God bless America

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 11:41

attento che la raccomandazione è di GZ, non certo la mia

ma sei solo disattento, o hai una passione particolare per me che ti fa spesso travisare completamente quello che scrivo e riporto?

Mi sembra che sia sempre molto chiaro quando cito altri e non sto esprimendo miei pensieri! eppure non è la prima volta che travisi

 

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 11:39

Gianlini> compra la borsa russa

 

Gia' fatto da mo'. Quei troiai dei minigold li lascio a te ed Antitrader.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 11:35

Forse Obama, ha voluto ringraziare la cupola ebraica per il supporto dato a Trump....;)

Lo scontro in atto in America è tutto focalizzato sugli interessi dei discendenti di Davide!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/23/onu-condanna-colonie-israele-storica-astensione-degli-usa-lambasciatore-di-tel-aviv-risoluzione-scandalosa/3280093/

 

Neppure Donald Trump è riuscito a fermare il voto dell’Onu o a convincere la Casa Bianca a presentare il veto come in passato. A lui si è rivolto il governo israeliano quando oramai si era capita l’intenzione di Obama. Il tycoon – con un’ interferenza senza precedenti per un presidente eletto – ha provato il tutto per tutto, telefonando anche al presidente egiziano al Sisi che aveva presentato la risoluzione originaria. Una chiamata che in effetti ha portato l’Egitto a rinunciare al voto nella giornata di giovedì.


 Last edited by: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 11:40, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 11:34

Su tutti i punti c'e' scontro, ovviamente, anche sulla Russia. Obama ha appena liquidato 52 diplomatici russi....

 

Gianlini> Trump ha scelto come Ministro degli Esteri USA Rex Tillerson, un grande amico di Putin...

 

Appunto. Lo scontro grosso con i neocon e' li', sui rapporti con la Russia, e sul ruolo della precedente amministrazione nella nascita dell'ISIS e nella (ri)nascita di AlQaeda.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 11:38, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 10:55

Uno dei punti su cui più aspro è il confronto è l'accordo con l'Iran

 

I look forward to rolling back this disastrous deal with the world’s largest state sponsor of terrorism.

07:01 - 17 nov 2016

 

 

Extending sanctions on Iran’s weapons programs is vital to protect America. Read my statement on House bill passage:

 

14:52 - 15 nov 2016

After the catastrophic nuclear deal & 's provocative behavior, more must be learned about this concerning relationship

18:40 - 21 mag 2016

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 11:07, edited 4 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 10:21

a me sembra che tutti questi "colpi proibiti" non ci siano, tant'è che Trump è lì che tweetta e fa nomine senza alcun problema....

ma soprattutto non vedo alcuna contrapposizione fra un prima e un dopo, fra una fazione vecchia ed una nuova!

ad esempio la lobby dei petrolieri è la stessa dei Bush, e ha ora nuova spinta da parte di Trump!

Non se se ci si rende conto. Trump ha scelto come Ministro degli Esteri USA Rex Tillerson, un grande amico di Putin...compra la borsa russa

 

e da wikipedia si legge:

Rex Tillerson è stato raccomandato a Trump per il ruolo Segretario di Stato da Condoleezza Rice, durante un incontro alla fine di novembre.

la Condoleeza!!! altro che fazione nuova .......

http://www.breitbart.com/big-government/2016/12/13/condoleezza-rice-praises-rex-tillerson-excellent-choice-secretary-state/

“I look forward to supporting Rex through the confirmation process and then welcoming him to the family of Secretaries of State,” she said.

Rice runs a consulting firm with former CIA director and Defense Secretary Robert Gates, and represents ExxonMobil.

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 10:38, edited 6 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 09:48

Gianlini, forse non hai capito la discussione. Nessuno dice che Trump sia perfetto o che non sia di parte, quello che NelloManga e pure io stiamo dicendo qui e' che e' in corso una resa dei conti tra la vecchia amministrazione, da Bush Jr. a Obama con i neocons che li hanno appoggiati e foraggiati insieme ai servizi segreti che sono stati il loro braccio operativo da un lato, e Trump e quella che sara' la nuova amministrazione dall'altro. Una guerra senza esclusione di colpi che lascia pensare, proprio per il massiccio coinvolgimento delle CIA che stiamo osservando in questi giorni, segreti sinistri che se rivelati potrebbero portare a conseguenze piuttosto gravi per la passata amministrazione e per quelli che saranno presto gli ex vertici dei servizi segreti. Segreti che vanno dall'11 settembre ai fatti di Benghazi alla nascita dell'ISIS. E la paura che hanno di Trump, specialmente la paura che sta oggi dimostrando di avere la CIA,  farebbe capire che il presidente eletto potrebbe davvero avere intenzione di andare fino in fondo.

