UKRAINA e SANZIONI

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Martedì 13 Giugno 2023 09:22

prime riunioni dei club forza italia nell hotel dei graviano

Genchi, le stragi e la nascita di Forza Italia - YouTube

https://www.youtube.com/watch?v=ZDacuGcczuc

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Martedì 13 Giugno 2023 08:50

che schifo di paese è il mio paese, fa veramente vomitare, ieri una santificazione a reti unificate di questo mafioso pezzo di merda veramente imbarazzante, la parola più usata per definirlo è stata 'generoso' .... un esempio della sua generosità ....

 

-------------

Massimo Minorenti ha 25 anni quando viene ammazzato a colpi di Browning 20, in un elegante appartamento in via Puccini, ai Parioli. Ucciso mentre faceva all’amore con Anna Fallarino, bella quarantunenne, piacente e licenziosa. Anna era la moglie del Marchese Camillo Casati Stampa di Soncino. Fu lui l’autore del duplice omicidio, e si tolse la vita immediatamente dopo. Le indagini non furono complesse: delitto passionale. Ma i risvolti furono del tutto particolari. Emersero centinaia di foto osè della bella moglie del Marchese. E un diario. Sul quale Camillo Casati Stampa annotava dettagliatamente luoghi, descrizioni e partecipanti di incontri sessuali con la sua donna, cui lui assisteva accondiscendente, silenzioso e voyeurista.

Ma l’uomo non riuscì ad accettare l’idea che la sua donna si fosse innamorata di un compagno di giochi. Scoprì il tradimento “platonico” più che della carne. Lì pedinò. E quando li sorprese li uccise entrambi, senza farli neppure rivestire, con almeno 5 colpi di fucile. Era la notte del 30 agosto 1970. La stampa rosa impazzì. E con essa centinaia di migliaia di italiani che intendevano conoscere ogni minimo, pur turpe, particolare.

Stabilito attraverso la medicina legale, nonostante fosse evidente, che a morire per ultimo fu proprio il Marchese, l’immensa eredità della famiglia Casati Stampa passò alla figlia di primo letto del Marchese, Anna Maria Casati Stampa, allora diciottenne, figlia di Letizia Izzo. La ragazza, che per la legge italiana di allora era ancora minorenne, viene affidata ad un tutore nella persona dell’avvocato Giorgio Bergamasco, senatore e membro della direzione nazionale del Partito Liberale Italiano. Pro-tutore fu nominato Cesare Previti, 35 anni, avvocato, militante dell’M.S.I. Due anni più tardi Giorgio Bergamasco fu nominato ministro dei Rapporti con il Parlamento nel primo governo Andreotti, e Cesare Previti divenne ad un tempo tutore e avvocato della giovane orfana che, ormai ventenne, si era sposata nel frattempo con il Conte Pierdonato Donà dalle Rose, e si era trasferita a Brasilia. Più tardi la ragazza si sarebbe svincolata anche dalla tutela giuridica, pur mantenendo Previti come suo avvocato.

Il bene forse di maggior valore dell’eredità del Marchese Casati Stampa, era Villa San Martino. Una residenza in Brianza di 3500 mq, con una pinacoteca che ospitava opere del Quattrocento e Cinquecento e una biblioteca con circa 10.000 volumi antichi. Un parco immenso e maestoso, scuderie e piscine completavano il quadro di una tenuta storica che aveva ospitato più volte, tra gli altri, anche Benedetto Croce. Inestimabili i valori contenuti nella Villa, di per sè di valore inestimabile.

Nel 1973, pressata da esigenze economiche, Anna Maria cede alle insistenze dell’avvocato Cesare Previti, e decide di mettere in vendita la villa, dando la specifica disposizione di non vendere, assime alla tenuta, anche le opere d’arte e i volumi della biblioteca. Il rampante Silvio Berlusconi, allora niente più che un giovane imprenditore milanese, si fece avanti, offrendo l’irrisoria cifra di 500 milioni di Lire (nel 1973), dilazionati, in forma di titoli azionari di una società neppure quotata in borsa, la Edilnord s.a.s. La transazione andò a buon fine, anche grazie alle pressioni di Previti. Berlusconi ottenne una residenza il cui valore era stato stimato, in sede notarile durante le procedure per l’eredità, in un miliardo e settecento milioni di Lire (nel 1970). Tra l’altro i titoli azionari sarebbero stati monetizzati dalla Contessa solo qualche anno più tardi, al 50% del loro valore, dallo stesso Berlusconi, che quindi sborsò, per la fantastica residenza di Villa San Martino, 250 milioni di lire. Contestualmente furono cedute, nella stessa transazione, e quindi alla medesima cifra, tutte le opere d’arte e i libri della Villa, contrariamente a quanto esplicitamente richiesto da Anna Maria. Nel ruolo di bibliotecario Berlusconi assume Marcello dell’Utri, e come scudiere Vittorio Mangano, criminale italiano pluriomicida legato a Cosa Nostra.

