God bless America

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Martedì 24 Luglio 2018 13:59

Su Marchionne: ha preso due aziende fallite e ne ha fatto un gruppo mondiale dell'automobile. 

Non mi sembra ci sia altro da dire.

------

secondo me dopo chapter 11 al 29% + due miliardi + ecc. ecc. ecc. (se non ricordo male 80 miliardi di bailout di soetoro tra gm e chrysler col common rail valutato il 35% di chrysler) il mio fruttivendolo avrebbe fatto senz'altro meglio

in effetti non c'è altro ad aggiungere


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 24 Luglio 2018 14:04, edited 2 times in total.

Re: God bless America  

  By: shera on Martedì 24 Luglio 2018 10:49

L'astio per un ceo onesto che dà lustro agli italiani quando fanno il colloquio di lavoro ovunque nel mondo, consolidando l'immagine del management italiano, la dice lunga su quello che è diventato il M5S, un covo di comunistelli frustrati...

 

Il suo errore? ha osato chiedere con un referendum (democrazia diretta?) ai lavoratori cosa volevano, bypassando i sindacati... dovrebbe essere l'eroe di Willis, ma forse antipolitica è solo una parola per riempirsi la bocca, e il comunista del MoV è un politico navigato sotto mentite spoglie, gli schemi mentali sono quelli.

Petrolio oltre i 300$ al barile appena finisce l'emergenza covid

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza


 Last edited by: shera on Martedì 24 Luglio 2018 10:50, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Gano il Magnifico on Martedì 24 Luglio 2018 09:46

Su Marchionne: ha preso due aziende fallite e ne ha fatto un gruppo mondiale dell'automobile. 

 

Non mi sembra ci sia altro da dire.

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Martedì 24 Luglio 2018 07:02

Bull, non c'è bisogno che mi ripeti che sono una nullità, ti ho già detto tante volte che hai ragione, ma se ti fa piacere vai avanti pure ... :-)

se mi dici però di quali cazzo di debiti parli mi faresti un favore ... sai com'è, a parte i 2 miliardi regalati da gm, le banche sono diventate azioniste, il gruppo chrysler è passato prima da chapter 11 ( oltre a sindacati azzerati e stipendi dimezzati ), i miliardi avuti da soetoro in prestito li ha pagati lo stesso soetoro obbligando stati federali o meno e grandi gruppi di noleggio a grandi acquisti dei cessi su 4 ruote del gruppo, gli hanno regalato fabbriche intere (macchinari stipendi dei dipendenti e tasse comprese) tipo in Serbia dove fa la 500L, noi in un secolo abbiamo regalato ai belanti (tra fabbriche intere, contriibuti pubblici vari anche per assunzioni apprendistati cassintegrazioni solidarietà incentivi acquisti pubblici ecc. ecc.) almeno un intero pil italiano attuale e continuiamo a pagarli, ecc. ecc. .... ecco, mi piacerebbe sapere di quali cazzo di debiti blateri

nessun concorrente auto al mondo ha avuto gli aiuti pubblici che ha avuto marchionne, nessuno ma proprio nessuno, manco i cinesi che sono sovvenzionati statali, soetoro gli ha dato miliardi su miliardi per far acquisire fiat da chrysler (non è un errore di battitura, sono gli yankees che hanno comprato fiat), con tutta sta pioggia di miliardi avuti dal 2004 ad oggi è il peggior grande gruppo auto in circolazione sotto tutti i punti di vista (tanto per dire in un mercato globale di quasi 100 milioni di pezzi annui cresciuto dal 2004 di quasi 40 milioni fiat e chrysler vendono complessivamente meno, a parità di perimetro consolidato tra i grandi gruppi caso unico, non raro) ... comunque marchionne è bravissimo a farsi regalare soldi (non solo all'azienda, anche a lui), è un bravissimo 'prenditore' non un bravissimo 'imprenditore', si insomma, un parassita, un magnaccia, un incapace accattone del cazzo come li chiamo io, pari pari ai suoi datori di lavoro da generazioni, lo so che li ami per la loro mostruosa capacità di rubare trasferita anche in ambito sportivo per la tua squadretta di merda, purtroppo io gente simile la odierò a vita, è più forte di me, deve essere colpa del mio essere nullità, sorry

 

... e rimetti l'ameba che anche se un cesso è comunque meglio del maglione


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 24 Luglio 2018 07:07, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Martedì 24 Luglio 2018 00:11

ma piacerebbe confrontare i conti che aveva VW...ovvio che una zavorra di debito non ti permette di essere agile e agressivo con chi ne ha poco (VW). POi la Fiat era fortemente focalizzata sull'Italia, paese come detto a quel somaro di Jose martoriato...

Willis, rassegnati, te sei una nullita', Marchionne un gigante....

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Martedì 24 Luglio 2018 00:08

stai parlando di successo per una azienda che fattura vende investe e guadagna la metà di VW con la quale era più o meno pari quando arrivò marchionne ...

