W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Domenica 17 Novembre 2019 12:44

Gianlini: "Te l'immagini un Berlusconi o un Salvini (sono quelli che potrebbero tagliarle, no?) che ti dice....cari uomini da domani prendete solo 1500 euro al mese di pensione al massimo!"

 

Secono me lo potrebbero fare a fronte di politiche espansive. L'elettorato di Salvini sono i giovani del nord non certo i pensionati. I pensionati si guardano bene dal votare Lega. Le pensioni vanno portate tutte in un range tra gli 800 e i 1200 euro/mese. Si può campare benissimo con 800 euro a patto che lo stato eroghi i servizi essenziali per questi anziani. Mia zia di 78 anni si è rotta una spalla, andrebbe operata ma gli hanno dato un tempo di attesa di un mese, per cui ora rimane fasciata (bel paese civile il nostro). Quello che non vi entra nella zucca (vuota) è che paragonare il costo dei servizi in Italia ripetto ai paesi civili, è un errore molto molto stupido. Da noi i servizi sono spesso solo sulla carta.

 

Se non lo avete ancora capito (e ora ve lo ripeto per l'ennesima volta), nell'era delle email quasi soppiantate dai messaggi WA, viviamo in un posto dove lo stato quando ti deve comunicare qualcosa lo fa attraverso le file in posta. Ti lasciano un tagliandino di deposito di raccomandata, vai in posta, fai la fila di un'ora, ritiri la lettera e poi leggi il comunicato. potrei continuare per mezza giornata a raccontare di queste stupide storie.

 

Io non sono ne leghista ne nulla, ma spero solo che Salvini conquisti l'Emilia (come sicuramente farà) e da li si partano le autonomie. E' venuta l'ora di staccarsi dal sud che è la nostra palla al piede. Non sto parlando di secessione, ma solo di certi gradi di autonomia dove ogni area deve autosostenersi nei servizi di base senza rompere troppo i coglioni agli altri.

 

Ora espugnamo l'Emilia e poi ci stacchiamo dai ladri di Roma...

 

https://www.youtube.com/watch?v=8HL1gNlr6Xw&t=107s

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 17 Novembre 2019 12:42

voti M5S, lo aiuti a raggiungere la maggioranza assoluta in entrambe le camere, poi ti godi lo spettacolo del massacro dei 'palloni gonfiati' di Anti

 

se aspetti il massacro da salvini tu sogni


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 17 Novembre 2019 12:42, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:40

Cosa sacrosanta, anche se un po' limitata (si parla di un 15%). Io dimezzerei anche gli stipendi..


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:40, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 17 Novembre 2019 12:37

metto una fonte per te indiscutibile, che sicuramente apprezzi

http://www.ilgiornale.it/news/politica/tagliate-pensioni-doro-ai-dipendenti-camera-m5s-promesso-1677665.html

 

 

ma una domandina tipo chiedersi 'come mai nessun altro ha mai tagliato un cazzo ?' qualche volta te la fai ?

 

 

il M5S NON ha la maggioranza assoluta ... è ovvio che con la maggioranza assoluta farebbe una strage ... per ora fa quello che può ed è già parecchio


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 17 Novembre 2019 12:40, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:36

Dove? I commessi della Camera prendono 10.000 euro il mese. Cosa ha fatto il M5S? Poi hai visto gli stipendi degli 8 amici di DI Maio alla Farnesina... Si arriva a 140.000 euro...

 

 

Lmwillys> "per la pensione massimo 1000 euro al mese , se hai guadagnato tanto da parte hai più che a sufficienza"

 

C'è un rischio. Se esageri alla fine le cose non si fanno. 1.200 euro mi sembrano un buon compromesso: è lo stipendio di un operaio, che evidentemente ci campa. È quindi una cifra che puoi difendere.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:42, edited 5 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 17 Novembre 2019 12:35

'Io comincerei a dimezzare gli stipendi degli assessori, anche per dare il buon esempio. Poi, se si vuole, si può anche parlare di tasse.'

