W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:16

Te Uillis sei il tipico grillino che non ha capito un gran che. Altrimenti non saresti 5 Balle.

 

Perché gli avvocati dovrebbero essere incazziti? Senza prescrizione i processi non finiranno mai e sono tutti introiti in più per gli avvocati e il mastodontico meccanismo della giustizia. Gli avvocati avranno una mole infinita di lavoro.

 

Se sono incazzati forse è perché hanno capito (più di te) di che bestialità si tratti....


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:17, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:13

che spasso, i nuovi processi penale e civile di Bonafede sono praticamente pronti da approvare, normale che i nostri oltre 200.000 avvocati (242.000 a fine 2017, il quadruplo dei francesi, solo i cinesi che sono 25 volte noi al mondo hanno un numero di avvocati simile) siano incazzati, che goduria


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:18, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:12

Ringraziate Bonafede.

 

Io lo avevo detto da subito: con il governo PD e M5S si costituiva il governo allo stesso tempo più ottusamente statalista e giustizialista della storia italiana. Finiremo presto come il Venezuela di Maduro . Fra l'altro internazionalmente stiamo inimicandoci tutti, dai paesi europei agli USA, siamo rimasti alleati solo della Cina, che oggi è l'unico cavallo veramente sbagliato per chi bene o male è in Europa e dipende politicamente e militarmente dagli USA.

 

Guardate come siamo già fuori dalla Libia...


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:14, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:07

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:52

stancante ?


è uno spasso

:-))))

,non credevo che la mia pattuglia guastatori sarebbe riuscita a fare il macello che sta facendo, sta smontando il castello di merda mattone dopo mettone, implacabilmente, senza tregua, è incredibile, li adoro tutti dal primo all'ultimo, sono veri eroi, soli contro tutti e vincono, sono i miei 300 spartani e li ringrazio di cuore


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 10:00, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:50

uillie, non è stancante questa tua spasmodica compagna elettorale?

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:45

una delle vicende più esilaranti è il referendum per rimettersi le poltrone, mancavano poche firme e il M5S li ha aiutati (secondo me apposta) sti poveracci, ancora non le hanno consegnate in cassazione, hanno tempo fino al 12 gennaio per consegnarle e poi fare la figuraccia di far spendere agli italiani minimo 300 milioni piagnucolando 'vi prego, restituiteci le poltrone' .... ahahahah ... che coglioni ...

https://notizie.tiscali.it/politica/articoli/taglio-parlamentari-elezioni-anticipate/


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:46, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:38

altra giornata con tutte le tv a reti unificate che sparano contro il M5S implorando la fine del governo, sono disperati sti servi del cazzo, non si spiegano come fa il mitico Giggino Di Maio a pigliarli tutti per il naso e obbligarli a fare quello che vuole il M5S, si stanno cacando sotto per il finanziamento pubblico all'editoria, oggi pure tutti a frignare per la lega che perde consensi

 

è uno spasso, è un anno e mezzo che rido


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:41, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 20 Dicembre 2019 09:33

il M5S sta veramente spazzando il malaffare italiano

dopo la retata di ieri (anticipata per una fuga di notizie da qualche bastardo mafioso del cazzo infiltrato) oggi altro giro di giostra, 8 arresti in Piemonte tra cui un fascista meloniano assessore regionale

col M5S al governo diventeremo un Paese lindo e risparmieremo decine di miliardi di spesa pubblica

... e io godo

:-))

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Venerdì 20 Dicembre 2019 08:13

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Venerdì 20 Dicembre 2019 08:09

Grazie Xtol per la tua quotidiana pulizia degli scarafaggi che imbrattano il forum!.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Venerdì 20 Dicembre 2019 07:50

boh , han detto che e' una delle piu grandi operazioni contro la ndrangheta poi

sequestrano solo 15 milioni di euro? quando solo al re dell olico nicastri

bloccarono 1,3 MILIARDI di euro

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Giovedì 19 Dicembre 2019 23:12

Beh, su Buzzi ha ragione, pur essendo un criminale di grossa taglia è ai domiciliari. Comunqe è probabile che ritratti questa sua ultima, specie dopo essere stato ripreso...

 

 


 Last edited by: Morphy on Giovedì 19 Dicembre 2019 23:15, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 19 Dicembre 2019 22:55

Una volta tanto Tradeosca ha ragione: se sforni notizie a ruota libera almeno dalle giuste.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Giovedì 19 Dicembre 2019 22:47

Una volta che Pana da una notizia apprezzabile, viene ripreso dalla sinistra e rimesso in riga: se vuoi fare informazione la devi dare giusta, altrimenti ti mettiamo dietro le sbarre...