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Martedì 24 Luglio 2018 00:02

il successo si valuta, sia come commerciale, sia come finanziere, sia come industriale....GM era libera di fare quegli accordi o meno...li ha fatti? bene per Marchionne, fessi gli altri....MACHIONNE UN GRAN MANAGER!!.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Martedì 24 Luglio 2018 00:03, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Lunedì 23 Luglio 2018 23:59

punto un par di palle, senza soetoro raddrizzava sta ceppa, è stata solo una decisione politica yankee con prima di soetoro i 2 miliardi regalati da gm e i 3 miliardi di crediti convertiti dalle banche, come industriale vale meno di zero

punto

'GM, Opel, Daewoo' bastava dire gm notoriamente fallita 9 anni fa, le due svedesi ora sono Cina, nissan è ora il più grande gruppo del pianeta e ben gestito

 


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 24 Luglio 2018 00:05, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Lunedì 23 Luglio 2018 23:48

Traderosca, è un gruppo yankee, non è un successo italiano ... poi 'successo' fa ridere se paragonato a TUTTI i suoi competitor

 

Cioè fammi capire...allora l'Italia è merda, è governata da ladri, è tutto uno schifo, pero' Marchionne doveva tenere la Fiat in Italia...cioè ma te hai merda al posto del cervello???...giusto per capire...(poi bello hai fatto ieri il confronto con VW il secondo al mondo quasi primo...perchè non fai il confronto che ne so con Saab, Volvo, GM, Opel, Daewoo, Nissan, etc?...

Tirare su dal fallimento certo un gruppo e permettersi di non essere assorbiti in tale mercato è un super successo...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Lunedì 23 Luglio 2018 23:50, edited 1 time in total.

Re: God bless America  

  By: traderosca on Lunedì 23 Luglio 2018 23:29

Willy, se un manager riesce a raddrizzare una società anzi due fallite per incapacità dei manager precedenti,degli azionisti di riferimento,

del mondo politico circostante,sindacati e pure maestranze,ecco quello è un manager da elogiare alla grande.punto

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Lunedì 23 Luglio 2018 22:58

Traderosca, è un gruppo yankee, non è un successo italiano ... poi 'successo' fa ridere se paragonato a TUTTI i suoi competitor

Re: God bless America  

  By: antitrader on Lunedì 23 Luglio 2018 22:49

Will,

e' vero solo in parte, e poi quali investimenti poteva fare prima di restituire i miliardi a Obama?

Sai qual'e' il problema? (del capitalismo che e' na' munnezza come sai meglio di me).

Se rilevi un'azienda in Italia con lavoratori intorno ai 50 anni com era la Fiat ai tempi sei bel che fuori mercato

perche' hai una struttura salariale non compatibile con i tempi, i salari sono scesi per i neoassunti, non per i vecchi.

Quando Marchionne riassunse i licenziati Chrysler pretese un rotondo sconto sui salari e, nonostante questo,

gli operai americani lo ringraziavano mentre quelli italiani "gli volevano fare la pelle" come disse lui stesso.

E' il capitalismo bellezza, e il comunismo vero noi non lo vedremo (e nemmeno l'auto autoguidata e l'ecat).

 

 

Re: God bless America  

  By: Bullfin on Lunedì 23 Luglio 2018 22:48

BRAVO OSCAR, WILLIS VA FAN CULO!

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: God bless America  

  By: lmwillys1 on Lunedì 23 Luglio 2018 22:40

rispondo io Anti ... forse perché fa macchine di merda, vecchie, che a nessuno piacciono ? d'altronde se investi pochino rispetto a tutti i tuoi concorrenti è difficile fare qualcosa di decente ... la jeep del nuovo ad qualcosina ha investito ed infatti tiene su la baracca ... io da italiano avrei preferito che una azienda nata italiana guidata da un italiano e che soprattutto ha intascato centinaia di miliardi di aiuti pubblici dalle tasche degli italiani si fosse comportata con almeno un minimo di decenza qui

 

Re: God bless America  

  By: traderosca on Lunedì 23 Luglio 2018 22:34

Ecco i principali numeri del suo successo:

- I ricavi sono passati dai 47 miliardi di euro del 2004 (Gruppo Fiat S.p.A.) ai 141 miliardi di euro del 2017 (FCA, CNH Industrial e Ferrari).

- Il risultato netto è passato da -1,5 miliardi di euro del 2004 (Gruppo Fiat S.p.A.) ai 4,4 miliardi di euro del 2017 (FCA, CNH Industrial e Ferrari).

- Nel 2004 la capitalizzazione dell'allora Gruppo Fiat era di 5,5 miliardi di euro ed ora, tenendo conto di tutte le società nate dagli spin off (FCA, CNH Industrial e Ferrari), è di circa 60 miliardi di euro.