Antica Saggezza Orientale, Diete e Malattie

 

  By: Burghy on Martedì 07 Gennaio 2014 22:04

Ciao Giuseppe, mi sono guardato il filmato e faccio alcune considerazioni. Non conosco l Angel in particolare ma uno spremi succhi del genere lo ho visto da Zazie a Bologna e posso dirti le differenze tra uno spremitore come l Angel o una centrifuga come il Bork (o tante altre) In cosa è meglio la centrifuga: a) è infinitamente più veloce b) ci sta molto più roba dentro.. per dire le mele e le pere le metti dentro INTERE, un ananas lo dividi in 4 parti c) teoricamente è più robusta quindi concretamente è più comoda da usare. In cosa è meglio lo spremitore: a) riesci a spremere il melograno! b) riesci a spremere i germogli e l erba di grano se hai la centrifuga devi comprare un altro elettrodomestico apposito (manuale) che non solo costa un 100 euri abbondanti ma occupa spazio!! (calcola che poi comunque se inizi... dovrai prendere anche il Vitamix) c) guardando il filmato e ricordando da Zazie (bar vegano/crudista che di succhi ne fa 1000 al giorno) lo spremitore ottiene piu succo rispetto alla centrifuga quindi economizzi sui frutti e le verdure (non so dirti quanto in percentuale) di fatto nei bar/negozi di succhi in giro per il mondo le hanno entrambe... i centrifugati li fanno con la centrifuga (piu veloce) e l estrattore lo usano per melograno e erba di grano. Fondamentalmente io NON cambierei la centrifuga per l estrattore ma li molto dipende anche dalla tua pazienza.. FONDAMENTALE prima di procedere all acquisto andare a vederlo di persona e montarlo e smontarlo personlamente alcune volte. Tieni conto che lo utilizzerai almeno 2 volte al giorno e 2 volte al giorno dovrai pulirlo... una delle differenze abissali tra le macchine di qualità professionale e quelle economiche sta proprio in questo il tempo di pulizia... il bork lo smonti e lavi in 60 secondi.. macchine piu economiche in 3 o 4 minuti... moltiplicalo per 2 volte al giorno per il resto della vita e capisci che due mar.oni che ti vengono su.. quindi prima di comprare smonta e rimonta. FONDAMENTALISSIMO: lavarlo immediatamente dopo l uso! se tu lavi la macchina subito dopo averla usata ci metti veramente meno di 1 minuto all inclusive se lo fai 10 minuti dopo ci metti 2 minuti se lo lasci li qualche ora ci metti parecchi minuti.. (ripeto è attività che si svolge due volte al di..quindi deve essere, rapida, comoda e senza scocciature)

 

  By: Trucco on Martedì 07 Gennaio 2014 21:32

Burghy ormai sei pieno di fan! Credo partirò col Vitamix perché la Bork non si trova in Italia, nemmeno nel web si trova cercando in italiano (come si dice "centrifuga" in inglese?) In Italia documentandomi un poco mi sembrava che il meglio sia ^questa Angel#http://www.angel-italia.com/modelli.ow?pageAlias=6002^ coreana (non è una prostituta, una prostituta coreana per un mese costerebbe meno comunque) ma non ne sono sicuro. Nella sua presentazioni insistono su sto fatto che spreme a freddo e che questo preserva gli enzimi, ma immagino che la Bork sia anche a freddo. Il problema e' che invece il Vitamix mi faccio l'idea che sia un frullatore a caldo giusto? Ma allora come la mettiamo con gli enzimi Burghy? Mi volevi fare acquistare un killer di enzimi?

 

  By: Iperbole on Martedì 07 Gennaio 2014 00:48

Eh no, adesso che ci hai incuriosito, vuoi rivelare le tue " ricettine" solo a Trucco per telefono ? ...... e noi ? ...... chi siamo, i figli della serva ? dai sù, con calma scrivi magari delle " federe" se non proprio delle " lenzuolate" ........ :-)

 

  By: Burghy on Lunedì 06 Gennaio 2014 13:45

sale dell Hymalaya OK! io prenderei la Bork di cui sono non soddisfatto ma soddisfattissimo e con la quale fai di tutto! prima bork o vitamix? forse bork ma per poi prendere il mese dopo il vitamix! anche a me sarebbe piaciuto molto venire su a conoscervi ma purtroppo mi avete avvisato tardi!!!!! per ricette, consigli e varie ovviamente ci sono ma non farmi scrivere delle lenzuolate di roba..sentiamoci al telefono che facciamo prima!

