Stupidi Uomini Bianchi

 

  By: antitrader on Sabato 05 Marzo 2016 22:43

"Certo Gianlini che usiamo la forza.." e chi la dovrebbe usare? Tuuu??? Oppure le ronde padane? Ecco, quando ti ho chiesto cosa avesse fatto la lega potevi almeno rispondere: le ronde padane! Adesso andiamo a riconquistare la Libia, poi voglio vedere la faccia tua e quella di manganello (in nomen omen) alle prime bare che l'isis ci rimanda indietro (e ai primi attentati).

 

  By: Bullfin on Sabato 05 Marzo 2016 22:16

A me di questo politically correct incomincia a stare abbondantemente sui marroni.... Certo Gianlini che usiamo la forza...prima a mandare via i politici che vogliono questa invasione di terzomondisti, poi con il papa (minuscolo) e infine anche con i migranti...qui è questione di sopravvivenza...o noi o loro....e tra vedere i figli disoccupati e loro qui, meglio mandarli via..!.

 

  By: NelloManga on Sabato 05 Marzo 2016 21:32

Il diritto sancito dalla forza? O cosa c'entra, adesso, il ricorso alla forza? Si stava ragionando di atteggiamento culturale nei confronti dell'immigrazione, non di metodi per gestire il fenomeno. Si discuteva di apertura o chiusura mentale verso le differenti culture degli immigrati, non di mezzi per combattere o favorire tali culture. Si paragonavano le visioni del mondo nostre e loro (e lo facevi proprio tu, peraltro con prevedibile atteggiamento sprezzante nei NOSTRI confronti), non si proponevano strategie per le guerre che ne conseguiranno. Io ho espresso la mia opinione nei confronti dei presunti diritti alla migrazione (incontrollata) e tu abbandoni il piano culturale e vai a strologare sulle procedure che dovrei attuare per rendere concrete le mie opinioni. Com'è che ti attacchi sempre all'ultima parola che uno ha scritto per cambiare o sviare i discorsi? Non sei capace di restare concentrato su un tema per più di un post? (sempre che ti sia chiaro che le discussioni, solitamente, hanno un tema; del che, ormai, dubito seriamente).

 

  By: MR on Sabato 05 Marzo 2016 21:22

Caro Xtol, la tua capacità di spacciare il darwinismo sociale spenceriano per umanesimo è veramente ammirevole. Ammirevole perché ovviamente, con la retorica pelosa della "solidarietà volontaria" nasconde lo scopo e l'obiettivo (storicamente raggiunto per alcuni decenni) dello Stato sociale: redistribuire potere d'acquisto. Ovvero, far uscire il proletariato dalla sua condizione animale (e strumentalizzabile ovviamente dalla sovversione comunista) per creare una sana classe media. Questo però quando il capitalismo era espansivo, e serviva gente che consumasse. Ora che il capitalismo è diventato finanziario e globalizzato, la classe media è un costo inutile ed infatti la si sta distruggendo. Con i plausi tanto dei liberali (che, essendo ammiratori del feudalesimo, vorrebbero una società castale) che dei comunisti (a cui i piccoli borghesi stanno sulle palle a prescindere). Eterogenesi dei fini? Chi lo sa, in fondo Valentina Nappi mi sembra più rappresentativa di quest'epoca di molti altri "intellettuali".

 

  By: gianlini on Sabato 05 Marzo 2016 20:41

Nello, non esiste alcun diritto ad occupare un territorio se non quello sancito dalla forza. Quindi, se non vuoi l'immigrato qui, devi utilizzare la forza. It is that simple! direbbero gli inglesi.

 

  By: XTOL on Sabato 05 Marzo 2016 20:40

abolire il welfare STATALE, spock, STATALE.. ma lei ce la fa a concepire qualcosa che non sia STATALE? per chi volesse cambiare idea (non certo lo spockioso) riguardo alla necessità di fornire welfare STATALE perchè altrimenti "i deboli sarebbero condannati", sappia che non solo tra i sapiens, ma anche tra i neandertal (^L’uomo di questa sepoltura era ormai vecchio per l’epoca e aveva subito una serie di traumi e malattie: una frattura alla mandibola, la perdita di gran parte dei denti, una grave forma di artrite deformante. Per sopravvivere così a lungo in quelle condizioni, qualcuno doveva provvedere a fornirgli il cibo, poiché certamente non poteva più andare a caccia, e probabilmente era necessario pre-masticare il cibo prima di darglielo, nonché assisterlo nei movimenti e negli eventuali spostamenti. Non si tratta di un caso isolato...#http://www.casuzze.it/FILES/HOMO%20NEANDErTHALENSIS.pdf^) e persino tra i bonobo l'assistenza volontaria ai deboli è prassi normale. c'è quindi bisogno di costringere gli umani all'assistenza reciproca? evidentissimamente no, a meno che gli umani non siano tutti come il nostro presuntuoso parassita

 

  By: NelloManga on Sabato 05 Marzo 2016 20:31

Ma a me cosa c'azzo me ne frega se un immigrato è maschilista o femminista, se è anti-gay o finocchio sfondato transessuale, se è a favore della pena di morte o per la liberazione di tutti i delinquenti, se è carnivoro cinofago o integralista vegano? A me non frega una m'inchia di come la pensa o non la pensa, di cosa mangia o non mangia, non lo vado ad interrogare, non mi interessa conoscere le sue opinioni e non è neppure un mio diritto conoscerle. Semplicemente, NON LO VOGLIO QUI. Ed è un mio diritto (in quanto italiano) non volerlo qui; e non sono tenuto a giustificare il mio atteggiamento ed il mio rifiuto altro che con un "perché questa è la mia terra ed e' mia da migliaia di anni".

 

  By: Gano di Maganza on Sabato 05 Marzo 2016 20:31

#i#Antitrader> "E cosa credi che sarebbe successo senza il bracciante nero? La fattoria avrebbe chiuso (e ridotta a sterpaglie), e "l'italiano" non trovava manco quello."#/i# Ma non dir c.azzate

 

  By: MR on Sabato 05 Marzo 2016 20:23

#i#Non capisco cosa abbiano che non vi piaccia, visto che su quasi tutto la pensate uguale!#/i# Quindi secondo te trovare mostruosa l'equiparazione della famiglia ad unioni degenerate e fabbricare orfani equivale ad ammazzare omosessuali e lapidare adultere. Prendo atto della cosa.

 

  By: MR on Sabato 05 Marzo 2016 20:17

Eccerto, ed infatti uno che di fatto propone di abolire il welfare per fare selezione naturale è tipicamente spcialista. Su Xtol, non devi vergognarti. Anche quella *** di Einaudi aveva amichetti imbarazzanti durante il 20 ennio...

 

  By: Gano di Maganza on Sabato 05 Marzo 2016 20:12

#i#Gianlini> "maschilisti, lamogliemideveubbidire, carnivori, dellambientemenefotto, pro-famiglianumerosa, pro-condanna-a-morte, antifroceria, antifemminismo, deglianimalimenefrego, pro-caccia, io-i-rom-li-odio..."#/i# Però, ne hai fatto un bel quadretto. E a tutte queste chicche che hai elencato tu, aggiungi che molti sono anche poco istruiti, spacciatori, stupratori, ladri, violenti, religiosamente intolleranti, micro delinquenti abituali etc. E come se non bastasse comprimono al ribasso i salari, facendo concorrenza ai più deboli de' noantri.. Dopo tutto quello che hai detto tu sarei curioso di chiederti quali sono i motivi per cui uno qualsiasi dovrebbe volerli... Quando ho stimato che il 70-80% della popolazione probabilmente ne vorrebbe di meno, forse non ho dato tanto di fuori. #i#Gianlini> "visto che su quasi tutto la pensate uguale!"#/i# Vedo che Gianlini ha una grande stima dei frequentatori del forum: "dellambientemenefotto" "pro-condanna-a-morte" "deglianimalimenefrego". A parte che sono #u##b#falsità tanto gratuite quanto stupide#/b##/u#, io per es. dell' ambiente non me ne fotto, degli animali non me ne frego, sono contro la pena di morte, non penso che "la moglie mi debba ubbidire" e non sono "antifroceria". Ma se pensi davvero che la pensiamo così (cosa che non è vera), perché sei sempre qui a rompere le balle?

 

  By: gianlini on Sabato 05 Marzo 2016 19:43

Nello, è indubbio che gli immigrati al 95 % siano: maschilisti, lamogliemideveubbidire, carnivori, dellambientemenefotto, pro-famiglianumerosa, pro-condanna-a-morte, antifroceria, antifemminismo, deglianimalimenefrego, pro-caccia, io-i-rom-li-odio, ecc.ecc.* Non capisco cosa abbiano che non vi piaccia, visto che su quasi tutto la pensate uguale! Viceversa le donne e i gay si illudono (questo sì che è frutto di una educazione errata) che siano migliori degli occidentali! e verranno fregate! *guarda che fine fa questo bianco nelle mani dell'immigrata: http://video.corriere.it/fuori-soldi-ma-rapina-finisce-male-per-ladro/da94c242-e2c6-11e5-a080-fdf627ee5982

 

  By: XTOL on Sabato 05 Marzo 2016 19:19

#i#Il programma del perfetto liberale einaudiano#/i# sorry spock, bersaglio mancato (con autogol) questo passaggio: #i#The productive, the creative, the resourceful should be subsidized. So long as the useless and incompetent are getting paid, they should be heavily taxed.#/i# rivela la vera identità del redattore: un centralista, esattamente come #u#lei#/u#

 

  By: Bullfin on Sabato 05 Marzo 2016 17:18

Morphy quando dico dominate dico il metodo che avano i nosri padri educati negli anni 30 o oggi gli immigrati maschilisti. Sono per una vision piu' morbida (ti ricordo che i nostri padri na sventola alla moglie non era fuori dai loro comportamenti). A me non interessa essere autoritario con la mia donna, basta che lei capisca dove stanno i campanellini e quindi abbia rispetto...se manca sa che mi in *** ....

 

  By: Morphy on Sabato 05 Marzo 2016 16:58

Bull: "Sia chiaro poi che non sono per dominare sulla donna." Immaginiamoci cosa succederebbe, dopo tante seghe mentali, se scoprissimo che in genere le donne preferiscono essere dominate.