W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Sabato 13 Ottobre 2018 10:43

Il mio modello di donna e di brasiliana è Juliana Moreira.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Sabato 13 Ottobre 2018 10:14

eheheheh!!!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Sabato 13 Ottobre 2018 09:27

Gianlini> "Se vado in Brasile è per godere della vista e compagnia delle belle mulattine da favela...."
 

Gianlini, mi sa che se vai nella favela a cercarti la mulattina ti fanno il culino...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Sabato 13 Ottobre 2018 00:39

Gianlini ha sempre avuto buon gusto per le donne...

In Brasile ci sono stato quando non rischiavi di essere rapinato come uscivi di casa, orami tutte le grandi città sono invase dai delinquenti che rapinano in vari modi, passando con i mitra in spiaggia o bloccando il traffico per rapinare gli automobilisti fermi (avevano inventato anche una app per segnalare questi pericoli) Anche li come cala la luce non ci si ferma mai al semaforo rosso per ovvi motivi.

Lo sappiamo la gente è simpatica, bevono mangiano e si divertono, purtroppo per una ragazza magra devi trovare quella che muore di fame, la cucina a base di legumi, fritture e carboidrati è una tragedia... anche se devo dire che le brasiliane sono famose per la pancetta da birra e il ruttino solo dopo la quinta caipirina.

 

Se il Brasile torna come era anni fa diventa un paradiso, dopotutto si chiama Jair Messias, un nome una garanzia... pure veneto quindi connazionale di Bullfin, meglio non farlo incazzare!!!

 

I bambini cattivi delle favelas sono avvisati.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Venerdì 12 Ottobre 2018 21:52

Se vado in Brasile è per godere della vista e compagnia delle belle mulattine da favela....

----------------------------

 

Complimenti, vedo che il suino che è in te sta emergendo! Bravo (veramente)!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Venerdì 12 Ottobre 2018 12:23

Premetto che non sono mai stato in America Latina e quindi parlo sulla base di quello che ho sentito dire a chi ci è stato o proviene da lì.

Se uno vuol stare fra bianchi, se ne sta in Italia.

Se devo andare in Brasile per frequentaer le grasse bianche borghesi locali me ne sto in italia. (il Brasile è uno dei paesi al mondo con il maggior tasso di obesità).

Se vado in Brasile è per godere della vista e compagnia delle belle mulattine da favela.....


 Last edited by: gianlini on Venerdì 12 Ottobre 2018 12:39, edited 5 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 12 Ottobre 2018 12:21

Ci deve andare Shera, non ci devi andare mica te. Importante è che piaccia a lui. Quello che piace a te (in questo caso) è irrilevante.

 

 

PS. Gianlini, non è vero che tutto quello che piace a te è irrilevante. :) 

 

Ci sono casi in cui invece è molto importante. Su con la vita! 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Venerdì 12 Ottobre 2018 12:17

L'idea di andare in un posto in cui poi mi tocca stare in un'enclave è proprio contrario al mio spirito e ai miei desideri.

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 12 Ottobre 2018 12:19, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 12 Ottobre 2018 12:17

Perché dici questo Gianlini? Là ci sono le enclavi, se vuoi passare la vita a vedere solo bianchi puoi farlo. Come se vuoi passare la vita a vedere solo neri. Dipende dai gusti (e dai soldi che hai).

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Venerdì 12 Ottobre 2018 11:29

Shera, non ci credo che tu voglia andare in un paese pieno di negri come il Brasile.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Venerdì 12 Ottobre 2018 10:55

I vigliacchi che si fanno comprare dai i corrotti sono la rovina dell'italia.

Tutti a brindare per un paio di barconi o un deficit dello 0.6% superiore a quanto deciso a Bruxelles, a me sembra una grande presa per il culo...

 

Non so se la situazione andrà a posto nei prossimi 100 anni, se vince Bolsonaro vado in Brasile!!!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Mercoledì 10 Ottobre 2018 13:38

Se andasse via Mattarella sarei contentissimo: un altro che pensa solo agli interessi di chi ha la panza piena come lui.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: themaui on Mercoledì 10 Ottobre 2018 12:14

Sergio Mattarella, dimissioni in arrivo? Quella voce sul presidente

Sergio Mattarella, la notizia sarebbe clamorosa, se confermata: il presidente della Repubblica si dimette? "Che fare prima che si scateni la tempesta perfetta?". Sarebbe questo, secondo i beninformati, l'angoscioso dilemma che da giorni perseguita il capo dello Stato, alle prese con la manovra in deficit di Lega e Movimento 5 Stelle e le prevedibili turbolenze in arrivo. Quelle più temute da Sergio Mattarella non sono le ire di Bruxelles e della Commissione Ue, gestibili politicamente in qualche modo, ma l'incontrollabile escalation finanziaria e speculativa che seguirebbe il possibile downgrade delle agenzie di rating all'Italia che potrebbe arrivare tra una manciata di settimane. E nelle ore in cui Giovanni Tria e Roberto Fico invitano i principali leader del governo Conte a tenere bassi i toni con l'Unione europea.  Sergio Mattarella potrebbe prendere una decisione drastica: eletto nel 2015, l'attuale presidente della Repubblica e successore di Giorgio Napolitano potrebbe presto concludere il suo mandato. Niente sette anni, dunque, né conclusione naturale al 2022. Anzi, secondo quanto riportato da ItaliaOggi ci sarebbe anche già la data delle dimissioni del capo dello Stato. Il problema va riscontrato anche nelle prossime elezioni europee che si terranno nel 2019. Come riporta ItaliaOggi edizione cartacea, ripreso da Libero Quotidiano "il terreno di prova potranno essere le elezioni parlamentari europee del 2019. Le spinte centrifughe potrebbero rendere impossibile la creazione di convergenze euro-nazareniche, tra popolari e socialisti europei e affini. Un asse tra conservatori moderati e forze sovraniste sarebbe dunque più reale che mai, rendendo difficile conservare gli attuali equilibri della Commissione". E a confermare che qualcosa, nel cuore degli equilibri politici europei sta cambiando, è l'uscita di scena di Mario Draghi in qualità di presidente della Banca centrale europea: una tesi che indirizzerebbe proprio verso le dimissioni di Sergio Mattarella da presidente della Repubblica.

https://www.caffeinamagazine.it/politica/315197-sergio-mattarella-dimissioni/

         


 Last edited by: themaui on Mercoledì 10 Ottobre 2018 12:17, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Mercoledì 10 Ottobre 2018 11:02

Cosa ci costa il caro spread ?

Ho fatto un po di conti ( che vi risparmio ma vi assicuro che i mie ordini di grandezza sono corretti ) che si basano sulle seguenti ipotesi.

-100 punti in più di spread

-duration 7,2 anni

-Bce si rinnova la sua quota anche dopo QE ( quindi 2 trilioni di E. di debito totale)

-Italia si riprende indietro gli interessi pagati dallo Stato per la quota BCE( ipotesi non vera ...ma semplifichiamo )

-periodo di un anno  in cui si paga lo spread di 100 punti

Ebbene il maggior costo a scadenza del maggior tasso è 3,6 X 7,2 =26 miliardi di Euro

 

Hobi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 10 Ottobre 2018 09:29

visto che Gano ieri aveva furbescamente già stravolto quello che avevo detto lunedì, (Giianlini e Antitrader davano l'Italia spacciata per venerdì - non ho detto questo)

lo ricopio per sicurezza

 

By: gianlini on Lunedì 08 Ottobre 2018 11:53

E poi Tria andrebbe a Bruxelles pre o post elezioni europee di maggio 2019?

-----------

maggio ????

Gano, ci deve andare entro questo venerdì.....prima che la prima emissione di BTP vada deserta (d'altronde hai detto tu stesso che non ti sogni di comprare il BTP)


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 10 Ottobre 2018 09:35, edited 1 time in total.