 

  By: Trucco on Lunedì 06 Gennaio 2014 12:32

Burghy ma allora meglio la centrifuga Bork oppure una centrifuga a freddo come ^questa Angel qui?#http://www.angel-italia.com^ Purtroppo costa ancora più cara del Vitamix (ma la mia idea e' di spendere tanto così poi sono moralmente obbligato a usarle)? Certo però che tutte Ste cose salutiste costano care, anche i vaporizzatori... Ci dici qualche esempio di creazione che fai con mixer e centrifuga? Quale usi di più? Quale compreresti per prima? Ma il sale dell'Himalaia nemmeno si può usare? Perché se si tratta solo di sostuire il sale da cucina con quello pregiato allora posso farcela (anzi lo sto già usando). PS: ma non sarà che hai disertato la cena del 19/12 per non doverti mangiare il bollito vicentino? Mi avrebbe fatto molto piacere poterti conoscere.

 

  By: gianlini on Lunedì 06 Gennaio 2014 11:20

"Gianlini hai tutta la mia comprensione e ammirazione..." io no, perchè ho ceduto agli assurdi desideri di una vecchia despota abituata solo a comandare avrei ammirazione di me stesso se fossi riuscito a convincerla a spostarsi da lì (oltre a poter venire a Milano, aveva una opzione fenomenale di spostarsi a Trento, sua città natale, in un bellissimo appartamento in centro città, servitissimo e comodo e soprattutto dove abita mia sorella con la figlia) e invece ho solo ceduto alla sua granitica ansia di primeggiare (la villa segno di potenza, l'appartamento in città simbolo del doversi mischiare con gli altri) tutto sommato io nel suo atteggiamento non ci vedo niente di diverso dalla arroganza di un Amato che si tiene di 30 mila euro al mese...una generazione che ritenendo di incarnare la perfezione, non molla nulla di quanto ha a favore di chi viene dopo

 

  By: Bullfin on Lunedì 06 Gennaio 2014 02:44

Gianlini hai tutta la mia comprensione e ammirazione...

 

  By: GZ on Lunedì 06 Gennaio 2014 00:18

gianlini, forse non c'è bisogno che lo evidenzi, ma dai tuoi scritti appari come una persona piuttosto originale (nella vita extra-lavoro perlomeno)

 

  By: Burghy on Lunedì 06 Gennaio 2014 00:17

Trucco degli spremitori a secco ne parlano tutti non bene ma benissimo! Spesso ho bevuto succhi cosi estratti e mi sono trovato bene ma da casa non li trovo comodi.. Per quanto riguarda i sapori ti giuro solennemente che tolte le prime due settimane in cui senti un po di nostalgia del salato dopo al contrario ti abitui, senti molto di piu i sapori e non ti costa nessun tipo di fatica alimentarti in modo sano..al contrario le volte che torni a mangiare le vecchie cose ti sembreraano salatissime, untissime, grassissime e ti daranno quasi nausea.. Io prima mangiavo tranquillamente fiorentine da kg... e le mandavo giu con anche 2 bottiglie di rosso.. non è che fossi uno che stava a stecchetto... anzi... mentre lo smettere di fumare, tanti anni fa, è stato difficilissimo e contenere l alcol è difficile il cambiare alimentazione è stato facilissimo e senza nessun tipo di sacrificio.. a volte mi dicono: che bravo ma come hai fatto a perdere 25 kg??? neanche so rispondere... mi sembra piu difficile prima averli tirati su quei 25 kg.. va te a capire come ho fatto... Comunque a ragione Tuco, 1800 calorie sono infinitamente meno di quello che le persone normali ritengono normale per due pasti... tieni a mente una parola, ogni tanto ripetila: FRUGALE.. ecco fai pasti frugali!!! ciao!

 

  By: Burghy on Lunedì 06 Gennaio 2014 00:07

Tuco non riesco a capire il tuo discorso. Certo che per dimagrire il discorso si basa principalmente sulle calorie e chi mai lo ha messo in dubbio?? io parlo di una alimentazione sana da tenere per la vita, per stare bene..e allora parlo di 80/10/10 di frutta e verdura, di robot da cucina, di cosa mangiare e cosa evitare etc... tu rispondi con le calorie... giustissimo quello che dici ma il discorso calorie si ferma solo al peso... Ti faccio un paradosso... se Gianlini ha un fabbisogno di 1800 calorie al giorno e tu gliene dai 1500 al giorno di sola margarina (uno dei peggiori cibi al mondo) cosa succede?? sicuramente dimagrisce! ma certo bene non sta? sei d accordo?? e una siocchezza?? immagino che almeno su questo tu sia d accordo e non cerchi la polemica? bene una volta stabilito che il Gianlini oltre a raggiungere il giusto peso (tema sul quale concordo con te) dovremo anche nutrirlo bene ? o no?? bisognera dargli vitamine, minerali e cercare di dargli il meno possibile di ormoni, antibiotici conservanti??? non è che le calorie e i valori che ci sono in una fiesta (la merendina) siano la stessa cosa che in un frutto maturo giusto?? Allora per cercare la salute dovremo avere un giusto rapporto con noi stessi (aspetto psicologico) una giusta alimentazione, la giusta dose di movimento sport etc.. il tutto pero inserito nel contesto della vita reale di una persona.. persona la quale lavora, persona la quale non puo dedicare ore al giorno all alimentazione e per forza di cose non puo avere un alimentazione da libro... catalogare tutto questo, catalogare gli studi di medici di ogni genere e tipo, catalogare le esperienze vissute sulla propria pelle come cretinate e basarsi solo sulle calorie mi sembra non particolarmente costruttivo! Benissimo parlare di calorie, benissimo parlare di massa grassa, benissimo parlare di movimento... ma bisogna poi anche affrontare che tipo di calorie mettiamo dentro... proprio non capisco cosa ci sia di sciocco in tutto questo.. ti invidio l 8% di massa grassa io sono ancora all 11 e rotti.. ben poco rispetto alla massa delle persone ma ancora lontano dal tuo risultato!

 

  By: Trucco on Domenica 05 Gennaio 2014 17:56

Gianlini ma almeno ti sei tenuto una garçonniere in città? un posto discreto dove poterti scolare un succo di melograno spremuto a freddo e un centrifugato di zucchine e rape insieme alla tua pollastrella (che se interpellato fingi essere tua sorella!) di nascosto da tua madre?

 

  By: gianlini on Domenica 05 Gennaio 2014 17:29

Lutrom e Bullfin sono tornato a casa da mamma perché lei si è ostinata, a 87 anni, a vivere da sola nella villa da 400 mq fuori Milano, piuttosto isolata e in cui ad agosto si era anche fatti vivi i ladri. dato che è particolarmente antipatica e supponente, non ha un becco di amicizia oltre che per ragioni famigliari nessun altro parente, per cui qui era nella solitudine totale (in pratica tutta la impraticità di un paesello abbinata alla solitudine della grande città) mossa dettata quindi solo da coscienza e anzi, del tutto antieconomica (la villa costa a scaldarla e mantenerla quanto un affitto di un trilocale in centro a Milano)

 

  By: Tuco on Domenica 05 Gennaio 2014 16:09

Trucco, è vero anche questo, però siamo su un forum pubblico, e io cerco di evitare che voi "fedeli" facciate troppi danni, portando gli sprovveduti sulla cattiva strada...

 

  By: Trucco on Domenica 05 Gennaio 2014 15:53

Documentandomi sulle centrifughe ho scoperto però che meglio ancora sarebbero gli spremitori di succo a freddo i quali non fanno deteriorare gli enzimi e i coenzimi contenuti nei vegetali. Burghy che ne pensi? Tuco solo perché non sei religioso non significa che devi cugguniare noi fedeli però!

 

  By: Tuco on Domenica 05 Gennaio 2014 15:40

Ma invece di dare retta a queste sciocchezze, provare a farsi due conti con le calorie ingurgitate giornalmente vi pare complicato? Si tratta solo di moltiplicazioni ed addizioni. Con una laurea in economia si dovrebbe riuscire a farle. Per fare un esempio: Io, 1.88 x 77kg e 8% grasso, da sedentario ho bisogno di 1850 kcal giornaliere. Se voglio dimagrire ne ingurgito 1500 ed il gioco è fatto, oppure cammino per 5 km tutti i giorni e continuo a mangiare 1850 kcal. Per dimagrire si fa così... Il problema sarà quando capirete a quanto poco cibo corrispondano 1850/2000 kcal. Lì prenderete coscienza che giornalmente mangiate veramente troppo come quantità.