Il Problema è l'Europa

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Venerdì 02 Novembre 2018 09:56

bravo jose, hai portato la prova che il comunismo, ridicolizzato dalla storia, non ha avuto nemmeno la dignità di suicidarsi, ma si è travestisto da ambientalista

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: DOTT JOSE on Venerdì 02 Novembre 2018 08:01

Notizie che scaldano e confortano il cuore finalmente le coscienze si svegliano "se non aboliamo ilcapitalismo,poi il capitalismo abolirà noi" lo dicono pure a Dartmouth quindi non solo vaneggiamenti di un vecchio komunista A Dartmouth professor argued on Tuesday that "if we don't abolish capitalism, capitalism will abolish us." -----------_---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- https://www.zerohedge.com/news/2018-11-01/dartmouth-prof-if-we-dont-abolish-capitalism-capitalism-will-abolish-us

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Martedì 30 Ottobre 2018 09:56

dedicato a tutti i keynesiani del forum (in pratica il 99%, a partire da gz):

Hitler's Economics: The Hazards Of Praising Keynesian Policies In The Wrong Context

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: XTOL on Martedì 30 Ottobre 2018 08:35

Lula avevano ridotto la povertà e migliorato la condizione sociale della maggioarnza

 

che infatti gli ha voltato le spalle  

complotto!!!

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: DOTT JOSE on Martedì 30 Ottobre 2018 08:17

le sinistre di Lula avevano ridotto la povertà e migliorato la condizione sociale della maggioranza,ma in Brasile dove solo l 1% dei proprietari terreni possiede il 50 % questo dava fastidio In effetti, si dice, il reddito medio pro capite è aumentato del 18% tra il 2002 e il 2014 ma a ben vedere ne hanno beneficiato soprattutto i più poveri, attraverso programmi tipo Bolsa Familia (il tasso di povertà si è ridotto dal 30 al 15% della popolazione) e i più ricchi. Il ____________________________________________________________________________________________________________________________________________ http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2018/10/29/51956-brasile-allestrema-destra-una-vendetta-di-classe/

 Last edited by: DOTT JOSE on Martedì 30 Ottobre 2018 08:53, edited 2 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: shera on Lunedì 29 Ottobre 2018 15:54

Ma no Gano non perdere tempo, ancora non hanno capito che il pil dipende dalla moneta, per aumentare il pil devi stampare o aumentare il debito pubblico. Ma loro vogliono rimanere convinti che se la banca crea denaro e presta soldi lo fa oculatamente, un delirio di onnipotenza in cui l'anonimo bancario diventa l'emanazione della mano invisibile di memoria balabiotta.

Altre strade non ci sono per un'economia matura. La moneta, più veloce di così non può girare, le giornate? durano sempre 24 ore, il sommerso continua a diminuire come la produttività che diminisce di pari passo con la voglia di sgobbare, merce rara tra i millennial... per aumentare il pil bisogna inflazionare per abbassare il debito e far ripartire le infrastrutture...

Ora altri 400 post su moneta endogena ed esogena, prego facci facci che io nel frattempo vado al gabinetto.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 10:32

Facevo un conto, sommando il current account (48 miliardi di Euro) + il 2,4% di deficit (52 miliardi di Euro), l'Italia avrà nel 2019 100 miliardi di liquidità a disposizione, che è una cifra enorme. La Francia sarà vicino a 0 (zero).

 

 

xHobi: ho dovuto postare grafici e un po' di numeri perché Antitrader ha cominciato a sproluquiare a ruota libera di PIL e di improbabili salite o discese di debito. Si era persa la strada di casa...

 

 Antitrader> "Nel periodo post 2007 la Spagna ha fatto 40/50 punti di debito, noi ne abbiamo fatti 30 abbondanti. Peccato che il PIL spagnolo e' cresciuto in proporzione, il nostro e' sceso,"

 

40? 50? punti? Il PIL spagnolo cresciuto??? Ma de che? :)))))

 

Comunque stai mettendotici anche te Hobi a scrivere cagate, visto che il salario medio spagnolo -si stava appunto parlando della Spagna e della sua (non) crescita- è inferiore a quello italiano, e il PIL della Spagna in dieci anni è sceso tanto quanto il nostro (19%), a fronte però di un debito contratto nei dieci anni mostruosamente più alto. Gli spagnoli (come i francesi) negli ultimi dieci anni sono cresciuti solo grazie al debito. Non costringermi anche te a postare grafici e numeri. Mi sarei anche rotto le palle...


