Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Mercoledì 02 Gennaio 2019 12:04

come già evidenziato, anti è un rettiliano a sua insaputa (i più gonzi)

scrivendo "Che l'informazione ufficiale abbia come scopo anche quello di "orientare" il pensiero della gente comune e' fuor di dubbio" si qualifica come tale.

eppure chi opera in borsa dovrebbe aver ben capito che non c'è nessun bisogno di pensare a burattinai per comprendere gli andamenti dei mercati, ma non c'è niente da fare: As always – facts mean nothing. The majority of people lack the ability to be unbiased. They simply believe what they want to believe and will never change. M. Armstrong

 

 

 


 Last edited by: XTOL on Mercoledì 02 Gennaio 2019 12:04, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Tuco on Mercoledì 02 Gennaio 2019 12:03

<<<Che l'informazione ufficiale abbia come scopo anche quello di "orientare" il pensiero della gente comune

e' fuor di dubbio>>>

 

Personalmente toglierei anche quell' "Anche".

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Mercoledì 02 Gennaio 2019 12:00

Gianlini (che dice di informarsi solo da Cobraf, come fa a sapere cosa scrive Blondet?"

Gano, ho letto qualcosa scritto da Blondet 20 anni fa, mi sono fatto l'idea di lui che ho riportato sotto, quindi quando shera mi chiede cosa penso di quello che scrive Blondet non posso che ricordargli che non ho modo di leggerlo

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:53

Che l'informazione ufficiale abbia come scopo anche quello di "orientare" il pensiero della gente comune

e' fuor di dubbio, ma, almeno e' priva di puttanate spaziali quali "gli americani che non sono andati sulla luna".

L'informazione rettiliana invece ha come oggetto sociale la stupefazione degli imbecilli.

Del resto basterebbe verificare quante delle stornzate propagandate si sono poi verificate per davvero,

praticamente nessuna. Prendi quel tizio di ZH, annunciava un giorno si e l'altro pure l'imminente invasione dell'Iran.

Quello dei siti rettiliano e' un bersaglio molto comodo vale a dire gente rintronata che si crede furba

per il solo fatto di "non credere", e cosi' hai boiate quali le scie chimiche, l'omino che comanda il mondo,

le piccole comunita' che sarebbero felici e festanti, i combustibili fossili che fan bene alla salute,

la cura del cancro col sedano, le vitamine e la dieta senza zucchero (cosi' il tumore muore), gli

americani che si sono autoabbattuti le torri etc... fino a sconfinare in idiozie totali quali il terrapiattismo

e il terracavismo.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:36

Certo, leggi mainstream e non mainstream, poi trai le tue conclusioni. Blondet ovviamente è tra le letture non mainstream.

 

Ma questo non toglie che tu legga ANCHE il Corriere della Sera.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Tuco on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:32

Il Problema del Vero o non Vero ( grosso problema epistemologico di per sé ), riguardo alle notizie di fatti con poche o nulle fonti attendibili e verificabili,

è risolvibile con un approccio di buon senso:

La notizia è verosimile? Descrive approssimativamente i fatti presenti o passati ( o futuri, se esaminata ex post )?

Concorda con altre notizie del genere o mainstream nel costruire una nuova teoria dei fatti funzionante?

Se sì, direi che la notizia vada certamente presa in considerazione e riposta a decantare nel cesto in attesa di riverificarla, confrontarla con altre notizie successivamente.

 

Nel costruire la mia teoria ( rettiliana per gli zucconi ) io ho fatto così.

Poi abbiamo quegli individui, che servendosi di teorie palesemente inverosimili ( scie chimiche, terrapiattisti, cavisti, rettiliani ) fatte circolare con risalto ad arte dai Media

per screditare quei cristi che si pongono autonomamente qualche dubbio: ti sfottono, ti deridono, ti sputtanano.


 Last edited by: Tuco on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:40, edited 2 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:10

che i burosauri della ue siano alla disperata ricerca di qualche spicciolo di consenso dal pecorume ambientalista è palese


 Last edited by: XTOL on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:11, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:05

letto e approvato in toto il post di gano.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:04

Possibile, Shera.

