Offensivi, difensivi e zappe sui piedi

 

  By: Gano* on Giovedì 22 Settembre 2011 23:02

Pana, non sono per niente d'accordo con quella analisi. Le infrastrutture che fai in un paese, compresa quindi l' alta velocita, non vengono ripagate con i proventi dei biglietti ma con il contributo che danno allo sviluppo.

 

  By: pana on Giovedì 22 Settembre 2011 21:03

interessante, il costo totale dell alta velocita sara' di 100 miliardi di euro, ma i Frecciarossa coni biglietti non pagano neanche gli interessei cumulato sul debito.. i privati dovevano pagare il 60& delle nuove linee e invece il costo se l'e cuccato lo stato... http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/09/22/il-libro-nero-dellalta-velocita-capitolo-4-la-vera-storia-della-tav/159181/

 

  By: Paolo_B on Giovedì 22 Settembre 2011 20:32

ormai parlare oggi di liberismo thatcheriano o meno è come parlare del proletariato novecentesco. Ciò che è accaduto è oltre le fantasie di liberisti e non liberisti del secolo scorso. Ad un certo punto ci si è messi in testa che era possibile creare delle economie basate sul debito invece che sulla produzione reale e rendere eterna una divisione fra paesi la cui produzione consiste solo in titoli astratti e altri che fanno tutto ciò che serve davvero. Ora sta semplicemente implodendo la carta e i paesi che credevano di vivere senza più fabbricare niente sono con il c..o per terra.

 

  By: lmwillys on Giovedì 22 Settembre 2011 20:04

devo essere un caso grave oggi sono per gli indignati e non sopporto i lamentosi seduti credo comunque che i tenaci sostenitori del liberismo 'thatcheriano' siano un caso più grave del mio, forse ne vedrò uno di questi nel lettino di fianco al mio

 

  By: Trucco on Giovedì 22 Settembre 2011 19:03

GIAAAAAANLINIIIIIII, ti sarai mica messo long senza avvertire azzzz...?

 

  By: Trucco on Giovedì 22 Settembre 2011 18:57

all'apertura delle borse nord americane mi sono connesso per puntellare leggermente la mia posizione in SWC ma l'account della mia banca stranamente ^mi reindirizza a questa pagina#http://www.youtube.com/watch?v=_jBLyIQvNf0^, dite che è una cosa di cui dovrei preoccuparmi?

 

  By: hobi on Giovedì 22 Settembre 2011 18:13

Io non ho mai pensato che il driver delle scelte della Fed sia far salire o scendere il mercato( azionario intendo ). Hobi

 

  By: Trucco on Giovedì 22 Settembre 2011 17:22

GZ: "Bernanke, se vuole che il mercato faccia il rally, è costretto a uscire con una sorpresa Mercoledì prossimo". - - - - - niente annunci a sorpresa da Bernanke?

 

  By: lmwillys on Giovedì 22 Settembre 2011 12:39

dicevo 'almeno spero' sono un fautore della rivolta sociale, della rivoluzione violenta credevo si fosse capito vorrei tanto succedesse anche qui

 

  By: Gano* on Giovedì 22 Settembre 2011 11:39

> intanto in Grecia oggi il popolo si inkazzerà di brutto, almeno spero Boh! Poi che han fatto?

 

  By: lmwillys on Mercoledì 21 Settembre 2011 14:48

oggi sapremo intanto in Grecia oggi il popolo si inkazzerà di brutto, almeno spero stavo vedendo il grafico riportato ... http://www.giornalettismo.com/archives/150317/chi-possiede-il-debito-pubblico-italiano-e-greco/ greci irlandesi e portoghesi un pensierino al default ...

Bernanke sorprenderà il mercato mercoledì prossimo - GZ  

  By: GZ on Sabato 17 Settembre 2011 02:46

Stock: S&P

Il punto di vista del consenso oggi sul mercato è che la Fed si fermerà all'annunciata 'Operazione Twist' ( che sarebbe comprare Treasury a 30 anni), ma può esserci una sorpresa. La FED può finire per fare molto, molto di più. Questo può essere uno dei motivi per cui il mercato azionario sta iniziando un rally (un classico 50% di ritracciamento, che sempre si verifica dopo i primi -20% down in un bear market ciclico. Diciamo che implicherebbe un test di 1.250 sull'indice ^S&P#^ 500, come minimo). Gli hedge funds non vogliono essere short prima della riunione del FED Open Committe della prossima settimana e chi può biasimarli? Se Bernanke vuole muovere il mercato azionario, deve fare qualcosa per sorprendere il mercato. 'Operation Twist' è già cotta e digerita, il che significa che deve fare questo e molto di più per generare la sorpresa positiva che desidera chiaramente (questo è esattamente ciò che ha fatto il 9 agosto, quando ha annunciato che terrà i tassi a breve a zero fino a metà del 2013). Bernanke, se vuole che il mercato faccia il rally, è costretto a uscire con una sorpresa Mercoledì prossimo. Cosa annuncerà la settimana prossima ? Qui ci sono alcune opzioni: Espandere ulteriormente il bilancio della FED e semplicemente comprare più titoli (alla spostandosi alla fine della curva dei tassi, cioè sui 30 anni ). Eliminare l'interesse pagatoto alle banche commerciali sulle riserve in eccesso (per cercare di stimolare prestiti). Annunciare un limite esplicito sui tassi dei Treasury a 10 anni (ad esempio 1,5%), che la Fed ha giò fatto in un lontano passato. Sulla base di retorica prima di Bernanke, questa sembra essere una strategia preferita Acquistare titoli esteri (salvare l'Europa e indebolire il dollaro statunitense - parlare di prendere due piccioni con una fava politica). Annunciare un obiettivo esplicito di inflazione più alto, forse un target tasso di disoccupazione (cioè rafforzare il doppio mandato). Come Bernanke ha dichiarato per la cronaca nel novembre 2002, la Fed ha ampi poteri di concedere prestiti al settore privato indirettamente tramite le banche, attraverso la finestra di sconto. Potrebbe offrire prestiti a scadenza fissa per le banche a interesse basso o nullo, con una vasta gamma di asset privati ​​(compresi, tra gli altri, ^obbligazioni corporate, commercial paper, prestiti bancari e mutui) ritenuti ammissibili come garanzia. ...#http://www.zerohedge.com/news/forget-operation-twist-rosenberg-says-bernanke-about-shock-everyone-what-about-come^

 

  By: Luigi1 on Sabato 09 Luglio 2011 00:21

inside job in italiano http://www.cinerip.com/outframe/inside+job/aHR0cDovL2l0YWxpYS1maWxtLmNvbS8yMDExLzA1LzA4L2luc2lkZS1qb2ItaXRhLTIwMTAtc3RyZWFtaW5nLWRvY3VtZW50YXJpby5odG1s

 

  By: Moderatore on Sabato 09 Luglio 2011 00:05

c'è in italiano ora "Inside Job" ?

 

  By: eumeo on Martedì 05 Luglio 2011 11:33

Visto proprio ieri sera, in rapida successione dopo Wall Street'87 e Wall Street 2 . Di Inside Job credo che mi resteranno impresse due immagini, sopra ogni cosa. La prima è la sensazione assurda, mentre lo ascoltavo, che lo stesso Soros sia "superato" da quello che è accaduto dopo di lui. L'altra è il vedere DSK che condanna l'avidità dei banchieri, e pensare che da lì a poco lo avrebbero impacchettato per bene.