Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Lunedì 28 Maggio 2018 10:23

1) Mattarella ,una vera vigliaccata e vorrebbe mandato via a calci nel cul,ma la politica e la relativa strategia è ben altra cosa.

2) Salvini non penso che abbia organizzato il tutto sino dall'inizio,dovrebbe avere un cervello criminale,,però la

   voglia di tornare alle elezioni per incassare il dividendo è sempre stato nei sui pensieri,il suo comportamento era chiaro,ed alla prima

  occasione lo ha messo in pratica,lasciando in modo intelligente il cerino in mano a qualcun altro.

3) Grave errore di Di Maio avere seguito salvini sino all'ultimo in particolare sul nome di savona che non sapeva nemmeno chi fosse

    anche non in linea con i principi del M5S.

4) Prima o poi andremo a nuove elezioni e salvini si muoverà astutamente ed incasserà diverse percentuali in più,non pensate che farà

   una campagna elettorale basata sull'uscita dall'europa,ma richiederà ad alta voce modifica dei trattati,cosa che molti italiani

  approveranno.

5) L'ingenuo Di Maio se resterà leader,non deve commettere altri errori,la richiesta di  impeachment è già un errore,anche se giusta,

    serve solo ad allungare i tempi senza centrare il bersaglio.

6) Il pericolo di un tracollo del M5S sarebbe quella di assumere posizioni oltranziste,senza nessuna speranza di governare

    con una maggioranza assoluta e neppure quella di pensare ad un accordo con la lega visto i risultati ed il relativo comportamento.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Lunedì 28 Maggio 2018 10:22

Il rialzo del MIB (cha ha osato fino a +400 punti) e' durato quanto un gatto sulla tangenziale,

appena il tempo in cui i giornaloni (venduti) han tuonato: Borsa in rialzo e spread in calo!

Cottarelli, seppur persona seria, si e' gia' concesso la prima cialtronata, dice di essere

sorpreso per la chiamata di mattaerlla, si si, sorpreso sta minghia! Si era intuito da mesi

che fosse lui l'uomo de colle (e di draghi).

 

 

 

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 10:17

Quindi Gianlini se domani mattina ci bombardano il parlamento non può decidere un tubo ma bisogna scioglierlo indire nuove erezioni ecc ecc  ... invece ci sono gli articoli 78 e 87 ...

 

i programmi elettorali sono partoriti in una fase storica, un anno ma anche un mese od un giorno dopo il contesto storico può essere radicalmente cambiato ...


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 10:19, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Lunedì 28 Maggio 2018 10:10

PEr come la vedo io, nemmeno il parlamento è titolato a decidere su un elemento nuovo, mai trattato in campagna elettorale

Il popolo ha delegato i suoi parlamentari relativamente ai programmi elettorali, non su altro.

 

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 10:06

Benissimo, che decida il popolo,

Nessuno aveva votato per Savona, quindi o si torna a nuove elezioni e lasciamo il popolo stabilire se Savona va bene, oppure non è accettabile la sua nomina 

 

-----

 

Gianlini, il popolo in una democrazia parlamentare è il parlamento, se vanno bene Savona Conte Di Maio ogni singolo esponente del governo lo decide il parlamento, esiste la mozione di sfiducia individuale

di quello che pensa mattarella di Savona Di Maio Conte ecc. FREGA UN CAZZO A NESSUNO

 

Hobi ... SUL CONTRATTO NON C'E' SCRITTO DI USCIRE DALL'EURO


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 10:10, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Lunedì 28 Maggio 2018 10:04

Gianlini non ha votato lega per uscire dall'Euro .

Io non ho votato M5S perchè si alleasse con la Lega.

Come avevo già scritto per un passo "rivoluzionario" ( come puo essere far saltare il tavolo con l'Europa ) ci vuole POPOLO ( che è stato preso alla sprovvista dagli eventi ) ,leaders,ed unità di intenti.

Tutto quello che c'era a disposizione poteva andar bene per un "governicchio" non per qualcosa di eclatante come uscire dalla Unione Mometaria Europea.

Salvo credere nelle puttanate di Borghi secondo cui si poteva uscire dall'Euro lasciando i risparmi dei conti correnti bancari denominati in Euro ...

Ma voi di queste cose non ci capite un cazzo e quindi non squalificate il partito che accoglie un simile personaggio tra le proprie file.

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: shera on Lunedì 28 Maggio 2018 10:04

Regole, parlamento, impeachment, cavalieri e cortigiane.. non è certo questa la repubblica legittimata dalla costituzione.

Il governo Peracottarelli non sarà votato dalla premiata ditta Napolitano-Mattarella con appoggio esterno di Junker.

La soluzione per il nano non è la castrazione chimica, deve restituire le frequenze, se appoggia il golpe di Mattarella non ci sono alternative.

Restituiteci le frequenze televisive.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Lunedì 28 Maggio 2018 10:01

Benissimo, che decida il popolo,

Nessuno aveva votato per Savona, quindi o si torna a nuove elezioni e lasciamo il popolo stabilire se Savona va bene, oppure non è accettabile la sua nomina 

Non è possibile un confronto con le promesse di Berlusconi o Renzi,  se qualcuno era stato credulone, peggio per lui. Qui hai un elemento COMPLETAMENTE NUOVO tirato fuori senza che in campagna elettorale nessuno ne avesse mai parlato. Il reddito di cittadinanza è l'esatto contrario dell'uscita dall'euro.


 Last edited by: gianlini on Lunedì 28 Maggio 2018 10:04, edited 3 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 09:59

perché proprio io ? che ho fatto ? mi pare di aver sempre sostenuto che a decidere sia il popolo, notoriamente io sono per la democrazia diretta, qualunque decisione a maggioranza del popolo anche se per me è la più grande cazzata dell'universo la accetterei volentieri

 

NON PUO' DECIDERE MATTARELLA PER IL POPOLO, IL POPOLO IN UNA DEMOCRAZIA PARLAMENTARE E' RAPPRESENTATO DAI PARLAMENTARI, IN ITALIA IL POTERE APPARTIENE AL POPOLO


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 10:01, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Lunedì 28 Maggio 2018 09:57

willis, proprio tu vorresti ora farci credere di volerti attenere alla lettera alle regole??

se le regole non lo prevedevano, pazienza....per me ha fatto bene Mattarella a violarle per impedire la nomina di uno che a naso non è affidabile - rifarsi la verginità a 82 anni è da truffatore o da squilibrato


 Last edited by: gianlini on Lunedì 28 Maggio 2018 09:58, edited 2 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 09:54

Gianlini ... in che lingua devo scrivere che in una repubblica parlamentare decide il parlamento ?

il governo è un organo PROPONENTE


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 09:56, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Lunedì 28 Maggio 2018 09:53

Willis, qui la fattispecie è diversa

Uno di 82 anni ha un orizzonte temporale talmente limitato davanti a sè che può azzardare qualsiasi mossa senza più scrupoli - il fatto che Mattarella abbia citato esplicitatamente l'uscita dall'euro nel suo discorso, mi fa pensare che Savona si sia troppo sbilanciato in questo senso

Io non ho votato Lega perchè si uscisse dall'euro

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 09:49

non è compito del pdr valutare campagne elettorali e politiche, è compito del parlamento e del popolo

 sono oltre venti anni che in campagna elettorale il nanoporco ed il pd promettono qualcosa e poi fanno l'opposto, mai sentito un pdr dire 'avevate promesso ..'

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: hobi50 on Lunedì 28 Maggio 2018 09:43

Sono sostanzialmente daccordo con Gianlini.

Prescindendo dall'aspetto giuridico sui poteri del Presidente della Repubblica ,a mio modo di vedere ,Mattarella ha giudicato truffaldina la campagna elettorale del M5S che si è presentato con un volto rassicurante sulle politiche europee per poi appiattarsi sul barricaderismo di Salvini avendo anche a lui accentuato questo aspetto dopo il voto.

Morale gli elettori hanno votato qualcosa di diverso rispetto a quello che stava accadendo.

Per cui Mattarella ha esercitato un suo "controverso" potere per stroncare il progetto.

 

Hobi

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 28 Maggio 2018 09:38

l'altro nome (giorgetti) lo ha fatto lui, non ha chiesto

Savona può avere le idee che crede, decide il parlamento, può anche sfiduciarlo immediatamente

c'è scritto 'nomina', non 'valuta l'opportunità politica ed eventualmente nomina'

l'ameba 'garante' è una battuta che non mi fa ridere

 

quello che conta ora è il belante comunista padano sull'impeachment

:-)