Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Venerdì 06 Dicembre 2019 00:01

Gianlini: "Guarda caso....arcelor vuol tagliare 4700 posti di lavoro sui 10.000 attuali.....e andare  verso i 5000 dipendenti che avevo a spanne calcolato io"

 

Se come Stato devo accettare una gestione privata (straniera peraltro) che licenzia metà dipendenti per andare in utile, allora scusa me la tengo io Stato l'azienda. Il problema italiano è proprio questo. Si fanno gestire con il sedere le aziende pubbliche e quando poi sono cotte, stracotte e piene di debiti le si danno ai privati che riaggiustano i conti licenziando (ma ci vuole un board di geni per capire questo). E' la stessa questione che ha sempre avuto Alitalia usata come serbatoio di voti. Chi ha fatto l'utima "cordata di imprenditori" che salvavano la compagnia di bandiera? La destra. Per cui è semplice, andate a controllare quanti amici e parenti ha imbucato in sovrabbondanza la destra in Alitalia. Poi alla fine si arriverà a privatizzarla accettando i licenziamenti necessari.

 

Ma che modo di agire è questo, non abbiano più manager pubblici onesti?

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Giovedì 05 Dicembre 2019 23:01

figurati che io alle ultime due elezioni non volevo andare a votare, ma sentendo tutte le troiate che spara mi ha fatto trovare le motivazioni di andare a votare contro il 5seghe of course.. :).

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Giovedì 05 Dicembre 2019 22:04

Che poi Willys è la classica ultima persona che Di Maio vorrebbe avere tra i piedi. Questi soggetti li schiva come la peste, lo posso assicurare...

 

 

 

 

a Morphy e a Xtol, of course...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Giovedì 05 Dicembre 2019 21:46

Che poi Willys è la classica ultima persona che Di Maio vorrebbe avere tra i piedi. Questi soggetti li schiva come la peste, lo posso assicurare...

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Giovedì 05 Dicembre 2019 21:37

'(non hanno manco mai lavorato).'de chi parla ? de salvini ? della bergonzoni ?

 

Ma cosa capisci? Gano criticava le decisioni del governo in merito all'ILVA. Cosa centra la Bergonzoni con il governo?

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Giovedì 05 Dicembre 2019 20:42

Uillie, ma vieni qui a fare campagna elettorale?

Ma vfc, va. Come se uscire dall'euro e uscire dall'europa fossero la stessa cosa. E soprattutto come se i 5seghe non avessero fatto promesse di uscita prima di arrivare al governo

Vergognarsi no?

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza


 Last edited by: XTOL on Giovedì 05 Dicembre 2019 20:43, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: lmwillys1 on Giovedì 05 Dicembre 2019 20:16

toh, stamattina dicevo

'ora uno deve decidere cosa vuole, la lega dice che vuole l'Europa ma diversa, MENTE, se uno vuole l'Europa diversa NON VOTA LEGA, se voti lega vuoi l'Italia FUORI dall'Europa'

 

borghi FINALMENTE ha reso esplicito l'obiettivo reale della lega, l'Italia fuori dall'euro e di conseguenza sicuramente fuori dall'Europa 

era ora

 

 

'(non hanno manco mai lavorato).'

de chi parla ? de salvini ? della bergonzoni ?


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 05 Dicembre 2019 20:17, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Giovedì 05 Dicembre 2019 17:38

"Veramente furbi. "

 

Ma a questi non gliene frega un tubo dell'industria (non hanno manco mai lavorato). Quando hai un leader come grillo che rimbambisce i suoi polli con le sue sballate idee futuristiche. Occorrono personaggi con i piedi piantati nella realtà e che non hanno schifo a stare nei capannoni...

 

https://www.youtube.com/watch?v=Ed48Mzi3zbU&feature=emb_logo

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 05 Dicembre 2019 15:18

Ma scusate, era stato fatto un contartto che legava Arcelor Mittal a produrre 8 milioni di tonnellate di acciaio, a fare investimenti e a non licenziare. In cambio Arcelor avrebbe ricevuto l'immunità penale. Sarebbe stata una manna per l'ILVA di Taranto. Un'occasione unica ed irripetibile.

 

Il togliendo unilateralmente l'immunità penale (per decreto legge voluto dal M5S) è saltato un articolo del contratto, quindi tutto il contratto.

 

Ora quel contratto non vale più nulla ed Arcelor licenzia chi vuole.

 

Veramente furbi. 

Re: Genesi di un crash  

  By: gianlini on Giovedì 05 Dicembre 2019 13:52

Visto che parlare con tassista sembra meglio che parlare con un PhD, ti ricordo questo mio intervento

gianlini on Giovedì 07 Novembre 2019 23:51

 

e' impossibile che ci sia il 50% della forza lavoro

a fare un cazzzzz, i

-------------

Anti, ma guarda che invece è possibilissimo. Ti ho fatto il conto stamattina. Secondo me quella produzione la fai con 4500 dipendenti.

‐------‐---------------------------

 

Guarda caso....arcelor vuol tagliare 4700 posti di lavoro sui 10.000 attuali.....e andare  verso i 5000 dipendenti che avevo a spanne calcolato io

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 05 Dicembre 2019 13:20

Antitrader> "E si Morphy, questa cosa andrebbe proprio bene, c'e' solo un piccolo particolare, un secondo dopo che hai fatto questa richiesta ti arriva un bombardamento atomico sui BTP e sei bel che fallito."

 

Forse. Però è quello che avevano messo nel programma.

 

 

Morphy> "Questo quando i 5S erano populisti, antieuropeisti e supercazzole simili. Ora sono diventati la punta di diamante dell'Europa, vogliono prender il comando dell'Europa. Loro che erano contro l'Europa dei burocrati, sono diventati i più ferventi sotenitori di tutto questo."

 

Hanno capito anche loro che per mantenere le poltrone devono essere europeisti

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 05 Dicembre 2019 13:23, edited 2 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 05 Dicembre 2019 12:51

Gianlini: "ma pensi di avere a che fare con un classico PhD..." 

 

Per quanto ne so ho che fare con un tassista. 

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Giovedì 05 Dicembre 2019 12:00

Anti, certo che è così. Questa è l'epoca delle supercazzole. E' l'epoca in cui ti puoi permettere i vendere biglietti di sola andata per Marte e pure trovare chi è disposto ad andare. E' l'epoca di Rossi mr stangata.

 

E' l'epoca in cui questa tipa qui sotto viene presa a calci nel sedere perchè come imprenditrice non vale una sega, dato che l'acciaio lo fanno i cinesi e gli indiani. Le cose cambiano, bisogna lasciare perdere l'acciaio che è roba vecchia, ci dobbiamo dedicare al riciclo, alla green economy, le stampanti 3D, e supercazzole simili. E nel frattempo che verrà questa sorta futura di nuovo mondo, chiudiamo e licenziamo. E' facile fare i grandi visionari con il cul degli altri e lasciare poi a questi altri (quelli che hanno competenze e voglia di fare) l'onere di tenere in piedi la baracca.

 

https://www.youtube.com/watch?v=YUHEMbIpFfc

 

- Dice il Grande Inquisitore nei Fratelli Karamazov: "l'uomo ama le catene e teme la solitudine della libertà, aspira a un padrone e detesta scelte responsabili e faticose"

 

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Giovedì 05 Dicembre 2019 11:31

" "introdurre nei trattati e nel quadro nomativo europeo alcune specifiche procedure tecniche economiche e giuridiche che consentano agli stati membri di recedere dall'unione monetaria". "


E si Morphy, questa cosa andrebbe proprio bene,

c'e' solo un piccolo particolare, un secondo dopo che hai fatto questa richiesta ti arriva un bombardamento

atomico sui BTP e sei bel che fallito.

Ne sa qualcosa il capitone che se l'e' data a gambe levate prima della finanziaria, meglio parlare dei negri,

pero' spiace per lui, il filone si e' esaurito e, in tempi di sadine  e acciughe, ti fa perdere anche voti.

 

Re: Genesi di un crash  

  By: XTOL on Giovedì 05 Dicembre 2019 11:18

indovinate chi sono questi: 

 

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza