Genesi di un crash

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Mercoledì 11 Marzo 2020 02:02

Stavo rispondendo per sfidar a singolar tenzone, quando poi ho letto la sublime risposta di Bull che copre di pece e piume il nemico...

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Mercoledì 11 Marzo 2020 01:50

La meschinita' del terrunciello raggiunge alte ed inesplorate vette...

Ora costui dice che la materia economico finanziaria è molto complessa e qui ha ragione, e, aggiungo io, non alla sua portata. 

Il tutto si smonta facilmente dicendo

a) che se è vero che i salari crescono e tendono al livello salariale teutonico è altresì vero che la gestione pubblica del nord beneficerebbe assai dell'eleminazione della zavorra, dei parassiti del sud. Questo farebbe sì che la corsa allo strangolamento burocratico-fiscale non sarebbe nemmeno lontanamente paragonabile a quello attuale dove il nord via residuo fiscale annuale di ben 100 MILIARDI... vede sottrate ingenti risorse che saprebbe bene come impiegare.

E quindi abbiamo smontanto gia' il primo esempio...il tapino fa un ragionamento solo lineare, mentre l'economia e la finanza, materia a lui aliena che millanta di gestire sono assai piu' complesse

b) Il secondo punto è anche questo altresì facile poichè dice dice che la Padania ha beneficiato di 150 anni di una situazione favorevole.

Ebbene il poveretto afferma che la lira era debole perchè era una media ponderata data dalle valute del nord e sud. 

Posto così non si potrebbe obbiettare niente, e invece non è così....questo discorso lo puoi fare solo se la pressione fiscale è omogenea in tutte le aree....ovvero....cambio forte 100, cambio debole 50, cambio lira (media ponderata) 75....e invece poichè il nord si è indubbiamente dovuto sobbarcare un grnadissimo ammontare di tasse dovuta all'incuria  della finanza pubblica meridionale ecco che i conti terronici millantati non tornano piu'

Questo perchè 

1) la tassazione in teoria è proporzionale al pil, pil basso del meridione uguale tassazione bassa, e viceversa per il nord....invece il nord non solo è stato beffato dal punto 1) ma bensi anche dal fatto che 2) è INDUBBIO che l'evasione del Sud è a livelli tripli di quella del nord....e il nord quindi è stato caricato di questo fardello ulteriore.

non si capisce perchè comunisti terroni grillini urlino a pagate tutti che pagheremo meno quando li conviene e non quando è da far presente che I SUOI PARENTI!!!! non pagano un cazzo.

E POI QUI SUL FORUM OSANNATE, IDOLATRATE SIMILE FIGURO CHE BEN FULTRA HA DESCRITTO IERI SERA....

VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Mercoledì 11 Marzo 2020 01:50, edited 1 time in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Mercoledì 11 Marzo 2020 01:06

Quella economico-finanziaria e' materia complessa e, per molti aspetti, controintuitiva.

Facciamo un gioco, supponiamo di fare un bel muro longo il po, cosi' avremmo, un nord

florido e un sud pezzaculista, ed, effettivamente, questa sarebbe la situazione al tempo

t=0.

Pero' poi interviene il destino cinico e baro a fare il suo sporco lavoro, in breve tempo avremmo

che i salari della padania, per forza di cose, debbano convergere verso quelli tedeschi (per

non parlare di quelli svizzeri).

Quanto durerebbe la fabbrichetta del sior Brambilla con l'operaio che quota 3k netti/mese?

Durerebbe quanto un gatto sulla tangenziale.

Ma la si puo' anche raccontare in un altro modo: i forzafasciopadanari, perfino quelli piu'

insospettabili quali Delta, han tutti il dente avvelenato contro la Germania perche' con l'euro

avrebbe beneficiato di un cambio debole rispetto al marco, a danno di Cialtronia che invece

ha dovuto subire l'onta di un euro forte rispetto alla lira. (*)

La cosa, al netto del fatto che una fauna seria avrebbe dovuto saperlo e prendere le necassarie

contromisure nel corso di 20 anni, e' sicuramente vera.

Questo pero' implica un altro aspetto che non puo' far piacere ai padanari: se quanto detto

sopra e' vero per una "moneta unica", lo e' ancora di piu' nel caso di "nazione unica", ergo, si

potrebbe affermare, ma io non lo affermo, che la padania ha beneficiato per 150 anni di una

situazione favorevole dovuta alla moneta del regno delle due sicilie che ha contribuito a svalutare

quella longobarda garantendo, in questo modo, basso costo del lavoro e condizioni competitive

rispetto alle nazioni concorrenti (la tanto vituperata Germania).

Morale della favola: certe questioni non si possono affrontare a mo' di portinaia e/o comari

che dir si voglia.

(*) poi pero' in un trionfo di asineria sono andati in estasi quando il cav voleva il cambio a 1500/EUR !

Ciao ragazzi!

 


 Last edited by: antitrader on Mercoledì 11 Marzo 2020 01:16, edited 2 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Morphy on Mercoledì 11 Marzo 2020 00:11

Dite a Oscar e Willys che voterò il bibitaro del SanPaolo quando esso (il bibitaro) ci porterà i pedaggi dell'autostrada, non dico aggratis come in Germania, ma a 35 euro all'anno come in Svizzera. Nazioni dove tra l'altro le autostrade sono tenute in modo fantascentifico.

 

Perchè noi abitanti della Lombardia (i longobardi) ci sentiamo presi un po' per il cul. E perchè succede questo? Semplice, basta considerare la disparità che esiste tra le 4 regioni del nord che messe assieme fanno il 50% del PIL nazionale. La disparità sta nel fatto che la seconda e la terza regione, cioè il Veneto e l'Emilia messe assieme non fanno il PIL della prima regione, cioè Noi... la Lombardia o Longobardia per intenderci.

 

Solitamente veniamo inseriti in un contesto nazional cialtronico che a livello mondiale ci fa apparire come maccheroni incapaci, fannulloni e corrotti. In realtà non è così. In realtà la Lombardia dovrebbe essere considerata come regione o area a se stante e paragonata con aree simili in Europa. Ora, per non saper ne leggere ne scrivere, di queste aree ne prendo una a caso. Ma proprio a caso... punto il dito e pum... prendo la Nordreno-Vestfalia. Minkia è la Nordreno-Vestfalia? Boh... mai sentita. Aspetta, aspetta... cazzo che sfiga, ho preso proprio l'area più ricca della Germania, sarò sfigato?. Beh... un attimo... però se andiamo a mettere in rapporto i numeri, il PIL, la superficie, il numero di abitanti... cavolo ma... ma come. Non ditemi che battiamo i ricchissimi e superbenestanti crucchi della Renania del Nord. Ma non è possibile dai...

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 11 Marzo 2020 00:02

Devo dire che non sono della sua parte, ma ora Conte sta facendo bene e va appoggiato.

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: traderosca on Mercoledì 11 Marzo 2020 00:01

Concordo....

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Martedì 10 Marzo 2020 23:47

Tradeosca, stiamo vivendo un'emergenza nazionale. Ebbasta con questa storia Salvini-Conte. Meglio Hulk o La Cosa. Dai....

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: giaguaro on Martedì 10 Marzo 2020 23:29

Oscar, ti devo postare i video di Zingaretti ,Speranza e Conte

di metà febbraio??

Mi sembra di essere all'asilo....

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Martedì 10 Marzo 2020 23:26

Oscar, sei sempre piu' rimba e hooligans della politica....chi ci dice che questo video non sia stato fatto mesi prima, ne abbiamo le prove? no.

Dovresti essere vaccinato a questi video fatti ad hoc e addattati alla situazione contingente...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Genesi di un crash  

  By: traderosca on Martedì 10 Marzo 2020 23:15

ASINI !!!!!!

Coronavirus, quando Salvini chiedeva di riaprire tutto
 
Abbiamo seriamente corso il rischio di ritrovarci lui a gestire la crisi Coronavirus.

Nella sfiga, non c'è che dire, ci è andata di culo.

 

https://www.facebook.com/watch/?v=145971639980934


 Last edited by: traderosca on Martedì 10 Marzo 2020 23:25, edited 2 times in total.

Re: Genesi di un crash  

  By: Tuco on Martedì 10 Marzo 2020 23:03

A Codogno... Yes

Re: Genesi di un crash  

  By: antitrader on Martedì 10 Marzo 2020 23:02

Giagua'

io sono d'accordissimo a chiudere tutto, pero' ti ricordo che quando Conte chiuse le scuole per

qualche giorno (che poi e' la cosa piu' semplice da fare), l'opposizione sollevo' un mezzo polverone

perche' "chi andava a lavorare non aveva a chi lasciare i pargoli" e non si potevano creare difficolta'

a chi fa la meta' del pil del paese.

Sia ben chiaro, che l'opposizione cerchi di mettere in difficolta' la maggioranza fa parte del gioco,

ma, un inidividuo appena smaliziato dovrebbe essere in grado di scoprirlo il gioco.

La politica e' sangue e m..da diceva il saggio, e quando si riuniscono le opposizioni sai qual'e' la

linea che passa? Quella che puo' creare piu' danni al "nemico", della gente se ne fottono bellamente,,

l'interesse del popolo viene garantito solo in un caso, quando esso coincide con quello dei delinquenti

di grssa taglia.

 

 

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: Gano di Maganza on Martedì 10 Marzo 2020 22:51

Sommessamente penso che a Codogno si siano tutti infettati ed immunizzati.

 

 

Re: Genesi di un crash  

  By: giaguaro on Martedì 10 Marzo 2020 22:44

Anti che tifo? A Codogno dopo due settimane di isolamento,

contagi zero, ci sarà pure una ragione...

Re: Genesi di un crash  

  By: Bullfin on Martedì 10 Marzo 2020 22:36

eheheheh hai paura Hobbit vista l'eta'...eheheh....dai dai che appena ti vede il virus scappa via perchè capisce che sei piu' cattivo di lui....ehhehe

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente