God bless America

Re: God bless America  

  By: gianlini on Sabato 24 Dicembre 2016 01:23

Gano, sono d'accordo sul tratto che hai delineato, e cioè di un Trump abile (e aggiungerei io, un pelino debordante) negoziatore.

Non sono invece per niente d'accordo sul discorso delle testate atomiche che costerebbero meno degli F35 o delle portaerei. In realtà le testate atomiche costano tantissimo se rapportate alla loro effettiva possibilità di essere utilizzate, che è zero. E qualsiasi numero diviso per zero fa infinito.

Viceversa gli armamenti convenzionali, come gli F35 o le portaerei hanno una loro utilità, in piccoli o medi conflitti. Se la Russia, come esempio ipotetico, domani invadesse la Lettonia, mai più utilizzeresti un'arma nucleare, ma sicuramente qualche carrarmato, qualche jet militare e qualche unità navale le manderesti sul posto. E questo finchè non fossi davvero vicino a soccombere.

Le armi nucleari è implicito non vengano mai utilizzate, se non come ratio estrema del tutto improbabile. Per questo è un costo inutile.E'' viceversa inderogabile possedere molti e buoni armamenti convenzionali

 

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 23 Dicembre 2016 19:23

Εὕρηκα!!!

 

La spiegazione ora mi è chiara ed è questa. Trump è un figlio di buona donna, non è stato capito quasi da nessuno, perché tutti cercano di inquadrarlo nella logica del politico, Pana per primo e Gianlini per secondo, ma capirlo quando esci da questo schema mentale in realtà è semplice. Trump è una bestia strana. Va visto nell' ottica del gran negoziatore. Ma non di un negoziatore qualsiasi. Di un Don Corleone, che ti fa le offerte che non puoi rifiutare (porto ovviamente il concetto al limite, ma siccome siete un po' duri spero che in questo modo capiate meglio).

 

An offer he cannot refuse (1)

An offer he cannot refuse (2)

 

Mi spiego: Il Trumpone minaccia di riconoscere Taiwan, minaccia tariffe del 10% sui prodotti cinesi, poi si mette al tavolo della trattativa e dice: "Allora? Che lo si rivaluta un pochino questo yuan?". Oppure, minaccia di togliere l' appalto degli F-35 alla Lockheed - Martin perché troppo cari per darlo alla rivale Boeing, gli fa cadere le azioni del 5% in una seduta, poi si siede al tavolo e dice: "un po' di prezzo ci si riesce a limarlo o no su queste sòle di F-35???" e sono convinto che dopo queste offerte difficilmente rifiutabili tutti si siederanno al tavolo desiderosi di trovare un accordo.

 

Perché quindi Putin ha parlato proprio ora di riarmo nucleare russo? I russi hanno dimostrato di non essere stupidi. Una possibilità è che abbia voluto anticipare Trump proprio su questo terreno in modo da trovarsi domani al tavolo delle trattative da un punto di forza, o per lo meno non di debolezze (come ogni buon negoziatore Trump non fa sconti a nessuno, nemmeno a Putin). Al che Trump ha ovviamente risposto "Anche noi! anche noi!" e si è messo al lavoro per non restare indietro :))))

 

Mi piacciono. I due (Trump e Putin) hanno trovato vicendevolmente pane per i propri denti. Sono tutti e due grandi negoziatori, anche se seguonmo strategie completamente differenti. Molto più sottile Putin, da judoka, molto più americano e Don Corleone Trump. Di fronte a tutte le nostre mezze calzette, dalla Hillary alla Merkel a Juncker a Hollande a Gentiloni a Kerry questi sono due giganti. Col senno del poi era impossibile che la Clinton potesse vincere. Ripeto: col senno del poi. Anch'io ci ho messo a capirlo.

 

Gianlini, Trump è un gran negoziatore, che non fa sconti a nessuno. Sotto questa luce si capisce Trump. Scrivitelo, così eviti di farmi altre domandine.  

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 23 Dicembre 2016 20:39, edited 11 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 23 Dicembre 2016 13:55

capziosamente....

 

Che bell' aggettivo. Si sente poco, uno per usarlo deve essere un po' paranoico, pensare magari che gli altri tramino alle sue spalle. Anche sui forum... ;-)

 

Non penso che ne' Trump ne' Putin pensino di usare le armi nucleari. Quindi perche'? Probailmente perche' se la pace e' garantita dal MAD (mutual assured destruction) probabilmente risparmi molto di piu' che costruirti portaerei, flotte di F-35, basi militari in Giappone e in Germania etc. etc. Un ICBM montato di testata nucleare costa dai 10 ai 70 milioni di euro. Un F35 costa 100 milioni di Euro. Gli Stati Uniti hanno circa 500 ICBM con 2000 testate nucleari e pianifica di comprare in tutto 1700 F-35. Fai te i tuoi conti (*)

 

A proposito lo avete letto l' ultimo tweet di Trump?

 

Based on the tremendous cost and cost overruns of the Lockheed Martin F-35, I have asked Boeing to price-out a comparable F-18 Super Hornet!

 

E ha fatto crollare le azioni della Lockeed ...   :)  Donaldone e' un mito :)))))  Oramai rimane solo la Pinotti che ci fa comprare gli F-35.

 

(*) Poi ci sono le portaerei, la flotta, gli altri aerei, l' esercito, le basi all' estero, la logistica, gli stipendi, i marines...  Ma e' un altra la domanda che pensavo tu avresti fatto, e che invece inspiegabilmente ti sei tenuto per te: perche' se Putin e Trump vogliono davvero la distensione non fanno anche il disarmamento nucleare, OLTRE a quello convenzionale? Non sei curioso di saperlo? E' una domanda cui avrei avuto difficolta' a risponderti, perche' NON LO SO. Evidentermente non si fidano? A livello personale o come e' molto piu' probabile a livello di deep state? faccio notare che e' stato Putin il primo a parlare di riarmamento nucleare cui Trump ha semlplicemente risposto "lo faremo anche noi"". 


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 23 Dicembre 2016 14:22, edited 6 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Venerdì 23 Dicembre 2016 09:29

 in questo thread non si parla di euro e capziosamente tenti di cambiare argomento,

 

Trump non era quello che dirottava spese militari inutili all'estero per sostenere l'economia interna americana?

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 23 Dicembre 2016 09:30, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 22 Dicembre 2016 23:21

Appunto. E a te e a quegli altri fa paura la fine dell' Euro? Ma dai...


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 22 Dicembre 2016 23:23, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Giovedì 22 Dicembre 2016 21:46

finalmente una saggia proposta di pace...

http://www.reuters.com/article/us-usa-trump-nuclear-idUSKBN14B1ZZ

Trump said, "The United States must greatly strengthen and expand its nuclear capability until such time as the world comes to its senses regarding nukes."

(CNN)President-elect Donald Trump signaled Thursday that he will look to "strengthen and expand" the US's nuclear capability, tweeting just hours after Russian President Vladimir Putin called for enhancing his country's nuclear program.

http://edition.cnn.com/2016/12/22/politics/donald-trump-strengthen-expand-nuclear-capability/


 Last edited by: gianlini on Giovedì 22 Dicembre 2016 21:50, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 22:45

Si, la ripresa nel culo

Re: God bless America  

  By: DOTT JOSE on Mercoledì 21 Dicembre 2016 20:23

 

eccovela la ripresa ,1200 licenziati !

 

 

General Motors announces mass layoffs of workers in the US

By Jerry White 
21 December 2016

General Motors officials on Monday announced that the company would eliminate one of the two production shifts at its Detroit-Hamtramck assembly plant and cut 1,192 of the factory’s 3,000 jobs. The cuts, which will begin March 5, are in addition to thousands of other temporary and permanent layoffs announced by the US’s largest automaker in recent weeks.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 15:37

Non perdere tempo in bischerate Gianlini! Che te frega se secondo me o secondo te! Si' anche secondo me come secondo la Botteri tutti erano contro Trump.  Ma non e' questo l'importante.

 

Leggi invece piu' sotto. Hai detto una genialata che spiegherebbe diverse cose...


 Last edited by: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 17:47, edited 4 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 15:29

Secondo voi, secondo voi, anzi secondo te, che eri fra i più agguerriti nel sostenerlo!

Adesso non girare la frittata!

