Cina vs. resto del mondo

 

  By: XTOL on Martedì 02 Settembre 2014 18:24

sì cocchino, stai sereno, le risorse impiegate per la tav, il ponte sullo stretto o gli studi sul climate change le facciamo creare a graziani, così da bravi bimbi giocate con i suoi circuitini e vi sentite grandi. adesso torna dai tuoi amichetti e lascia stare gli adulti.

 

  By: MR on Martedì 02 Settembre 2014 14:13

Ah, i "Soldi dei cittadini", che nessun asutricante riesce mai a spiegare da dove vengono. Troppo stupidi immagino.

 

  By: XTOL on Martedì 02 Settembre 2014 13:59

ma davvero lei non capisce che il suo cervello segue i medesimi identici percorsi intellettivi di chi ritiene (in piena coscienza) che investire i soldi dei cittadini-servi in progetti calati dall'alto sia per "il bene comune"? vabbè, lo so che non capisce, non perda tempo a confermarlo

 

  By: MR on Martedì 02 Settembre 2014 13:31

Si asciughi la bava dalla bocca e si rilassi, Xtol: non esiste nessuno avverso all'ambientalismo ed al marginalismo quanto me.

 

  By: XTOL on Martedì 02 Settembre 2014 13:13

peak oil? ma se gli usa stanno facendo scoppiare guerre in mezzo mondo per poter esportare i loro idrocarburi in surplus?! bene le bici, ma il peak oil te lo sogni. intanto mitica figuraccia del terrorista al gore: ^Myth of arctic meltdown: Stunning satellite images show summer ice cap is thicker and covers 1.7million square kilometres MORE than 2 years ago...despite Al Gore's prediction it would be ICE-FREE by now#http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-2738653/Stunning-satellite-images-summer-ice-cap-thicker-covers-1-7million-square-kilometres-MORE-2-years-ago-despite-Al-Gore-s-prediction-ICE-FREE-now.html^ ma quello che fa incaz davvero è il pensiero di quanti politici, burocrati, pseudoricercatori e parassiti vari si sono presi e continuano a prendere stipendi pubblici sulla base del mainstream ambientalista. aaahh però l'economia ne avrà tratto grande beneficio, sono tutti soldi che tornano in circolo.. ma vaffa

 

  By: Gano di Maganza on Martedì 02 Settembre 2014 13:00

Provarono anche in Italia a fare il bike sharing, ma a fine serata se le erano rubate tutte...

 

  By: Gano di Maganza on Martedì 02 Settembre 2014 12:59

...

 

  By: pana on Martedì 02 Settembre 2014 10:50

stupenda e solare lezione di coscienza ecologica e civile che ci viene impartita dalla citta di Wuhan in Cina dove hanno organizzato il piu grande programma di BIKE-SHARING ! solo ritornando alla cara e vecchi bici potremmo risolvere il PEAK OIL http://www.earth-policy.org/plan_b_updates/2013/update112

 

  By: pana on Giovedì 28 Agosto 2014 10:15

e chi li ferma piu sti cinesini? Inventato un sommergibile superveloce a cavitazione Pechino (AsiaNews/Agenzie) - Raggiungere San Francisco da Shanghai, viaggiando sott'acqua, in meno di 100 minuti. Oppure nuotare con una muta che rende lo spostamento di un corpo in mare leggero come in volo. Lanciare un missile, infine, in grado di distruggere una portaerei dal fondo dell'Oceano senza neanche darle il tempo di accorgersi della minaccia. Sono le possibili applicazioni di una nuova tecnologia sviluppata dagli scienziati cinesi del laboratorio dei flussi complessi e dello scambio di calore dell'Istituto di Tecnologia di Harbin, che si stanno concentrando sulla "supercavitazione".

 

  By: pana on Lunedì 18 Agosto 2014 13:45

i cinesi delocalizzano in Italia Cinese Brilliance interessate a fare auto in Italia http://borsaitaliana.it.reuters.com/article/businessNews/idITKBN0GE1T520140814

 

  By: pana on Lunedì 11 Agosto 2014 09:57

sti cinesi so troppo forti, ora voglion costruire il canale del Nicaragua 280 km !!! http://www.repubblica.it/solidarieta/diritti-umani/2014/07/23/news/nicaragua-92225464/

 

  By: MR on Martedì 05 Agosto 2014 22:54

In Germania, sostanzialmente, si delinque come in Italia, di più se si considerano non solo i valori meramente contabili, ma anche i livelli di appartenenza. Negli USA, peggio che peggio, sono la nazione più corrotta al mondo, e chi spudoratamente delinque (tipo Cheney) viene lautamente ricompensato. Ma veramente: ma di che *** stiamo parlando?

