FED, BCE e Banche Centrali

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: hobi50 on Martedì 09 Ottobre 2018 09:51

Quello che non vi va proprio in zucca ( solo confusa .... spererei ) è che ,se non ci fosse stato questo meccanismo dell'Euro ,per chiudere ,meglio ,per rendere possibili tutte le transazioni degli ultimi anni con i crucchi,ci avrebbero dovuti essere 450 miliardi di prestiti da banche della zona euro (tedesche principalmente ) alle nostre banche.

Ma  il sistema bancario  tedesco ,dopo lo spavento del 2010 quando si trovò esposto per alcuni miliardi di euro con   il sistema bancario italiano totalmente illiquido e fu salvato in extremis  dalle varie operazioni LTRO messe in piedi da Draghi,col cazzo che ha ripetuto l'errore .

Le banche tedesche,  fuori dai prestiti interbancari transfrontalieri,  sono state sostituite dalle  BC dei vari paesi debitori che  , ad ogni sbilancio giornaliero ,dicevano alla BCE ...segna che ti devo tot ....oppure ,se vogliamo fare i fighi e non usare il linguaggio del droghiere , ecco il termine TARGET2 liabilities.

In soldoni abbiamo evitato un enorme q,uanto impossibile, indebitamento del nostro sistema bancario indispensabile per PORTARE a TERMINE LE TRANSAZIONI con questo impegno della nostra BC verso la  BCE.

Quindi i debiti ci sono e ,come sempre ,si possono pagare o no.

Da sempre sostengo che fuori dall'Euro l'Italia fa default.

E del vostro parere non me ne frega una sega.

Il mio ruolo è spiegarvi le cose ...poi ..ognuno fa il tifoso secondo le proprie inclinazioni.

 

Hobi

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: gianlini on Martedì 09 Ottobre 2018 08:55

Tuco, quelle sono entità ancora più astratte, che io non amo mai utilizzare..

La massa monetaria tedesca o italiana deborda i confini della Nazione Germania o Italia.  Gano con il conto in Germania appartiene alla massa monetaria tedesca pur essendo cittadino italiano.

Pensa ad un bonifico di Ferrero Alba alla sua holding Ferrero Lussemburgo.....crea un saldo target2 pur essendo i soggetti coincidenti

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 09 Ottobre 2018 09:04, edited 6 times in total.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: Tuco on Martedì 09 Ottobre 2018 08:52

Allora utiliziamo La Germania e L'Italia, e siamo più precisi.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: gianlini on Martedì 09 Ottobre 2018 08:50

C'è una distorsione lessicale che inficia fin da subito tutti i vostri ragionamenti rispetto ai saldi Target....

Parlate di "tedeschi" in modo totalmente improprio. Herr Mueller o Herr Schumacher non riceveranno niente dal Sig. Rossi o dal Sig. Colombo.

In gioco ci sono solo le masse monetarie circolanti in Germania e circolanti in Italia.  Sono queste che subiranno variazioni. I "tedeschi" o gli "italiani" vengono coinvolti solo indirettamente quali fruitori di queste masse monetarie.

 

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: Tuco on Martedì 09 Ottobre 2018 08:47

Gano, Anti disse che lo faceva inorridire l'idea di sytampare riserve in lire per "pagare" i tedeschi...

 

La verità è che non cambia assolutamente niente rispetto ad adesso.

 

I tedeschi son già stati praticamente pagati, i soldi sui loro conticini li hanno, un credito di riserve di pari ammontare ( in Euro ), pure.  Bisogna trovare la maniera di farli rientrare prima o poi in Italia, quindi, in caso di uscita gli devi fornire le riserve per farlo, in Lire... Adesso già hanno le riserve per acquistare in Italia ( siamo con la stessa valuta ), dopo, a meno che noi non gliele forniamo (sì Anti, Buuuuu! Stampate! ), No.


