Stupidi Uomini Bianchi

 

  By: MR on Sabato 29 Agosto 2015 15:01

Sembra anche a me che la questione sia stata gonfiata. ha fatto sostanzialmente una scelta di buon senso.

 

  By: Bullfin on Sabato 29 Agosto 2015 13:58

Brugnaro è un signore. Dice do liberta' di manifestare, ma non voglio inculcare a bambini piccoli privi di senso critico un modello di vita che va contro la natura....in pratica dice...quando sarete grandi giudicherete e se vorrete manifesterete. W Brugnaro!!.

 

  By: DOTT JOSE on Sabato 29 Agosto 2015 13:52

e ora che mi dici?? Luigi Brugnaro (centrodestra) fa retromarcia sul gay pride nella città lagunare "Sarei disponibile al primo 'gay pride d'acqua', magari lungo il Canal Grande, aperto anche agli eterosessuali e magari con Elton John che vi partecipa e suona per noi", ha detto.

 

  By: Bullfin on Mercoledì 19 Agosto 2015 17:02

E' di attualita' la diatriba tra il gay Elton JHon e il sindaco Brugnaro. Brugnaro giustamente ha ritirato dei libri per bimbi delle elementari in cui si andava ad equiparare i gay con le famiglie tradizionali. Apriti cielo, l'elite gay Anglo-statunitense subito ad insorgere. Grande Brugnaro!! (e W Putin!!).

 

  By: lutrom on Mercoledì 19 Agosto 2015 13:28

Adesso verrà somar Pana a lodare la nomina di 'sta cosa (o di 'sto coso...) quale segno di grande attenzione dell'abbronzato americano per i più deboli, poveri, ecc. ecc. (quando magari è figlia/o di miliardari, ecc.). Piuttosto, invece di 'sto cesso, avessero messo questa qui sotto (se non avesse il pisellino io ci andrei con GRANDE passione...): questi panariani (cioè amici di somar Pana), oltre ad essere dei nazisti travestiti da comunisti, degli strozzini-banchieri travestiti da San Francesco, hanno perso anche il senso del bello e della decenza (faccio notare anche come i mass-media, ad ogni sua apparizione, raglino in continuazione sulla grande bellezza della moglie dell'abbronzato d'america, cosa secondo me assolutamente non vera: infatti l'uomo panariano oggi sta perdendo anche il senso della... vagina di ottima qualità, di colore o no che sia -vedi sempre qui sotto-).

 

  By: DOTT JOSE on Mercoledì 19 Agosto 2015 13:14

AHAH mi sono ribaltato dalle risate, e noi che pensavamo che LUxuria fosse brutta.. e a proposito, chi sarà quel famoso politico di destra che se la intendeva col wladimiro ? dedicato a quelli che solo i sinistri si ingroppano i travestiti una volta avevamo i togliattii berlinguer e ora ci ritroviamo che http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/08/17/vladimir-luxuria-ho-amato-un-politico-molto-importante-anni-di-incontri-clandestini-nella-periferia-di-roma/1962206/

 

  By: gianlini on Mercoledì 19 Agosto 2015 13:08

come in questa bella membra dello staff (o "bel membro dello staff" ? come si dice in modo neutro, usando gli aggettivi che ancora riflettono i generi maschile e femminile ?) Questa è una limitazione della lingua italiana..... ad esempio in tedesco non hanno dubbi.... das Kind! né maschio né femmina

Buone notizie dall'America - Moderatore  

  By: Moderatore on Mercoledì 19 Agosto 2015 12:39

C'è troppo pessimismo in giro, ad esempio su questo forum, non si è capaci di vedere anche il lato positivo del nostro mondo, si esagera con le lamentele, non si riportano le buone notizie che pure ci sono. Il progresso economico, sociale e culturale nonostante le difficoltà magari in posti come la Grecia in realtà continua sempre. Ad esempio guarda qui, alla Casa Bianca hanno annunciato questa settimana con orgoglio che è stato assunto il primo membro dello staff transessuale, come direttore del Personale. ^"Meet the White House’s first transgender staffer"#http://www.washingtonpost.com/news/the-fix/wp/2015/08/18/the-white-house-has-appointed-its-first-transgender-staffer/^ the Washington Post, 18 agosto #ALLEGATO_1# E la buona notizia non si ferma qui perchè in aggiunta è anche birazziale, per cui hai un enplein, due sessi e due razze nella stessa persona. Questo è un gesto di grande valenza simbolica che ci indica il futuro, un unica umanità in tutti i sensi in cui si annullano tutte le differenze, dove sessi e razze si confondono armoniosamente come in questa bella membra dello staff (o "bel membro dello staff" ? come si dice in modo neutro, usando gli aggettivi che ancora riflettono i generi maschile e femminile ?) Si spera che la Boldrini abbia preso nota e segua l'esempio di Obama, aggiungendo ovviamente anche il fattore migrante dato che in Italia purtroppo le persone birazziali (mulatti, meticci...) sono ancora rare ee trovi un migrante trans da inserire nello staff.

 

  By: Gano di Maganza on Venerdì 14 Agosto 2015 22:55

Ah, beh... sì, ok... Comunque sempre a disposizione!

 

  By: gianlini on Venerdì 14 Agosto 2015 17:41

Gano, mi devo ripromettere di non scrivere più su queste cose. E' del tutto evidente che la tua capacità di interessarti, memorizzare e avere presente gli eventi e la loro successione è assolutamente superiore alla mia. Quando leggo i tuoi interventi poi ricordo quasi tutti i fatti che citi, ma da zero devo dire che gran parte degli eventi mi sfugge. mi spiace fare il lettore passivo, ma di cose di cui so quasi niente, meglio stia zitto

 

  By: lutrom on Venerdì 14 Agosto 2015 14:20

Ottimo, Gano!

 

  By: Gano di Maganza on Venerdì 14 Agosto 2015 13:56

Per lo meno DICENDOLO. Poi noi facciamo parte della NATO. A che titolo? Per quali vantaggi visto che i nostri stessi alleati remano contro i nostri interessi? Lo sai che abbiamo per es. dovuto rinunciare (senza contropartita) al SouthStream e a tutti i miliardi ad esso collegati? E che quegli imbecilli dei francesi hanno pagato agli USA mi sembra 6,5 miliardi di euro perché BNL aveva fatto transazioni riconducibili all' Iran e a Cuba e ne anno persi altri 1,2 per aver dovuto restituire i soldi di due navi ai russi che gli americani gli hanno impedito di vendere (perdendo fra l' altro in tutto il mondo l' affidabilità come venditori di armi)? Poi fanno casino in Medio Oriente, destabilizzano paesi con le coste a poche centinaia di km da noi riempiendoci di profughi (forse è questo il problema più emergente ora per l' Italia), e noi SI DEVE pure stare zitti. Per lo meno abbiano il coraggio di dirlo... 'Azzo, siamo alleati, magari vassalli, ma pure noi abbiamo una dignità e degli interessi.

 

  By: gianlini on Venerdì 14 Agosto 2015 13:56

Ah se intendi questo probabilmente hai ragione. MA non vedo come l'Italia (e Renzi) avrebbero potuto evitarlo Ma di chi è la colpa alla fine? di Israele (che effettivamente non ha più subito un attacco kamikaze da anni), degli USA? dell'Arabia SAudita? del Qatar? dell'IRAN? dell'UK ? a me non sembra facile intervenire in un panorama così frastagliato e poco chiaro e mi sembra che l'Italia conti assolutamente zero in questo caso

 

  By: Gano di Maganza on Venerdì 14 Agosto 2015 13:45

Allora aridatece Berlusconi! #i#"ma se ogni giorno c'erano articoli e articoli....!"#/i# Gianlini, sei il solito approssimativo. Cerca di capire quello di cui si sta parlando. Nessuno ha mai dubitato che non si parlasse della guerra e delle atrocità in Siria. Ma nessun pennivendolo da quattrosoldi osa scrivere sui principali giornali italioti che la colpa delle ondate di immigrati è stata provocata dalla destabilizzazione Made in USA del Mediooriente... Trovami un articolo sulla Stampa, Il Corriere o Repubblica (esistono giornali peggiori o più servili?) dove scrivono per es. che la destabilizzazione del governo di Assad va fermata perché ha portato l' anarchia e con essa morti e rifugiati e quindi migliaia di profughi sulle nostre coste. O che in retrospettiva accusano USA e NATO dell' anarchia in Libia ed Irak. (*) Tu cercali. Io aspetto. Mettici però i link. (*) Solo Il Giornale ha scritto qualcosa in merito, e questo va a suo onore.

 

  By: gianlini on Venerdì 14 Agosto 2015 13:44

Renzi non è quello di Mare Nostrum? Allora, sarà solo contento se arrivano dei profughi, no? "La stampa non ne parla." Della Siria?? ma se ogni giorno c'erano articoli e articoli....! ORa, ovviamente è passato troppo tempo perché faccia ancora notizia, ma non mi sembra proprio che la stampa non si sia occupata di Siria. In ogni caso in Siria non sono attivi US e Paesi del Golfo? cosa c'entra ora la UE?