Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)

Il trasporto pubblico? Non piace neanche a Musk  

  By: ptorr on Venerdì 19 Gennaio 2018 18:10

Musk ha detto che :

“...public transport is painful. It sucks. Why do you want to get on something with a lot of other people, that doesn’t leave where you want it to leave, doesn’t start where you want it to start, doesn’t end where you want it to end?”

Musk further said that using public transit meant rubbing shoulders with “like a bunch of random strangers, one of who might be a serial killer. . . that’s why people like individualized transport, that goes where you want, when you want.”

 

tratto da: http://fortune.com/2017/12/16/elon-musk-public-transport/

 

definizione di "Urban rail transit":

https://en.wikipedia.org/wiki/Urban_rail_transit

 

Le caratteristiche negative del trasporto pubblico in America sono comuni, in massima parte, con quelle di casa nostra. Chi di noi usa autobus, tram, metropolitana ecc per spostarsi tra periferie e centro o ai posti di lavoro sa quanto sia stressante e faticoso, e quanta parte della nostra vita viene sprecata solo per spostarsi.

Ma non se ne può fare a meno. Chi può e vuole usa la propria auto con i suoi lati positivi e  i tanti aspetti negativi che ben conosciamo.

Musk sta puntando sull'Hyperloop e sul Boring Company. Sicuramente belli e funzionali ma di futura o futuristica applicabilità globale negli USA se i risultati saranno positivi.

Per noi è solo fantascienza.

Per il resto si parla di car-sharing, bike-sharing ecc. Ben vengano se si diffonderanno capillarmente ovunque. Ma mi sembrano progetti ancora futuribili, per noi...

Per essere realmente efficaci sarebbe indispensabile uno sconvolgimento totale di abitudini di noi pigri cittadini. E il governo? Nel frattempo sta a guardare....


 Last edited by: ptorr on Venerdì 19 Gennaio 2018 18:11, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 19 Gennaio 2018 14:36

Morphy, ormai il capitalismo è morto ... non è che sia chissà quale fulmine a ciel sereno di una roba imprevedibile, c'era un tedesco con la barbona un secolo e mezzo fa che parlava di sistema autodistruttivo

ormai il lavoro non paga, il debito pubblico non esiste, il debito bancario non esiste, il lavoro non esiste, ecc. ecc. .... 

ci resta da passare il poco tempo prima della liberazione finale tana libera tutti in relax e sorridendo della masnada di imbecilli che si affannano nel sostenere l'insostenibile ... tanto per dire ... 'Noi proponiamo una sola aliquota, più bassa della prima aliquota attuale, al 15, 16 o 17 percento. Con una no tax area rilevante, stiamo lavorando all’idea di portarla dagli 8000 ai 12000 euro' dice brunetta , in una settimana il nano (e servi decerebrati portavoce) ha propoto la flat tax al 23% , due giorni dopo al 20%, ora siamo tra il 15% e il 17% aumentando pure la no tax area ... si insomma, come fai a non sganasciarti per il nostro panorama politico ? pensa che questi dicono pure che vinceranno le erezioni ... roba da morire sul serio dal ridere

 

comunque il divertimento è assicurato ovunque, tipo navigant che mette tesla ULTIMA nella corsa all'auto autonoma  , roba al livello dei report bloomberg mckinsey eia ecc. ... si, insomma, roba da piegarsi in due dalle risate

 

il mondo è bello perché vario

 

PS brunetta spara pure alla fornero ... non ci si crede ... ma perché lui e imbecilli vari colleghi palesi e colleghi nascosti come i piddini la hanno votata ? mah


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 19 Gennaio 2018 14:43, edited 2 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Venerdì 19 Gennaio 2018 13:25

Ottima analisi Morphy io che ho la fortuna di viaggiare il mondo h visto come Paesi che pochi anni fa erano, senza esagerare, nel medioevo ora ci stanno bagnando il naso... sono paesi nazionalisti in cui la classe dominante oltre a fare i soldi vuole il prestigio della modernità, in italia si sta facendo razzia di quel poco che è rimasto mentre la barca affonda

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Morphy on Venerdì 19 Gennaio 2018 10:33

Willys, non è semplice fare la carità. Lo scorso sabato ho incontrato un mio paesano (che è sempre stato un mezzo cretino tral'altro) che oggi vive in difficoltà finanziarie, di alcool etc. Moglie morta e via discorrendo. Eravamo in gruppo con amici e lui dopo mezzora che raccontava gli aneddoti della sua vita, alla fine ha chiesto uno o due euro. Io gli ho allungato 10 euro ma vedevo la sua umiliazione in faccia. La carità non è una bella cosa.