 Last edited by: Tuco on Martedì 09 Ottobre 2018 08:51, edited 2 times in total.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: Gano di Maganza on Martedì 09 Ottobre 2018 07:46

Anche se fosse vero che sulla carta sono partite di credito/debito voglio vedere se e come verrebbero ripagate in caso di fine dell'Euro. Nelle valute locali? Non vedo altra soluzione, allora gli stampi tot lire fino a raggiungimento del valore.

 

Penso che ai saldi Target2 sia stata data troppa importanza. Quando l'Euro finirà (se finirà) svaniranno in una bolla di sapone. Saranno altri e ben più gravi i problemi per i quali ci faremo la guerra.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: hobi50 on Martedì 09 Ottobre 2018 00:35

Anti ,tutti cambiavano idea continuamente sul meccanismo Target2.

Il motivo era ovvio :nessuno sapeva una beata mazza , pure a livello accademico.

Si leggevano idiozie su internet come se fossero oro colato e su queste si imbastivano teorie fasulle.

Cosi è stato difficile partendo da tre cazzate e due verità mettere insieme il mosaico. 

Ma alla fine si è capito che quelle  poste contabili di scarsa importanza ad euro funzionante ,diventavano partite di debito/credono in caso di uscita dall’euro  di qualche paese.

Hobi

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: Bullfin on Lunedì 08 Ottobre 2018 23:21

Secondo me Gano hai fatto un grande intervento... pero'...

Quello che veramente mi preoccupa è che ciclicamente è finitio il ciclo di ribassi dei tassi...credo che tutti o quasi siamo d'accordo...

Per essere pignoli proprio in questo momento i treasury stanno testando la trend e la media che superate danno via il bull mkt dei tassi...

Quindi prima bisognerebbe attendere questo.

Comunque tornando all'europa quello che mi preoccupa è l'assenza di una struttura di difesa del debito italiano in questo momento.

Il mercato è come un leono che ha fame...e cosa mangia? quello piu' debole...attenzione potrebbe anche essere un bufalo di notevoli dimensioni ... ma se azzoppato da un incidente (assenza di una BC che compra i titoli) ecco che allora diventa facile preda del leone....

Intanto vicino casa mia circola il lupo...e non è il cane di Gianni....anche se vorrebbe sguinzagliarmelo :))))....

 

 

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 08 Ottobre 2018 22:51

Alberta, Antitrader, non sbagliatevi. Qui l'economia e il debito non c'entrano un bel nulla. Sul campo dello spread si stanno giocando le elezioni europee del 2019. Juncker, Dombrovskis, Moscovici, Macron... aiutati dai media italiani stanno cercando di spaventare i mercati con "il problema Italia". Vogliono dare una lezione a tutti i sovranisti europei perché sanno che le elezioni di Strasburgo potrebbero essere la liquidazione dell'azienda Europa. Almeno dell'azienda Europa come l'abbiamo conosciuta fino ad oggi.

 

Ma i mercati non sono così stupidi, sanno benissimo quello che dice Alberta, che l'economia italiana è più sostenibile di quella francese e anche di quella spagnola, greca e portoghese, e non solo per l'avanzo primario (anche per quello), ma soprattutto perché l'Italia è un paese che, nonostante tutto, ancora produce, produce più della Francia, ed esporta pure.

 

Infatti, oggi che doveva essere il giorno clou, c'è stata sì paura, Hobi non ha trovato di meglio che aprire la mattinata con un esilarante "mettiamo che l'Euro scompaia..." ;-), ma non c'è panico.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: antitrader on Lunedì 08 Ottobre 2018 14:38

Avvoca',

io capisco che un avvocato possa (e debba) ricorrere alle tesi piu' bizzarre pur di

difendere "il suo assistito", e' nell'ordine delle cose (e dei codici).

ma qui siamo su un forum (non in tribunale), che bisogno c'e' di

abbandonarsi ad affermazioni pittoresche quali "l'avanzo primario",

i soldi che hai nella tasca destra sono uguali a quelli della tasca

sinistra, quel che conta e' la sommatoria.