La residenza di Arcore viene giudicata, agli inizi degli anni ’80, garanzia sufficiente alle banche per elargire un prestito di 7.300.000.000 di Lire. Denaro con il quale Berlusconi avrebbe ultimato la costruzione di Milano 2 e Milano 3 e avrebbe intrapreso la sua scalata imprenditoriale al gruppo Mondadori. 

--------------

 

certo che è impressionante come una merda umana mafiosa a suon di tette culi coglioni servi leccaculi fregnacce furti rapine stupr di minorenni evasioni fiscali condoni agli evasori e via dicendo ... in sintesi VIOLANDO L'INTERO CODICE PENALE e raccontando cazzate varie sia riuscito a rincoglionire completamente la gente ed a distruggere un intero Paese sotto tutti i punti di vista come si vede oggi con un declino industriale ed economico pazzesco nascosto con fregnacce colossali di benessere diffuso inesistente, investimenti ovunque anche in Europa ma Italia totalmente esclusa ... a tal proposito ieri sera report ci parlava del caso stellantis

https://www.rai.it/programmi/report/inchieste/Da-Stellantis-alle-stalle-90adea6b-42eb-4f78-9c07-c98b6b899997.html

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 12 Giugno 2023 16:50

questo mio amato paese è ormai allo sfascio totale, in questo paese regnano sovrani arrivismo stupidità ed illegalità ... in una parola regna la testadicazzaggine

 

lo so, MAI avrei pensato di arrivare a scrivere questo .... non posso manco dire papale papale che il nanoporco era una merda umana che mi bannano subito ... ma è la PURA SACROSANTA VERITA' .... funerali di stato e panegirici a reti unificate per una MERDA mentre magari in contemporanea si disprezzano i nostri ragazzi 'choosy' se si ribellano a 3 euro l'ora in nero ...

 

questo ormai è l'Italia, un paese morto, nessuno che io sappia (eccetto uno di cui si dice) è mai resuscitato

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: DOTT JOSE on Lunedì 12 Giugno 2023 14:43

Locomotiva Italia parte,i padroni sono contenti

i binari sono ben oliati dal sangue proletario

Ancora più grave il fatto che, un po’ alla chetichella ma per questo non meno provocatorio, il governo Meloni tra gli Ispettori del lavoro, abbia infiltrato i consulenti delle aziende. In altre parole i consulenti che i padroni pagano per fare i propri interessi, dovrebbero costringere i padroni stessi a sborsare quattrini per mettersi in regola con le misure di prevenzione e antinfortunistica.

Su 334 cantieri ispezionati, l’80% risulta irregolare. 116 provvedimenti di sospensione delle attività d’impresa, 100 per sicurezza lavoro e 56 per lavoro nero. Su 723 aziende ispezionate e 1.795 posizioni lavorative, 349 di queste trovate irregolari. “

Il padrone se la cava con qualche multa, l'operaio con un posto al cimitero.

DA CONSULENTI AZIENDALI A ISPETTORI DEL LAVORO | (operaicontro.it)

10 febbraio 1947 MATERIALI DI RESISTENZA STORICA GIORNO DEL RICORDO FOIBE dieci febbraio | MILLENOVECENTOQUARANTASETTE

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Lunedì 12 Giugno 2023 12:25

di distruttori dell'italia ce n'è ancora in vita, è presto per celebrare...

wanted, dead or alive

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Lunedì 12 Giugno 2023 12:10

FINALMENTE È MORTO

IL 12 GIUGNO DEVE DIVENTARE FESTA NAZIONALE

LA PIÙ ENORME CALAMITÀ CHE L'ITALIA ABBIA MAI AVUTO NON C'È PIÙ, IL DISTRUTTORE DELL'ITALIA È ANDATO ALL'INFERNO

IO FESTEGGERÒ TUTTI I 12 GIUGNO CHE VIVRÒ, COMPRESO OGGI

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Lunedì 12 Giugno 2023 11:55

ma tu guarda! esattamente quello che è successo in itaglia...

 

Secret memo shows Trudeau gov’t knew about COVID vaccine injuries and strategized to allay fears

'Adverse effects following immunization, news reports and the government’s response to them have the potential to shake public confidence in the COVID-19 vaccination rollout,' the Privy Council Office noted while stressing the importance of developing 'winning communications strategies' to convince Canadians the shots were safe.

 

5 gennaio 2021, vaccinazioni cominciate da 8 giorni, e aifa scrive (comunicazioni interne rivelate a "fuori dal coro"):

ci sono 3 lotti che danno quasi tutti gli effetti avversi, ma non vengono ritirati

a sx la bozza, a dx la versione per covidioti (tutti gli italiani)

https://t.me/buffonatedistato/6345

https://t.me/buffonatedistato/6390

pochi giorni dall'inizio delle vaccinazioni, l'oms teme guai e chiede ad aifa:

https://t.me/evncov/16632

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Lunedì 12 Giugno 2023 11:06

dirottamento dei migranti !!!!!!!! hanno coltelli !!!!!!!

assaltata una nave abbiamo mandato le squadre speciale battaglione san marco !!!!!!!!!!!!!!

TUTTO FALSO...

hanno usato temperini per tagliare teloni di plastica enon soffocare !!!!!!!!!!!!!!

solita strategia per creare allarme sociale

psicoinvasione die psicomigranti

 

Roberto Saviano (@robertosaviano_official) | Instagram

I

https://www.youtube.com/watch?v=ZDacuGcczuc


 Last edited by: pana on Lunedì 12 Giugno 2023 11:35, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Morphy on Domenica 11 Giugno 2023 16:58

Se c'era una cittadina tranquilla era proprio Forlì, non succedeva nulla nemmeno a farle accadere le cose. Da qualche anno però queste cose non sono più così, e non riesco a capire perchè...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Domenica 11 Giugno 2023 08:13

insomma alla fine 3 finali 3 sconfitte immeritate (a me pure rigore negato)

 

in Italia si distingue come al solito la rubentus

 

 


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 11 Giugno 2023 08:15, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: DOTT JOSE on Sabato 10 Giugno 2023 20:58

 

[ISRAELE] L’ultimo delitto dell'”esercito più morale del mondo". Un encomio al soldato che ha sparato alla testa del piccolo Muhammad - "TOCCANO UNO TOCCANO TUTTI" (sicobas.org)

Il padre è uscito con il figlioletto dalla sua abitazione nel villaggio di Nabi Saleh giovedì sera, diretto a una visita di famiglia. È salito in auto, ha acceso i fari, e nel mentre i soldati hanno sparato quattro o cinque colpi nella loro direzione.
I militari hanno confermato che i soldati hanno sparato al bambino, e non se ne vergognano. Il portavoce militare ha detto solo che “si rammarica” dell’incidente,

10 febbraio 1947 MATERIALI DI RESISTENZA STORICA GIORNO DEL RICORDO FOIBE dieci febbraio | MILLENOVECENTOQUARANTASETTE

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Venerdì 09 Giugno 2023 16:49

le gioie della "riconversione" energetica


 Last edited by: XTOL on Venerdì 09 Giugno 2023 16:50, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Venerdì 09 Giugno 2023 16:28

come funzionano i programmi di allarme sociale'? in insider svela...

caccia al nero

"Caccia al nero": finalmente un insider svela i segreti della tv populista - Affaritaliani.it

https://www.youtube.com/watch?v=ZDacuGcczuc

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: pana on Venerdì 09 Giugno 2023 16:27

ma questo non e il governo die patrioti??? dei sovranisti??

dei nazionalisti??? e allora dovrebbero essere  felici per indipendenza energetica

Bonomi: "Senza il gas russo si spegne un quinto dell'industria italiana" - Affaritaliani.it

https://www.youtube.com/watch?v=ZDacuGcczuc

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: lmwillys1 on Venerdì 09 Giugno 2023 15:15

punto di inversione al rialzo di Tesla

-----------

tesla ha solo qualche povero sfigato che ogni tanto cerca di mandarla giù .... ma il suo destino è segnato ... verso Marte

se qualcuno è ancora interessato al denaro compra tesla e dorme tranquillo, tesla asfalta tutto e tutti