Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: shera on Lunedì 24 Agosto 2020 16:21

il girello cinese costa 70 dollari e ci sono poche aziende tutte in cina che lo producono, e si compra su alibaba, l'importatore ci fa 200 euro puliti a seggiolone

immagino che ridere quando scopriranno che i cinesini sono alti 1.60 in media e solo i bambini delle medie potranno usare i girelli...

 

TSO subito per Uillies e gli scappati di casa

 

 

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Lunedì 24 Agosto 2020 13:07

galinhada churrasquinho o semolino al bromuro non giustificano le uscite dell'allucinato, ingurgita sicuramente qualcosa di particolare

Re: Genesi di un crash  

  By: traderosca1 on Lunedì 24 Agosto 2020 12:57

eheheheheh!!!!

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Lunedì 24 Agosto 2020 12:55

Ma poi, sarà davvero in Brasile? O quell’altro, nel paese dove non splende mai il sole?

Secondo me, qualcuno scrive dal carcere, qualcun’altro dal manicomio...

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Lunedì 24 Agosto 2020 12:42

Ma è possibile che uno vada in brasile a godersi la vita, le donne e il sole e debba invece star qui a rompere i maroni  su quello che accade in Italia???

Ma che senso ha!?? allora te ne stavi a Cinisello Balsamo e rompevi le palle ai pensionati giù al bar!

 

Re: Genesi di un crash  

  By: shera on Lunedì 24 Agosto 2020 12:34

200 milioni i vostri soci li incassano in un weekend ad agosto

 

il girello è un prodotto cinese che puoi solo importare, e non serve a niente, tanto valeva dare le lezioni sui canali tv... ma non potevi mandare a zappare 1.5 milioni di professori

il banco-girello una cagata pazzesca che rimarrà nella storia perchè i ragazzini si faranno male con gli autoscontri e finiranno distrutti in meno di 6 mesi

le ruote sono un cinesata che funzione dove in posti altamente democratici dove se fai gli autoscontri ti bastonano sulla schiena

qui finirà a gare con il bambino ciccione spinto da compagni nei corridoi fino al gabinetto e il maestro che si fuma una sigaretta sornione

 

 

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Lunedì 24 Agosto 2020 12:03

dopo che dici dieci volte che i 200 milioni del ponte li hanno pagati i benetton (che volevano farlo di merda con 150 milioni e invece Toninelli li ha costretti a pagare il ponte progettato GRATIS da uno dei migliori architetti del pianeta pieno di sensori di stabilità ecc. ecc. ) e il cerebroleso te lo ritira in ballo ti arrendi ....

 

per i banchi è stata una gara pubblica quindi l'esito sarà pubblico, chi ha partecipato alla gara è non è stato scelto DEVE sapere perché

https://www.invitalia.it/chi-siamo/area-media/notizie-e-comunicati-stampa/scuola-conclusa-gara-banchi

https://gareappalti.invitalia.it/tendering/tenders/000148-2020/view/detail/6


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 24 Agosto 2020 12:04, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: shera on Lunedì 24 Agosto 2020 10:29

il governo per i BIMBIMINKIA. Lo stesso governo del Ponte di Genova (brutto tra l'altro) costato il doppio. Avete presente i seggioloni con le ruote? Bene, il governo ha secretato la lista dei fornitori dei banchi (si fa per dire) e la loro provenienza.

 

Auguri coglioni vale?

 

Tutto segreto, questo è il governo dei massoni

 

 

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Domenica 23 Agosto 2020 22:06

Ora vi spiego come funziona il governo degli onesti, cioè il governo per i BIMBIMINKIA. Lo stesso governo del Ponte di Genova (brutto tra l'altro) costato il doppio. Avete presente i seggioloni con le ruote? Bene, il governo ha secretato la lista dei fornitori dei banchi (si fa per dire) e la loro provenienza.

 

Auguri coglioni vale?