 

mah. chi ti capisce Gano è bravo, scrivi questo e ti fa schifo il M5S cioè l'unica forza politica che realizzerebbe anzi realizza i tuoi desideri

 

per la pensione massimo 1000 euro al mese , se hai guadagnato tanto da parte hai più che a sufficienza

 


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 17 Novembre 2019 12:36, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:33

E poi dimezzare gli stipendi degli assessori. Diciamo quelli sopra 60 o 70mila euro, Non solo per il ritorno in denaro, ma anche per l'esempio verso i cittadini che pagano le tasse e devono tirare la cinghia.

 

A me sta bene prendere meno di pensione a favore di chi prende quasi niente, tanto un po' di soldi da parte li ho messi. Ma voglio che i rappresentanti dello stato, quelli in posti dirigenziali e di prestigio, siano i primi a dare il buon esempio. Cazzo.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:35, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 17 Novembre 2019 12:31

Se scopri la frode te li fai rendere anche se a bilancio approvato.

------

state sempre parlando di casi eccezionali, che niente c'entrano con il discorso!
Le tasse le paghi per bilanci regolarmente approvati dal Consiglio dei Ministri, parlamento, ecc.ecc. votati ed eletti dagli italiani.

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:28

Perfetto. E si arriva a 1500 euro il mese di media. Considerando che ci sono pensioni abnormemente alte, puoi arrivare a 1200 euro di massima ed alzare  le pensioni minime.

 

D'altronde con 1.200 euro ci vivi, e se hai guadagnato tanto hai messo anche diversi soldi da parte.

 

Se scopri la frode ed inizia un procedimento penale, ti costituisci parte civile e te li fai rendere anche se a bilancio approvato.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:30, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 17 Novembre 2019 12:27

Se l'Amministratore fa la cresta sul gasolio, ci metti l'avvocato e i soldi te li fai rendere.

-------

Se la cifra del gasolio è quella del bilancio preliminare approvato in assemblea, con cappero che puoi chiedergli soldi.

Se è molto superiore, ci si mette a discutere.

Ma anche per lo Stato è così. Non sono un esperto, ma la Corte di Conti credo sia lì per quello.


 Last edited by: gianlini on Domenica 17 Novembre 2019 12:29, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 17 Novembre 2019 12:25

Gian,

quel grafico fa la solita confusione, in quanto fa riferimento alle pensioni e non ai pensionati.

Le pensioni sono oltre 20 milioni, i pensionati meno di 16 milioni.

Molti, in maggioranza donne, ne percepiscono due o anche 3 per effetto delle reversibilia',

ma anche per effetto di periodi contributivi in casse diverse.

Il reddito pensionistico medio de pensionati e' di circa 18.000 lordi/anno purtrppo con una

differenza abnorme tra max e min.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:24

'n hai capito Gianlini.

 

Se l'Amministratore fa la cresta sul gasolio, ci metti l'avvocato e i soldi te li fai rendere. Se lo stato o chi per lui con le tue tasse ci fa la cresta sul Mose, quei soldi non teli rende nessuno.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 17 Novembre 2019 12:22

Gano: "Direi comunque proporzionali sul reddito, un contributo di solidarietà."

Quindi anche tu sei d'accordo con me che il post di Xtol, che ce l'aveva con le imposte dirette, è una cazzata!

 

Bull, ma cosa c'entra l'addebito non corretto di una spesa da parte dell'amministratore ad un singolo condomino con il discorso che si faceva?? Anche il cittadino, se l'Agenzia delle Entrate gli chiede di pagare una cifra non conforme alla legge, fa ricorso e tale cifra non gli viene richiesta.

 

Gano, hai scritto una cretinata. Se l'amministratore di condominio ha fatto la cresta sui lavori, ma entro le cifre deliberate in assemblea nel bilancio consuntivo e preliminare  non recuperi un bel niente! E nemmeno puoi fargli causa.

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 17 Novembre 2019 12:26, edited 4 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:21

Il discorso di Bullfin è semplice e non ci vuole tanto per capirlo. Se l'amministratore di condominio i tuoi soldi li ha rubati ci metti l'avvocato e non paghi (o te li fai rendere). Se lo stato li ha rubati invece quelli che hai pagato li hai persi.

 

Io lo avevo detto da subito che era un esempio del menga.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 17 Novembre 2019 12:22, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 17 Novembre 2019 12:18

E te sei capace di esprimerti in italiano invece che in turco??

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente