W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Sabato 09 Novembre 2019 17:43

Ecco il "futuro" dell'occidente:

Gli statali da una parte, i pensionati dall'altra e i negri che si fanno il cul nel mezzo.


Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Sabato 09 Novembre 2019 08:23

Lutrom zcrivi zu google: Nome modello tuo notebook + taztiera.

La acquizti e con due cartoncini come ztrumento, te la zoztituizci da zolo in 2 minuti.

ovviamente la ricerca la fai con un terminale con taztiera funzionante...

 


 Last edited by: Tuco on Sabato 09 Novembre 2019 08:27, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Sabato 09 Novembre 2019 00:41

In realtà credo che stai mentendo e fai solo il figo con le zeta  mosce. L'idea non zzzarebbe male...

 

;)

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Venerdì 08 Novembre 2019 23:30

Lutrom compra la tastiera e sostituiscila, ti costerà una ventina di euro (guardi su youtube e impari). Comunque, dato che non vanno solo alcuni tasti, prova con dell'aria, sia con un compressore sia con un'aspirapolvere (molto meglio il primo), magari si tratta solo di sporco. Altrimenti attacca una tastiera esterna.

 

In realtà credo che stai mentendo e fai solo il figo con le zeta  mosce. L'idea non zzzarebbe male...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Venerdì 08 Novembre 2019 23:04

Eheheheh....matteuccio matteuccio....

 

Liliana Segre, memoria storica della Shoah, ha incontrato il leader della Lega, Matteo Salvini, a Milano. Il faccia a faccia, svoltosi a casa della senatrice, si è tenuto nel massimo riserbo per evidenti motivi di sicurezza, dopo le minacce ripetute che hanno portato il prefetto di Milano ad assegnare alla Segre una "tutela".

Salvini si sarebbe presentato accompagnato dalla figlia e non sarebbero state presenti altri rappresentanti di istituzioni.


 Last edited by: gianlini on Venerdì 08 Novembre 2019 23:10, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Venerdì 08 Novembre 2019 22:52

ma perchè la panza viene scritta giusta, mentre la ztoria no?

hai due tasti "z"?

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Venerdì 08 Novembre 2019 22:30

E' un portatile, la ztoria è lunga, per ripararlo devo lazciarlo alcuni giorni e col computer ci lavoro pure, quindi è zcomodo, per uno nuovo non ci zono molti zoldi (al di là delle chiacchiere di chi ha la panza piena o è totalmente rincoglionito in Italia zi zta riempiendo di nuovi poveri...),    comunque hai ragione, zu certe coze zone anche pigro...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Venerdì 08 Novembre 2019 21:15

Lutrom, la taztiera cozta 12 Euri... ( pure Wi-Fi ).

è un meze oramai che zcrivi con taztiera rotta...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Venerdì 08 Novembre 2019 21:04

Lutrom, esatto, è stata presa come SIMBOLO.

Pero' nonostante io sia di dx (o centro dx) questa volta non mi piace per niente come stanno gestendo la cosa.

Su questa signora occorre solo portare rispetto.

Invece leggo molta gente che è veramente fuori di testa fa ironia, etc.

Posto che è vergognoso che non ci sia il reato di manifestazione comunista e l'equiparazione tra comunismo e nazismo, ripeto in questo caso porterei il massimo rispetto a questa signora.

E fare polemica sul suo ruolo di senatrice a vita lo trovo stupefacente e ridicolo.

Tanto dovevo dire. Buona serata.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Venerdì 08 Novembre 2019 20:03

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Venerdì 08 Novembre 2019 19:10

Gano, hai visto? è sufficiente un insignificate politicuccio di quarta cattegoria della prima repubblica per fare il culo a tutti i boss minchioni di oggi.

 

Mi immagino se al posto di Mattarella ci fosse stato Cossiga, ahahahahah...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Venerdì 08 Novembre 2019 19:04

Grazie!
Ma quelli che dico zono fatti, lei non ha fatto quazi un capz...

L'hanno zcelta la ZEGRE come teztimone dell'olocauzto, ma come lei potevano zcegliere decine di altre perzone, non capizco proprio perché lei, ma comunque non ha azzolutamente altizzimi meriti: in altre parole E' UNA RACCOMANDATA. 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Venerdì 08 Novembre 2019 18:58

Lutrom, condivisibilissimo.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Venerdì 08 Novembre 2019 18:29

Lazciamo da parte (purtroppo non mi funziona bene la taztiera) i beceri attacchi alla Segre da parte di alcuni, lazciamo da parte le ztrumentalizzazioni che zi ztanno facendo zu questo, lazciamo da parte gruppi di imbecilli neonazisti e zimili, ma mi dite che cavolo ha fatto la Zegre per meritare il pozto di zenatore a vita???... Vi ricordo coza dice la coztituzione: "Il Presidente della Repubblica può nominare senatori a vita cinque cittadini che hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario".

Una coza è certa, la Zegre non ha avuto quezti altizzimi meriti, leggete la zua biografia zu wiki (https://it.wikipedia.org/wiki/Liliana_Segre ) , ha avuto laurea honoriz cauza, è ztata una teztimone dell'olocauzto in varie occazioni, ma come lei ci zono ztate tante perzone vittime dell'olocauzto, che hanno o potevano teztimoniare: altizzimi  meriti pozzono ezzere per ezempio quelli di Primo Levi, vittima anche lui dell'olocauzto e ottimo zcrittore oppure altri, come per ezempio una Rita Levi Montalcini per altri motivi,      MA NON LA ZEGRE. 


 Last edited by: lutrom on Venerdì 08 Novembre 2019 18:30, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Venerdì 08 Novembre 2019 16:58

Se MPS va da Nomura e si fa confezionare un'operazione per imboscare le perdite credo che

la responsabilita' sia di MPS e non di Nomura. Non si puo' certo parlare di controparte debole

visto che i contraenti son due banche.


Processo Mps: per Nomura confisca 88 mln e multa 3 mln

MILANO (MF-DJ)--Nell'ambito del processo di primo grado sulle operazioni finanziarie Alexandria, Santorini e Fresh, realizzate da B.Mps per coprire le perdite provocate dall'acquisto di Antonveneta, il Tribunale di Milano ha condannato Nomura alla confisca di 88 milioni di euro, oltre a una multa di tre milioni.

Analogamente, per Deutsche Bank è arrivata la condanna alla confisca di 64 milioni di euro, a cui si aggiunge una multa da 3,4 milioni. Le due banche sono imputate nel processo in base alla Legge 231 sulla responsabilità delle imprese.