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: shera on Domenica 23 Agosto 2020 18:52

l'alimentare è interessante, anche se credo che le colture di funghi, lieviti, alghe... farine di insetti per i poveri

se saremo sopra i 10 miliardi, capisci che la russia con 300 milioni di white su una terra vastissima, avrà sempre grano, pasta e vodka a volontà

 

la sanatoria per raccogliere i pomodori a 30 centesimi all'ora ve la faranno pagare i neger

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: Genesi di un crash  

  By: traderosca1 on Domenica 23 Agosto 2020 17:16

L' ottimismo è il profumo della vita.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Domenica 23 Agosto 2020 16:04

Anti non penso che sia tutto così semplice e limpido come dici tu sai. La prima cosa da tenere in conto è la posizione centrale del nostro Paese nel mediterraneo. La storia del nostro '900 è sempre stata caratterizzata da questa posizione geografica. E' vero che il 900 è stato il secolo del petrolio con tutti i suoi forti interessi economici, ma non è che ora tutto questo è sparito. L'energia fossile ha ancora un ruolo dominante nell'economia mondiale, non dimentichiamocelo.

 

Ora non voglio fare un pippone su quale sarà uno dei maggiori business del futuro (che per me sarà il food), c'è già Billis che fa il futurologo (e uno basta e avanza), ma credo che l'Italia possa venire considerata come strategica per molti decenni a venire. E' un vero e proprio ponte del continente verso il resto del mondo. Prima o poi tutti dovranno fare i conti con il potenziale del continente africano. Verso l'Africa si sono già mossi i cinesi e i grossi fondi occidentali.

 

Anche se l'Italia dovrà finire male (e vista l'attuale classe dirigenziale, finirà male...) è molto probabile che le grandi potenze si spartiranno il nostro Paese a prezzi da saldo. Il nord e il nord-est cioè la parte continentale dell'Italia, vista la sua struttura industriale di primaria importanza nel mondo, probabilmente andrà nelle mani della Germania la quale se ne guarderà bene dal dissiparla (il Piemonte meno idustrializzato non interesserà alla Germania). Il sud, la Sicilia in particolare, andrà in mano agli americani che sicuramente sapranno farne buon uso. Per il resto dell'Italia non la vedo molto bene. Anzi mi viene il sospetto che possa cedere addirittura l'unità nazionale e questo lavoro sporco come al solito lo farà il mercato.

 

Così come siamo ora la cosa non va bene, non funziona. Per cui può darsi che si stia veramente avvicinando lo smembramento della nostra nazione: i ricchi lasciano andare alla deriva la zattera dei poveri...

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Domenica 23 Agosto 2020 15:19

Le strade piene di munnezza sono un sintomo di ritorno alla normalita' per questo disgraziato paese.

L'Italia, nelle condizioni in cui e' ridotta, non puo' avere le strade meglio della Somalia, la strada giusta

e' quella di diventare un paese low cost.

Per fortuna questi processi dipendono solo marginalmente dalla politica, ma, nel capitalismo, li fa il

mercato, e li fa coi suoi metodi brutali.

I giovani italiani se ne vanno all'estero? Meglio! I giovani di oggi son quelli allevati durante il berlusconismo,

ergo, se vanno a far danni da un'altra parte tanto di guadagnato.

L'importante e' che ci sia in ingresso un potente flusso di negri che acceleri il ricambio della fauna.

Entro un paio di decenni voialtri inizierete a vedere i risultati (nel conto io non mi ci metto).

Il punto di approdo sara' una moschea a san Pietro e un'altra a p.zza Duomo, in mezzo secolo ce la possiamo fare.

adesso si arrubbano i 200 miliardi dell'Europa e poi siam col cul per terra.  Dice gualtieri che ha gia' 520 progetti,

li vorrei proprio vedere questi 520 progetti.

Lo stesso Draghi ha detto solo minghiate a Rimini al grido di "bisogna fare il debito buono!", si, si, il debito buono,

il ponte sullo stretto e la pedemontana. Noi abbiamo gia' un eccesso di infrastrutture e non abbiamo i soldi

per mantenerle, quelle costano eh?