Il prezzo dei soldi presi a prestito lo decide il mercato a meno che

non credi anche tu agli omini cattivi con le orecchie verdi.

piu' elementare di cosi'?

Noi non siamo il Venezuela, ma non siamo nemmeno il Giappone,

e tutto questo Pippo (il mercato) lo sa.

 

 

 

 

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: alberta on Lunedì 08 Ottobre 2018 14:10

Ancora con le Patrimoniali ?????

La patrimoniale la stiamo subendo in queste settimane  !!!!

Trovo assurdo che un Paese come l' Italia che, unico in Area Euro insieme alla Germania, ha un avanzo primario strutturale, al netto cioè degli interessi sul Debito, debba pagare oggi un differenziale di 150 punti rispetto al Portogallo e di quasi 200 punti rispetto alla Spagna.

Non parliamo della Francia.......

Insisto con il paragone giapponese, perchè abbiamo anche il più alto tasso di risparmio insieme al Giappone, che ha però i tassi decennali inferiori anche alla Germania, pur con un Debito pubblico che viaggia verso il 250% del PIL !!!!!

Tasso di risparmio elevato ed avanzo strutturale, ovviamente maggiore rispetto all' Italia, ma la fiducia deriva da questo......

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 08 Ottobre 2018 11:18

Tradeosca> "Gano, l'eristica non è buona cosa........."

 

Ma non diciamo fesserie! Hai gli assessori che rubano a destra e a manca e tu invece di togliergli i soldi vorresti dargliene ancora di più? Coltivare il tumore? Ma dai...

 

Prima tagli il tagliabile, là dove si ruba, poi, se del caso, chiedi un sacrificio agli italiani. Guarda che una patrimoniale l'abiamo già avuta. Con Monti gli italiani avranno perso mediamente il 20-30% del patrimonio. (Capito Bullfin?) E a cosa è servita? A niente. È servita solo a fare incazzare ancora di più la gente.

 

Bulfin poi che sbraita contro la patrimoniale è uno spasso. Manco si è accorto che gliel'hanno già fatta nel 2011. Quando si dice la vasellina... :)))))   

 

PS. Monti era sostenuto da Berlsuconi.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: antitrader on Lunedì 08 Ottobre 2018 11:10

Hobi,

in sostanza se sposti soldi in Germania e' come spostare soldi dalla Lombardia alla Calabria,

miracoli della mmoneta unica.

Questa e' un'altra prova che chi fece l'euro aveva esagerato col fiasco.

Niente rettiliani ovviamente, semplicemente nessuno ci aveva capito un cazzzzz, e adesso che

il guaio e' fatto nessuno sa come uscirne

Ti ricordi SInn che cambiava idea di continuo sul target2?

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: hobi50 on Lunedì 08 Ottobre 2018 10:38

Anti,ho letto molto velocemente quell'articolo sui Target2 dell'Agi( la borsa è un po agitata ... e mi riprometto di rileggerlo attentamente)

E' sicuramente il miglior articolo che abbia mai letto sull'argomento.
Nessuna novità ma concetti ,di prima acchito ,corretti salvo l'influenza delle perdite su crediti sul saldi Target2 ( concetto difficile ....bisogna conoscere l'argomento sopra ,sotto e di sguincio ).

Come ha ben rilevato Lei grazie alle Target2 liabilities abbiamo fatto fronte alla fuga di capitali per centinia di miliardi di E. senza scossoni (grazie alla  la base monetaria creata da Draghi che ha sostituito i prestiti interbancari che fino a qualche anno prima ci facevano le banche francesi e tedesche ).

 

Hobi


 Last edited by: hobi50 on Lunedì 08 Ottobre 2018 10:39, edited 1 time in total.

Re: FED, BCE e Banche Centrali  

  By: traderosca on Lunedì 08 Ottobre 2018 09:32

Gano, l'eristica non è buona cosa.........