 

Tutto qui. Ovviamente sono deduzioni che scaturiscono dall'osservazione. Deduzioni perfettibili e confutabili. Voglio pero' precisare qual e' il thread di questa discussione.

 

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 10:04, edited 10 times in total.

Re: God bless America  

  By: Tuco on Martedì 10 Gennaio 2017 09:35

<<<<<Finalmente qualcuno che di politica estera si intende! e soprattutto fuori dalla solita cricca ebraica che governa a Washington....;)

tra l'altro, famiglia di specchiata moralità.....>>>>

..............................................................................................................

 

Ohhhh, finalmente! Era ora di cambiare registro!

Re: God bless America  

  By: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 09:15

Lascia perdere gli articoli, Gano, e concentrati sulle notizie!

Ad esempio:

Jared Kushner to be named senior adviser to the president

http://edition.cnn.com/2017/01/09/politics/jared-kushner-to-be-named-senior-adviser-to-the-president/

Finalmente qualcuno che di politica estera si intende! e soprattutto fuori dalla solita cricca ebraica che governa a Washington....;)

tra l'altro, famiglia di specchiata moralità.....

Charles Kushner (born May 16, 1954) is an American real estate developer, and philanthropist. He founded Kushner Companies in 1985. In 2005, he was convicted of illegal campaign contributions, tax evasion, and witness tampering, and served time in federal prison. After his release he resumed his career in real estate. He is the father of Jared Kushner, the son-in-law and advisor to Donald Trump.

Kushner served 14 months in federal prison in Montgomery, Alabama,[14][15] before being sent to a halfway house in Newark, New Jersey to complete his sentence.[14][15][16]


 Last edited by: gianlini on Martedì 10 Gennaio 2017 09:22, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 06:12

 

L’allarme dell’intelligence Usa: «Trump mette in pericolo l’America»

 

Sempre l' intelligence di mezzo... chi sa perché... e non per esempio la FED che delle politiche economiche di Trump ha detto poco o niente.

 

L' impressione è che più che per l' America abbiano paura per se stessi.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 10 Gennaio 2017 07:38, edited 4 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:29

E'vero, FCA oramai e' diventata una multinazionale. Sentii un discorso di Marchionne che diceva sostanzialmente (prima delle elezioni) che se Trump avesse vinto avrebbero pensato a spostare la produzione negli Stati Uniti. Gli USA sono infatti uno dei piu' grandi mercato del mondo e Trump avrebbe sicuramente bloccato il TTIP e iniziato qualche forma di protezionismo che l'azienda avrebbe dovuto anticipare. Questa mossa della FCA va sicuramente in quel senso.

 

Fiat Chrysler to invest $5.3 billion in U.S. plants  


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:32, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:23

Questa per es. riguarda noi.

-----

 

non sapevo che il Michigan si trovasse in Italia.....

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:20

Tweetter quando lo usi poi si rivela comodissimo. Questa per es. riguarda noi.

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:25, edited 3 times in total.

Re: God bless America  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:17

Gianlini> "Siccome i media scientemente non lo cagano"

ahahahahahahahahahahhaahhahahah

rido da mezz'ora su questa battuta!"

 

Certo. Le poche volte che la RAI ha cagato un discorso di Grillo riprendevano le piazze vuote due o tre ore prima che si mettesse a parlare per fare vedere che non c'era nessuno. Ma in che mondo hai vissuto fin ora? Ha dovuto aprire un blog per quello. E perche' credi che Trump tweetti invece di farsi intervistare? 


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:18, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: gianlini on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:14

"Siccome i media scientemente non lo cagano"

ahahahahahahahahahahhaahhahahah

rido da mezz'ora su questa battuta!

 

povera Stèlla, come farà a fare il Presidente se nessuno gli dà retta??

 

come vedere il mondo capovolto.....

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 09 Gennaio 2017 18:15, edited 1 time in total.