 

Questa è una crisi che viene dal basso, che ha iniziato a colpire dalle fasce più deboli del mondo del lavoro. E' una crisi che cova da decenni ed è come la brace sotto la cenere che quando divampa (e divamperà) farà grossi danni, arrivando anche ai piani più alti. Abbiamo distrutto la classe più debole dei lavoratori (forse la parte più sana) solo per riuscire a mantenere i privilegi di qualche milione di raccomandati che tipicamente sono solo dei passacarte. Sono questi privilegiati (che si attaccano come sanguisughe al loro posto di lavoro) che impediranno (e stanno impedendo) la modernizzazione del paese.

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Venerdì 19 Gennaio 2018 10:20

Morphy a sta gente bisogna dare il REDDITO DI CITTADINANZA  vota i 5 stelle, fallo per il vecchietto... altro che comprargli la caciotta

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 19 Gennaio 2018 08:32

'A venderti tutti quegli ammeniccoli '

Anti, le auto non le vendono più ottimisticamente penso entro 5 anni e di sicuro entro 10 anni

 

Morphy, se lo incontri di nuovo compragli la caciotta che desiderava e facci due chiacchiere, non te ne pentirai

il numero delle persone in difficoltà esploderà nei prossimi 5 anni e tra una decina circa di anni saranno problemi superati

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Morphy on Giovedì 18 Gennaio 2018 21:59

Questa sera ero al supermercato (vado solo nei discount (ci vado da sempre)) e c'era un tizio sui 65, piccolo, barba di due giorni, vestito con un cappottino aperto (si vedeva che era un po' trasandato) e stava li fermo davanti ai frigo del latte, formaggi, mozzarelle sottilette e yogurt. Andava avanti e indietro poi si fermava e rimaneva immobile a guardare ma non prendeva nulla... era come se fosse davanti ad un film. Ad un certo punto, accortosi che lo guardavo, si gira un attimo e fa finta di fare altro. Passo oltre per andarmene ma allungo la coda dell'occhio e... ancora lui... li indeciso a guardare le cose senza comprarle. A me queste persone un pò strane mi hanno sempre preso, mi hanno sempre suscitato interesse. Persone forse timide, che fanno forse fatica ad integrarsi con il mondo e forse (quasi sicuramente) perchè la vita non è stata generosa con loro.

 

Poi ora, leggendo gli articoli qui sotto che parlano di guida autonoma, di città fantastiche come Parigi o Londra, di rivoluzioni moderne in atto che da qui a pochi mesi ci permetteranno di non lavorare, di avere redditi di cittadinanza, di droni e robot che ci solleveranno dalla fatica quotidiana... dicevo poi ora leggendo queste fantastiche cose qui sotto mi si è accesa la lampadina ed ho capito perchè il signore stava davanti al latte senza comprarlo. Non se lo poteva permettere, semplicemente non aveva un euro in tasca. E forse tentava di rubarlo.

 

Si è vero, stiamo sicuramente andando verso un mondo sfavillante e luminoso MA, per adesso, io vedo molta gente che non ce la fa. Vedo tanta gente silenziosa e dignitosa che fa fatica ad arrivare a sera e mettere il latte sul tavolo. Occorrevano i vostri post per farmi aprire gli occhi e capire la scena a cui ho assistito. Grazie a tutti voi...

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: antitrader on Giovedì 18 Gennaio 2018 21:49

Will,

tu credi di fottere il capitalismo con l'auto autoguidata. Sai a cosa serve questa pagliacciata sull'auto che si guida da sola?

A venderti tutti quegli ammeniccoli che faranno diventare "indispensabili", ma poi sempre con le mani e i piedi la devi guidare.

Gia' adesso, quando vai dal concessionario, tu credi di comprare un mezzo di locomozione, in realta' ti appioppano

tutte quelle stronzate elettroniche che ci mettoono dento.

Con la tecnologia attuale, un'auto costruita seriamentre (stronzate free) costerebbe non piu' di 4000 euro.

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 18 Gennaio 2018 20:35

se ti passa la paura puoi andare a Parigi ... http://navya.tech/en/autonom-en/autonom-cab/  e   http://techau.com.au/navya-launches-level-5-autonom-cab-with-triple-redundant-technology/

da novembre circola liberamente caricando passeggeri, livello 5 (il massimo dei 6 livelli, si parte da zero), è un pò carica di roba costosa (10 Lidar sensors, 6 cameras, 4 radars, 2 GNSS antennae, 4 odometry sensors and 1 inertial measurement unit (IMU)) , ha anche una cartografia proprietaria, infatti dicono 250.000 euro l'uno

per ora circola solo in centro città penso per la cartografia

anche gm sovraccarica di accrocchi la sua bolt, e anche gli altri mettono tanta roba, Elon ed apple seguono altre strade, vogliono riuscire con meno accrocchi

 

... in ogni caso io ho più paura prendendo un taxi o salendo come passeggero su qualsiasi mezzo si muova guidato da qualcun altro


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 18 Gennaio 2018 20:40, edited 1 time in total.

Tesla founder Elon Musk has promised the world a completely autonomous car by the end of 2018.  

  By: ptorr on Giovedì 18 Gennaio 2018 18:56

Avere un'auto dalla guida "completamente autonoma" entro la fine di quest'anno?

Elon Musk dice di sì. Quest'auto dovrebbe portare a bordo un passeggero che non usa né i piedi, né le mani, né gli occhi, ed il cui cervello si occupa di tutt'altre faccende che guidare. Leggere, guardare Netflix, dormire...

Non mi sembra possibile. Io avrei paura a salire su un'auto del genere.

http://www.wired.co.uk/article/fully-autonomous-cars-are-almost-here

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: pana on Giovedì 18 Gennaio 2018 12:10

2 ottime notizie dalla norvegia

1-messa al bando degli allevamenti di animali da pelliccia

2-solo aerei elettrici per voli interni ottimo !

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: shera on Giovedì 18 Gennaio 2018 10:10

 

Antitrader sei intelligente, hai cultura ma ragioni ancora da comunista anni 70, il mondo moderno non aspetta nessuno, smettila di piangerti addosso perchè è caduto il muro di berlino e dare la colpa al capitalismo se i taxi fanno sciopero

 

Willis a Londra devi pagare 10 euro per entrare in auto, e ti dicono che tra qualche anno nemmeno se paghi entri con l'auto a combustibile fossile... 

le vecchie generazioni moriranno con l'auto nel box, certo, ma non hanno capito che il car sharing con guida automatica non è altro che il taxi del ventesimo secolo

come il tram non è altro che la carrozza a cavallo del 19 secolo

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 18 Gennaio 2018 09:10

' The Unlimited FREE Energy Transformation report' di quei simpaticoni di oilprice ... cioè pure loro sono certi della free energy solare (perovskite) imminente e cercano di fare qualche inutilissimo spicciolo ...

 https://oo384.infusionsoft.com/app/orderForms/ER-Insider-Yearly

 

bei tempi che viviamo

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 18 Gennaio 2018 07:29

è questione di partiti ... da noi se il mezzo pubblico non funziona (specie a Roma) non è un caso, se sei un ladro con un enorme debito e 2/3 del prezzo del carburante sono tasse ... a Roma per fortuna abbiamo il M5S, quindi arriveranno altri 600 bus nuovi (oltre quelli già comprati ed in servizio e quelli abbandonati nuovi e finalmente sistemati ed ora usati), strade ciclabili, metro c e le altre due sistemate, ecc.

gli yankees sono un caso a parte, a london si vendono meno auto ed anche i cinesi hanno deciso di sistemare le cosucce, non solo elettrificano tutti i bus entro due anni ma tanto per dire quest'anno a pechino si possono immatricolare massimo 100.000 auto (50.000 in meno dello scorso anno) ed il 60% di queste deve avere la spina

la politica conta, ci sono politici che tengono alla salute dei loro elettori, se grazie a piddini e naneschi siamo l'UNICA grande economia del pianeta e l'UNICO paese europeo SENZA incentivi per mezzi elettrici si sarà pure un motivo, c'è chi ha una visione del futuro e chi pensa solo a rubare, i nostri (M5S unico escluso) sono i secondi


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 18 Gennaio 2018 07:59, edited 4 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: ptorr on Giovedì 18 Gennaio 2018 07:20

Gia', il mio post volutamente esagerato fotografava una situazione generalizzata e più' diffusa di quanto si pensi.

Da un lato i difetti attuali dei mezzi pubblici e dall'altro la pigrizia mentale e fisica della maggior parte della gente.

Aggiungici la onnipresente pervadente e potente pubblicità' e tutto ciò' spiega il perche' di tante auto in giro.

E non e' secondo me questione di partiti. Tutto il resto. sono speranze futuristiche.