che ha costruito la Francia.#http://ilmanifesto.info/lipocrisia-dellascensore-sociale/^ #i#Ancora oggi, malgrado la crisi, il budget per la scuola resta il principale capitolo di spesa pubblica (e nella finanziaria 2015, piena di tagli, sarà in aumento del 2,4%). Questo investimento, anche sentimentale, nella scuola pubblica rende tanto più frustranti i confronti internazionali. I francesi aspettano con ansia ogni anno i risultati dell’inchiesta Pisa dell’Ocse e si rammaricano per i mediocri risultati. Secondo il rapporto Pisa del 2012, la scuola francese sarebbe il sistema che rafforza di più le ineguaglianze sociali di partenza. Degli studiosi della scuola, molto numerosi in Francia, definiscono «ipocrisia nazionale» la visione che persiste nel paese rispetto alla scuola, considerata sulla carta una struttura di eguaglianza, che darebbe a tutti eguali possibilità.#/i# a proposito, da bravi sostenitori del welfare statale, sarete felici di firmare questa petizione: LOTTIAMO PER AVERE UN OSPEDALE PUBBLICO VETERINARIO Io firmo questa petizione, perchè gli animali sono creature viventi, alle quali va portato rispetto e cura, ed inoltre sono i migliori amici dell’uomo, quelli che non tradiranno mai... Pier Carlo Lava ANIME PER LA VITA: LOTTIAMO PER AVERE UN OSPEDALE PUBBLICO VETERINARIO ANIME PER LA VITA E' PROMOTORE DELLA CAMPAGNA OSPEDALE PUBBLICO VETERINARIO Campagna che mira a creare ospedali pubblici per gli animali poiché una gran parte della popolazione non può permettersi risorse finanziarie per trattamenti che sono costosi in cliniche veterinarie private. Si tratta di salute pubblica perché ridurrà il numero di animali malati sul tutto il territorio, firma anche tu... Petizione:http://www.petizionepubblica.it/?pi=P2013N35884 #F_START# size=4 color=black face=Helvetica #F_MID#eccheccazz, non lasceremo mica che dudù abbia un trattamento medico diverso da quello dei randagi!!!#F_END# #ALLEGATO_1#

 

  By: Bullfin on Domenica 24 Maggio 2015 20:31

Si vero, si passa o dalle immagini messe poco sotto, nazionalsocialiste, oppure a una miseria generalizzata con un po' di stra ricchi...tipico esempio di stato liberista alla Xtol (emblematico è che signori dovete pagare la scuola ai figli....quindi io che ho un reddito di 100 pago 10 chi ha reddito di 10000000 paga 10....fantastico.... Si perchè solitamente costoro non è che ti dicono ok tassiamo progressivamente...ma proporzionalmente al piu'....a volte poi sono le famose tasse a importo fisso....oppure ancor meglio perchè non toglierle tutte direttamente a chi ha un sacco di soldi??? vedi tassa di successione con Silvio....).....

 

  By: XTOL on Domenica 24 Maggio 2015 19:33

va là cerebrolesi, la miseria è quella che ci state apparecchiando a suon di socialkeynesismo. ovviamente nemmeno sotto le macerie potrete accettare l'idea di aver minato le fondamenta del vivere civile, in nome e per conto del popolo. BRAAAVI! #ALLEGATO_1# ^QUELLA STRANA AMBIZIONE AD ESSERE SERVI DELLO STATO#http://www.movimentolibertario.com/2015/05/quella-strana-ambizione-ad-essere-servi-dello-stato/^

 

  By: Tuco on Domenica 24 Maggio 2015 15:55

XTOL quando c'è aria di catastrofe, crollo economico e miseria, terremoto, epidemia; ha un'erezione e un orgasmo...

 

  By: MR on Domenica 24 Maggio 2015 14:39

E di nuovo l'elogio della miseria nella allegoria del contadino che "mangia patate". Niente, Xtol è un sociopatico.

 

