Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Sabato 25 Novembre 2017 21:40

Willis ti rendi conto che se uno inventa la macchina per la fusione fredda vende il brevetto a qualche miliardo di euro.. non si mette a fare il circo in giro per i forum dove trovi i polli che investono nei tuoi giochi di prestigio?

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Sabato 25 Novembre 2017 20:11

lo show si è svolto al centro conferenze della Royal Swedish Academy of Engineering davanti a tanta gente tecnicamente esperta, il curriculum messo da Nevanlinna di quello che attestava la correttezza del test non è tecnicamente come il mio ... https://www.lenr-forum.com/forum/thread/5417-demonstration-of-the-e-cat-qx-24-november-summary-thread/?postID=75785#post75785

 

:-)

Svelato il trucco?  

  By: ptorr on Sabato 25 Novembre 2017 19:47

Su 22passi, Mario Massa scrive la sua ipotesi:

 

"...Rossi può avere utilizzato semplicemente una resistenza di 1mm di diametro lunga 30mm da circa 1000 Ohm. In parallelo ha posto un induttore da circa 10 - 20 mH, 0.3A che è piccolissimo e sta nell'ingombro dello "scambiatore". Quando misuri il sistema in DC trovi R circa = 0 (da cui il ragionamento che la potenza in ingresso è piccolissima perchè I^2xR è molto piccolo), ma a 100 kHz l'induttore scompare e rimane solo la resistenza che a circa 200 V dissipa i 40 - 50W.
Come ha sospettato Mats il generatore è un generatore di corrente, per cui quando sostituisci il reattore con un corto la corrente rimane 0.3A. Quando è stata messa la resistenza da 800 Ohm, Rossi o chi per lui ha commutato l'alimentatore in generatore di tensione (l'alimentatore era una black box e effettuava anche l' ON-OFF da 3-4 secondi, quindi in ogni momento può essere trasformato anche a distanza da controllo di corrente a tensione e viceversa)...."

 

e poi scrive:

 

"...tra i miei strumenti "hobbistici" dovrei avere quanto serve a mostrare il principio del "trucco" che avrebbe (nota il condizionale) potuto usare...."

 

Ma altri utenti dicono che con tale "artifizio", la forma d'onda sarebbe molto diversa da quella effettivamente rilevata.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Morphy on Sabato 25 Novembre 2017 19:45

"Invece e' tutto un ragliare tra acculturati e superacculturati, titolati e ipertitolati..."

 

Io ammetto di essere una vittima del pensiero antitraderiano. Ogni volta che vedo un tizio che non funziona, risolvo dicendo: "ha letto troppi libri". Anche oggi mi trovavo alla partita di calcio di mio figlio e in tanti criticavano l'allenatore. La mia battuta è stata: "secondo me ha letto troppi libri". Ma porca puzzola...

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Sabato 25 Novembre 2017 19:11

azzo, pensa che avevo pensato a macchine aggraffatrici simultanee multiple ... sò proprio cojone ... meno male che ce stai te che me sveji con le ombre le cancellature e i riflessi

Anti, ma te conosci tanta gente che caccia soldi sulla fiducia ? io no, dalle mie parti tutti san Tommaso


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 25 Novembre 2017 19:31, edited 2 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Schnibble on Sabato 25 Novembre 2017 16:31

@Boccalone

Cancellature identiche su ogni scatola, identiche graffette su ogni scatola (riflessi compresi)

 

 


 Last edited by: Schnibble on Sabato 25 Novembre 2017 16:32, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: antitrader on Sabato 25 Novembre 2017 15:09

In ogni caso ribadisco per l'ennesima volta che, a mio avviso, Rossi non ha fatto nessuna truffa.

Fa degli esperimenti e trova dei polli che lo sostengono, il destino dei polli e' quello di essere spennati, ergo, nessuna truffa.

La cosa tragicomica e' che bastano conoscenze a livello di elettricista (anche messicano) o caldaista generico per

capire che e' tutta una boiata pazzesca.