 

Sorprendentemente concordo anche con Pana, che in questo caso ha dimostrato di essere piena di buon senso. La verità probabilmente sta in mezzo fra voi due, un po' sono scie chimiche (*), un  po' sono spunti spesso molto interessanti e soprattutto contro corrente. È una delle (poche) voci fuori dal coro, ma sicuramente quello che scrive va preso con le molle.

 

Se a fianco degli organi ufficiali di informazione vuoi ascoltare anche voci fuori dal coro (è fatta sempre bene), non leggerei solo Blondet, ma ci aggiungerei ZeroHedge, RT, SputnikNews, DEBKA File, InfoWars, Dedefensa, Réseau Voltaire, Imola Oggi, Dagospia ed altri siti per cosiddire più "istituzionali". Non dimenticatevi nemmeno della ottima La Verità di Maurizio Belpietro.

 

Gianlini (che dice di informarsi solo da Cobraf, come fa a sapere cosa scrive Blondet?) come al solito prende una posizione contria a quello che ora dice Shera e e in favore a quello che sembrano essere le verità ufficiali. Posizioni contro prese "a prescindere" e soprattutto se sono non-informate o poco informate, non credo siano molto utilli.

 

(*) Illeggibile quando parla di religioni.

 

PS @XTOL: "The Defense Department’s Inspector General, in a June report, said the Army made $2.8 trillion in wrongful adjustments to accounting entries in one quarter alone in 2015, and $6.5 trillion for the year. Yet the Army lacked receipts and invoices to support those numbers or simply made them up."

 

Come è possibile se il budget annuale del US Army è intorno a 700 billion (miliardi)? Forse c'è qualche zero di troppo.


 Last edited by: Gano di Maganza on Mercoledì 02 Gennaio 2019 11:17, edited 5 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: shera on Mercoledì 02 Gennaio 2019 10:38

Il problema di Blondet è che mette un 80% di verità scottanti e ci aggiunge un 20% di scie chimiche e riscaldamento globale

Erà gia venuto fuori ai tempi di reagan quando si investivano soldi nello scudo spaziale, che come sappiamo non è mai stato realizzato... le cifre sono simili o di poco inferiori, si mangia allegramente.

 

ma dove finiscono quei soldi? nel pentolino per il latte da 3000 dollari e cose simili,

noi negli anni 60 avevamo una rete dei treni elettrificata all'avanguardia avanti al giappone forse primi nel mondo, poi sono arrivate le lenzuola d'oro delle FFSS, i veneti della dc e gli assessori

 

loro faranno la nostra fine

 

 

 

 

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Mercoledì 02 Gennaio 2019 09:53

2300 miliardi? Mi sembrano troppi per essere vero

 

U.S. Army fudged its accounts by trillions of dollars, auditor finds

NEW YORK (Reuters) - The United States Army’s finances are so jumbled it had to make trillions of dollars of improper accounting adjustments to create an illusion that its books are balanced.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Mercoledì 02 Gennaio 2019 09:40

Non lo degno di attenzione perchè è palesemente un frustrato paranoico disadattato schizofrenico .

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: pana on Mercoledì 02 Gennaio 2019 09:38

perche no gian?? pensa chemi ha bannto dalcommentare sul suo forum

se non commenti come vuole lui ti sega via, eppre ogni tanto (un articolo ogni 5) scrive cose interessanti

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: gianlini on Mercoledì 02 Gennaio 2019 09:18

Shera, dovresti ormai saperlo che Blondet non lo prendo in considerazione nè scritto nè dipinto.

Invece ieri mi sono imbattutto in questo video di questa americo-giamaicana che vive da 4 anni in Italia, e che spiega benissimo come funzoina il sistema sanitario americano e perchè il richiamo di Trump ai "forgotten men and women of America" sia stato così efficace. Lo so che voi siete persone colte e che queste cose le sapevate già avendole lette, ma io che mi fido sempre molto poco dei giornalisti non mi ero mai fatto un'idea precisa e completa del sistema sanitario US. Questo video potete usarlo per qualche parente o amico stupido e ignorante come me, è molto chiaro e sempplice da capire....

ITALY VS USA | HEALTH CARE (IN-DEPTH)

https://www.youtube.com/watch?v=V1ruNSzRtoA

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: shera on Martedì 01 Gennaio 2019 18:39

Sì Gano io infatti inizio a pensare che gli americani siano stati dei GONZI.