  By: XTOL on Domenica 24 Maggio 2015 01:11

QUI NON CAPISCO purtroppo qui c'è un QUI di troppo cmq questo prodotto è valido anche per te: ^Esce “SHOUT”, la tastiera dedicata a chi scrive solo in maiuscolo#http://www.lercio.it/esce-shout-la-tastiera-dedicata-a-grillini-e-complottisti-che-scrive-solo-in-maiuscolo/^ ... #i#Da un sondaggio tenuto nel dicembre 2014 dalla prestigiosa rivista americana “Ignorant People” è risultato che quasi il 60% degli italiani riscontra evidenti problemi nell’esprimere le proprie idee senza infarcirle con parolacce e insulti urlati in maiuscolo . Il verdetto è stato chiaro: le lettere minuscole non servono a un *** . Ermenegildo De’ Populistis, ingegnere a capo dello sviluppo del progetto di SHOUT, ci ha elencato le proprietà miracolose della sua creatura: “Per lo sviluppo di SHOUT abbiamo depennato i tasti Caps Lock e Shift, mettendo così a disposizione dell’utente solo le lettere maiuscole: un risparmio di tempo non indifferente. Potete notare anche l’assenza del punto esclamativo singolo, che sarà sostituito dal pulsante “!!!!!, così come il punto interrogativo (tasto “????????????” ndr). Abbiamo altresì eliminato i tasti che presentavano vocali accentate, inutili per l’utilizzatore medio, dal momento che esiste l’apostrofo ed è più o meno la stessa cosa. Stesso discorso vale per la punteggiatura ‘minore’ quali punti, virgole e via dicendo”. L’innovazione di SHOUT non finisce però nel componente hardware, assieme alla tastiera infatti è incluso anche il plugin FRAS-FATT, che permetterà a chi scrive di comporre più velocemente le sue frasi preferite grazie a un incredibile intelligenza virtuale a 4 bit che, a seconda della pressione che si esercita con le dita, capirà quello che volete scrivere, anche secondo il vostro umore e l’argomento di cui si sta discutendo; si va dal “VIA STI NEGRI DALLITALIAAAAAAAAAAAAAAA!!! a “BASTA CON I VITALIZII AGLI RETTILIANI”, da “MADRE DI DIO PREGA X NOI” a "MERKEL AFFAMATRICE." SHOUT uscirà in Italia fra due mesi, ma sembreranno tre per effetto delle scie chimiche.#/i#

 

  By: Bullfin on Sabato 23 Maggio 2015 21:29

Nel terribile 1800 (il secolo che ha visto il più formidabile innalzamento delle condizioni di vita in occidente, tanto per inquadrare la faccenda), i contadini mangiavano patate pur di mandare i figli a scuola: quindi questa tua "I pupi tutti (salvo rare eccezioni) non hanno voglia di studiare e non solo a 11 ani ma anche seguenti" è una stupidaggine. NOTARE CARI UTENTI, PASSIAMO DALLA PROBLEMATICA DEL MANDARE I FIGLI A SCUOLA SE ABBIAMO SOLDI O NO ALLA TEMATICA DELLA SCUOLA OBBLIGATORIA E ALLA VOGLIA DI STUDIARE….CON LOGICA ZERO….FANTASTICO… XTOL MI RENDI SEMPRE PIU’ CURIOSO DI SAPERE CHE TIPO DI GRAPPA TI SEI BEVUTO (TUTTA LA BOTTIGLIA SPERO ALTRIMENTI è PROPRIO UNA BOMBA SE è QUALCHE BICCHIERINO)…. una scuola privata, in un mondo in cui l'istruzione valga se è tale e non perchè ti dà il foglio di carta (igienica), le scuole si fanno concorrenza se producono studenti di valore; sarebbe assolutamente normale aiutare economicamente i meritevoli poveri. non dimenticando che non dover pagare i costi del mostro scuola pubblica lascerebbe nelle tasche degli italiani tanti soldini in più. ECCO BRAVO VAGLIELO A DIRE TE ALLE SCUOLE PRIVATE CHE RAMAZZANO SU LA CREME DEI SOMARI E DELLE CAPRE…ALLA FACCIA DEI TUOI STUDENTI DI VALORE…. tolto il valore legale al titolo di studio, la motivazione all'impegno scolastico (e alla verifica della qualità da parte delle famiglie) sarebbe automatica. QUI NON CAPISCO MA A DIFFERENZA DEGLI ALTRI PASSAGGI MI PRENDO IL BENEFICIO DELLA INCOMPRENSIONE MIA E NON CAPISCO SE E’ LA LOGICA NEGRONI O GRAPPA DA TROI…. ps: "meno male che sei una minoranza nell'umanita' altrimenti altro che lamentarci della situazione attuale...)" come da trader dovresti ben sapere, pensare diverso equivale spesso a pensare giusto; grazie quindi del complimento SI CARO, COME IL TUO AMICO ARMSTRONG CHE DICEVA UN MESE E MEZZO FA CHE PARTIVA IL SILURO RIALZISTA (ULTIMO) DEI BOND E INVECE SONO CROLLATI…PER NON PARLARE DELLA PERLA CHE IL DJ NON SUPERERA’ PER ORA I MASSIMI…INFATTI……. pS. TI HO RISPOSTO PERCHè HO VAGAMENTE CAPITO CHE NON MI STAI PRENDENDO PER IL CUL E SEI INVECE MOLTO SERIO...CON QUALCHE PROBLEMINO ESPOSITIVO....CORAGGIO INSISTI...CE LA FARAI....

 

  By: XTOL on Sabato 23 Maggio 2015 21:13

nel terribile 1800 (il secolo che ha visto il più formidabile innalzamento delle condizioni di vita in occidente, tanto per inquadrare la faccenda), i contadini mangiavano patate pur di mandare i figli a scuola: quindi questa tua #i#"I pupi tutti (salvo rare eccezioni) non hanno voglia di studiare e non solo a 11 ani ma anche seguenti"#/i# è una stupidaggine. una scuola privata, in un mondo in cui l'istruzione valga se è tale e non perchè ti dà il foglio di carta (igienica), le scuole si fanno concorrenza se producono studenti di valore; sarebbe assolutamente normale aiutare economicamente i meritevoli poveri. non dimenticando che non dover pagare i costi del mostro scuola pubblica lascerebbe nelle tasche degli italiani tanti soldini in più. tolto il valore legale al titolo di studio, la motivazione all'impegno scolastico (e alla verifica della qualità da parte delle famiglie) sarebbe automatica. ps: #i#"meno male che sei una minoranza nell'umanita' altrimenti altro che lamentarci della situazione attuale...)"#/i# come da trader dovresti ben sapere, pensare diverso equivale spesso a pensare giusto; grazie quindi del complimento

 

  By: Bullfin on Sabato 23 Maggio 2015 20:40

Si sta parlando di obbligo scolastico, che razzo c'entra pubblica/privata?? la mia tesi è: studente obbligato a frequentare una scuola = studente poco motivato se uno non ha sete, pensi che gli venga perchè può scegliere tra vino e birra? Ah, usi la strategia Gianlini di prendere per i ciap l’interlocutore…..ora ho capito… Vediamo di insegnare la logica alle persone. a)XTOL: obbligo scolastico: quinta elementare ti ho risposto che è troppo poco. I pupi tutti (salvo rare eccezioni) non hanno voglia di studiare e non solo a 11 ani ma anche seguenti… quindi se tu aspetti che gli venga la voglia stai fresco…tiri su tutti ottimi agricoltori..e nessuno che studia. Inoltre la complessita’ dei giorni nostri richiede che si facciano le ossa… Bene ci siamo? Risposto alla tua (a mio avviso) fesseria? Si. Bene. Proseguiamo…con lo step logico 2. b)XTOL: abolizione delle scuole statali (medie, superiori e universitarie) questo è stato scritto da te ok? È il famoso ABOLIAMO LO STATO DALL’ISTRUZIONE. E io ti ho risposto BULL : Sono perché COESISTANO ENTRAMBE le scuole con una liberta’ di scelta. Ne non sei di certo un liberista (tout cout) ma sei un privatista che OBBLIGA in pratica la scelta a quella privata. Non parliamo poi di dover pagare la scuola di persona… Bene direi risolto step logico 2. c)XTOL: collegi docenti trasformati in cooperative che si eleggono il preside e si pagano gli stipendi con le rette degli studenti Tu scrivi questa azzata e io rispondo “Non parliamo poi di dover pagare la scuola di persona…così chi ha i soldi ha l’istruzione e gli altri si ciavino. Si un bel ritorno al 1800 e seguenti. Sono figlio di papa’ allora posso essere istruito al massimo, sono figlio di un operaio rimango capra…. Bene risolto anche lo step 3. Ora se me la giri di nuovo come Gianlini ti ignoro perchè anche una capra capisce le risposte che ti ho dato messe in questi termini ed esposte così….

 

  By: XTOL on Sabato 23 Maggio 2015 19:41

si sta parlando di #b#obbligo scolastico#/b#, che razzo c'entra pubblica/privata?? la mia tesi è: studente obbligato a frequentare una scuola = studente poco motivato se uno non ha sete, pensi che gli venga perchè può scegliere tra vino e birra?

 

  By: Bullfin on Sabato 23 Maggio 2015 19:30

dai! così che sia chiaro a chiunque in quali abissi di stupidità la scuola statale ha trascinato l'italiano medio Ma questo post è molto patetico. Sono perché COESISTANO ENTRAMBE le scuole con una liberta’ di scelta. Ne non sei di certo un liberista (tout cout) ma sei un privatista che OBBLIGA in pratica la scelta a quella privata. Non parliamo poi di dover pagare la scuola di persona…così chi ha i soldi ha l’istruzione e gli altri si ciavino. Si un bel ritorno al 1800 e seguenti. Sono figlio di papa’ allora posso essere istruito al massimo, sono figlio di un operaio rimango capra…. Questo è un modo di ragionare che per me è mer da secca e lo rigetto in toto. Per quanto riguarda poi della presunta influenza dei professori sulle persone direi che la cosa è assai scarsa…il pupo o i pupi dicono davanti ai prof si si ma poi la pensano come la vogliono e piu’ che la scuola i pupi vengono influenzati dai amici, genitori e purtroppo TV. Solo con l’avvento di Berlusca ho notato a scuola i prof scomporsi e iniziare ad orientare i propri giudizi. Una volta fu chiesto a tutti se il 25 aprile fosse di liberazione o riconciliazione. Tutti risposero io no e dissi che era una domanda politica e che non andava fatta in quel contesto. La prof di italiano fece un discorso (privo di logica) e disse che se non rispondevo ero un fascista….. Non commento la stupidita’ di tale affermazione….. La prima parte del post di Xtol è altresì balzano....tutti sanno che i pupi non hanno voglia di studiare....lo stesso valeva per me...in pratica fino alla terza superiore (dove conobbi le materie giuridiche economiche) non mi interessava per nulla studiare.... Fu un bene obbligarmi perchè dopo la terza apprezzai e specie con le superiori divenni (mi passate il termine) un secchione... :)....