Invece e' tutto un ragliare tra acculturati e superacculturati, titolati e ipertitolati. Mi son sempre chiesto come sia possibile che

gente del calibro di Raman o Nevanlinna o Franco stiano dietro a ste robe qui e non le abbiano gia' derubricate al rango di spazzatura.

Come disse il saggio: quando sento parlare di cultura metto mano alla fondina.

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Briel on Sabato 25 Novembre 2017 14:41

Qualcuno di voi sa dirmi chi è questa persona ? 

Grazie :)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Sabato 25 Novembre 2017 13:51

 

Sono più di quanti puoi immaginare, la fusione fredda miete vittime da anni...Probabilmente ci sono indagini in corso, per questo in italia rimangono solo i troll e non fanno più "esperimenti" ;-)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Sabato 25 Novembre 2017 13:25

altro che boccalone, sò proprio de coccio ... pure i cartoni hanno elaborato ?

i polli chi sono Shera ? nomi please ... chi ha dato la grana a Rossi e non l'ha rivista felice e giulivo ?

 

cioè i woodford dopo 2 anni e mezzo di due diligence 50 gnocchi in cambio di nulla ? secondo te quanto durano come amministratori di soldi altrui ? e comunque stai parlado di fratello darden ... il quesito è Rossi


 Last edited by: lmwillys1 on Sabato 25 Novembre 2017 13:29, edited 2 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: antitrader on Sabato 25 Novembre 2017 13:25

"... it seems to be high frequency (~100kHz), high voltage (at ignition, maybe 1kV), high velocity (adapting to the reactor behavior), which might be challenging combined...."


Ecco, annamo proprio bene,

siamo praticamente alle stesse boiate dell'ecat tubolare (quello messo dentro al tubo). In questo caso sarebbe addirittura banale fare le misure:

visto che lo stesso alimentatore ne alimenta piu' di uno basta metterne alcuni con la carica e altri senza e misurar le differenze.

Will, dove piglia i soldi? Nel caso dei soci americani li hanno sfilati ai sottoscrittori dei fondi, li chiamano "investitori" (investitori de che?).

Da tempi non sospetti sostenevo che tutto questo cinema sarebbe finito per essere finanziato nei sobborghi di wall street.

 

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: mrTiZ on Sabato 25 Novembre 2017 13:09

Fortuna che c'è camillo su 22p a spiegare come stanno le cose. E' semplicemente un impulso tesla che genera un raggio della morte che trasmuta gli elementi all'interno del coso. Mi sfugge solo come mai non abbiamo assistito a fenomeni di levitazione e perchè gli UFO non siano scesi a proteggere la loro tecnologia... forse perchè il sommo Maestro non ha ancora aperto il Grande Portale.

Ditemi che è un troll please

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Sabato 25 Novembre 2017 12:45

Bellissime le risposte dei multinick della banda di cazzari, lasciano intedere, spiegano confondono poi tornano  sui loro passi e in concreto rimangono solo le boiate

se insistono così tanto significa che di polli in giro ne hanno trovati

ecco come vanno avanti WILL, i soldi li trovano fregando i polli

Re: Control Box  

  By: ptorr on Sabato 25 Novembre 2017 12:30

@Antitrader:

>...Usare il carichino di un cellulare da 2 euro no eh?

Sarebbe stato troppo semplice, ovviamente. Il control box non è un semplice generatore di corrente continua come una batteria o un caricatore di cellulare.

Da quanto è stato scritto è un'apparecchiatura molto complessa (che genera calore di base per i fatti suoi, a parte il carico esterno).

Mats Lewan infatti dice:

"... it seems to be high frequency (~100kHz), high voltage (at ignition, maybe 1kV), high velocity (adapting to the reactor behavior), which might be challenging combined...."

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Schnibble on Sabato 25 Novembre 2017 12:27

@LM

Manco riconosci un video taroccato? Sei proprio un boccatone! Guarda che bella cancellatura