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 10:53, edited 6 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: hobi50 on Lunedì 29 Ottobre 2018 09:55

Chi sa solo produrre ragionamenti semplificati ( cioè chi non ha una visione globale della situazione ) dai grafici prende solo abbagli.

Il grafico della Banca d'Italia fotografa la situazione miserevole dell'Italia che tira avanti esportando grazie a  bassi salari ..

Spero sia noto a tutti che l'Italia è il paese con la minore crescita in Europa ( Grecia  a parte negli ultimi 10 anni ,ma, se prendiamo gli ultimi venti anche i greci ci hanno bagnato il naso ).

Ora bisogna essere proprio somari ad essere contenti che in un PIL  anemico ci sia pure una quota IN AUMENTO  delle esportazioni.

Sono tutti beni e servizi NON CONSUMATI e sottratti a cittadini già impoveriti.

Le esportazioni se le possono permettere i tedeschi che ,pur avendo i salari più più bassi d'Europa (rispetto alla produttività),riescono ad assicurare una vita più che decente alla gran parte dei  loro cittadini.

Noi no.

Nel 2017 ,nonostante le balle di Renzi e del suo milione di posti di  lavoro in più,si sono lavorate 1,3 miliardi di ore di lavoro in MENO.

Ma il Pil è magicamente aumentato dell'1,7% ( se mi ricordo bene ).

Quindi monte salari in diminuzione ,produzione in aumento ....uguale profitti in aumento

E ciò è stato possibile solo grazie alle esportazioni.

Altrimenti col cazzo che la produzione veniva assorbita all'interno.

E allora ..... pirloni dell'avanzo primario e dell'avanzo con l'estero ?

 

Hobi

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: DRAGUTIN on Lunedì 29 Ottobre 2018 09:00

Gano

Il fatto che il mercato sia efficiente non significa che non possa prendere decisioni sbagliate

Se no non subirebbe oscillazioni

Ciao


 Last edited by: DRAGUTIN on Lunedì 29 Ottobre 2018 09:05, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 08:00

Antitrader> "Peccato che il PIL spagnolo e' cresciuto in proporzione"

 

Appunto! È quello che dico io FAVA :)

 

La Spagna è cresciuta solo perché in un numero ristrettissimo di anni ha fatto un debito enorme (lo stesso dicasi per la Francia anche se in misura minore).

 

Con il piccolo particolare che il debito spagnolo È CRESCIUTO del 48% del PIL in 10 anni mentre il PIL spagnolo  È SCESO del 20%.

 

Cazzo compri, i BONOS spagnoli?  ;-)

 

 

Con voi non ci discuto più. Tempo buttato via. Se vo' al circolo ARCI sono più svegli.

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 09:52, edited 9 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 01:11


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 07:52, edited 1 time in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 00:53

Compagno Lavoratore, quella che hai scritto è un'ulteriore sciocchezza che viene sommata alla montagna catastrofica di sciocchezze che hai scritto finora. I saldi target2 sono i flussi all'interno dell'Eurozona.

 

Per fortuna da Bruxelles non ci hanno ancora impedito di fare affari col resto del mondo.


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 08:02, edited 3 times in total.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Lunedì 29 Ottobre 2018 00:50

Flussi finanziri positivi?

Ma te sei completamente fuori di zucca e SOMARO oltre ogni limite.

I flussi fnanziari sono monitorati e sono esattamente i saldi del Target 2.

Va a vedere a quanto stanno.

Ma che ci perdo tempo a fare con gli asini?

Andiamo a dormire va.

 

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 29 Ottobre 2018 00:47

Compagno Lavoratore, quello che fai è un discorso sciocco. In una moneta unica, senza trasferimenti orizzontali di ricchezza, per crescere devi a) avere flussi finanziari positivi OPPURE b) fare debito. L'Italia ha flussi finanziari positivi grazie al suo export, gli altri no.

 

In prospettiva l'Italia è l'unico dei tre paesi a poter crescere SENZA aumentare il debito.

Re: Il Problema è l'Europa  

  By: antitrader on Lunedì 29 Ottobre 2018 00:35

Debito Francia 98%

Debito Spagna 96%

Debito Italia 132% (proiettato a 140 con questa finanziaria).

C'e' un tempo per fare i debiti e un tempo per pagarli,

per noi e' il tempi di pagarli, ma io preferisco il ritorno alla lira con inevitabile default (che facciamo anche se restiamo nell'Euro).

Ciao ragazzi!