Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...

 

  By: GZ on Venerdì 04 Febbraio 2005 15:09

Secondo CFN-Milano Finanza Giuliana Sgrena del Manifesto è stata rapita dai "ribelli" irakeni. Se fosse stata rapita da terroristi ci sarebbe da preoccuparsi, ma qui sono dei ribelli, come quei tre che il giudice istruttore Forleo tre giorni fa ha liberato perchè si limitano a resistere a un occupazione. Se una giudice a Milano libera i militanti di questi gruppi (e il giornale il Manifesto per cui lavora questa donna loda l'azione di questo magistrato) è evidente che non sono pericolosi, no ? Anche con le due Simone si è visto che i "ribelli" volevano solo discutere assieme il Corano, metter loro il velo in testa, gli davano l'aspirina e le liberavano senza riscatti, tanto è vero che poi le ragazze li hanno anche ringraziati. Tra qualche giorno apparirà con un bel costume islamico e li ringrazierà anche lei

 

  By: Gilberto on Venerdì 04 Febbraio 2005 14:21

Non ti preoccupare Gianlini....quando si accorgeranno di aver rapito una loro supporter , saranno pappa e ciccia e mangeraano il cuscus insieme ....

 

  By: Moderator on Venerdì 04 Febbraio 2005 14:16

Dalla velocità del suo rilascio si potrà capire quanto siano "ammanicati" con loro.

 

  By: gianlini on Venerdì 04 Febbraio 2005 14:07

BAGDAD - Una giornalista italiana, Giuliana Sgrena, del quotidiano Il Manifesto, è stata rapita in Iraq .-.----- certo che questi guerriglieri in iraq sono veramente poco informati!! Fossi un Compagno, inizierei veramente a dubitare che sia il caso di supportarne tanto le gesta!

 

  By: gianlini on Giovedì 03 Febbraio 2005 17:25

Gli abitanti di un villaggio a sud di Baghdad si sono rivoltati contro un commando di guerriglieri, che li avevano attaccati per rappresaglia in seguito alla loro decisione di partecipare alle elezioni generali di domenica scorsa, boicottate dagli estremisti sunniti: cinque ribelli sono stati uccisi e altri otto feriti. La singolare vicenda, avvenuta ieri sera e probabilmente priva di precedenti nella tormentata transizione irachena, e' stata riferita da fonti di polizia che hanno chiesto l'anonimato. (AGI)

 

  By: Moderator on Mercoledì 02 Febbraio 2005 14:51

aveva chiesto di farlo assomigliare ad un tipo comune , per passare inosservato

 

  By: XTOL on Mercoledì 02 Febbraio 2005 14:31

lifting locale ---------------------- no, trapianto generale

 

  By: Moderator on Mercoledì 02 Febbraio 2005 14:12

Yes , lifting locale

 

  By: gianlini on Mercoledì 02 Febbraio 2005 13:59

il mullah omar è quello davanti?

 

  By: Moderator on Mercoledì 02 Febbraio 2005 13:32

....Troppo veloci!!!! ...risultano imprendibili Bin e Omar Mullah , ma sono stati individuati da un satellite ecco lo scoop della foto satellitare !!! eccoli in fuga in moto !

 

  By: Moderator on Mercoledì 02 Febbraio 2005 13:26

...

 

  By: Moderator on Mercoledì 02 Febbraio 2005 12:55

riguardo ad "ANCA OGI G'HAN CIAPà BINLADE" risulta imprendibile lui e il Mullah Omar .Tuttavia pare siano stati individuati da un satellite , ecco lo scoop eccezionale della foto satellitare.....

Ora ricorrono alle bambole - gz  

  By: GZ on Mercoledì 02 Febbraio 2005 12:34

Ieri sera c'era su Reuters e altre agenzie la notizia e la foto di un marines catturato a cui minacciavano di tagliare la gola e tutto il solito rituale. Peccato che fosse un GIOCATTOLO: hanno comprato un kit per bambini con un marine giocattolo e lo hanno fotografato come facevano con gli altri ostaggi. Il Pentagono ha smentito subito e si vedeva bene che non era un soldato in carne ed ossa, ma le agenzie hanno ripreso il comunicato e la foto pari pari senza avanzare dubbi (ma cosa hanno nella testa questi giornalisti ?). Come al solito diversi Blog indipendenti hanno cominciato a scrivere che era finto e oggi per il corriere ad esempio la mette sul "neutrale": «Rapito un soldato Usa, ^forse è un manichino"#http://www.corriere.it/edicola/index.jsp?path=ESTERI&doc=BAS^). In due anni, con 160 mila soldati della coalizione in giro per un paese grande più dell'italia i terroristi non sono mai riusciti a catturare un solo soldato e ormai ricorrono alle bambole vestite da marines per tirare su il morale ai simpatizzanti dopo il risultato delle elezioni. Non sembrano esattamente dei "vincenti"

 

  By: GZ on Mercoledì 02 Febbraio 2005 12:25

La Reuters

 

  By: Moderator on Martedì 01 Febbraio 2005 22:59

USA/ HILLARY CLINTON STA BENE DOPO IL BREVE MANCAMENTO (MSNBC) 31/01/2005 - 20:10 Il senatore dello Stato di New York ha rifiutato il ricovero New York, 31 gen. (Apcom) - Il senatore dello Stato di New York Hillary Clinton "sta bene" e ha rifiutato il ricovero in ospedale. L'ex first lady ha avuto un mancamento questa mattina mentre stava pronunciando un discorso, a Buffalo, ---------------------------------- .....Aveva saputo della nomina del marito