 

  By: Morphy on Martedì 05 Agosto 2014 20:12

Moderatore: "Le vendite di LVMH, Prada, Tiffany e le altre brand del lusso in Cina da un anno stanno soffrendo perchè di colpo la gente prende meno tangenti e chi ha rubato di più ha paura di mostarlo" E chissenefrega se Cavalli va con le pezze al sedere. Cioè non è che se arriva uno giusto che dice che non si può rubare allora si tira fuori la balla del PIL che cala. Ma dove avete studiato filosofia? Da Gianni e Pinotto? morphy

 

  By: lutrom on Martedì 05 Agosto 2014 18:48

L'osservazione di Mr è interessante il punto pero' credo che concili tutte le visioni è che qui in Italia chi delinque vien premiato e questo non va bene.... ------------------------- Bull, questa realtà per l'Italia è purtroppo verissima, ma anche una realtà vecchissima: purtroppo l'Italia è un paese (tra quelli "evoluti") così e non cambierà (merkel o non Merkel, Grillo o non Grillo, euro o non euro). Anche io in passato ho tifato per i moralizzatori (premetto che comunque voto per Grillo) ma alla fine i moralizzatori o sono stati travolti perché veramente moralizzatori e quindi facevano paura a gente per la maggior parte "ladrina" e furbina nel profondo oppure i moralizzatori si sono rivelati per quello che erano, cioè ladri come gli altri o seguiti da mandrie di ladri... Ora si tenta la moralizzazione made in Germania/euro, ma anche questo tentativo fallirà, Grillo farà qualcosa di buono ma fallirà ed alla fine, PIANO PIANO PIANO, ci rialzeremo (ma non molto!!) e saremo quello che siamo sempre stati, un paese così così con punte di genialità (e comunque superiore allo Zimbabwe e monnezze simili checché ne dicano i vari merkeliani)... Anche io spesso, per fregature varie ricevute dal nostro paese che premia i peggiori, ho fatto nel passato come Gianlini ed altri merkeliani qui dentro (ma la differenza tra me e loro è che loro hanno la panza piena, io invece no!!!!!!!!), cioè l'antinazionalista che critica l'Italia e tutti i suoi difetti inneggiando alle "bontà", straniere e non, moralizzatrici, ma alla fine ho visto che i problemi morali non si risolvevano, ma anzi lo prendevo ancor di più in quel posto, infatti alle fregature italiote si aggiungevano (E SI STANNO AGGIUNGENDO ALLA GRANDE!!!!!!) quelle perpetrate dagli stranieri (che pensano prima ai capz.i loro, com'è natuale che sia!!) e dai moralizzatori!!!!!... Vedrete che avrò ragione, perché questo è lo schema che si è ripetuto in Italia tantissime volte (Savonarola, Mussolini, Di Pietro, il paralitico leghista, rigor Mortis, ecc. ecc. ecc. ecc.): non si cambia un popolo con 20 anni, con l'euro o con il default!!! Tutto cambierà affinché tutto resti uguale, diceva il sommo Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa, un uomo poeticamente inferiore a Dante, ma superiore per una cosa, perché ha COMPRESO LA VERITA' della nostra italietta!!!!! Perché l'italiano sotto sotto è mediamente come LUI, quella gran faccia da cap.z, il grande venditore di scope ed aspirapolveri rotti, ma che sa raccontare benissimo le barzellette e sempre con un pensiero alla patata... E' LUI l'essere invincibile, perché E' lui da secoli l'italiano medio, e LUI alla fine ha conquistato anche il nemico (infatti la sinistra ha vinto quando ha piazzato al comando l'ebetino berluschino renzino)... LUI (purtroppo) TRIONFERA' (detto con il massimo dispiacere e rammarico...), ALTRO CHE BANDIERA ROSSA...

 

  By: Bullfin on Martedì 05 Agosto 2014 16:02

L'osservazione di Mr è interessante il punto pero' credo che concili tutte le visioni è che qui in Italia chi delinque vien premiato e questo non va bene....