 

L'hanno pure fatto vincere con meno voti della Clinton (sputta.na.ta a tutta birra proprio ad una settimana dal voto .....)...

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 15:27

Gianlini> Strano, no? li aveva tutti contro (secondo voi....)

 

Semmai secondo la Botteri

 

Gianlini> "Russia is preparing the release of evidence of the involvement of the American government and intelligence services to the September 11 attacks."

 

Cazzo Gianlini!!!! Forse hai detto una cosa geniale... questo spiegherebbe i tentativi maldestri della CIA per fermare Trump all'ultimo momento visto che non essendo sicuramente coinvolto (a quel tempo faceva l'immobiliarista) avrebbe mandato avanti l' inchiesta e allo stesso tempo per mettere le mani avanti delegittimando Putin... Se fosse vero lo sai quante teste rotolano??? :))))) Si apre un romanzo che manco Lecarre'  ... 

 

Intel analysis shows Putin approved election hacking

 

CIA concludes Russia interfered to help Trump win election, say reports

 

Former CIA director accuses Trump allies of 'working on behalf of the Russians'

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 15:40, edited 7 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:45

guardatelo 2-3 minuti dal minuto 2:00

o mente magistralmente leccando il c.... per ragioni elettorali....oppure...

 

https://www.youtube.com/watch?v=ORq1-NvOAxk

 

RT ad esempio parla di "inside Job"

https://www.youtube.com/watch?v=-ugCIjzHptA

e la Pravda nel 2015 paventava la pubblicazione di foto compromettenti...

American experts believe that despite the fact that relations between the US and Russia reached the worst point since the cold war, Putin delivered until Obama only minor troubles. Analysts believe that this "calm before the storm". Putin is going to hit once, but hit he was going strong. Russia is preparing the release of evidence of the involvement of the American government and intelligence services to the September 11 attacks. The list of evidence includes satellite images, the website secretsofthefed. com.
Read more on http://www.pravda.ru/news/world/northamerica/usacanada/07-02-2015/1247485-0/

http://www.pravda.ru/news/world/northamerica/usacanada/07-02-2015/1247485-0/

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 15:02, edited 3 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:36

Non credo che da questi processi salterà fuori niente. Sembra invece che sia stato mandato un segnale bello chiaro all'Arabia Saudita, di non aspettarsi più grande aiuto da parte degli US.

La cosa strana è che sembra che al Congresso americano sapessero chi avrebbe vinto le elezioni due mesi dopo e de facto hanno adottato un provvedimento trumpesco ante litteram....

Strano, no? li aveva tutti contro (secondo voi....)

 

PS Gano, ho per caso fatto il tuo nome?? era GZ che anni fa aveva propugnato la tesi, sulla base del famoso pulmino noleggiato da israeliani, e dal fatto che solo il Mossad poteva aver organizzato così bene l'attentato. E soprattutto del fatto che così tiravano dentro gli US in una campagna in M.O. che andava a loro favore (il che in effetti è avvenuto)

http://www.mintpressnews.com/former-us-senate-candidate-israel-orchestrated-911-attacks%EF%BB%BF%E2%80%8B/215752/

https://www.youtube.com/watch?v=brpsNhvkVjM


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:41, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:32

Che ci fosse Israele dietro mi sa che lo hai pensato tu Gianlini. Io non mi sono mai sognato nemmeno di pensarlo e ti sfido a trovare l'eventuale post.


 Last edited by: Gano di Maganza on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:33, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:25

Non credo che da questi processi salterà fuori niente. Sembra invece che sia stato mandato un segnale bello chiaro all'Arabia Saudita, di non aspettarsi più grande aiuto da parte degli US.

La cosa strana è che sembra che al Congresso americano sapessero chi avrebbe vinto le elezioni due mesi dopo e de facto hanno adottato un provvedimento trumpesco ante litteram....

Strano, no? li aveva tutti contro (secondo voi....)

 

PS Gano, ho per caso fatto il tuo nome?? era GZ che anni fa aveva propugnato la tesi, sulla base del famoso pulmino noleggiato da israeliani, e dal fatto che solo il Mossad poteva aver organizzato così bene l'attentato

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 21 Dicembre 2016 14:35, edited 4 times in total.