 

 

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Domenica 23 Agosto 2020 14:35

Gianlini a parte che pure gli italiani hanno sempre emigrato (specie dal sud) e lo fanno tutt'ora sperando di trovare di meglio all'estero. Noi in Italia pensiamo che le prostitute siano quasi tutte dell'est ma basta andare in Svizzera per vedere che le prostitute sono quasi tutte italiane. Poi in Bielorussia ci sono veramente delle belle donne che cercano fortuna con la loro bellezza. Mica lo possono fare le italiane che sono in gran parte delle tracagnotte con il culo basso. Nel senso che la donna russa è merce che va via come il pane. Però il fenomeno esiste da sempre ed è indiscutibile. Può darsi che in quei posti non ci sia tutta la libertà di muoversi che "avevamo noi un tempo" e allora fanno finti matrimoni. Non so.

 

Qui in Italia nel 2019 sono stati 250mila i ragazzi che sono usciti dal paese a cercar lavoro. Se consideri che fanno parte della classe più neo istruita del paese e li rapporti con il numero di studenti che si diplomano e laureano, i dati sono da spavento (anche come danno economico immediato dato che da noi le scuole sono gratuite). Se questo trend dovesse continuare tra 20 anni saremo rasi al suolo.

 

Attualmente la soluzione è quella di importare negri per tamponare l'emorragia altrimenti ci possiamo scordare le pensioni e pure i redditi di sopravvivenza (siamo a questo oramai, cerchiamo di sopravvivere). Ma siccome i negri finiscono nei campi del sud (assieme ad altri bravi italiani e specialmente italiane), allora abbiamo un ministro finto frignone che li vuole regolarizzare altrimenti che cazzo di contributi possono versare questi negri. Un'altra soluzione sarebbe quella di far ripartire l'economia, ma purtroppo il nostro governo, nella migliore delle ipotesi, è impegnato a spulciare i dati su Tesla e a contare i satelliti di Musk. Nella peggiore invece sta seduto ad aspettare la fine del mondo e del capitalismo. Questi sono i nostri dirigenti che chiameremo fascia 30-40.

 

Ma le sorprese non sono finite e se pensavi di avere visto il peggio del peggio della politica ti stai sbagliando perché ora verrete invasi dalla fascia 20-30: i followers della Greta. A questa nuova classe dirigente che si andrà insediando (mi riferisco al modello Sardine) soppravviveranno solo pochi eletti ovvero quelli molto imbucati nello Stato e nei suoi infiniti meandri (la nuova classe media burocratica del Paese, più o meno tutti dei parassiti ben pagati). Gli altri (quelli che non scapperanno ovvio) saranno solo carne da cannone.

 

Come vedi ognuno ha i suoi problemi interni. Noi Italiani inoltre calchiamo la mano perché oltre ad avere un PIL da anni '70 abbiamo pure le strade sporche oltre che scassate (tanto la pulizia è un particolare inutile). E che Dio ce la mandi buona e non arrivi davvero una seconda ondata di coronavirus perchè questa volta non passeremo davvero la nottata...

 

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 


 Last edited by: Morphy on Domenica 23 Agosto 2020 14:36, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Domenica 23 Agosto 2020 08:10

Morphy, so benissimo che su certi brianzoli la pulizia delle città e l'assenza di negri fa una presa eccezionale e diventa paradigma di paradiso in terra.

Il vero mistero è come mai il web sia pieno di bielorusse che cercano mariti all'ovest, e non di romane che cercano mariti a Minsk. Ma sono i poteri forti che impediscono il corretto flusso informativo. PEr fortuna il Lampredotto apre gli occhi alle leccesi!

Il fenomeno era talmente vasto che il buon Lukashenko era intervenuto direttamente (e anche sulle adozioni internazionali).

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 23 Agosto 2020 08:24, edited 1 time in total.